IMPROTA: DISCONTINUITA’ ANCHE NEL II MUNICIPIO

“La parola d’ordine, pronunciata ieri da Marchini in vista del ballottaggio, risuona anche nel II Municipio. La destra ha avuto e sprecato grandi opportunità di cambiamento, soprattutto nel nostro territorio. Se il programma che abbiamo sostenuto sarà pilastro di una casa comune del centro-sinistra, noi ci saremo”. Così Elena Improta, ex candidata presidente del II Municipio per la lista Marchini. “Con i nostri 6.597 voti abbiamo ottenuto il miglior risultato di lista di tutti i municipi della città. Possiamo dare molto – ha concluso la Improta – ma vogliamo impegni precisi sul sostegno alla disabilità e alle fragilità sociali, sulla riqualificazione e l’abbattimento delle barriere nelle scuole, sulla tutela delle ville storiche, sulla protezione degli anziani e il decoro dei quartieri”.

VIA ALDROVANDI: ARRIVA IN SOCCORSO ED EVITA UNO SCIPPO

Ha tentato di scippare una donna 62enne ma se l’è dovuta vedere prima con Floriana Antoniozzi, moglie dell’europarlamentare ed ex assessore capitolino Alfredo, e poi con i carabinieri. La vicenda è avvenuta ieri pomeriggio intorno alle 16.30 ai Parioli, quando la signora Antoniozzi era a bordo della sua autovettura in via Aldovrandi. Qui si è accorta che una persona stava strattonando una donna elegante e ben vestita. Capita la situazione ha inchiodato, bloccando praticamente il traffico e intervenendo in aiuto. Floriana Antoniozzi si è vista anche minacciare dallo scippatore con un coltellino. L’uomo però non ha potuto far altro che mollare la refurtiva e darsi alla fuga. Nel frattempo la moglie dell’europarlamentare ha allertato i carabinieri che sono subito intervenuti. Quindi i militari della compagnia Parioli, guidati dal capitano Massimo Pesa, hanno arrestato l’uomo, un 24enne romeno, per il tentativo di scippo. fonte: La Repubblica

CASA DEL CINEMA: UN PREMIO DOMANI AD ALBA ROHRWACHER

Secondo e ultimo giorno domani– sabato 1 giugno – della terza edizione de “Lo Spiraglio Filmfestival”, evento di corti, lungometraggi e incontri sul tema della salute mentale e del disagio psichico, che si tiene presso nella sala Deluxe della Casa del Cinema di Villa Borghese, con la direzione scientifica di Federico Russo e la direzione artistica di Franco Montini. La giornata si apre, dalle ore 9:30 alle 11:30, con il panel dal titolo “Film Treatment – La cura nelle immagini / le immagini nella cura”, coordinato da Jacopo Mosca e Giuseppe Tancorre, che vedrà la presenza di Davide Manghi, Alessandra Devoto, Pompeo Martelli, Mauro Raffaeli e Santo Rullo. Con l’aiuto di una clip di 100 secondi saranno raccontati alcuni progetti arrivati al festival, frutto di eccellenti percorsi di cura e saranno discussi fra autori, esperti e pubblico. Continue reading

NO ALLA CHIUSURA DE “IL GRANDE COCOMERO”

Il sindaco Alemanno ha deciso di chiudere l’associazione “Il Grande Cocomero” e porre fine all’esperienza ventennale di riabilitazione per i ragazzi di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Umberto I e di aggregazione giovanile per gli adolescenti di San Lorenzo, che Il Grande Cocomero porta avanti. Nata da un’idea di Marco Lombardo Radice, neuropsichiatra sperimentatore di terapie innovative nella cura dei disturbi psichici dei minori, in oltre 20 anni di attività, l’associazione ha rappresentato un importante spazio sociale e assistenziale. Nel 1993, la regista Francesca Archibugi, ispirandosi all’esperienza di Lombardo Radice e dell’associazione, ha girato il film “Il grande comero”. Il Comune di Roma ha ora dato incarico alla Romeo Gestioni Spa di procedere per vie legali contro Il Grande Cocomero, pretendendo il pagamento di un affitto mensile cui Il Grande Cocomero non può fare fronte, sostenendosi grazie all’impegno gratuito dei volontari e a piccole donazioni. Continue reading

TESSERE ELETTORALI ESAURITE O SMARRITE, LE NUOVE IN MUNICIPIO

In vista del prossimo ballottagio del 9 e 10 giugno per l’elezione del Sindaco di Roma e dei Presidenti di 14 dei 15 Municipi romani, l’Ufficio Elettorale comunica: chi ha la tessera elettorale con le caselle esaurite (quelle dove viene registrato il voto) può ottenere immediatamente una nuova tessera nel Municipio di appartenenza, senza bisogno di recarsi all’ufficio centrale dell’Eur. Basta andare allo sportello anagrafico e mostrare la vecchia tessera e un proprio documento d’identità valido. Si può anche mandare una persona delegata, munita di delega in carta semplice e di un documento originale del delegante (oltre a un proprio documento). Stessa opportunità – avere una nuova tessera al Municipio – in caso di tessera deteriorata, rubata o smarrita. Per furto o smarrimento, inoltre, ora la denuncia si può fare direttamente allo sportello municipale, senza andare da Polizia o Carabinieri (ricordando sempre le conseguenze penali in caso di dichiarazione falsa). Analoghe le modalità: se la tessera si è deteriorata va esibita allo sportello e occorre portare un documento d’identità. Per la delega, in questi casi il delegato dev’essere un familiare convivente, sempre munito di delega in carta semplice, documento originale del delegante e documento proprio. Restano invece pienamente valide e utilizzabili le tessere che abbiano ancora caselle di registrazione in bianco, indipendentemente dal fatto che il numero del Municipio sia quello vecchio, precedente all’accorpamento dei Municipi di Roma Capitale. L’Ufficio Elettorale invita i cittadini a servirsi al più presto degli sportelli municipali per evitare le code dell’ultim’ora, a ridosso del voto. L’orario continuato di apertura all’Ufficio Elettorale dell’Eur, in piazza Guglielmo Marconi 26/c, è: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30. Continue reading

VILLA TORLONIA: TECHNOTOWN, SPAZIO DEDICATO ALL’AMBIENTE

Sarà un giugno dedicato all’educazione ambientale e al riciclo, quello del progetto Pratica_mente Ecologia, iniziativa promossa da Zètema Progetto Cultura in collaborazione con Ama e Fai, sei appuntamenti per indagare il rapporto tra l’uomo, la natura e l’universo. Technotown, spazio a cura dell’Assessorato alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale, realizzato nel cuore di Villa Torlonia da Zètema Progetto Cultura, ospiterà 4 giornate dedicate a laboratori d’approfondimento. Mentre i centri culturaliAldo Fabrizi e Gabriella Ferri ospiteranno giochi, laboratori e rappresentazioni teatrali. Come scriveva mezzo secolo fa la biologa statunitense Rachel Carson: “Più riusciamo a focalizzare la nostra attenzione sulle meraviglie e le realtà dell’universo attorno a noi, meno dovremmo trovare gusto nel distruggerlo”. Le sue parole risultano oggi più che mai attuali. Per questo è necessario insegnare a bambini e adulti l’importanza del riciclo e della raccolta differenziata: solo così potremo valorizzare il nostro patrimonio ambientale, riscoprendo le sue meraviglie troppo spesso dimenticate e maltrattate. Continue reading

LUISS: IN SCENA “QUELLI DELLA BELLE ÉPOQUE”

Il 3-4-5 giugno, alle ore 21, alla Luiss “Guido Carli”, Giardini dell’Università, viale Pola 12, va in scena lo spettacolo “Quelli della Belle Époque”, liberamente ispirato alle opere di Franco Molè, Georges Courteline e Georges Feydeau. Musiche: Jacques Offenbach, Edith Piaff, Enzo Salvi. Libero adattamento e regia: Ferdinando Ceriani. Collaborazione alla messinscena: Carla Ferraro. Assistenza alla regia: Alice Guidi. Musica, paillettes, balli sfrenati, canzoni, colori accesi, flâneurs, coquettes, giocatori di borsa, oppiomani, saltimbanchi, poeti, attori, drammaturghi… un po’ tutto questo è la “Belle Époque”, quel periodo irripetibile che ebbe in Parigi la sua scena, alla fine Ottocento, dove, nei caffè e nei teatri, si riunivano, discutevano, dipingevano, amavano i più grandi geni della cultura europea e non solo. Continue reading

IGNAZIO MARINO AL PARCO NEMORENSE INCONTRA I CITTADINI

Domani pomeriggio, alle ore 18, Ignazio Marino, candidato del centrosinistra al Campidoglio, sarà al Parco Nemorense per incontrare i cittadini. ”C’è desiderio di cambiare in questa città. Questo emerge. E’ ciò che ho sentito in queste settimane tra i giovani, tra chi non ha casa e chi non ha lavoro”.Così il commento di Marino, all’indomani del voto del 26 e 27 maggio, che lo ha visto prevalere di almeno 12 punti sul sindaco uscente Alemanno. Da qui al ballottaggio del 9 giugno, è un tour de force, per “ascoltare – come dice Marino –le persone e le difficoltà della qualità della vita di ogni giorno. C’è bisogno di una rinascita”. Va ricordato che il Municipio II ha pienamente confermato, con il voto di domenica scorsa, il vantaggio di Marino su Alemanno, attestandosi sul 12,5% in più di preferenze rispetto a quelle dell’avversario.

IL MUSEO DI ZOOLOGIA ORGANIZZA UNA “BAT NIGHT”

Il Museo di Zoologia organizza una straordinaria esperienza sul campo, in cui si avrà l’occasione di assistere un chirotterologo del Museo di Zoologia, partecipando alla sua ricerca e condividendo il momento entusiasmante e “curioso” della raccolta dati e dell’osservazione sul campo, del riconoscimento e della catalogazione degli esemplari avvistati e registrati tramite l’uso di un bat detector. I partecipanti avranno così l’opportunità di collaborare attivamente ad una ricerca scientifica osservando da vicino il mondo dei pipistrelli (e di chi li studia) e di apprezzare il valore del sistema delle aree verdi della capitale gestite da RomaNatura attraverso una inusuale e stimolante visita notturna al Parco Urbano del Pineto, la “porzione” naturale della Pineta Sacchetti. Saranno presenti, inoltre, i Guardia Parco dell’Ente RomaNatura. Il Parco Urbano del Pineto, sconosciuto alla maggior parte dei cittadini, è un’area naturale al centro di Roma che contiene una ampia rappresentanza degli ambienti tipici del Lazio: aree umide popolate da anfibi e zone in cui, su un substrato sabbioso, cresce una abbondante vegetazione mediterranea con mirto, lentisco e ginestre che degradano in un fitto bosco di querce da sughero… con la possibilità di incontrare fioriture di stupende orchidee spontanee. Continue reading

A VILLA BORGHESE TORNA “LA TRIBÙ DEI LETTORI”

Picnic letterari, laboratori, mostre e tante altre iniziative nel verde di Villa Borghese, fra la Casa del Cinema e la Casina Raffaello. Torna per la quarta edizione la manifestazione “La tribù dei lettori” curata dall’associazione culturale Play Town Roma con il contributo della Camera di Commercio e il patrocino della Regione Lazio. Da oggi a domenica, tutto ad ingresso gratuito, verranno proposti incontri con gli autori più amati dai piccoli e letture ad alta voce. Si comincia oggi alle 10,30 con un’iniziativa riservata alle scuole al cinema Greenwich, dove sarà premiato, attraverso il progetto “Scelta di classe”, che coinvolge 10 istituiti fra Roma e Provincia, il miglior libro dell’anno, e dopo seguirà la proiezione del film di animazione, sceneggiato da Daniel Pennac “Ernest & Celestine”, tratto dagli albi illustrati di Gabrielle Vincent. Continue reading

PARATA DEL 2 GIUGNO, DA STANOTTE CHIUSURE E DEVIAZIONI

In vista della parata che sfilerà lungo via dei Fori Imperiali domenica 2 giugno, in occasione del 67° anniversario della proclamazione della Repubblica, si stanno già predisponendo limitazioni al traffico e deviazioni bus. Si comincia, a partire dalla sera di giovedì 30, con i primi provvedimenti relativi alle prove della sfilata. Domenica previste varie limitazioni, legate alla chiusura di via dei Fori Imperiali, come l’interdizione delle visite turistiche all’interno dei siti archeologici e la chiusura della stazione metro B Colosseo. Di seguito il dettaglio. Dalle 22 di stasera alle 7.30 della mattina successiva è previsto il transito dei convogli militari impiegati nella parata su via Cristoforo Colombo, nel tratto tra via Laurentina e viale di Porta Ardeatina. Continue reading