“AMUSESTATE”, COME OGNI ANNO, ALLA CARITAS DI VILLA GLORI

AMUSECome ogni anno Amuse, Associazione Amici Municipio Secondo, terrà la festa dei propri soci “Amusestate” al teatro della Caritas di Villa Glori, il 25 giugno alle 17:45. La partecipazione è gratuita. L’evento è aperto a tutti. I Soci possono quindi invitare amici interessati alle iniziative Roma2pass. La prenotazione è gradita (perché prenotare è conveniente).  Per prenotare,  fare Login e cliccare sul pulsante sottostante “Invia la tua partecipazione”. In caso di problemi con il Login scrivere a roma2pass@gmail.com precisando il problema. Si prega coloro che scatteranno delle foto durante l’evento di pubblicarle su Instagram con l’hashtag #roma2pass oppure inviarle a roma2pass@gmail.com in modo che possano essere pubblicate in questa pagina. Per saperne di più leggere qui.

MAXXI: APPUNTAMENTO CON “ROMA-MILANO ANDATA E RITORNO”

maxxi[1]Un’ora a Roma vale quanto un’ora a Milano? Quanto sono simili e quanto sono diverse le due città? Grazie all’Alta Velocità, Roma e Milano esattamente da 10 anni vivono un allargamento della territorialità urbana che coinvolge gruppi sempre più ampi di persone, abituate a spostarsi e a vivere ‘tra’: per lavoro, per amore, per semplice curiosità. Ma le due città, nonostante i continui contatti, quanto si conoscono, al netto dei fondamentali? Ne parleranno manager, professionisti, operatori della cultura, creativi, scrittori, artisti e innovatori, nel corso del ciclo di incontri Roma-Milano andata e ritorno, un progetto – ideato e a cura di Roberta Petronio e reso possibile grazie alla sponsorship di Trenitalia – che arricchisce la collaborazione tra Maxxi e Triennale di Milano, che da poco hanno presentato il Premio Nazionale di Architettura. Primo appuntamento, dal titolo Il Tempo nelle due città: ‘Quanto vale un’ora a Roma e un’ora a Milano?’, mercoledì 19 giugno alle ore 21 (Piazza del Maxxi – ingresso libero fino ad esaurimento posti), insieme allo storico e saggista Mauro Canali, alla giornalista parlamentare e quirinalista (Chi magazine Mondadori) Giulia Cerasoli, all’artista Eleonora Chiari (Goldschmied & Chiari), e a Giuseppe Di Piazza (giornalista Corriere della Sera e scrittore). Modera Paolo Conti, editorialista del Corriere della Sera. Un incontro sullo stesso tema si terrà martedì 9 luglio sempre alle 21 nella piazza del Maxxi.

BIBLIOTECA VILLA LEOPARDI: CONCERTO A TEMPO DI VALZER

Antonino FiumaraI dodici appuntamenti primaverili ad ingresso gratuito di “Note in Biblioteca”, organizzati dalla Iuc, si concludono venerdì 21 giugno 2019 alle 20:30 nella Biblioteca Villa Leopardi (via Makallé, tel. 0645460621). Il pianista Antonino Fiumara sarà il protagonista di questo incontro musicale, con la guida all’ascolto di Francesca Piccone, laureanda del corso magistrale in Musicologia della Sapienza. Il programma scelto da Fiumara ruota interno al valzer, o piuttosto intorno a elaborazioni per il teatro e la sala da concerto di quelle musiche al cui ritmo ballava l‘intera Europa, dagli imperatori alla gente del popolo. Continue reading

INCONTRI AL PARCO NEMORENSE ALL’ORA DELL’APERITIVO

appuntifff-khve-u31201737980682t1g-656x492corriere-web-roma_255x191Anche quest’anno dal 18 giugno al 4 luglio, al Parco Nemorense, nove incontri per parlare di diritti, migrazioni, questioni di genere, lavoro, caporalato, città, ma anche di lingua e racconto del presente, adottando come chiave la leggerezza, attraverso letteratura, giornalismo, fotografia, cibo, musica e teatro. La seconda edizione di Be Pop! – Senza perdere l’amore si apre con gli eventi della Refugee Week (18-20 giugno) in occasione della Giornata Internazionale del Rifugiato, insieme a Unhcr, Internazionale, Radio Rai 3. Ecco il programma di stasera: Continue reading

VILLA BORGHESE, CINEMA A CIELO APERTO FINO AL 9 SETTEMBRE

casa del cinemaOttantasei serate gratuite a cielo aperto dedicate alle stelle della cinematografia italiana e internazionale nel suggestivo scenario di Villa Borghese. Fino al 9 settembre, con la consueta formula di una rassegna per ogni giorno della settimana, il cinema si racconterà, aprendo un’arena e una sala e ospitando 300 spettatori per sera, attraverso festival internazionali, omaggi a due pietre miliari della sceneggiatura italiana, Age e Scarpelli, allo scomparso autore italiano Carlo Mazzacurati e a una società di distribuzione, la Bim, definita la casa degli autori. Ed anche film opera diretti da illustri registi di cinema e visioni ed “escursioni” astrofisiche organizzate dal Planetario di Roma e  dall’Istituto di Astrofisica. E tra gli eventi speciali il ricordo di Cesare Zavattini a 30 anni dalla morte con un’”anteprima” tanto originale quanto inattesa nella serata in cui, insieme ad Aamod, si festeggia la nuova edizione del Premio Zavattini.

FESTA DELLA MUSICA ALLA BIBLIOTECA EUROPEA DI VIA SAVOIA

BIBLIOTECA EUROPEAVenerdì 21 giugno alle ore 18, in occasione della Festa della Musica 2019, la Biblioteca Europea di via Savoia ospiterà l’acoustic band dei GrandmaLì. Il gruppo composto da sei giovani musicisti, quattro voci femminili, un percussionista e un chitarrista, rielabora in chiave acustica, secondo uno stile originale, un repertorio che va dagli anni Cinquanta ai giorni nostri, spaziando da brani retrò a quelli swing, soul, folk e pop contemporaneo. Ingresso libero, consentito fino ad esaurimento posti.

VIA VOLSINIO: SINERGIE SOLIDALI, DIBATTITO E FILM SUI MIGRANTI

consulta-locandina-20-giuGiovedì 20 giugno alle ore 18, per la Giornata Mondiale del Rifugiato e inserito nel programma “I migranti secondo noi” del Municipio II, si terrà l’incontro “L’Europa e i rifugiati in questi ultimi anni. parliamone…”, con la proiezione del film “l’Ospite inatteso” di  Thomas McCarthy. L’evento è organizzato dalla Consulta del Volontariato del Municipio Roma II, si terrà presso la sede dell’associazione SinergieSolidali in via Volsinio, con la presenza delle Istituzioni del Municipio II. Il film sarà preceduto da una relazione di Francesco Petrelli, portavoce Concord Italia.

AL VIA, IL 18 GIUGNO, IL FESTIVAL MUSICALE ESTIVO DI VILLA ADA

GLI ARTISTIAl via martedì 18 giugno la XXVI edizione di Villa Ada – Roma incontra il mondo, il festival più lungo dell’estate romana che come ogni anno animerà le sue notti con 49 giorni di concerti senza sosta sulle rive del laghetto più famoso della Capitale. Ad aprire la manifestazione, i Groundation, band statunitense capitanata da Harrison Stafford, che con il singolo “Babylon Rule Dem” ha scritto un pezzo di storia del reggae internazionale. Mercoledì 19 giugno arriva la “divina” M¥Ss Keta, che con il suo piccantissimo Paprika sta conquistando a suon di sold out tutti i più prestigiosi palchi italiani (e non solo). Continue reading

“IL CICLO DELLA VITA” IN ETRURIA AL MUSEO DI VILLA GIULIA

Non c’è vita senza morte, come ha mirabilmente espresso Leonida di Taranto nei versi di un suo epigramma, eppure la trasmissione della vita, che si realizza con la riproduzione, n on è poi così dissimile dall’idea dell’immortalità, intesa come continuità della specie. La vita con i suoi passaggi basilari, dalla nascita alla sua conclusione, e allo stesso tempo l’aspirazione a una rinascita sono sempre stati al centro delle considerazioni filosofiche e Locandina-Nascere-e-rinasceresociali dell’umanità. Mentre i Greci e i Romani ci hanno lasciato vari scritti sull’argomento, non è così per gli Etruschi, ma i ritrovamenti archeologici testimoniano l’importanza che veniva data ai momenti di transizione fisiologica nell’uomo e nella donna, che erano posti sotto una tutela divina e sanciti da riti e cerimonie. Questo tema di grande interesse scientifico, storico e archeologico viene trattato nella mostra “Il ciclo della vita. Nascere e rinascere in Etruria” ospitata nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, diretto da Valentino Nizzo, fino al 6 ottobre 2019.

“TENENDO PER MANO IL SOLE”, OPERE DI MARIA LAI AL MAXXI

laiIl calendario di appuntamenti si aggiunge al ricco programma di mostre attualmente in corso al Maxxi a cui se ne aggiungerà a partire dal 19 giugno una nuova: si intitola “Tenendo per mano il sole” ed è dedicata a Maria Lai (1919 – 2013), una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea. In occasione del centenario della sua nascita, il Maxxi esporrà oltre 200 lavori, tra cui Libri cuciti, sculture, Geografie, opere pubbliche e i suoi celebri Telai, per raccontare nel modo più completo possibile la personalità di Maria Lai e i diversi aspetti del suo lavoro.

IL MAXXI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO

maxresdefaultLa sera di giovedì 20 giugno, alle 20:30, in occasione della Giornata mondiale del rifugiato, la piazza del Maxxi ospiterà la proiezione – organizzata da National Geographic in collaborazione con Maxxi e Unhcr e preceduta da un talk introduttivo – del documentario “Where are you? Dimmi dove sei”, prodotto da Doclab per National Geographic con la regia di Jesùs Garcès Lambert. Il documentario prende spunto dalla foto scattata da Massimo Sestini nell’estate del 2014, nelle acque internazionali tra Libia e Sicilia, da un elicottero della Marina Militare italiana, una straordinaria immagine zenitale di un barcone carico di migranti che è diventata il simbolo della crisi migratoria nel Mediterraneo. Continue reading

VIA OMBRONE: ” ROMAMOЯ” A SPAZIOCIMA IL 18 GIUGNO

Invito ROMAMORRomamoЯ (Vitapalindroma), martedì 18 giugno, dalle ore 17 alle 21, a SpazioCima, in via Ombrone 9. Il nuovo evento, curato da Roberta Cima, vede protagoniste le creazioni della romana Alessia Nardi, già conosciuta al grande pubblico come pittrice, ora anche  designer con il suo brand RomamoЯ. Le t-shirt RomamoЯ prendono vita dal progetto su Roma portato avanti da Alessia Nardi già nel 2017, che, attraverso la tecnica del frottage, mette in risalto le 3 icone identificative della città:sanpietrino, tombino, centro del colonnato. Sono un prodotto interamente made in Italy, in cotone biologico, stampate una ad una, con tecnica serigrafica e colori ad acqua (si consiglia il lavaggio a mano o a freddo). Il progetto prende vita dall’amore per questa città e la bellezza dei suoi particolari. In questo momento di degrado metropolitano, in perfetta armonia con quello dell’essere umano, Alessia Nardi ha sentito la necessità di capovolgere il comune pensiero teso al solo giudizio, mettendo in atto un processo creativo.

LIBRERIA KOOB: SI PARLA DI “SINDROME 1933″ DI GINZBERG

190620-sindrome-150x203Il 20 giugno 2019, h. 18, nei locali della libreria Koob di piazza Gentile da Fabriano, si parla di “Sindrome 1933” di Siegmund Ginzberg, Feltrinelli. Dialogherà con l’autore Guido Vitiello. “I nazisti non erano bravi solo in fatto di propaganda. Toccavano tasti cui la gente era sensibile, blandivano interessi reali e diffusi (non solo gli interessi del grande capitale, come voleva la vulgata). A elargizioni concrete corrispondeva un consenso reale, crescente e formidabile. La cosa che più impressiona è come siano riusciti a trovare consenso anche sui comportamenti più atroci e disumani del regime”. Le analogie superficiali possono portare fuori strada. Eppure non possiamo farne a meno. La mente umana funziona per analogie. Le analogie si sono sempre rivelate uno strumento potentissimo per capire e distinguere, cioè l’esatto contrario del fare di ogni erba un fascio. Continue reading

VILLA TORLONIA: IN MOSTRA OTTANTA OPERE DI LUIGI BOILLE

Luigi BoilleAi Musei di Villa Torlonia, Casino dei Principi, in mostra “Luigi Boille. Luoghi di luce, scrittura del silenzio. Opere 1958 – 2015”. Con più di ottanta opere che illustrano il percorso artistico di Boille, la mostra è la prima grande antologica che Roma gli dedica dopo la scomparsa avvenuta nel 2015. Apertura al pubblico dal 21 giugno al 3 novembre 2019.

MUSEO CARLO BILOTTI: IN MOSTRA OPERE DI FRANK HOLLIDAY

frank-hollidayPoco più di un anno dopo la grande mostra dedicata alla scena newyorkese degli anni Settanta e Ottanta, Frank Holliday fa il suo primo ingresso in un’istituzione museale italiana con la personale al Museo Carlo Bilotti di 36 opere realizzate nel 2016 durante quello che l’artista statunitense stesso ha definito il suo soggiorno “monastico” romano. Inaugurazione: 19 giugno alle ore 19, alla presenza dell’artista; apertura al pubblico: dal 20 giugno al 13 ottobre 2019.

CASA DEL CINEMA: QUATTRO SERATE DI FILM ALL’APERTO

CASA DEL CINEMAIl 25 agosto del 1977 il grande cinema di Massenzio inaugurava una fortunata stagione della cultura romana con la prima rassegna di un programma che, per originalità e vivacità progettuale, sorprese il mondo e ha fatto storia. La collaborazione tra il Festival delle Letterature e Casa del Cinema vuole quest’anno rendere omaggio, con quattro serate, dal 23 al 26 giugno, al teatro all’aperto Ettore Scola di Casa del Cinema, a quella inimitabile iniziativa, recuperandone lo spirito e il taglio tematico. Oggi come allora è dunque il cinema epico, collegato al futuro dei classici, a caratterizzare le scelte del programma con un esplicito omaggio alla Massenzio di Renato Nicolini e alla sua squadra che permette di riproporre “Senso” di Luchino Visconti, il primo film della rassegna originale. Continue reading