TEATRO OLIMPICO: E VINCENZO SALEMME INCONTRA IL PUBBLICO

La Fondazione Teatro Studio Jankowski, in collaborazione con Art Lab, propone l’incontro con l’attore e regista Vincenzo Salemme. Aperto a tutti gli studenti e gli appassionati di Teatro, l’incontro si terrà mercoledì 16 gennaio, a partire dalle ore 18.30, presso il Teatro Olimpico, in Piazza Gentile da Fabriano 17. L’ingresso è libero e gratuito.

“CONOSCERE ROBERT DOISNEAU”, INCONTRO A ‘PARIOLI_FOTOGRAFIA’

Venerdì 18 gennaio, ore 20-21.30, nella sede di Parioli_Fotografia, in via Francesco Siacci, 2/c, incontro sul Robert Doisneau e successiva visita alla mostra, sabato 19 gennaio, ore 11, a Palazzo Delle Esposizioni, in via Nazionale, 194. Robert Doisneau e Parigi: un binomio inscindibile tra uno dei più grandi fotografi francesi e la città che ha amato e immortalato con il suo obiettivo. Più di 200 fotografie originali, scattate da Doisneau nella Ville Lumière tra il 1934 e il 1991 e raggruppate tematicamente ripercorrendo i soggetti a lui più cari, sono esposte in una grande rassegna antologica che sarà allestita a Palazzo delle Esposizioni dal 29 settembre 2012 al 3 febbraio 2013. L’esposizione condurrà il visitatore in una emozionante passeggiata nei giardini di Parigi, lungo la Senna, per le strade del centro e della periferia, e poi nei bistrot, negli atelier di moda e nelle gallerie d’arte della capitale francese. Il soggetto prediletto delle sue fotografie in bianco e nero, sono infatti i parigini: le donne, gli uomini, i bambini, gli innamorati, gli animali e il loro modo di vivere questa città senza tempo. Robert Doisneau (1912-1994), che ama paragonarsi a Atget, percorre fotograficamente le periferie di Parigi per “impossessarsi dei tesori che i suoi contemporanei trasmettono inconsciamente”. E’ una Parigi umanista e generosa ma anche sublime che si rivela nella nudità del quotidiano; nessuno meglio di lui si avvicina e fissa nell’istante della fotografia gli uomini nella loro verità quotidiana, qualche volta reinventata. Continue reading

QUASAR OPEN DAY, PER SAPERNE DI PIÙ SUI PERCORSI FORMATIVI

L’Istituto Quasar, da venticinque anni in una posizione di eccellenza per la formazione professionale e creativa nell’ambito del design, martedì 22 gennaio aprirà le porte a studenti e famiglie interessati a conoscere l’offerta formativa della Scuola. Il Quasar Open Day è un’intera giornata di presentazione gratuita, a tutto campo, dei percorsi formativi, workshop e master, delle agevolazioni e del corpo docente consulenza e orientamento ai giovani visitatori. Considerato il difficile momento che il mondo del lavoro attraversa, l’Istituto Quasar offre una possibilità in più a chi desidera avviare o riqualificare la propria professione, vantando una alta incidenza di realizzazione professionale al termine dei propri corsi. Il Quasar Open Day si svolgerà presso la sede dell’Istituto Quasar, in via Nizza 152 a Roma. L’ingresso è gratuito, senza impegno d’iscrizione, e per partecipare basta prenotarsi chiamando lo 06.8557078 oppure cliccando su www.istitutoquasar.com.

TRE SINDACI PER LA FESTA DEL PARCO DELLA MUSICA

L’Auditorium Parco della Musica compie dieci anni. A festeggiarlo insieme, ieri, tre sindaci: Francesco Rutelli, Walter Veltroni e Gianni Alemanno. Sul palco della Sala Petrassi, oltre ai tre, il presidente dell’Accademia di Santa Cecilia, Bruno Cagli, l’amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma, Carlo Fuortes, il presidente della Fondazione Musica per Roma, Aurelio Regina, per analizzare una struttura «frequentata ogni anno da più di due milioni di appassionati, turisti, visitatori stranieri». Continue reading

TUTTO VENDITTI ALL’AUDITORIUM PER I PRIMI 40 ANNI DEL CANTAUTORE

«Tutto Venditti» è l’ultima raccolta dei successi del cantautore romano che per l’ennesima volta si esibisce nella capitale per la gioia dei suoi fan. Il 16 gennaio Antonello Venditti con la sua band, alla Sala Santa Cecilia dell’Auditorium, festeggia i suoi quarant’anni di carriera con una scaletta imponente in cui non possono mancare Buona domenica,Grazie Roma, Sotto il segno dei pesci e tutti gli altri suoi evergreen.

VIA TIEPOLO: RAID NOTTURNO IN SEDE PD, CON SVASTICHE E FASCI

Raid al circolo del Partito Democratico al quartiere Flaminio, in via Tiepolo. L’incursione, avvenuta presumibilmente nella notte tra domenica e lunedì, è stata denunciata dallo stesso Pd. I vandali hanno disegnato delle svastiche e dei fasci littori sui muri dell’ingresso e sul simbolo del partito, inneggiando alla Roma del ventennio di mussoliniana memoria.