PIETRO ROSSI MARCELLI È IL NUOVO PRESIDENTE DI AMUSE

Si è riunita ieri, presso la sede Luiss di viale Romania, l’assemblea dei soci di Amuse, Associazione Amici Municipio Secondo. All’ordine del giorno l’elezione del nuovo presidente e del nuovo consiglio direttivo. Le votazioni hanno portato all’elezione di Pietro Rossi Marcelli – come presidente – per il triennio 2015/2017, mentre il nuovo consiglio direttivo, per lo stesso periodo, risulta composto da: Federica Alatri, Rossella Antoni, Paolo Anzisi, Mario Cantini, Filippo Capasso, Alessandro Coccia, Ornella Malaguti, Guido Montalbani, Sergio Spinella e Roberto Tosatti, in aggiunta allo stesso presidente che ne fa parte di diritto.

GOETHE INSTITUT: APPUNTAMENTO CON I FILM SUGLI EROI

Per la rassegna “Helden wie wir/Eroi come noi. Vite straordinarie nel cinema tedesco”, giovedì 26 marzo, ore 20:30, decimo appuntamento al Goethe Institut di via Savoia. È la volta di “Zwischen Welten” (Inbetween Worlds), Germania 2014, 103′. Regia: Feo Aladag, con Ronald Zehrfeld, Saida Barmaki, Mohsin Ahmady. Versione originale con sottotitoli in italiano. L’ufficiale della Bundeswehr Jesper si dichiara nuovamente disposto a recarsi in missione in Afganistan. L’incarico assegnato a lui e alla sua truppa è di difendere un piccolo villaggio dall’influenza crescente dei talebani. Allo scopo di ottenere la fiducia degli abitanti del villaggio e della milizia afgana alleata, gli viene affiancato il giovane traduttore afgano Tarik…

MUSEO CIVICO DI ZOOLOGIA, GIOVEDÌ “A TAVOLA CON LE SCIMMIE”

La rassegna ‘Happy Hours’ 2014–2015 al Museo di Zoologia di via Aldrovandi prevede domani, 26 marzo, “A tavola con le Scimmie”,  incontro con Elsa Addessi ed Elisabetta Visalberghi. Orario: inizio 18.00, durata 1 ora e 30, presso la Sala degli Scheletri. Al pubblico presente verrà offerto un aperitivo. Prenotazione obbligatoria. Costo: ingresso libero. Si consiglia di prenotare entro le ore 11.00 del giorno dell’evento scrivendo a gloria.svampa@comune.roma.it. Info 060608; 0039 06 67109270.

TRE POMERIGGI TRE ALLA LIBRERIA L’ARGONAUTA DI VIA REGGIO EMILIA

Settimana ricca di iniziative alla libreria “L’Argonauta” di via Reggio Emilia. Giovedì 26 marzo, a partire dalle 17.30, Stefania Di Filippo vi aspetta per il suo “Finissage” della mostra pittura (selezione opere 2005-2011). Per allietare la serata, oltre ad un brindisi, ci sarà un reading di poesie di Sabrina D’Alfonso. Venerdì 27 marzo, alle ore 18, Paola Musa presenta “Quelli che restano”. Il libro, Arkadia Edizioni, narra del flusso di coscienza di una poliziotta penitenziaria, nell’arco di un’unica giornata lavorativa. Uno sguardo impietoso e al contempo compassionevole sull’universo del carcere femminile dalla prospettiva di chi ci lavora con sempre maggiori difficoltà e frustrazioni, perennemente in bilico tra disciplina esteriore e precarietà emotiva. Quelli che restano, al contrario, sono sempre loro, i “carcerieri”, costretti a misurarsi ogni giorno con le deficienze di un sistema al collasso. Infine, sabato 28 marzo, alle ore 18, Caffè Filosofico con Anna Rita Colafranceschi (counselor filosofico). Il tema trattato sarà: La Libertà.

DUE APPUNTAMENTI DA NON PERDERE AL BAOBAB DI VIA CUPA

Al Baobab di via Cupa, due appuntamenti con lo spettacolo. Giovedì 26 marzo, Enrico Fink e Arlo Bigazzi con “Fuori dal pozzo”, storie di viaggi, di migrazione, di speranze, dalla Russia zarista di inizio ‘900 agli ebrei italiani che abitavano a Brooklyn, dalla fuga dalle persecuzioni al sogno di una nuova terra ospitale, ai viaggiatori inconsapevoli e disperati del mondo di oggi. Un lungo cammino messo in scena attraverso frammenti dalle opere teatrali di Enrico Fink, raffinato affabulatore, e i nuovi brani scritti insieme ad Arlo Bigazzi, bassista e compositore. Racconti e canzoni. Con i variegati suoni di lingue come yiddish, italiano, inglese, aramaico. Dopo tanti anni di esperienze musicali insieme e non, di ricerca nei suoni e nei ritmi della world music, di rivisitazione della tradizione ebraica in chiave contemporanea, Con il nuovo disco “Fuori dal pozzo”, Arlo ed Enrico si sono cimentati con la scrittura di canzoni nuove mescolandole con la narrazione di nuove storie. Continue reading

A VIA PAVIA, PER SAPERE TUTTO SUL MAIS ‘MIRACOLOSO’

Venerdì 27 marzo, alla libreria “l’altracittà” di via Pavia, alle ore 18, presentazione del libro “Il mais ‘miracoloso’. Storia di un’innovazione tra politica, economia e religione”. Interviene l’autore Emanuele Bernardi. Presenti altri ospiti. Modera Massimo Leone. In collaborazione con IfoRd Innovatio for Rural Development (www,iford,eu). Cosa si nasconde dietro quel che mangiamo? Questo libro per la prima volta descrive, attraverso l’uso di fonti italiane e straniere, la diffusione nel nostro paese e in Europa di un particolare tipo di innovazione – il mais ibrido –, giunta dagli Stati Uniti dopo la Seconda guerra mondiale. Durante la Guerra fredda, istituzioni, partiti, tecnici, organizzazioni sindacali e Chiesa cattolica furono per questa via coinvolte, in vario modo, in un progetto di modernizzazione delle campagne italiane, che cambiò i modi di produzione e le abitudini alimentari di una nazione lanciata verso i consumi di massa. Emergono così i nodi che caratterizzano lo squilibrato sviluppo economico dell’Italia fino ai nostri giorni in una prospettiva globale.

CASA DEL CINEMA: IRISHFILMFESTA E LUIS BUÑUEL IN RASSEGNA

La Casa del Cinema ospita in questi giorni due grandi rassegne del cinema internazionale: “Irishfilmfesta”, il meglio del cinema irlandese contemporaneo e “Buñuel in Messico”, che racconta il periodo messicano del maestro spagnolo. Si svolge dal 26 al 29 marzo l’ottava edizione della rassegna Irishfilmfesta, dedicata al cinema irlandese. La sezione concorso, riservata ai cortometraggi, propone quindici opere, divise tra live action e animazione. Prevista anche una sezione speciale dedicata alla lingua gaelica irlandese. Ospite d’onore quest’anno sarà Lenny Abrahamson, uno dei registi più amati dal festival. Il programma sul link: http://www.irishfilmfesta.org/programma/ . L’ingresso è libero. I film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano. Info: www.irishfilmfesta.org. Fino al 19 aprile, sei piccoli capolavori realizzati in lingua spagnola dal grande maestro del cinema internazionale, Luis Buñuel. La rassegna racconta il fantasioso e poco conosciuto “periodo messicano” del regista spagnolo. Le proiezioni si tengono ogni lunedì alle 16 con replica la domenica 16. L’ ingresso è gratuito. Continue reading

MACRO, POLO CENTRALE DELL’ARTE CONTEMPORANEA

Il Macro, inserito nel polo museale romano dell’arte moderna e contemporanea di recente istituzione, si pone come polo centrale del contemporaneo con l’ambizione di consolidare il suo rapporto con la città, spingere i suoi orizzonti verso la scena internazionale e scoprire e promuovere tendenze e talenti emergenti del contemporaneo. Queste le linee guida della programmazione 2015-2016 – presentata dall’assessore alla Cultura e al Turismo Giovanna Marinelli con il sovrintendente Capitolino ai Beni Culturali Claudio Parisi Presicce e la nuova direttrice del polo Federica Pirani – consultabile online all’indirizzo www.museomacro.org, sito web ora rinnovato e integrato nel portale dei Musei in Comune. Continue reading

TRAFFICO: SEMAFORI SPENTI IN MOLTE ZONE CAUSANO PROBLEMI

Lanterne fuori uso, disagi al traffico e incidenti. Dal Salario all’Acqua acetosa, ieri i semafori di tante zone della città sono rimasti spenti. In alcuni quartieri il flusso dei veicoli è rimasto regolare, nonostante il disservizio, ma in alcune strade i disagi si sono fatti sentire: a largo Giulio Onesti, all’altezza di via dei Campi Sportivi, c’è stato un incidente. Le difficoltà di circolazione, spiega il bollettino di Luce Verde, sono causate proprio dai semafori non attivi. Segnali luminosi spenti anche a Roma Nord, nella zona di piazza Mazzini, dove però non si segnalano particolari disagi e anche al Salario e ai Parioli, nella zona di largo Morpurgo.