DUECENTO RAGAZZE COINVOLTE NELLA VICENDA FUSCO

Potrebbero essere addirittura 200 le ragazze coinvolte nel giro di Furio Fusco, il fotografo di moda arrestato l’8 luglio e poi di nuovo venerdì scorso con l’accusa di aver abusato di quelle minorenni. Il procuratore aggiunto Maria Monteleone e il pubblico ministero Cristiana Macchiusi hanno delegato una serie di accertamenti ai carabinieri del nucleo investigativo che stanno svolgendo le indagini. Vogliono capire quante ragazze, tra quelle fotografate da Fusco, erano minorenni. E quante di queste hanno avuto rapporti con lui, sotto la promessa di un futuro nel mondo della moda e della pubblicità. Continue reading

VERANO/2. QUELLE ATMOSFERE IN BIANCO E NERO

Oltre 200 anni di storia, monumenti e tombe illustri che sono oggi un patrimonio di opere d’arte. Benvenuti nel cimitero del Verano. Le fotografie sono state scattate da Michele Amoruso durante un percorso al di fuori delle visite tematiche. Non protagonisti noti, dunque, ma immagini che riescono a cogliere l’essenza del luogo e della sua storia, in un breve viaggio fotografico nel quale le statue sembrano prendere vita. Per chi volesse conoscere meglio questo fotografo, basterà andare sul sito www.micheleamoruso.it e scorrere le pagine della sua attività professionale.

VERANO: A.A.A. TOMBE VENDESI

«A.A.A. Vendesi tombe monumentali», cappelle ed edicole. Il Campidoglio e la municipalizzata Ama mettono all’asta 56 manufatti sepolcrali – il bando prevede l’assegnazione di concessioni della durata di 75 anni – per un valore complessivo di base asta di oltre 3,7 milioni di euro. E’ l’ultima trovata del Comune di Roma per fare cassa: anche le sepolture possono contribuire a far quadrare i conti. I cittadini che intendono partecipare all’asta pubblica possono reperire tutte le informazioni sul sito aste.cimitericapitolini.it. Continue reading

VIA NOMENTANA, MOTO CONTRO AUTO: GRAVE IL CENTAURO

Grave incidente su via Nomentana, all’altezza di viale Gorizia, con quattro feriti, tra cui un motociclista giovanissimo finito in codice rosso al Policlinico Umberto I. Poco prima delle 21, all’altezza dell’incrocio con viale Gorizia, una moto Yamaha con in sella un ragazzo e una ragazza che procedeva in direzione Porta Pia, ha effettuato un sorpasso. Ma qualcosa è andato storto: la moto infatti ha urtato la vettura che stava cercando di sorpassare, e il conducente, Angelo Leonardo Orsini, ha perso il controllo del mezzo, invadendo la corsia opposta ad elevata velocità. L’auto che sopraggiungeva nel verso contrario, una Fiat Seicento guidata da Maria Laura Iudicello, ha cercato di evitare l’impatto ma non c’è stato nulla da fare. Lo schianto, frontale, è stato tremendo: la moto è letteralmente rimbalzata indietro, mentre i due ragazzi in sella sono stati sbalzati diversi metri in avanti. I feriti sono quattro: il conducente della moto Angelo Leonardo Orsini, il più grave, e la ragazza che sedeva alle sue spalle, entrambi giovanissimi, sono ricoverati al Policlinico Umberto I. Anche le due donne a bordo dell’auto coinvolta nell’incidente, Maria Laura Iudicello e la madre Luciana Petrucci, sono state portate all’ospedale, rispettivamente al San Giovanni e all’Umberto I. Fonte: il Messaggero

16-22 SETTEMBRE, SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ

Roma capitale della sostenibilità. Torna dal 16 al 22 settembre in città la Settimana Europea della Mobilità con quasi 60 appuntamenti per vivere e muoversi nel pieno rispetto dell’ambiente: a piedi, in bici, su bus e metro o mezzi elettrici. Una ‘sette giorni’ dedicata dunque alle progettualità e alle idee per rendere sempre più sostenibile il trasporto pubblico nella Capitale, sensibilizzando i cittadini a lasciare a casa macchine e motorini. Tra gli eventi, ci sarà la presentazione di progetti di pedonalizzazione in quartieri come il Flaminio, con la chiusura sperimentale di intere strade o piazze alle auto; passeggiate in bicicletta nelle nuove piste ciclabili come quella di Monte Mario o quella che verrà realizzata a breve sulla Nomentana; visite ai cantieri della terza linea metropolitana di Roma con l’Open day Metro C. E poi convegni e tavole rotonde.

SAN LORENZO, MANIFESTAZIONE PER LA PACE IL 21 SETTEMBRE

Il 21 settembre è la giornata internazionale della pace e della non-violenza. Questo giorno, istituito dalle Nazioni Unite, è diventato, anno dopo anno, una celebrazione sempre più sentita in tutto il mondo, grazie alle centinaia di iniziative, azioni e progetti che associazioni, gruppi e singole persone portano avanti per trovare la pace e la saggezza nella propria vita. In quest’ambito, dalla collaborazione fra la XII Commissione di Roma Capitale, il II Municipio e l’associazione People for Peace, è nato il progetto “Pratica la pace, cambia il tuo mondo”, alla sua prima edizione, che propone una serie d’incontri e iniziative atte a sviluppare, attraverso la pace, una connessione interiore che può trasformare la vita di ognuno di noi. Continue reading