DOMATO INCENDIO AL POLICLINICO UMBERTO: GRAVI I DANNI

Fiamme, fumo e tanta paura al Policlinico Umberto I. Un incendio, questa mattina intorno alle 6, è divampato “a causa dell’uso improprio di una piastra elettrica del caffè in una magazzino accanto alla sala operatoria – ha spiegato il direttore generale del Policlinico, Domenico Alessio – La piastra, dai primi accertamenti tecnici, sarebbe stata usata da una dipendente di una ditta esterna appaltatrice”. Continue reading

TANGENZIALE EST, LA TRUFFA DELLA GOMMA BUCATA

In questi giorni sta avvenendo una truffa segnalata da Romatoday. Un ragazzo italiano, con un casco sottobraccio, ferma gli automobilisti sulla tangenziale est all’altezza della stazione tiburtina dicendo di essere disperato perché ha bucato la ruota dello scooter e con soli 28€ l’area di servizio gliela riparerebbe. Promette anche di restituirli tramite bonifico una volta arrivato a casa. La cosa si ripete più e più volte, diventando fonte di guadagno per il furbo motociclista.

L’ORQUESTA FILARMONICA NACIONAL DE MEXICO ALL’AUDITORIUM

Secondo dei quattro concerti di riapertura per il Santa Cecilia. Stasera è la volta dell’Orquesta Filarmonica Nacional de Mexico, la più antica orchestra sinfonica di Città del Messico, con Jan Latham-Koenig sul podio, Pablo Garibay alla chitarra e Massimo Mercelli al flauto. Decisamente “latino”, e segnatamente messicano, il programma: Huapango di José Pablo Moncayo, il Concierto de Aranjuéz di Joaquín Rodrigo, Homenaje a García Lorca di Silvestre Revueltas, Chacona di Chávez/Buxtehude, Libertango e Oblivion di Astor Piazzolla, Danzon 2 di Arturo Márquez. Lunedì 15 settembre arriva l’Orchestra Sinfonica Juvenil de Bahia: è l’attestamento in Brasile di El Sistema, il metodo creato dal venezuelano José Antonio Abreu per il riscatto dei ragazzi delle favelas grazie alla musica. Continue reading

I PIÙ IMPORTANTI CHEF ROMANI SBARCANO AL PARCO DELLA MUSICA

Taste of Roma “Vieni ad Assaggiare i Grandi Chef!” dal 18/09/2014 al 21/09/2014, Auditorium Parco della Musica. Taste Of Roma è una full immersion nel cibo con un programma ricco di esperienze per tutti: potrai gustare i piatti rappresentativi di 12 tra i più rinomati chef di Roma, scoprire i nuovissimi formati di pasta Voiello e lasciarti consigliare dagli esperti fratelli Trimani nell’abbinare i tuoi piatti ai migliori vini! Potrai conoscere i grandi protagonisti nel mondo dell’enogastronomia e vedere al lavoro i migliori artigiani del gusto. Non solo: tante iniziative ideate anche per i più piccoli! Continue reading

BABY SQUILLO PARIOLI, I CLIENTI PATTEGGIANO

Tre patteggiamenti già concordati e almeno il doppio in via di definizione. Non si accetteranno condanne inferiori a un anno, con l’aggiunta di una pena pecuniaria tra i millecinquecento e i seimila euro. A piazzale Clodio si punta a chiudere il caso delle baby squillo dei Parioli mandando a processo i sessanta clienti finiti nel registro degli indagati con l’accusa di prostituzione minorile. Tutti sono a caccia di sconti sulle condanne e puntano anche a non vedersi imbrattata l’immagine, cosa che la Procura sembra intenzionata a “concedere” con la non menzione del reato nel certificato penale. Continue reading

BOTTIGLIA CONTRO AUTOAMBULANZA SULLA NOMENTANA

Un’ambulanza del 118 che trasportava un paziente in ospedale è stata bersaglio di un uomo che al suo passaggio ha lanciato una bottiglia di birra, mandando in frantumi il parabrezza. È accaduto a Roma, giovedì 11 settembre intorno alle 19, in via Nomentana. Secondo quanto si è appreso, il mezzo di soccorso viaggiava con le sirene accese a velocità sostenuta verso l’ospedale Pertini. Illesi sia gli operatori sia il paziente trasportato. Sul posto polizia e carabinieri. La centrale operativa del 118 ha inviato immediatamente un’altra ambulanza per portare il paziente in ospedale. Dopo il forte botto gli operatori avrebbero visto un uomo, forse un senza fissa dimora, allontanarsi

ALLA SAPIENZA PREMIAZIONE CON GEPPI CUCCIARI

Geppi Cucciari alla Sapienza per festeggiare le 160 migliori studentesse: “Potevo andare a fare la giurata a Miss Italia o il ministro nel governo Renzi, ma ho scelto di essere qui perchè mettermi in bikini e farmi fotografare per riempire una pagina su Chi non me la sono sentita”.