“LA FESTA DEL LIBRO” NELLE LIBRERIE ARION DAL 19 AL 23 MAGGIO

Le librerie Arion, presenti in gran numero sul territorio del Municipio II, aderiscono alla “Festa del Libro”, che si tiene dal 19 al 23 maggio. Per l’occasione, si potranno acquistare libri, cd e dvd con lo sconto del 20%. Un’occasione, quindi, da non mancare, per fare il necessario rifornimento per l’estate. Ecco le librerie Arion dei nostri quartieri: Arion Eritrea, viale Eritrea 72; Arion Libia, viale Libia 95/97; Arion Luiss, viale Romania 32; Arion Minerva, piazza Fiume 57; Arion Salaria, Largo Forano, 1; Arion Zeta (nella foto), sottopasso di piazza Fiume.

COSÌ AL MAXXI LA NOTTE DEI MUSEI

In occasione della Notte dei Musei, il Maxxi sarà aperto straordinariamente al pubblico dalle ore 20.00 alle ore 24.00 con ingresso ridotto (8 €, accesso consentito sino a un’ora prima della chiusura). Inoltre, in programma, un evento speciale: il Museo prende parte a Controverse Spatiale – Disputa spaziale, iniziativa promossa dal Ministero francese della Cultura e della Comunicazione in collaborazione con l’Observatoire de l’Espace del Cnes. Per l’occasione il Maxxi propone ai suoi visitatori due visite guidate d’eccezione in compagnia di un astrofisico, Valérie Ciarletti Professore titolare presso l’Université di Versailles, di uno storico dell’arte e conservatore, Alessandra Barbuto Responsabile del Dipartimento Collezione, Conservazione e Restauro del Maxxi Arte, e di un architetto, Elena Motisi assistente curatore del Maxxi Architettura. Continue reading

ARISA, SABATO, ALL’AUDITORIUM CON “AMAMI”

Dopo aver conquistato il podio della 62esima edizione del Festival di Sanremo, con un ottimo secondo posto, e il premio della sala stampa radio-tv, Arisa sarà in concerto all’Auditorium Parco della Musica, sabato 19, ore 21, per presentare “Amami”. L’album, il terzo per l’artista, è composto da 11 brani inediti di cui due scritti dalla cantante, “Amami” e “Missiva d’amore” oltre, ovviamente, al singolo “La notte” presentato a Sanremo: il brano descrive il doloroso e intricato turbinio di emozioni vissute alla fine di un amore, emozioni che riempiono i pensieri di una donna da sola durante una lunga notte. Continue reading

IL FAI SU VILLA BORGHESE CRITICA IL SINDACO ALEMANNO

Il quotidiano La Repubblica rilancia il discorso su Villa Borghese. Lo fa riportando un parere autorevole: quello del Fai (Fondo ambiente italiano). E scrive che, sia pur necessario, il taglio di 105 pini malati è l’ennesima dimostrazione di quanto Villa Borghese sia mal curata, scarsamente mantenuta e decisamente poco tutelata. Altrimenti, manifestazioni come il concorso ippico di piazza di Siena verrebbero ormai organizzate altrove”. A puntare il dito contro il Campidoglio è Valeria Grilli, responsabile per il centro Italia dell’ufficio Ambiente del Fai. “Arrivare a un intervento di tale portata su 105 pini, significa che per anni la salute di quegli alberi non è stata curata” prosegue Valeria Grilli del Fai, riferendosi alla decisione del Campidoglio di tagliare i pini secolari (che verranno poi sostituiti da nuove alberature) colpiti da un fungo che ne metteva a rischio la stabilità. Continue reading

COME I GRANCHI, A VIA CREMERA

di Alessandro Ricci

Via Cremera è una traversa di via Salaria, e questa è la situazione che i pedoni devono affrontare ogni giorno. Il marciapiede, già stretto di suo, è agibile solo per persone magre, in perfetta salute e che procedano di lato, come i granchi.

“LA LOGICA DEL DESIDERIO”, INCONTRO CON L’AUTORE

Alla libreria “L’Argonauta” di via Reggio Emilia, venerdì 18 maggio, alle ore 19, lo scrittore Giuseppe Aloe per parlare del suo libro “La logica del desiderio”, finalista al Premio Strega 2012. Letture di Antonio Di Matteo. Un romanzo sull’amore, sulla fragilità della condizione umana e sull’incapacità di conoscere chi ci sta accanto. Ma anche su chi amiamo e, soprattutto, sulla difficoltà a conoscere noi stessi. E’ la storia di un giovane di 24 anni che passa intere giornate su una sdraio sul ballatoio di casa a correggere un romanzo che forse non riuscirà mai a pubblicare. Poi, un giorno, una coppia va ad abitare nell’appartamento di fronte e il giovane resta sconvolto dalla bellezza della nuova vicina. I due diventano così protagonisti di una storia ‘clandestina’, almeno fino a quando lei non inizia a farsi nuovi amanti scatenando nel giovane una gelosia ossessiva.