VIA MASSA CARRARA: RAPINATO FURGONE E SEQUESTRATO AUTISTA

Rapina con sequestro di persona nelle prime ore della mattina. Un uomo, che trasportava medicinali sul suo furgone, è stato aggredito durante le operazioni di scarico, in via Massa Carrara, da due uomini a volto coperto e armati di pistola. I due banditi lo hanno legato e chiuso nella parte posteriore del furgone che hanno poi condotto fino a via Lucrezia Romana, nella zona di Capannelle. I due rapinatori hanno quindi portato via l’intero carico, che avrebbe un valore di circa diecimila euro, lasciando l’uomo legato dentro al furgone. Intorno alle 8.30 la vittima è riuscita a liberarsi e a chiamare i soccorsi. Le indagini sono condotte dalla polizia.

LA CULTURA PROTAGONISTA DELLE FESTE DI PASQUA

In occasione della Pasqua e del Natale di Roma, l’Amministrazione capitolina propone un calendario di appuntamenti per trascorrere le feste tra musei, mostre e parchi. Il periodo pasquale ed i successivi ponti legati al 25 aprile e 1 maggio, possono essere occasione per cittadini romani e turisti di godere della vasta e variegata offerta culturale in città. I musei civici di Roma Capitale resteranno aperti a Pasqua e 25 aprile. Gratuiti in occasione del Natale di Roma. Solo per l’accesso alle mostre temporanee, laddove è previsto, è necessario acquistare un biglietto che va da un minimo di 1,50 euro ad un massimo di 4 euro. Continue reading

CIMITERO DEL VERANO, INTERROGAZIONE DEI CINQUE STELLE

Viali sporchi, fontanelle coperte di calcare, scarsa illuminazione nelle cappelle. Il Movimento cinque stelle capitolino accende i riflettori sul cimitero monumentale del Verano a San Lorenzo. Ieri si è tenuta una commissione per la Riforma e la Razionalizzazione della spesa dell’amministrazione presieduta dal pentastellato Daniele Frongia “a cui ha partecipato anche il direttore generale dell’Ama Giovanni Fiscon” ha spiegato il consigliere. Continue reading

“SERENATA A PETROLINI” AL TEATRO TIRSO DE MOLINA

“Serenata a Petrolini” vuole essere una dedica all’artista che, forse, più di ogni altro nel precedente secolo ha fornito spunti, materiale e invenzioni agli interpreti del teatro di varietà. Lo spettacolo non vuole essere certo neanche lontanamente un imitazione della sua arte ma quasi un ringraziamento per i suoi preziosi insegnamenti. I personaggi, le macchiette, le caricature interpretate sono il frutto di una sintesi di tutto quello che l’artista ha trasmesso. Al Teatro Tirso de Molina, in via Tirso, dal 23 al 27 aprile.

CON AMUSE, A PORTA PIA, UNA BRECCIA PER IL DECORO

Amuse, Associazione Amici Municipio Secondo, aderisce alla Campagna “Let’s Clean Up Europe”, lanciata dalla Commissione Europea e coordinata da Legambiente “Mondi possibili”. L’obiettivo è quello di individuare un area urbana e pulirla, coinvolgendo la popolazione locale. La data prevista per la realizzazione di questo intervento è sabato 10 maggio e l’area individuata è quella del monumento ai caduti della Breccia di Porta Pia. L’Associazione chiede, pertanto, ai cittadini di segnare in agenda la data per questo piccolo impegno, nella speranza che sia possibile la loro partecipazione.

ARRIVANO LE INVASIONI DIGITALI NEI ‘MUSEI IN COMUNE’ DI ROMA

Migliaia di “invasori”, armati di tablet, smartphone e del desiderio di diffondere la bellezza del patrimonio culturale italiano, si danno appuntamento, dal 24 aprile al 4 maggio, per la seconda edizione di “Invasioni digitali”. E il Sistema dei Musei Civici – promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con la gestione di Zètema Progetto Cultura – accoglie anche quest’anno l’iniziativa con entusiasmo offrendo l’accesso con biglietto ridotto a coloro che aderiscono attraverso il sito www.invasionidigitali.it. Continue reading

INAUGURATA LA NUOVA AREA DEI ‘PESCI ALIENI’ AL BIOPARCO

Al Bioparco di Roma ieri è stata inaugurata la nuova area tematica “Pesci alieni – le invasioni nelle nostre acque”, dedicata alle centinaia di specie animali e vegetali presenti nelle acque dolci e salate del nostro Paese, con particolare riferimento al bacino del Mare Mediterraneo. “La nuova area nasce con l’obiettivo di sensibilizzare il nostro pubblico, in particolare i bambini, sugli animali alieni che popolano mari, fiumi e laghi – spiega Federico Coccìa, Presidente della Fondazione Bioparco di Roma – considerati una della principali minacce alla Biodiversità, con un’attenzione particolare ai cambiamenti climatici e ai danni causati dai sistemi di pesca non selettivi. Poter vedere da vicino un pesce scorpione o un pesce siluro – conclude Coccìa – consente di creare quel rapporto emotivo che facilita l’acquisizione del messaggio educativo. Il percorso interno all’area tematica è caratterizzato da tre principali sezioni: la prima, dedicata ai cambiamenti climatici e alla biodiversità del bacino del Mediterraneo, dove è possibile osservare, tra gli altri: barracuda, meduse, polpo, seppia, cernia bruna, murena e specie vegetali come la posidonia. Continue reading