CITTADINANZATTIVA FLAMINIO DICE LA SUA SUL PROGETTO DI VIA RENI

Non si fanno attendere le reazioni all’annuncio del sindaco Marino sulla Città delle Scienze. Il comitato CIttadinanzattiva Flaminio dà un primo giudizio ed elenca propositi di azioni da intraprendere. Cittadinanzattiva dice che si tratta di un progetto ancora in fase iniziale, che prevede, su circa metà della superficie dell’area, la realizzazione di una piazza pubblica simmetrica a quella dell’antistante Maxxi, come pure una serie di volumetrie di servizi, da decidere insieme ai residenti. Il Flaminio, ricorda Cittadinanzattiva, è un quartiere vivo, con numerose associazioni e comitati presenti sul territorio, che più volte hanno sollecitato l’amministrazione affinché il polo culturale in cui si è progressivamente trasformato il quartiere non trascurasse la dimensione quotidiana di chi ci vive. Continue reading

FLAMINIO, NELL’EX CASERMA DI VIA RENI UNA CITTÀ DELLA SCIENZA

L’ex caserma di via Guido Reni nel quartiere Flaminio ospiterà la Città della Scienza. Al suo fianco, nuove residenze, spazi per servizi pubblici, una nuova piazza. È questo quanto previsto dal progetto di rigenerazione urbana, il primo dell’amministrazione Marino, presentato questa mattina nella Sala delle Bandiere in Campidoglio dal sindaco e dall’assessore Giovanni Caudo. Continue reading

TEATRO OLIMPICO, ECCO LA MUSICA TZIGANA!

Al Teatro Olimpico, giovedì 16 gennaio, alle ore 21, Roby Lakatos – da sempre acclamato protagonista della musica tzigana – propone con il suo ensemble un’esplosione di sfrenata energia, fondendo suoni, tradizioni ed esperienze di questa musica a volte anche malinconica e struggente. “Chiamate gli zingari!” scrivevano i grandi romanzieri russi al momento culminante delle feste che descrivevano: e questa pensiamo possa essere una festa anche oggi.

“SUPERPASSION” AL MACRO

Fino al 9 marzo, il Macro di via Nizza presenta la mostra “Superpassion” dell’artista tedesca Jorinde Voigt, protagonista emergente della scena artistica contemporanea internazionale. Per la sua prima mostra personale in un’istituzione pubblica italiana l’artista presenta un’installazione composta da una serie inedita di lavori su carta di grandi dimensioni. Ogni disegno si riferisce a un capitolo o a un estratto del libro di Niklas Luhmann Amore come passione, 1985, Laterza (titolo dell’edizione originale: Liebe als Passion. Zur Codierung von Intimität, 1982, Suhrkamp Verlag). Fedele alla teoria sistemica, l’autore traccia un quadro generale dell’evoluzione della semantica dell’amore che è innanzitutto un codice, un mezzo di comunicazione della sfera più intima e profonda della persona. Continue reading

“IL MESE DEL DOCUMENTARIO” ALLA CASA DEL CINEMA

Dal 13 gennaio al 22 febbraio 2014 Doc/it propone il meglio del documentario italiano e internazionale: 10 film italiani e stranieri in competizione, per uno sguardo d’eccezione sul cinema del reale contemporaneo, sulle sue storie e sui suoi modi di raccontare. Quest’anno il festival raggiunge il suo pubblico in 13 città in Italia e in Europa. Le proiezioni avverranno in contemporanea oltre Roma anche a Bologna, Firenze, Milano, Napoli, Nola, Nuoro, Palermo, Torino e in Europa a Barcellona, Berlino, Londra e Parigi. Continue reading

TANTO PER CAMBIARE, OGGI STOP AI VEICOLI PIÙ INQUINANTI

Ormai è un ritornello. In considerazione delle condizioni meteo e dei risultati della rete di monitoraggio della qualità dell’aria dell’Arpa Lazio, l’amministrazione capitolina ha disposto il blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde per la giornata di oggi, venerdi 10 gennaio dalle 7.30 alle 20.30. Lo stop riguarda le seguenti categorie veicolari: autoveicoli a benzina “euro 0″, “euro 1″; autoveicoli diesel “euro 0″, “euro 1″ e “euro 2″; motoveicoli e ciclomotori a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi “euro 0” e “euro 1″; microcar diesel “euro 0″ e “euro 1″. Dal divieto di circolazione sono derogate ed esentate alcune categorie di veicoli. L’elenco completo e le Ordinanze Sindacali sono disponibili sulla pagina del Dipartimento Tutela Ambientale – Protezione Civile.

AMUSE SEGNALA, IL MUNICIPIO RISPONDE

Ieri abbiamo parlato dell’azione del Comitato di piazzale delle Muse a proposito di segnalazioni di situazioni di disagio sulle quali è intervenuta l’Ama. Oggi parliamo di via Guidobaldo dal Monte dove, a seguito delle segnalazioni di Amuse, Associazione Amici Municipio Secondo, al Municipio e alla polizia municipale, è stata ripristinata la segnaletica orizzontale (dissuasori ottici) in un punto in cui avvengono gli attraversamenti dei dipendenti di molti uffici, durante tutta la giornata e in numero significativo. Peccato, aggiungiamo noi, che stessa sensibilità non abbiano avuto gli automobilisti che hanno tranquillamente parcheggiato sugli attraversamenti pedonali.

VIA MALTA: L’ERBA DEL VICINO È SEMPRE PIÙ… SPORCA

Senza dover pensare ai Giardini del Paradiso Terrestre, né al Giardino dei Finzi Contini, e nemmeno ai Giardini Segreti di Villa Borghese, ci si aspetterebbe comunque, nei giardinetti di via Malta, un maggior decoro: invece, cartacce dappertutto e una panchina dove non potrebbe sedere neanche un fachiro. La denuncia “fotografica” è sul blog di Luca Asterri.

MUSICA + LETTERATURA AL TEATRO KEIROS DI VIA PADOVA

Una passeggiata tra celebri inizi di romanzi, brani tratta da “Se una notte di inverno un viaggiatore” di Calvino, storie dal doppio finale e grandi “intro” della storia della musica, nonché i capostipiti di alcuni generi dal blues, al soul fino ai primissimi esordi del pop anni Sessanta. Stasera, Teatro Keiros, ore 21.