BIOPARCO, IL RACKET DEI POSTEGGIATORI ABUSIVI

Si sistemano davanti all’ingresso del Bioparco ogni giorno. Il fine settimana poi, quando quell’area all’interno di Villa Borghese pullula di turisti e di famiglie a passeggio con bambini, raddoppiano. Parcheggiatori abusivi che ogni giorno aspettano di ”beccare” qualche ignaro passante per estorcergli denaro e chiedere ”il pizzo” a chiunque parcheggi la macchina in quella piccola piazzola, proprio all’interno del parco. Un’area che dovrebbe essere vigilata. E invece di controlli non si vede nemmeno l’ombra. Basta scendere dall’auto, un normale sabato mattina, per essere accerchiati da tre, quattro stranieri, che senza troppi giri di parole ti impongono di dargli dei soldi. «Una somma libera». La chiamano così. Ma se gli dai meno di un euro o ti rifiuti di pagare volano insulti e parolacce. Come se nel prezzo del biglietto per una gita al giardino zoologico della capitale fosse compreso anche il loro ”compenso”. Una tassa illegale a cui i cittadini romani, loro malgrado, ormai in quasi tutte le zone della città, sono abituati. E spesso rassegnati. In quell’area di Villa Borghese, trecento metri di strada, sono almeno in tre a gestire in nero i parcheggi della zona. Continue reading

PARCO GIOCHI CON … FANGO

Il parco giochi per i bambini di viale Tiziano (Palazzetto dello Sport) gode di scarsa manutenzione e di fango abbondante. Una nostra visita ha rivelato che, nonostante i numerosi secchi per i rifiuti, molto rimane a terra per la gioia dei bimbi. Certamente chi frequenta il parco dovrebbe evitare di gettare i rifiuti a terra ma una frequente visita da parte di personale di pulizia andrebbe incontro alle esigenze di sicurezza dei nostri bambini. Inoltre il prato ha da tempo ceduto all’avanzare del fango che, praticamente, impedisce di passare da un gioco all’altro senza riempirsi i piedi di fango. Va anche detto, però, che i giochi sono ancora in buone condizioni e il Comune sta provvedendo all’installazione di una fontanella da tempo richiesta.

DOMANI RISCHIO CAOS IN CITTÀ: SCIOPERANO I VIGILI URBANI

Ancora un buco nell’acqua. L’incontro in extremis di ieri pomeriggio tra il sindacato dei vigili e la collaboratrice del Comune, Raffaella Matarazzo, incaricata dal sindaco di seguire la questione sicurezza e riforma del Corpo di polizia locale, è andato male. «Deludente», dice Stefano Lulli, segretario romano dell’Ospol. «Il programma di Marino si sarebbe ridotto a un mero progetto per la fluidificazione del traffico – aggiunge – scopiazzato da quello voluto nel 2005 da Veltroni». Nessun passo indietro, quindi, sullo sciopero che domani porterà in piazza i vigili e che costringerà la città all’ennesimo giorno di caos sulle strade. Intanto giovedì al Tar sarà discusso il ricorso contro la nomina del nuovo comandante generale, Raffaele Clemente, scelto da Marino dopo le dimissioni di Carlo Buttarelli. Continue reading

GALLERIA BORGHESE, ARRIVANO I MECENATI PER IL RILANCIO

Imprenditori e collezionisti d’arte, finanzieri e grandi nomi della moda per rilanciare la Galleria Borghese nel segno di Caravaggio. Nasce a Roma “Mecenati della Galleria Borghese”, associazione Onlus presieduta da Maite Bulgari che si propone di “promuovere, sostenere e valorizzare una delle più belle gallerie d’arte d’Europa”. Fra i soci fondatori ci sono Silvia Venturini Fendi, Miuccia Prada, Jacaranda Caracciolo. Ma anche il finanziere francese Robert de Balcany, Renata e Andrea Mauro Boccanelli. Continue reading

COME E PERCHÉ SONO CAMBIATI I CIELI DI ROMA?

Riportiamo l’intervista a Francesca Manzia, della Lipu di via Aldrovandi, sul problema dei gabbiani in città, apparsa sul quotidiano la Repubblica.

“Sicuramente non è una bella immagine da vedere ma è un fatto del tutto naturale: i gabbiani reali sono dei predatori come i corvi, e le colombe sono delle prede. Quello che è successo domenica mattina a San Pietro rientra in una dinamica normale tra i volatili”, spiega Francesca Manzia, responsabile a Roma del Centro recupero fauna selvatica della Lipu (Lega italiana protezione uccelli). Continue reading

MUSEO DI ZOOLOGIA: ‘HAPPY HOUR’ SULLE RADICI DELLA VITA

La straordinaria catena di energia che lega tutti gli organismi è il tema di “Con i piedi per terra: le radici della vita”, terzo appuntamento del ciclo Happy Hours – undici appuntamenti dedicati alle prospettive della Biodiversità ‘Insieme sull’Arca’ . L’incontro si svolgerà giovedì 30 gennaio, alle ore 18.00, presso la Sala degli Scheletri del Museo Civico di Zoologia, in via Aldrovandi. Per quanto la moderna tecnologia, sempre più complessa ed evoluta, sembri libera dai ritmi della natura, oggi – come milioni di anni fa – tutti noi , circa sette miliardi di esseri viventi, dipendiamo ancora da processi antichi e del tutto naturali: la funzione clorofilliana, attraverso la quale le piante verdi sintetizzano gli zuccheri; l’impollinazione dei fiori ad opera degli insetti, come le api, che al di là della produzione di miele, cera e pappa reale, con la loro attività permettono a tutta l’Umanità di approvvigionarsi di frutta, ortaggi e perfino di mangiare la carne. Continue reading

ACCADEMIA DI ROMANIA, CONCERTO PER CLARINETTO E PIANO

Mercoledì, 29 gennaio, alle ore 18:30, nella Sala Concerti dell’Accademia di Romania, serata musicale “Dal classico al moderno”: Ada Bracchi al pianoforte e Giuseppe Magliocca al clarinetto. In programma, musiche di Schumann, Debussy, Salieri e altri. Ada Bracchi si è diplomata giovanissima, a pieni voti, al Conservatorio Santa di Cecilia di Roma. Ha studiato sotto guida dui Lina Barbieri e del M. Renzo Silvestri,con il quale ha seguito anche un corso di perfezionamento. In seguito ad esame sostenuto brillantemente presso l’Accademia Filarmonica di Bologna, è stata iscritta come Accademico nella classe dei pianisti. Continue reading

È ONLINE IL DOCUFILM SUI CINEMA CHE NON CI SONO PIÙ

“Fantasmi urbani – I cinema abbandonati di Roma”, il docufilm basato sulle video-inchieste degli studenti del Corso di laurea in “Gestione del Processo Edilizio” della Facoltà di Architettura della Sapienza, è on line sul portale dedicato www.fantasmiurbani.net. Realizzato grazie alla collaborazione tra Sapienza Università di Roma e Macine e presentato per la prima volta al Festival Internazionale del Film di Roma nel novembre 2013, “Fantasmi urbani” è un docufilm che esplora e denuncia il fenomeno dell’abbandono e della chiusura dei cinema di Roma. Viene messo ora liberamente a disposizione della cittadinanza, delle istituzioni e delle persone interessate, ai fini della conoscenza e della sensibilizzazione su un problema di stretta attualità che tocca la vita sociale, culturale ed urbanistica della città.

SCUOLA DELL’INFANZIA: COME AGGIORNARE GENITORI E DOCENTI?

Giovedì 30 gennaio, alle 17.00, presso l’istituto “Sordi” in via Nomentana 56, il Municipio II – in collaborazione con la Asl Rm/A – presenterà il “Progetto di aggiornamento Docenti e Genitori della Scuola dell’Infanzia”. Tale progetto ha la finalità di promuovere un’attività informativo-formativa , rivolta ai docenti e genitori, sulla rilevanza che assume, nel periodo della scuola dell’infanzia, un intervento didattico – educativo che miri al potenziamento di tutte quelle competenze psicomotorie, cognitive e del linguaggio parlato che è alla base di un corretto sviluppo del bambino e allo stesso tempo rappresentano le strategie per prevenire l’insorgenza di possibili difficoltà nel campo degli apprendimenti scolastici.

LIBRERIA ASSAGGI: UN LIBRO A PIÙ MANI SU MARIA MONTESSORI

Il quarto libro “montessoriano” di Fefè Editore, “L’infanzia svantaggiata e Maria Montessori / esperienze psicopedagogiche, educative e sociali dal ‘900 ad oggi” verrà presentato a Roma giovedì 30 gennaio, alle ore 18,45, alla libreria Assaggi di San Lorenzo (via degli Etruschi 4), in territorio montessoriano per eccellenza: in via dei Marsi, a pochi metri dalla libreria, la Montessori aprì la sua prima Casa dei Bambini nel 1907. Dall’emarginazione all’educabilità: questa in sintesi la “scoperta” scientifica di Montessori. Ne parleranno: Giovanna Alatri, ideatrice della collana (“Maria Montessori e l’educazione come rimedio ai mali sociali dell’infanzia”); Benedetto Scoppola, presidente dell’Opera Nazionale Montessori (“Matematica: lo svantaggio insegnato”); Paola Trabalzini (“L’impegno di Montessori per l’infanzia svantaggiata prima della nascita della Casa dei Bambini”) e Renato Foschi (“Le influenze scientifiche e culturali nella costruzione del Metodo Montessori”), due degli autori di questo libro. Continue reading

ASSEMBLEA CITTADINI-MUNICIPIO-COMUNE PER IL FUTURO DI VIA RENI

Martedì 28 gennaio, alle 17.30, presso il cinema Tiziano in via Guido Reni 2/A, “Il Municipio invita” a partecipare all’assemblea pubblica per affrontare il tema della riqualificazione delle ex caserme di via Guido Reni. All’incontro partecipano: Il presidente del Municipio II e l’assessore alla Trasformazione Urbana Giovanni Caudo. Fino al 27 gennaio ci si può iscrivere per intervenire, compilando il modulo di partecipazione che si potrà inviare per posta elettronica a Emanuela.Catoni@comune.roma.it  – Eleonora.Venneri@comune.roma.it    – Presidenza Municipio II – via Tripoli 136.

ALL’AUDITORIUM IL VIA ALLE INIZIATIVE IN RICORDO DELLA SHOAH

Sono cominciate all’Auditorium Parco della Musica le iniziative romane per la commemorazione della Shoah, che dureranno fino all’11 febbraio. L’amministrazione capitolina, il sindaco Ignazio Marino e l’assessore capitolino alla Scuola, Flavia Cattoi, hanno celebrato il Giorno della Memoria insieme alle scolaresche che hanno partecipato al viaggio ad Auschwitz e Birkenau lo scorso ottobre. Con loro anche il ministro per l’integrazione Cècile Kyenge: ” Abbiamo l’imperativo morale e anche l’obbligo – ha dichiarato Kyenge – di non dimenticare mai e cercare di metterci nei panni di tutti quei milioni di ebrei che furono sterminati. Continue reading

LA SETTIMANA KOOB, TUTTI I CORSI GIORNO PER GIORNO

La libreria Koob di via Poletti (accanto al Maxxi) resterà chiusa da lunedì 27 a mercoledì 29. Tutti i corsi, previsti nei giorni indicati (Coro polifonico, Musica e biberon, Corso di scrittura, Storie dell’arte), proseguiranno tuttavia regolarmente. Ecco il calendario: lunedì 27 gennaio, h. 20, Coro polifonico di Koob. Sono ancora aperte le audizioni: si cercano in particolare voci maschili di basso. Martedì 28 gennaio, h. 17:15, Corsi: Musica e Biberon. Continua il ciclo per bambini da 0 a 36 mesi. Martedì 28 gennaio, h. 20, Corso di scrittura: Leggere per scrivere. Scrivere per leggere: un’idea del mondo, a cura di Antonio Pascale. Continue reading

“ALLEGRO VIVACE”, CONCERTO AL TEATRO KEIROS

“Allegro vivace” è lo spirito predominante di questo programma, vario per epoche e per collocazioni geografiche, che ci porta in viaggio per l’Europa dal classicismo alla prima metà del novecento. La carrellata, domani alle 21 al Teatro Keiros di via Padova, parte dall’umoristica Sonata op. 31 n.1 di Beethoven, unica nel suo genere, in cui il compositore mette in scena un grottesco tentativo di giocare con un classicismo che però è già stato pervaso dallo sturm und drang della “Patetica” o dell’op. 27 e in cui già si intravedono, nei lunghi trilli dell’Adagio, vaghi presagi delle ultime sonate. Il carattere giocoso assume invece un aspetto più virtuosistico e più vicino alla musica popolare nella poco eseguita Polonaise n. 2 di Liszt, nonché una connotazione descrittiva nella suite Holiday Diary di Benjamin Britten, la cui brillante scrittura pianistica racconta la storia di una giornata di vacanza fra le onde del mare (nei primi due brani), le luci, le fanfare e i rulli di tamburi del luna park (in Fun Fair ) e l’oscurità densa di pensieri della notte (in Night ). Continue reading

RIMOSSI I GIACIGLI DI FORTUNA NEI SOTTOPASSI DI CORSO D’ITALIA

È un anno oggi. A 365 giorni dalla tragedia che il 27 gennaio del 2013 è costata la vita a due clochard morti carbonizzati nel sottopasso di corso d’Italia dove dormivano, gli agenti del Pics della Polizia Locale di Roma Capitale ed il personale dell’Ama hanno dato il via ad un’operazione d bonifica e sgombero degli stessi. L’azione alle 7 del 26 gennaio con il coordinamento del Gabinetto del Sindaco, a dare il via all’operazione di Decoro presso i sottopassi di corso d’Italia, zona Pinciano, al fine di provvedere ad una migliore sistemazione de senza fissa dimora che ci vivono. Continue reading

AUDITORIUM: SUCCESSO DI PUBBLICO AL FESTIVAL DELLE SCIENZE

Un grande successo di pubblico. La nona edizione del Festival delle Scienze ha registrato il tutto esaurito all’Auditorium Parco della Musica, con oltre 25mila persone che hanno partecipato agli spettacoli e alle serate speciali. Organizzato dalla Fondazione Musica per Roma in collaborazione con “Codice. Idee per la Cultura” e la direzione scientifica di Vittorio Bo e Jacopo Romoli, il Festival ha puntato su un ricco programma di lectio magistralis, incontri, dibattiti, caffè scientifici e spettacoli con grandi nomi della ricerca scientifica italiana e internazionale, linguisti, filosofi e storici della scienza. Lo “special guest” della rassegna è stato senza dubbio Noam Chomsky, protagonista di due serate, circondato da un vero e proprio bagno di folla. Il famoso linguista è salito sul palcoscenico della Sala Sinopoli per “Conversazioni con Chomsky”, una talk-opera a cura di Emanuele Casale sulle caratteristiche del mondo globalizzato e anche per concedere un’inedita lectio magistralis, “Il linguaggio come organo della mente”. Continue reading

DECORO URBANO: RACCOLTA DI FIRME DELLE MAMME DEL FLAMINIO

Un gruppo di mamme degli alunni della scuola “Guido Alessi”, al quartiere Flaminio, ha promosso una raccolta di firme per sollecitare la pulizia della zona giochi dei bambini del giardinetto di via Flaminia di fronte alla scuola, che è sporco, maltenuto, pieno di vetri e rifiuti vari (pericolosi per i bambini e non solo) e con i giochi imbrattati. Per apporre la propria firma, ci si può rivolgere all’edicola di via del Vignola, altezza via Tiepolo, di fronte al bar. I cartelli che avvisano della raccolta si trovano nei negozi della zona.

SACCHEGGIAVA TOMBE E LAPIDI AL VERANO: ARRESTATO

Rubava ornamenti funerari dalle tombe del Verano e danneggiava le lapidi. I Carabinieri lo hanno bloccato e arrestato. Il Nucleo operativo della Compagnia Roma Piazza Dante e della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato, per furto aggravato, un cittadino romano di 48 anni, già con precedenti, dando finalmente il volto all’autore di numerosi furti di ornamenti funerari avvenuti nei cimiteri della Capitale. Continue reading