BILANCIO COMUNALE E MUNICIPI: TAGLI, RITAGLI E FRATTAGLIE

Già ridotti all’osso dai precedenti bilanci, i trasferimenti ai municipi, decisi dalla Giunta comunale, sono stati tagliati ancora di un complessivo 12%. Ad essere salvaguardato è stato solo il sociale, così che i parlamentini potranno garantire i servizi fino alla fine dell’anno, ma sulla manutenzione delle strade e delle scuole ci sono spiccioli mentre per cultura, sport e integrazione lampeggia lo zero. La squadra di Marino ha dato il via libera ad un bilancio che doveva già essere stato approvato da Alemanno prima della campagna elettorale. Quindi ora i tempi sono strettissimi: il sì dell’Aula deve arrivare entro la fine del mese e i 15 territori, che avrebbero 20 giorni per rimandare al mittente il rendiconto 2013 con tutte le osservazioni, si prenderanno non più di una settimana. I presidenti sono tutti d’accordo sull’emergenza, ma proprio non va giù che all’istituzione più vicina ai cittadini siano stati ancora tolti fondi. Che Dire (Daua)?

TEATRO PARIOLI-DE FILIPPO, “A CIACUNO IL SUO” DI SCIASCIA

Dal 7 al 17 novembre al Teatro Parioli-Peppino De Filippo di via Borsi, Laros Sebastiano Somma e Daniela Poggi in “A ciascuno il suo” di Leonardo Sciascia; adattamento di Gaetano Aronica; scene e costumi Antonia Petrocelli; musiche Fabio Lombardi; regia Fabrizio Catalano. “…Proprio a proposito di A ciascuno il suo, Sciascia aveva dichiarato: L’indignazione e il disprezzo sono le mie passioni più forti, forse. I cittadini italiani, in questo scorcio di millennio, dovrebbero imparare a recuperare la capacità d’indignarsi, di disprezzare tutto ciò che è inutile e ingiusto; e conseguentemente – in nome di una ritrovata coscienza civica – a ribellarsi. Invece tutto langue, tutto è in mano a personaggi senza carisma e senza morale. Continue reading

PIROMANE A SAN LORENZO, SETTE CASSONETTI IN FIAMME: PRESO

Un piromane ha seminato il panico nel cuore di San Lorenzo. Sette cassonetti dell’immondizia in fiamme e decine di telefonate al “112” hanno fatto scattare l’allarme nella notte. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, seguendo la scia degli incendi, sono riusciti a individuare e bloccare l’incendiario. Si tratta di un 59enne romano, senza fissa dimora e già noto dalle forze dell’ordine. Quando è stato fermato, l’uomo aveva in tasca numerosi batuffoli in cotone imbevuti di liquido infiammabile, utilizzati come innesco e pronti ad essere utilizzati, una bottiglia contenente del liquido combustibile, due accendini e un coltello a serramanico. Oltre all’arresto con l’accusa di incendio doloso, per il 59enne è scattata anche la denuncia a piede libero per possesso di armi e oggetti atti ad offendere. Fonte:Romatoday

IMMIGRAZIONE: NE PARLANO SCUOLE E ASSOCIAZIONI IN MUNICIPIO

Si terrà venerdì 8 novembre, alle ore 11, presso l’aula consiliare del Municipio in via Dire Daua, l’incontro con i dirigenti scolastici e le associazione della rete dei migranti del Municipio II per organizzare un’iniziativa insieme all’Unicef. Saranno discusse le modalità operative per il conferimento della cittadinanza onoraria ai minori nati da migranti nel Municipio II. Sono invitate ad aderire anche le scuole private interessate all’iniziativa. All’incontro parteciperà anche un rappresentante dell’Unicef. Saranno presenti il presidente del Municipio, Giuseppe Gerace, e gli assessori competenti.

IL CONI PER I BAMBINI CHE FANNO SPORT NEL MUNICIPIO

Sabato 16 e domenica 17 novembre, dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 19, l’Istituto di Medicina dello Sport del Coni, che ha sede all’Acqua Acetosa, in largo Giulio Onesti, ed è deputato alla valutazione clinica e funzionale degli atleti di livello nazionale ed olimpico, metterà a disposizione gratuitamente – in occasione del Cinquantenario dalla Fondazione – la sua qualificata struttura per i bambini dai 6 ai 10 anni, iscritti alle associazioni sportive operanti nelle scuole del Municipio II.

LA CASA DEL CINEMA OSPITA LE FOTOGRAFIE DI VALERIO MIELI

Dal 6 novembre al 7 dicembre la Casa del Cinema ospita 25 immagini scattate dal regista di “Dieci inverni”, film vincitore del David di Donatello e del Nastro d’Argento come miglior esordio nel 2010. La mostra fotografica di Valerio Mieli, presenta il volto meno noto del regista. Le immagini presentate sono venticinque, di formato medio-grande, a colori e in bianco e nero. “Queste foto – rivela Valerio Mieli – non sono state scattate con l’idea di illustrare un tema: ho sempre fotografato quello che mi veniva spontaneo fotografare. Sforzandomi di guardarle da spettatore, mi pare che un tema fin troppo chiaramente salti agli occhi. Individui, animali, quasi sempre soli, in un paesaggio ampio e leggermente incongruo, come appesi, buttati lì, tristi o pensierosi. Eppure quel mondo appena più sospeso, più ovattato, più fiabesco di quello reale non è nato da un intento. Ho scattato le mie prime foto intorno ai tredici anni. Sempre foto in strada, mai posate. Continue reading

AL CONSIGLIO MUNICIPALE UN ARGOMENTO CALDO: L’AMA

di Alessandro Ricci

consigliere Municipio II

Un Consiglio municipale molto corposo quello di ieri pomeriggio: l’argomento principe era la discussione sulle attività operative dell’Ama nel Municipio II. Argomento richiesto dal gruppo Lista Civica Marino e poi condiviso dall’intera maggioranza. I cittadini presenti in gran numero, singoli o rappresentanti di associazioni, hanno colto l’occasione per confrontarsi con i responsabili Ama per il Municipio II. L’inattesa e fruttuosa presenza del responsabile organizzativo dei servizi Ama per Roma, Giuseppe Perrone, ha ancor più riscaldato l’atmosfera.

Continue reading