MUNICIPIO: ASSOCIAZIONI E COMITATI INTERVENGONO SULLE AREE VERDI

Il Coordinamento dei comitati e delle associazioni del Municipio II ha chiesto all’assessore al Decoro, Ambiente, Parchi e Ville del Municipio, Emanuele Gisci, un incontro con il responsabile del Servizio Giardini del Municipio, Mauro Ianese, il direttore del U.O. Verde Urbano e Decoro del X° Dipartimento, Bruno Cignini, il responsabile del Monitoraggio e della gestione del sistema arboreo cittadino, Augusto Burini. In considerazione, infatti, delle numerosissime segnalazioni pervenute negli ultimi mesi dai cittadini relativamente a potature e/o abbattimenti improvvisi di pini e alberi ad alto fusto nel nostro Municipio (in particolare a piazza Winckelmann), anche in relazione alle problematiche legate all’assenza di pulizia e manutenzione costanti di aree verdi, parchi e ville, al rispetto dei vincoli boschivi e all’obbligo di ripiantumazione nonchè alla gestione delle concessioni relative ai punti verdi infanzia, riteniamo molto importante – viene detto in un comunicato – incontrarci per poter insieme affrontare e discutere tali problematiche. Continue reading

SOSTA SELVAGGIA TRA VILLA BORGHESE E IL MURO TORTO

Sosta selvaggia soffoca la Capitale: dal centro alle periferie. E i residenti si ribellano. Dopo la campagna che da mesi si arricchisce di nuove testimonianze e foto sul blog e sulla pagina Facebook di «Roma fa schifo», arriva la denuncia dell’Associazione abitanti centro storico (Aacs) che, con un voluminoso dossier fotografico, evidenzia il caos creatosi nelle ultime settimane tra via Veneto e Villa Borghese. Auto perennemente in sosta in largo Federico Fellini, sulle strisce spartitraffico, e sul marciapiede di via di Porta Pinciana, lungo via del Muro Torto, nelle parallele a via Boncompagni. «Dalla documentazione fotografica relativa alla sosta abusiva lungo le rampe d’ accesso e d’uscita al parcheggio del Galoppatoio – sottolinea Viviana Piccirilli Di Capua, dell’Associazione abitanti centro storico — nonché di alcune aree limitrofe a via Veneto e dintorni, non si può che fare una amara considerazione: siamo vittime di un imbarazzante, arrogante, irrispettoso modus vivendi; non si rispettano regole, luoghi, ambiente. Vige la legge del “faccio come me pare”, tanto nessuno interviene». Secondo l’Aacs, in zona Porta Pinciana, le auto in sosta irregolare rendono spesso difficoltosa la circolazione, soprattutto dei bus a due piani. Ancora: macchine parcheggiate direttamente lungo le mura nonostante il divieto di sosta, oppure lungo il Muro Torto, addirittura nelle curve, dove la sosta selvaggia costituisce un grave pericolo per la sicurezza stradale. Continue reading

PRESENTAZIONE DEL TERZO VOLUME DELLA BIBLIOTECA CUMONTIANA

All’Academia Belgica di via Omero 8, presentazione del terzo volume della Biblioteca Cumontiana, Les Mystères de Mithra, lunedì 10 febbraio, alle ore 18:30. Interverrano M. Barbanera (Università di Roma-La Sapienza), N. Belayche (École Pratique des Hautes Études, Paris), D. Bonanno (Università degli Studi di Palermo), C. Bonnet (Université de Toulouse-Iuf) e A. Mastrocinque (Università degli Studi di Verona). L’Academia Belgica, insieme con Nino Aragno Editore e Brepols Publishers, e in collaborazione con l’Istituto Storico Belga di Roma, cura e sostiene la riedizione completa delle opere di Franz Cumont. Continue reading

NIENTE ZTL TRA LE 14 E LE 18 AL CENTRO STORICO

Oggi, dalle 12 alle 20, corteo in centro con partenza e arrivo in piazza Bocca della Verità. Il percorso: via Luigi Petroselli, via del Foro Olitorio, lungotevere de’ Pierleoni, ponte Palatino, lungotevere degli Alberteschi, lungotevere degli Anguillara, lungotevere Sanzio,lungotevere della Farnesina, lungotevere dei Tebaldi, lungotevere dei Vallati, lungotevere degli Anguillara, lungotevere degli Alberteschi, ponte Palatino, lungotevere de’ Pierleoni, via del Foro Olitorio e via Petroselli. Possibili limitazioni, soppressioni o deviazioni delle linee H, 8, 23, 30, 44, 63, 81, 83, 115, 116, 125, 160, 170, 175, 271, 280, 628, 715, 716, 780, 781, 810 e C3. Per facilitare lo scorrimento del traffico l’assessorato capitolino alla Mobilità ha disposto la disattivazione dei varchi Ztl centro storico tra le 14 e le 18.

BLITZ E MANIFESTAZIONE AL FLAMINIO, IERI, PER LA CASA

Giornata di mobilitazione, ieri, per i movimenti contro la speculazione e la svendita del patrimonio pubblico del Comune di Roma. Dietro lo slogan “Roma non si vende” sono iniziati nella mattinata azioni, occupazioni e blitz. Il primo presidio in via delle Fornaci 35, già dalle 7 del mattino: circa trenta persone si sono riunite sotto l’abitazione della signora Gilda per impedirne lo sfratto. Sul posto due blindati della polizia, mentre gli attivisti hanno atteso l’arrivo dell’ufficiale giudiziario. Un gruppo di ragazzi del collettivo Sapienza Clandestina, partiti dal primo ateneo capitolino, ha invece riaperto simbolicamente l’edificio di viale Regina Elena, dismesso, occupato da famiglie in emergenza abitativa e poi sgomberato, che dovrebbe ospitare secondo i piani dell’università uno studentato su cui sono fioccate più voci che progetti. Continue reading