IN VIA SAVOIA LA DIFFERENZIATA DIRETTAMENTE SUL MARCIAPIEDE

Massì, facciamo la differenziata. Direttamente sul marciapiede. Un minuto dopo aver scattato questa foto, ci siamo trovati di fronte un ragazzo nordafricano che – non bastassero i rom – rovistava tra i rifiuti alla ricerca di improbabili mercanzie. A quel punto gli abbiamo detto di rimettere tutto dentro, una volta finito. Cosa che è stata fatta, ma solo perché eravamo intervenuti visibilmente contrariati…

VIA NIZZA SENZA PACE

Una delle strade più martoriate del Municipio è senza dubbio via Nizza. Non passa mese che non spuntino cantieri, ora per il gas, ora per l’acqua, ora per la corrente elettrica. Ieri pomeriggio, altro intoppo, con autobus a zigzagare tra gli ostacoli.

VIA DEGLI AUSONI, IN MOSTRA “IL QUINTO QUARTO” DI GIUSEPPE GALLO

La Fondazione Pastificio Cerere di via degli Ausoni ha inaugurato nei giorni scorsi “Il Quinto Quarto”, mostra personale di Giuseppe Gallo, a cura di Marcello Smarrelli, realizzata nell’ambito delle iniziative volte a celebrare i 10 anni di attività della Fondazione e i 110 anni dalla costruzione dell’edificio industriale. La mostra sarà aperta fino al 30 maggio.

DIRITTI DELL’INFANZIA, UN PROGETTO DI QUARTIERE A SAN LORENZO

Continua l’esplorazione dei diritti dell’infanzia nel quartiere di San Lorenzo, con il patrocinio dell’assessorato alle Politiche educative e per la Famiglia del Municipio Roma II. Domenica 26 aprile, alle ore 10, al Parco dei Caduti del 19 luglio 1943 su via Tiburtina verrà esplorato il tema del Benessere e Ambiente. Si inizia da qui a giocare e riflettere sull’importanza di spazi verdi curati e accoglienti in città oltre ad un rapporto armonioso con la natura e tutto l’ambiente circostante. Il progetto, a cura dell’associazione la Gru, Germogli di Rinascita Urbana, è dedicato soprattutto ai bambini e alle bambine del quartiere di San Lorenzo che potranno conoscere, attraverso l’esperienza diretta, la Convenzione Internazionale dei diritti dell’Infanzia ma è anche un’occasione per i genitori di riflettere su quanto il quartiere sia a misura di bambino. Continue reading

AUDITORIUM: SCHUBERT E MOZART PER IL CONCERTO DEL 25 APRILE

La piccola Sinfonia n. 1 di Schubert e il Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart dal repertorio sacro: così il giovane e celebre direttore colombiano Andres Orozco-Estrada torna a Santa Cecilia, sabato 25 aprile (ore 18). Un appuntamento speciale, tutto dedicato al settantesimo anniversario della Liberazione. Il cast del Requiem, l’ultima e incompiuta partitura del grande compositore salisburghese, annovera Rachel Harnisch soprano, Marianna Pizzolato contralto, David Ferri Durà tenore, Luca Tittoto basso. Maestro del Coro Ciro Visco. Le repliche si svolgeranno lunedì 27 (ore 20.30) e martedì 28 (ore 19.30). Costo dei biglietto, da 19 a 52 euro. Info: 06.8082058.

COMMISARIATO SAN LORENZO: DENUNCIA IL TASSINARO LADRO

Le indagini sono iniziate dopo che una turista tedesca, ha denunciato presso il Commissariato San Lorenzo il furto del proprio bagaglio da parte di un tassista romano. La donna ha infatti raccontato che, arrivata a Fiumicino per trascorrere una vacanza a Roma, è salita a bordo di un taxi ed ha chiesto al conducente di essere accompagnata in albergo. Una volta salita in camera però si è resa conto del furto subito. La complessa attività investigativa da parte degli agenti della Polizia di Stato ha portato all’individuazione dell’autore del reato rivelatosi non nuovo alla commissione di tali condotte, avendo già a proprio carico numerose denunce per fatti analoghi. Continue reading

CONFERENZA SULLA PREVENZIONE DELLE MALATTIE DIGESTIVE

Mercoledì 29 aprile, alle ore 18, si terrà presso l’Unar (Unione delle Associazioni Regionali di Roma e del Lazio) in via Ulisse Aldrovandi 16, la conferenza: “Malattie digestive: un problema sociale. Importanza della dieta”, tenuta da Giovanni Gasbarrini, docente di Semeiotica Medica, Patologia Medica e Clinica Medica presso l’Università Cattolica di Roma. L’evento, organizzato dall’Associazione Abruzzese in collaborazione con lo Studio Scopelliti-Ugolini, si pone come obiettivo quello della prevenzione delle malattie digestive attraverso una sana alimentazione. Ippocrate diceva “Che il Cibo sia la Tua medicina, e che la Medicina sia il Tuo cibo”: Gasbarrini illustrerà quali cibi sono nemici del nostro apparato digerente, quali le tradizioni della buona cucina italiana da recuperare, quali i falsi miti da sfatare. I saluti iniziali saranno affidati a Giuliano Sciocchetti, segretario generale dell’Associazione Abruzzese.