QUELLA GIORNATA PARTICOLARE IN VIA XXI APRILE

Giusto ieri sera la Rai ha riproposto la versione rimasterizzata di “Una giornata particolare”, per ricordare gli 80 anni di Sophia Loren. Il film diretto da Ettore Scola – uno dei più belli interpretati dalla coppia Loren-Mastroianni – negli esterni e in parte degli interni è stato girato in una delle case di viale XXI Aprile, i cosiddetti palazzi Federici, il più grande edificio di case popolari costruito in Italia negli anni Trenta. Nello stesso stabile, per la cronaca, è stato girato anche il film “Romanzo di un giovane povero”.

“WRUP IT UP” DI TOBIAS REHBERGER AL MACRO DI VIA NIZZA

Nuovo progetto della partner ship Macro-Deutsche Bank, dopo le mostre di Yto Barrada del 2012 e Imran Qureshi del 2013 (vincitori del Premio Deutsche Bank’s “Artist of the Year”), “Wrap it up” di Tobias Rehberger propone fino a gennaio le opere di uno dei più interessanti artisti tedeschi sulla scena internazionale dell’arte contemporanea. Disegni, collage, stampe ed opere su carta provengono dalla Deutsche Bank Collection e risalgono al periodo tra il 1991 e il 2003. La mostra è a cura di Friedhelm Hütte – Global Head of Art di Deutsche Bank. Le opere esposte, in parte autonome e in parte schizzi e studi su progetti realizzati per mostre e biennali, offrono un approfondimento completo della sua produzione artistica. Continue reading

E ULISSE APPRODA ALLA BIBLIOTECA EUROPEA DI VIA SAVOIA

In occasione della Giornata europea delle lingue 2014, la Biblioteca Europea ospita un’iniziativa dedicata all’Odissea, uno dei testi costitutivi della cultura europea. Giovedì 2 ottobre alle ore 17, Guido Paduano – uno dei maggiori grecisti italiani, traduttore dell’Iliade e dell’Odissea – in un incontro intitolato L’Odissea: viaggio e ritorno ripercorrerà il viaggio di Ulisse con l’accompagnamento delle letture di Paolo Bonacelli. Dal 2 al 7 ottobre inoltre la Biblioteca ospiterà la mostra bibliografica itinerante Ulisse riprende il mare che esporrà traduzioni dell’Odissea nelle 24 lingue europee, organizzata dalla “Commissione europea – DG traduzione”, inaugurata a maggio 2014 a Zagabria, e che dopo Roma toccherà varie capitali europee per concludersi in Grecia. L’iniziativa è organizzata dalla Commissione Europea – Rappresentanza in Italia, DG traduzione, con la collaborazione della cooperativa sociale Alyax.

VIA TRONTO, LA TELECOM CHIEDE DI INSTALLARE UN’ANTENNA

Il Municipio comunica che è stata emessa una richiesta da parte del Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica in merito alla installazione di una Stazione radio base Telecom in via Tronto, 20. Il Municipio ha avviato le procedure per esprimere un parere al riguardo. Anche i cittadini possono inviare osservazioni alle caselle di posta di seguito riportate: rossana.zianna@comun.roma.it  – assunta.santoriello@comune.roma.it. Le stazioni radio base trasmettono a livelli di potenza che vanno da pochi watt sino a 100 watt e oltre, a seconda dell’ampiezza della regione, o “cella”, che devono coprire con il segnale radio; le antenne sono generalmente larghe 20-30 cm per un metro di lunghezza e sono montate su edifici o tralicci ad un’altezza dal suolo che varia dai 15 ai 50 metri. Continue reading

CITTÀ DELLA SCIENZA DI VIA RENI, RIPRENDONO I LABORATORI

Riprendono dopo la pausa estiva ogni martedì alle ore 18, nei locali appositamente adibiti presso l’ex Stabilimento Militare in via Guido Reni, i laboratori sul progetto del “Quartiere della Città della Scienza”. Come si sa, l’ex caserma Guido Reni, situata nel Municipio II di Roma, quartiere Flaminio, diventerà la sede della Città della Scienza. È quanto ha deciso Roma Capitale che ha lavorato per realizzare questo importante progetto con l’obiettivo di cambiare il volto di un intero quartiere, offrire nuovi servizi ai cittadini e mettere a disposizione della città una struttura che vuole essere un contributo alla sua crescita economica, sociale e culturale.

LA SAPIENZA ATTENDE IL NUOVO RETTORE, LUISS GIÀ AL VIA

È già scattato il countdown alla Sapienza (la più antica grande e affollata università pubblica della Capitale) per l’elezione del nuovo rettore. Sono giorni frenetici in cui i sei candidati per la poltrona del Magnifico cercano di tirare dalla loro parte gli indecisi e tutti quelli che vorrebbero magari annullare il voto oppure disertare le urne ecc. ecc. Il D-day è martedì 23. Saranno coinvolti 9mila elettori (e cioè 4mila docenti, altrettanto personale tecnico amministrativo e circa 600 rappresentanti degli studenti. La particolarità del voto del personale amministrativo è che questo viene pesato, assegnandogli un valore fra il 15 e il 20% di un voto effettivo, per cui i voti finali effettivi si aggirano intorno ai 5.500. Martedì si tratterà della prima votazione preliminare. Ce ne potrebbero essere altre due. Il Rettore alla prima tornata sarà eletto qualora il candidato col maggior numero di voti supererà il 50% + 1 dei voti, con un quorum pari al 30% del totale degli aventi diritto. Continue reading

MUSEO DI ZOOLOGIA, INCONTRO SULL’ATTIVITÀ PER LE SCUOLE

Insegnanti romani, il Museo Civico di Zoologia vi stende la guida. Anche quest’anno, martedì 23 settembre alle 17, c’è Tea time, presentazione delle attività per ragazzi e studenti che il Museo ha in serbo per l’anno scolastico appena iniziato. L’incontro è dedicato agli insegnanti e alle loro famiglie. Lo staff di via Aldrovandi 18 accoglie i partecipanti e li accompagna nelle sale e nello “Zoolab”, dove vengono allestiti “laboratori campione” per illustrare tecniche e modalità di lavoro con le classi. Il tutto ovviamente gratis, con rinfresco offerto dal museo (è appunto “l’ora del tè”) e con apposito spazio ludico-creativo per i bambini. Continue reading