CARTELLONI ABUSIVI, LA BATTAGLIA DEL CIRCOLO SHERWOOD

Battaglia contro i cartelloni abusivi del circolo Sherwood di Legambiente. Il censimento-denuncia dei cartelloni sul perimetro di Parco Nemorense continua a dare i suoi frutti. Ora ne sono stati rimossi altri due: uno a piazza Volsinio e l’altro su via Nemorense. Ne restano ancora ma , dicono gli ambientalisti, piano piano verranno tolti tutti. Con il censimento, Sherwood ha segnalato l’illegittima collocazione, sulle strade perimetrali del Parco Nemorense, di 21 impianti (solo 3 risultano infatti di proprietà comunale): 10 posizionati su marciapiede lato parco e 11 su marciapiede del lato opposto.

AUMENTO BIGLIETTI METREBUS: ALEMANNO FA CADERE LE BRACCIA

L’aumento dei biglietti metrebus, che doveva entrare in vigore dal primo giugno, sarà anticipato al 25 maggio. E’ la sorpresa dell’ultima ora firmata Atac e Comune di Roma a danno degli utenti del servizio pubblico romano. Uno scherzo di non poco conto per le tasche degli utenti già vessati dai rincari costretti a subire e dall’eliminazione delle poche agevolazioni destinate ad alcune fasce di popolazione. Il sindaco Alemanno fa proprio cadere le braccia. Anche alle statue di Villa Borghese.

OK AL FESTIVAL DEL FILM A NOVEMBRE. MA LA SEDE?

L’assemblea dei soci del Festival del Film di Roma ha dato parere favorevole al bilancio e al programma per l’edizione 2012, che sarà dal 9 al 17 novembre. Il bilancio è di 11 mlm circa. E torna la polemica con Torino per il festival piemontese che si svolge a ridosso di quello romano. Alla riunione dell’assemblea dei soci del Festival c’erano il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, il presidente di Musica per Roma, Aurelio Regina, il presidente della Camera di Commercio, Lorenzo Cremonesi, il presidente del Festival, Paolo Ferrari e il direttore artistico in pectore, Marco Muller. Continue reading

QUARTIERE TRIESTE: VILLA LEOPARDI TRA DEGRADO E PROGETTI

Villa Leopardi, pregevole edificio di inizio Novecento nel cuore del quartiere Trieste è in pessime condizioni, lasciato a marcire da più di un decennio. Il problema nascerebbe almeno dal 2006, quando è nato un contenzioso tra la Comunità ebraica e la Fondazione Schneerson: entrambe ne rivendicherebbero l’affidamento in concessione da parte del Comune. L’allora amministrazione capitolina d’accordo con il presidente del Municipio Saccone, avrebbe data in concessione la struttura alla Fondazione ebraica Schneerson, che avrebbe dovuto realizzare e poi gestire un asilo nido. In un secondo momento, però, nelle carte del Campidoglio si parla di Comunità ebraica. Continue reading

“DIETRO LE QUINTE”, EVENTO DELL’ISTITUTO QUASAR ALLA GNAM

Martedì 15 maggio, alle 16, presso la Sala dell’Ercole della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, in viale delle Belle Arti 131, si svolgerà l’evento “Arte programmata e cinetica. Dietro le quinte: pensare, organizzare e allestire una mostra. Studenti e docenti dell’Istituto Quasar di via Nizza sono stati invitati dalla Gnam a tenere una conferenza sull’esperienza che li ha coinvolti nella progettazione della comunicazione e nell’allestimento della mostra “Arte Programmata e Cinetica”, inaugurata in Galleria lo scorso 22 marzo e che si concluderà il 27 maggio. Chi volesse aderire all’evento, durante il quale sarà possibile visitare gratuitamente la mostra “Arte Programmata e Cinetica. Da Munari a Biasi a Colombo e…”, può confermare la partecipazione scrivendo a stampa@istitutoquasar.com oppure cliccando su www.istitutoquasar.com. L’ingresso è libero, ma è obbligatoria la prenotazione.

FORUM AUSTRIACO DI CULTURA, LE SCULTURE DI WINKLHOFER

Il 15 maggio, alle ore 17.00, nella sede del Forum Austriaco di Cultura, in viale Bruno Buozzi 113, inaugurazione della mostra di Eduard Winklhofer (ingresso libero). In collaborazione con la galleria romana Giacomo Guidi, il Forum Austriaco di Cultura Roma ha invitato l’artista austriaco Eduard Winklhofer ad animare gli spazi esterni del Forum con le sue spettacolari sculture e istallazioni. Winklhofer pone particolare attenzione alla condizione spaziale che s’instaura nel rapporto tra la materia e la forma nella costruzione dell’immagine ponendo con rigore metodologico la questione dello spazio dell’opera e del rapporto tra essa e l’osservatore. Continue reading

LIBRERIA “IL BRUCALIBRO”, LABORATORI DA SCEGLIERE

Alla libreria per bambini e ragazzi “Il BrucaLibro” di via Martignano 8, laboratorio di lettura (3-6 anni) a cura di Federica Bicchieraro, educatrice, venerdì 11 maggio, ore 17-18. Pronti? Via! Si parte per un avventuroso viaggio nel mondo delle storie…si conosceranno buffi personaggi in cerca di amicizia, in una cascata di colore e fantasia! E al termine del laboratorio…un piccolo omaggio per tutti i bambini (quota di partecipazione:10 euro). Sabato 12 maggio, ore 17-18, “English Fashion-Art Workshop”, laboratorio di inglese (6-8 anni) a cura di insegnante madrelingua inglese (specializzato nell’insegnamento per bambini). Si tratta di un laboratorio per imparare la lingua inglese e allo stesso tempo sviluppare le capacità creative. Le lezioni, interamente in inglese, saranno orientate a far creare ai bambini una collezione di moda su carta, ispirata a diversi artisti quali: Mirò, Picasso e Kandinsky, così da imparare la lingua divertendosi e dando libero sfogo alla propria fantasia. Quota: 20 euro (compresi i materiali). Per entrambi i laboratori, prenotazione obbligatoria: 068543931; info@ilbrucalibro.it