ARRIVA IL BUS NOTTURNO N2 (STESSO PERCORSO DI METRO B1)

Da domani, 1 novembre, è previsto un nuovo percorso per il bus notturno N2 che seguirà, in superficie, il tracciato della linea B1 della metropolitana. “La tratta sarà riconfigurata e divisa in tre collegamenti – spiega l’Agenzia per la mobilità – Servirà gli utenti lungo il percorso delle linee metro B e B1″. La linea N2, dunque, collegherà la stazione Laurentina alla stazione Rebibbia, mentre la linea N2P viaggerà nella parte di percorso tra le stazione di Rebibbia, San Basilio, Torraccia e Casal Monastero, oggi servite da alcune corse prolungate. Contemporaneamente nascerà la nuova linea N2L, per collegare la stazione Termini a piazza Conca d’Oro, lungo il percorso: piazza indipendenza-viale Castro Pretorio, viale del Policlinico-via Giovan Battista Morgagni, piazza Lecce-via Catanzaro, piazza Bologna-viale XXI Aprile, piazza Annibaliano (stazione Sant’Agnese/Annibaliano B1)-viale Eritrea, viale Libia (stazione Libia B1)-ponte delle Valli e stazione Conca d’Oro. Le tre linee saranno attive dalla domenica al giovedì dalle 23.30 alle 5.30. E nelle notti tra il venerdì e il sabato e tra il sabato e la domenica dall’1.30 circa alle 5.30.

MA GLI ANIMALISTI CONTESTANO LO ZOO E LA VITA IN CATTIVITÀ

Installazione-shock di attivisti animalisti travestiti da cacciatori e prede davanti al Bioparco di Roma. Nella ricorrenza di Halloween – con tanto di maschere e zucche – alcuni esponenti degli Animalisti Italiani hanno voluto rappresentare la sofferenza degli animali che finiscono negli zoo: dalla cattura all’agonia della prigionia fino alla morte. L’iniziativa è stata presa per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle morti degli animali “in cattività” e sulle sofferenze che patiscono in gabbia: “Negli ultimi quindici giorni – sottolineano gli animalisti – al Bioparco di Roma sono morti un’antilope, uno scimpanzé e un’elefantessa: è ora di dire basta, chiudere tutti gli zoo e liberare gli animali”. Tra gli slogan scanditi dai manifestanti: “Chi cattura un animale è un vero criminale”, “Prigionia è agonia” e “Nello zoo comunale muore sempre un animale”.

ANCHE GLI ANIMALI DEL BIOPARCO FESTEGGIANO HALLOWEEN

In occasione di Halloween il Bioparco ha inserito la zucca nel consueto programma di “arricchimento ambientale” rivolto agli animali. Per i felini è stata preparata una zucca ripiena di pezzetti di carne, i primati hanno trovato all’interno della zucca frutta mista di stagione, mentre per gli orsi il ripieno è a base di miele, frutta e semi di girasole. L’arricchimento ambientale è una tecnica comunemente utilizzata negli zoo di tutto il mondo che, grazie all’offerta di stimoli di varia natura, incentiva il manifestarsi dei comportamenti naturali e aumenta il livello di attività degli animali e fa aguzzare l’ingegno.

FORUM AUSTRIACO: CONVEGNO SU “RIPENSARE L’ORIENTALISMO”

Due giornate di studio, a cura del Forum Austriaco di Cultura. L’8 novembre, ore 10-17, all’Università degli Studi Roma Tre, in via Ostiense 159; il 9 novembre, ore 10-13, al Forum Austriaco di Cultura, in viale Bruno Buozzi 113. Il tema del convegno internazionale è “Ripensare l’orientalismo”, il libro di Edward Said e tre decenni della sua influenza. Interverranno: Giuliano Amato, Giancarlo Bosetti, Massimo Campanini, Ian Chambers, Francesca Corrao, Emanuela Fornari, Mohamed Haddad, Hassan Hanafi, Giacomo Marramao, Adnane Mokrani, Ahmed Moussalli e le studiose austriache Tyma Kraitt e Karin Kneissl. Continue reading

DOMENICA AL GIANICOLO CON I “BASSOTTI DI VILLA ADA”

I “Bassotti di Villa Ada” organizzano per domenica 4 novembre – meteo pemettendo – una vera e propria invasione di bassotti al Gianicolo, sotto al monumento di Garibaldi, luogo simbolo della città. Per questo, hanno già pubblicato su Facebook i dettagli dell’evento, che partirà nella mattinata, dalle 11. 30, con l’augurio di essere in tantissimi: bassi, bipedi e amici.

MELANDRI AL MAXXI. RICCI, IDV: IL MUNICIPIO SI ESPRIMA

Il capogruppo dell’Idv al Consiglio del Municipio II, Alessandro Ricci, ha presentato, oggi, una mozione urgente sulla vicenda della nomina di Giovanna Melandri come presidente della fondazione Maxxi. Dopo aver premesso che l’impianto museale esce da un periodo di commissariamento dovuto a disavanzi di bilancio e mancati conferimenti di sovvenzioni da parte della Regione Lazio e che le scelte culturali, e quindi espositive, hanno riguardato ben poco il XXI secolo, rivolgendosi piuttosto a situazioni culturali ed artistiche del secolo precedente, il consigliere Ricci dichiara che la Fondazione avrebbe bisogno di una gestione rivolta sia al management, che all’indirizzo culturale dell’impianto museale. Ed invita il Consiglio del Municipio II ad esprimere perplessità per la scelta operata dal ministro Ornaghi, impegnando il presidente del Municipio stesso ad attivarsi presso le autorità competenti, affinché rendano partecipe il Municipio dei criteri che hanno informato tale nomina. Ma anche, in buona sostanza, affinché tale scelta venga riconsiderata alla luce delle reali esigenze di una proficua gestione di un’istituzione nella quale sono state profuse una gran quantità di risorse economiche e culturali.

ACCADEMIA D’EGITTO: SI INAUGURA LA NUOVA STAGIONE CULTURALE

Il 7 e 8 novembre l’Accademia d’Egitto, in via Omero 4, inaugura la nuova stagione culturale con l’evento “Incontro tra culture, l’arte si fa parola”, viaggio nel patrimonio del paese nordafricano. Questo il programma: mercoledì 7 novembre, ore 10-12, “L’Egitto in favola”, visita interattiva al museo egizio, alla biblioteca dell’Accademia e laboratorio didattico con lettura di novelle egiziane; ore 13-14, visita guidata del museo egizio in lingua araba; ore 18-19.30, conferenza “Il ruolo dell’Egitto e dell’Italia nella conservazione del patrimonio culturale internazionale”; ore 19.30-20, naugurazione della mostra di pittura “L’artista e il professore”, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Roma e del Cairo; ore 20-21, buffet: viaggio tra i sapori della cucina tradizionale egiziana. Continue reading

L’AMA BONIFICA IL SOTTOPASSO DI CORSO FRANCIA

Ieri, l’unità Bonifica discariche di Ama è intervenuta per riqualificare un sito degradato nel II Municipio, dove erano presenti insediamenti abusivi, su richiesta dell’Ufficio Coordinamento Politiche per la Sicurezza di Roma Capitale. Nello specifico, sette operatori, supportati da un autocarro con cassone scarrabile, un bobcat e un mezzo a vasca, hanno portato a termine la bonifica di un sito nel sottopasso di corso Francia (angolo viale Pilsudski),. L’intervento si e’ svolto in sinergia con il locale gruppo di Polizia di Roma Capitale. Per il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, l’intervento straordinario ha permesso di rimuovere e avviare a corretto smaltimento parecchi rifiuti, restituendo il giusto decoro ad un area deturpata del quartiere Flaminio.

AL PARCO DELLA MUSICA IL FESTIVAL DELLA FISARMONICA DIGITALE

Sabato 3 novembre, alle ore 21, all’Auditorium Parco della Musica, Sala Sinopoli, “V-Accordion Festival”. Per la sesta edizione consecutiva torna il Festival internazionale della Fisarmonica Digitale. Ben 15 nazioni si contenderanno l’ambito titolo in una performance musicale dai vari generi e sfaccettature. Brasile, Germania, Ungheria, Polonia, Serbia, Inghilterra, Canada, Italia, Spagna, Francia, Cina, Stati Uniti, Giappone, Finlandia e Russia, attraverso i vincitori delle finali degli eventi che la Roland ha organizzato a livello internazionale nel corso dell’anno, saranno le protagoniste di un avvincente contes,t che vedrà primeggiare la V-Accordion, il modello di fisarmonica digitale frutto della sinergia fra fantasia italiana e tecnologia giapponese, è uno strumento digitale dotato di un potente sistema di modellazione del suono che, grazie ad iniziative come questa, ha ottenuto una sempre crescente popolarità nel panorama musicale internazionale. Continue reading

ECOSISTEMA: I PREGI (POCHI) E I DIFETTI (TANTISSIMI) DI ROMA

Traffico e smog, tanta immondizia e perdite idriche: stallo per Roma e i capoluoghi del Lazio sul fronte ambientale. La Capitale rimane a fondo classifica tra le grandi città italiane, in 10a posizione su 15; tra le medie città. È questa la foto scattata dalla XIX edizione di Ecosistema Urbano, l’annuale ricerca di Legambiente e Ambiente Italia, realizzata con la collaborazione editoriale del Sole 24 Ore, sullo stato di salute ambientale dei capoluoghi di provincia italiani. Continue reading

DUKE ELLINGTON REINTERPRETATO DA JOE JACKSON ALL’AUDITORIUM

Joe Jackson presenta in esclusiva al Roma Jazz festival – domani, 31 ottobre, alle ore 21 – il suo album “The Duke”, dedicato a Duke Ellington. L’artista, che ha raggiunto la fama internazionale grazie ai suoi successi pop, ha deciso di interpretare i classici di uno dei più grandi maestri dell’era dello swing, Duke Ellington, per il quale nutre una profonda ammirazione. Jackson interpreta i brani di Ellington filtrando il materiale del compositore attraverso la sua immaginazione e creatività sperimentando groove e sonorità inaspettate. Il risultato è una fusione di stili e suoni che si mescolano con una libertà che era propria del grande compositore.

METREBUS: ANCORA FINO A DOMANI IL CAMBIO DEI VECCHI BIGLIETTI

I vecchi biglietti del trasporto pubblico (Bit da 75 minuti, giornaliero, tre giorni e settimanale), non più validi dal 1 agosto, possono essere sostituiti sino a domani con i nuovi, pagando la differenza, presso le biglietterie Atac nelle stazioni metro A: Anagnina, Spagna; Lepanto; Ottaviano, Cornelia e Battistini; metro B: Ponte Mammolo, Conca D’Oro, Termini, Eur Fermi e Laurentina. Continue reading