PASQUETTA AFFOLLATISSIMA NELLE VILLE E AL BIOPARCO

Se i musei civici nel giorno di Pasqua hanno registrato 10 mila ingressi – con l’entrata gratuita stabilita dal Campidoglio – al Bioparco il giorno di Pasquetta c’è stato il record di visitatori nonostante l’ingresso a pagamento: 12 mila. «Fin dall’apertura dei cancelli le famiglie hanno preso d’assalto le biglietterie, mentre il culmine delle presenze si è verificato intorno a mezzogiorno» ha detto Federico Coccìa presidente della Fondazione Bioparco. Telo sul prato e pranzo nelle borse. Tra i palloni e le chitarre, i giocolieri e i gruppi stesi al sole, la Pasquetta romana nei parchi ha regalato una splendida giornata di sole ai (molti) romani e (pochi) turisti che si sono dati appuntamento nelle ville per il picnic. A Villa Ada gruppi di teenager, comitive e famiglie hanno aperto fagotti pieni di pizze al formaggio, pasta al forno, uova, colombe e pastiere. Qualcuno ha allestito campi di pallavolo con la rete e il terreno delimitato, qualcun altro ha fatto le porte del campo di calcio con i secchi della spazzatura. Vicino alle altalene e ai giochi adiacenti al laghetto, moltissime le famiglie con bambini. A Villa Borghese il pienone si è notato vicino agli affitta-bici e risciò che per non perdere i clienti si sono attrezzati con i numeri di prenotazione. Tra palloncini, pony e trenini per bambini, la caffetteria del Cinema è stata presa d’assalto. Immancabili i camion-bar, appostati nei punti nevralgici affollati di turisti.

LIBRERIA KOOB: SI PARLA DEL PENSIERO EBRAICO NEL NOVECENTO

Mercoledì 8 aprile, ore 17, alla libreria Koob di via Poletti, presentazione de “Il pensiero ebraico nel Novecento”, a cura di Adriano Fabris, Carocci. Ne parlano con Adriano Fabris, Irene Kajon e Raffaella Di Castro. Se consideriamo la storia della filosofia del Novecento ci accorgiamo che i maggiori pensatori sono per lo più di origine ebraica. In molti casi, anche in conseguenza delle persecuzioni e della Shoah, questa radice ha inciso fortemente sul loro modo di fare filosofia. Questo libro prende in esame gli autori in cui un tale intreccio di filosofia ed ebraismo si sviluppa nella maniera più evidente e approfondisce alcuni nodi teorici che il pensiero ebraico ha affrontato nel Novecento.

AL VIA “RENDEZ-VOUS”, RASSEGNA DI CINEMA FRANCESE

Al via la quinta edizione di Rendez-vous, il festival dedicato al nuovissimo cinema d’Oltralpe. Da domani al 12 aprile, le storie e i volti del cinema francese saranno presentati con più di trenta titoli al Cinema Quattro Fontane, alla Casa del Cinema, all’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici e al Maxxi – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo. Il festival proseguirà poi a Napoli, Palermo, Bologna, Torino e Lecce. Il Cinema Quattro Fontane e la Casa del Cinema ospitano la Sezione Novità e Anteprime, panoramica completata da Cineasti del presente e dalla Carte Blanche a Mathieu Amalric, sezioni curate dall’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, mentre al Maxxi – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, il 18 aprile si svolgerà un evento speciale dedicato al rapporto tra arte e cinema. Le anteprime saranno accompagnate da incontri e dibattiti con artisti francesi e italiani.

FINO AL 30 APRILE LA RACCOLTA GRATUITA DEGLI INGOMBRANTI

Prorogata fino al 30 aprile Riciclacasa, la raccolta gratuita a domicilio e al piano abitazione dei rifiuti ingombranti fino a 2 metri cubi di volume. Il servizio di Ama riservato esclusivamente alle utenze domestiche, viene fornito su appuntamento e prevede il ritiro degli ingombranti e dei raee (rifiuti elettrici ed elettronici). Un’opportunità in più per i cittadini, che possono così disfarsi dei rifiuti ingombranti e pesanti da avviare al recupero. È possibile consegnare gratuitamente, ad esempio, un divano a tre posti (2 mc), o un tavolo (1 mc) più un televisore oltre i 29 pollici (1 mc), o ancora una lavatrice (1 mc) e una lavastoviglie (1 mc). Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20. Per prenotare basta chiamare lo Sportello di Roma Capitale 060606, attivo 24 ore su 24, o compilare l’apposito modulo di richiesta, nella sezione Servizi on-line del sito www.amaroma.it  Continue reading

VIA CREMONA: QUANDO I RIFIUTI ARRIVANO AL PORTONE

Scene come questa ormai fanno parte del vissuto quotidiano: basta uscire di casa (se ci si riesce, come mostra una delle foto in cui l’immondizia arriva fino al portone). Stavolta la strada è via Cremona, all’altezza del civico 40, a due passi da piazza Bologna. E con l’arrivo del caldo, situazioni del genere saranno ancor più rimarchevoli. Ama, se ci sei batti in colpo!

VILLA BORGHESE: IL “VILLAGGIO PER LA TERRA” AL GALOPPATOIO

Sei pronto a vivere 2 giorni pieni di eventi, sport, concerti, laboratori, street food e convegni con al centro l’amore per il nostro Pianeta? Per festeggiare la Giornata Mondiale della Terra quest’anno Earth Day Italia aprirà il Villaggio per la Terra il 18 e 19 aprile presso il Galoppatoio di Villa Borghese di Roma. Il Villaggio per la Terra sarà una “piazza” green dedicata al made in Italy e completamente ecosostenibile che intratterrà il pubblico con un interessante palinsesto di eventi che saranno curati da Earth Day Italia e dai suoi partner, tutti impegnati sul fronte della sostenibilità ambientale. L’ingresso è gratuito e prevede la partecipazione di artisti e partner sensibili alle tematiche ambientali e impegnati sul fronte della sostenibilità. Continue reading