NATALE DI ROMA: UNA SETTIMANA DI APPUNTAMENTI NEI MUSEI

Dal 20 al 28 aprile oltre quaranta appuntamenti dedicati a Roma, ai Musei e all’arte per festeggiare il Natale di Roma. Con l’iniziativa “Cose mai viste, cose nascoste” aprono le porte ai visitatori monumenti e siti solitamente non accessibili al pubblico, come la Casina medioevale dei Vallati al Portico d’Ottavia, edificio medievale nell’area del Teatro di Marcello. E sono previste visite guidate per illustrare tesori nascosti o raccolte di opere fuori dai percorsi abituali nei musei, come il medagliere Capitolino, la collezione Castellani e le sculture conservate nei depositi del Museo Canonica di Villa Borghese. “Lo stato dell’Arte” propone invece al pubblico studi, ricerche e restauri del patrimonio di Roma Capitale, come La riscoperta delle anfore romane della collezione Dressel, una visita straordinaria al cantiere di restauro ai Mercati di Traiano. Continue reading

EXPLORA, BAMBINI COLOMBIANI ALLA RICERCA DI UN SOGNO

La storia di bambini colombiani alla ricerca di un sogno italiano, di Paula Andrea Gaviria, con le illustrazioni di Michela Filippini, è la lettura animata seguita da laboratorio creativo, che si tiene sabato 20 aprile alle 16.00 nel giardino di Explora, Museo dei Bambini di Roma di via Flaminia 80-86. Età 6-12 anni; accesso libero. ‘Bambini alla ricerca di un sogno’ è la vera storia dell’incontro tra due culture, quella italiana e quella colombiana: lasciano l’America per arrivare in Europa e, in particolare, per “conquistare” l’Italia. Il libro dimostra che i sogni, quando nascono dal cuore di un mondo che parla molteplici lingue, si possono realizzare. Come è accaduto a questi bambini, il cui sogno è stato tradotto in parole dalla poetessa colombiana Paula Andrea Gaviria e illustrato dall’artista veronese Michela Filippini. Le due coautrici si sono incontrate proprio grazie a questo viaggio.

CONTINUA LA RASSEGNA DEL NUOVO CINEMA FRANCESE

La giornata di oggi – venerdì 19 aprile – di “Rendez-vous, appuntamento con il nuovo cinema francese”, terza edizione del festival esclusivo dedicato al nuovissimo cinema francese, che si tiene a Roma fino al 21 aprile, prevede la proiezione alla Casa del cinema alle ore 15:00 di Mauvaise fille, alla presenza dell’attrice Carole Bouquet. Esordio alla regia per l’attore Patrick Mille, il film racconta di Louise, che apprende di aspettare il primo figlio il giorno stesso in cui la madre Alice scopre di avere un cancro. Mentre intorno alla ragazza si muovono il fidanzato Pablo, attore pieno di entusiasmo e follemente innamorato di lei, e il padre Georges, rockstar sempre in giro per il mondo, Louise si appresta a vivere emozioni contrastanti. A puntare il dito contro il mondo delle speculazioni finanziarie, pensa invece Costa Gravas con il thriller Le Capital, nuovo capitolo nel suo cinema d’impegno civile e politico che affida al volto teso e spietato dell’attore Gad Elmaleh, che sarà proiettato alle ore 17:00 alla presenza del regista Premio Oscar per Z . L’orgia del potere. Continue reading

AL TEATRO OLIMPICO IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA DANZA

Si inaugura mercoledì 24 aprile il Festival Internazionale della Danza 2013 dell’Accademia Filarmonica Romana e Teatro Olimpico. Giunto alla sua terza edizione, con la direzione artistica di Lucia Bocca Montefoschi e Sandro Cappelletto, è dedicato quest’anno a Vittoria Ottolenghi preziosa voce critica della danza, tante volte vicina alle due istituzioni romane, recentemente scomparsa. Continue reading

ELECTRIC SPRING DAYS A PONTE MILVIO

A Ponte Milvio sabato 20 e domenica 21 aprile, si terrà l’Electric spring days, festival di mezzi elettrici di diversi tipi e caratteristiche. Dalle 10 alle 19 ci sarà la possibilità di informarsi sui mezzi, con l’opportunità di provare biciclette a pedalata assistita, motorini, monopattini, quadricicli leggeri, vetture per trasporto persone e merci tutti rigorosamente elettrici. Si potranno avere, inoltre, maggiori delucidazioni sui servizi legati alla rete di ricarica pubblica, privata e sulle infrastrutture: fattori che ancora necessitano di informazione e sviluppo per una maggiore diffusione dell’elettrico. L’attività rientra tra le iniziative di comunicazione sul territorio realizzate da Ruote per Aria, per sensibilizzare il pubblico verso l’uso e l’informazione di mezzi e servizi legati al rispetto per l’ambiente, con un occhio alle tasche dei cittadini. «Con questa nuova manifestazione, facciamo un altro passo in avanti per la diffusione della mobilità elettrica e della sua conoscenza – spiega Enrico Pascarella, responsabile di Ruote per Aria – Protagonisti, infatti, non saranno le autovetture ma quei mezzi legati alla cosiddetta mobilità “leggera”, come biciclette o quadricicli, che soprattutto in questo periodo dell’anno vengono maggiormente utilizzati».

CONFERENZA AL LICEO “GIULIO CESARE” SULLA RESISTENZA

“La conoscenza è l’unica arma per difendere la democrazia e la libertà”. Lo dice Elena Improta, vice presidente dell’Anpi di Roma e Lazio, commentando l’iniziativa del Movimento 5 Stelle di Firenze, che ha proposto di tagliare i viaggi degli studenti ad Auschwitz per il risparmio della Pubblica Amministrazione. “I viaggi della memoria sono uno strumento per difendere democrazia e libertà, valori conquistati con la lotta partigiana e grazie al sacrificio di bambini, donne e uomini morti dei campi di sterminio, ha detto Improta, per questo l’iniziativa del Movimento 5 Stelle rasenta il negazionismo”. Fondamentale per Improta, che la memoria continui a vivere con iniziative nelle scuole. Per questo come Vice Presidente dell’Anpi di Roma e Lazio, è nel comitato organizzativo della conferenza che si terrà la mattina del 23 aprile al Liceo Giulio Cesare, dal titolo “La Guerra di Liberazione e la Resistenza a Roma”. L’incontro, organizzato dal Comitato “70 anni fa, la Resistenza a Roma” per ricordare, a 70 anni di distanza, le azioni e il ruolo della Resistenza nella costituzione della Repubblica Italiana, coinvolgerà gli studenti dei licei “Avogadro”,“Giulio Cesare”, “A. Righi” e “Tasso”. Interverranno Mario Bottazzi, presidente della Sezione Anpi Musu-Regard ed ex partigiano, Mario Avagliano, giornalista e autore di numerosi saggi sulla Resistenza, Davide Conti, storico e ricercatore della Fondazione Lelio Basso e la scrittrice Giulia Ingrao. Seguirà dibattito moderato da Cristiano Scagliarini, docente del Liceo Giulio Cesare.

BAT-BOX A VILLA ADA: I PIPISTRELLI TROVANO CASA

I pipistrelli trovano casa a Villa Ada. Grazie ad un progetto nato dalla collaborazione tra l’assessorato all’Ambiente di Roma Capitale e il Circolo Legambiente ‘Sherwood’, il servizio Giardini – utilizzando tecniche a ‘impatto zero’ – ha posizionato su alcuni dei grandi pini del parco cinque Bat Box donate (insieme ad altre tre di riserva) da Unicoop Tirreno. L’ultima stata collocata questa mattina alla presenza dell’assessore capitolino all’Ambiente, Barbara Barbuscia, e del presidente di Legambiente Lazio, Lorenzo Parlati. La bellissima villa storica sulla Salaria entra così a far parte della campagna ”Un pipistrello per amico”, lanciata dai ricercatori del Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze per promuovere la conoscenza dei pipistrelli e creare nuovi rifugi artificiali studiati apposta per loro. Negli ultimi anni in tutta Italia sono state già posizionate su alberi o abitazioni oltre 25mila casette in legno, per dare accoglienza in città a questi efficienti predatori di insetti che aiutano a combattere in maniera naturale le zanzare (ogni pipistrello ne mangia fino a 4 kg al giorno). Ma il progetto di Villa Ada ha una doppia finalità: oltre alla creazione di rifugi per i pipistrelli, infatti, prevede un’iniziativa di sensibilizzazione che coinvolgerà gli alunni della classe I D della scuola secondaria di primo grado ‘Giuseppe Sinopoli’, che adotteranno le casette per monitorarne la frequentazione con il censimento degli esemplari che vi verranno ad abitare. L’installazione delle Bat Box intende inoltre proseguire idealmente l’esperienza del Centro per le attività di tutela, formazione e divulgazione sulla chirotterofauna in ambito urbano – nato grazie ad una convenzione tra Roma Capitale, ministero dell’Ambiente e Università ‘Federico II’ di Napoli – che nel recente passato è stato ospitato dal Casale della Finanziera di Villa Ada con le funzioni di vero e proprio ”ospedale” per soccorrere e curare i pipistrelli in difficoltà.

IL CONSIGLIERE INCHES CON “FRATELLI D’ITALIA”

Il consigliere municipale Massimo Inches, che nei giorni scorsi aveva lasciato “La Destra” di Storace, affida ad un comunicato stampa la sua decisione di continuare il proprio impegno con “Fratelli d’Italia”. “Da oggi (ieri, ndr)i inizia la mia esperienza con Fratelli d’Italia-Centrodestra nazionale. Ne sono orgoglioso, e sarò da subito a sostegno di una formazione politica di assoluto valore, che guarda al futuro valorizzando i nostri ideali. Profonderò anche il mio impegno – dice sempre Inches – come e ancora più di prima, e in sinergia con il gruppo capitolino e romano cercherò di offrire il mio contributo alla crescita del partito, e sarò a disposizione per portare le battaglie per la legalità, il buon governo, e una nuova idea di politica sul territorio”.