INTERESSANTE APPUNTAMENTO A VIA DEGLI ETRUSCHI

TOMO

Ne “Il fantasma della memoria”, attraverso una delicata raccolta di interviste e saggi, Lynne Sharon Schwartz propone uno sguardo attento e insieme affettuoso sulla profondità di uno dei maggiori scrittori della seconda metà del Novecento. L’edizione italiana è introdotta da un’appassionata prefazione di Filippo Tuena che sarà nella libreria Tomo di via degli Etruschi, per parlarne. Appuntamento il 19 settembre alle ore 19.

SABATO “BAT NIGHT” A VILLA BORGHESE

BatNight1[1]Fa parte del programma di appuntamenti scientifici del Museo Civico di Zoologia anche la “Bat Night”, la notte dei pipistrelli a Villa Borghese. Un evento, in programma sabato 14 settembre, dalle ore 19:30, per far vivere a bambini e adulti una straordinaria esperienza. Una serata per conoscere ed apprezzare i pipistrelli, osservando da vicino il loro mondo affascinante, in compagnia di un esperto chirotterologo.

AUDITORIUM, UNA TRIADE CON I FIOCCHI DI NUOVI TALENTI

AUDITORIUMOggi, alle 21, al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium, “ArtUro”, la nuova produzione discografica del Saint Louis dedicata ai nuovi talenti della musica. La creatività dei migliori allievi della storica scuola di musica romana intraprende inediti percorsi musicali e nuove sperimentazioni sonore. Progetti di musica originale nati da una singola ispirazione e trasformati in produzioni artistiche da un team di giovani songwriters, arrangiatori, sound engineers, performer e interpreti. Sul palco Bartenders: nasce nel 2016 dalla collaborazione tra il batterista Mattia Mauttini e il chitarrista acustico Davide Mariuzzo. Dal 2017 la voce di Elena Brandes completa il sound alternative del trio, dal quale emergono influenze indie, pop e progressive. Il filo conduttore delle composizioni della band è una costante ricerca di nuove sonorità astratte ed introspettive. Continue reading

SI CONCLUDE ALL’AUDITORIUM “UNA STRISCIA DI TERRA FECONDA”

Una_striscia_di_terra_profondaSi conclude oggi Una striscia di terra feconda, il festival franco-italiano di jazz e musiche improvvisate giunto alla sua XXII edizione. La manifestazione, che si è tenuta tra l’Auditorium Parco della Musica e la Casa del Jazz, da un’idea e sotto la direzione di Armand Meignan e Paolo Damiani, è a cura del Teatro dell’Ascolto. In chiusura, alle 21, nel Teatro Studio dell’Auditorium, La femme d’à côté: proiezione di estratti dal film di Francois Truffaut accompagnati dalla musica di Rita Marcotulli al pianoforte, Michel Benita al contrabbasso, Luciano Biondini alla fisarmonica, Javier Girotto al sax baritono e soprano, Aurora Barbatelli all’arpa celtica e Roberto Gatto alla batteria, con la regia di Maria Teresa De Vito. A seguire, WeTuba, il progetto di Ada Montellanico, cantante e compositrice, che sarà accompagnata da Michel Godard, tuba e serpentone, Simone Graziano al pianoforte, Francesco Diodati alla chitarra e Francesco Ponticelli al contrabbasso.

MOSTRA-EVENTO SU FRIDA KAHLO A OTTOBRE IN VIA TIRSO

frida kahloIn primo piano tra le mostre autunnali romane, c’è, sicuramente, Frida Kahlo “Il caos dentro”, la mostra-evento dal prossimo 12 ottobre presso “Set Spazio Eventi Tirso” in via Tirso. Un mix tra esposizione multimediale, opere originali e fotografica, dedicata alla grande artista messicana e al marito, Diego Rivera. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore tra la pittura e gli “scatti di vita” di Diego Rivera e Frida Kahlo, realizzati dal celebre fotografo sudamericano Leo Matiz.

MAXXI: “LE MERAVIGLIE DEL POSSIBILE”

MAXXI_LeMeraviglieDelPossibile_illustrazioneBarbaraGarlaschelli_2019Oggi al Maxxi, alle ore 18:30, primo incontro del ciclo Le Meraviglie del possibile, per discutere e scoprire la letteratura che gira attorno al nostro satellite. Coordina e modera l’incontro Franco Forte, direttore editoriale Urania, scrittore ed editor. Intervengono lo scrittore Dario Tonani e Luigi Boccia, regista ed esperto di cinema. Sala Graziella Lonaradi Buontempo, ingresso libero fino ad esaurimento posti.

AUDITORIUM: GIOVANNI PALOMBO, “TACCUINO DI JAZZ POPOLARE”

Giovanni-Palombo

 

Giovanni Palombo, chitarrista e compositore, presenta il suo ultimo lavoro discografico “Taccuino di Jazz Popolare” stasera al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium. Brani originali che sono un crocevia di suoni acustici, musica mediterranea, tessiture jazz e improvvisazione. Il concerto si snoda in un intreccio originale dagli a solo di chitarra acustica ai duetti fino al quartetto Camera Ensemble.

ALTAN CON PIMPA, CIPPUTI & C. IN MOSTRA AL MAXXI DAL 23 OTTOBRE

altanAltan è protagonista di una grande mostra al Maxxi, realizzata in coproduzione con Fondazione Solares e Franco Cosimo Panini Editore, a cura di Anne Palopoli e Luca Raffaelli. Una ricognizione completa per raccontare, in un percorso articolato, tutto il suo lavoro tra disegni originali, poster, illustrazioni, quadri, schizzi, tavole, libri e filmati. Quello di Altan è un mondo in cui il dubbio si rivela come l’unica grande certezza possibile, in cui i grandi miti della storia vengono ribaltati e l’umanità cerca di galleggiare nel disordinato mare della vita. Continue reading

PIAZZA CRATI: QUARTO INCONTRO SULLA FIGURA DEL CURATORE

FONDAZIONE SMARTA piazza Crati, nella sede della fondazione smArt, polo per l’arte, quarto appuntamento di Tirate sul curatore Vol. II, la nuova serie di incontri di approfondimento sulla figura del curatore, a cura di Saverio Verini. Il prossimo lunedì 16 settembre, alle ore 18:45, sarà ospite Luca Lo Pinto, attuale curatore alla Kunsthalle di Vienna e co-fondatore della rivista e casa editrice Nero.

DUE APPUNTAMENTI DA NON PERDERE AL MAXXI

 Questa settimana doppio appuntamento con i libri in occasione di Estate al Maxxi.  Mercoledì  11 settembre, ore 21, Morgana. Storie di ragazze che tua madre non approverebbe, incontro con le autrici  Michela Murgia e Chiara Tagliaferri. Piazza del Maxxi, ingresso libero. Introduce l’incontro Giovanna Melandri, presidente Fondazione Maxxi. Giovedì 12 settembre, primo MAXXI_LeMeraviglieDelPossibile_illustrazioneBarbaraGarlaschelli_2019incontro del ciclo Le Meraviglie del possibile, per discutere e scoprire la letteratura che gira attorno al nostro satellite. Coordina e modera l’incontro Franco Forte, direttore editoriale Urania, scrittore ed editor. Intervengono lo scrittore Dario Tonani e Luigi Boccia, regista ed esperto di cinema. Sala Graziella Lonaradi Buontempo, ingresso libero.

GALLERIA BORGHESE: MOSTRA SU LUIGI VALADIER

Valadier. Splendore nella Roma del SettecentoArriverà il prossimo 30 ottobre alla Galleria Borghese e sarà presente fino al 2 febbraio 2020, la mostra Valadier. Splendore nella Roma del Settecento. La Galleria Borghese, infatti, ha deciso di dedicare la grande mostra monografica dell’autunno a Luigi Valadier (1726-1785), protagonista del rinnovamento del gusto a Roma alla metà del Settecento. La mostra, a cura di Anna Coliva, segue a quella dedicata a Lucio Fontana.

AUDITORIUM: TANTA MUSICA CON “FAIRY TALES”

Fairy Tales con Telemagenta, Laura Delle Rose, Alexjem Project e NeuFOggi alle 21, al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium, “Fairy Tales”, con Telemagenta, Laura Delle Rose, Alexjem Project e NeuF. Telemagenta è un progetto sperimentale dove l’elettronica si fonde con sonorità soul e downtempo, senza perdere la forma canzone dei grandi songwriter a cui si ispira. Nato da un’idea di Giorgio Leone, chitarrista e compositore e Gilda Noel Cristante, cantante e songwriter, il sound si giostra su un equilibrio di elementi elettronici e suoni vintage, costruiti su loop, mantenendo la popular music come punto di riferimento. Con loro sul palco ci sono Marco Motta alla batteria e pad elettronico, Valerio Carbone al basso, Daniel Mastrovito tastiere, synth e Lucio Mastroianni alla chitarra elettrica. Laura Delle Rose è la giovane cantautrice salentina che presenta “Aspettative”. Un progetto nato un po’ per caso, un po’ per gioco. Alessandro “Alexjem” Lamoratta, classe 1983, chitarrista e compositore, presenta Arcade.
Arcade è la rappresentazione nostalgica di un ipotetico videogame a 8 bit, dove elettronica e riff di chitarra coesistono perfettamente in una dimensione propria fatta di suoni futuristici e quasi alieni. Infine NeuF, un gruppo che nasce nel 2018 dall’incontro tra Davide Conti e Domino Spada. Legati da una profonda intesa musicale, intraprendono in poco tempo un’intensa attività compositiva e decidono di allargare la formazione coinvolgendo Mattia Piscitelli, Francesco Angiolini e Vincenzo Quirico, esibendosi in diversi locali della scena romana.

GLOBE THEATRE: IN SCENA IL “RICCARDO III” DI SHAKESPEARE

riccardo IIIAl Globe Theatre di Villa Borghese, fino al 15 settembre (ore 20:45 – domenica ore 18, escluso i lunedì), va in scena il Riccardo III di William Shakespeare. Affrontare Riccardo III di Shakespeare è come entrare in un intricato labirinto di relazioni che passano dal politico al personale e che come spettatore ti lasciano completamente stordito e anche un po’ perduto. È l’indagine giovanile dell’homo politicus Shakespeare che ripercorre impietosamente le tappe storiche di un periodo particolarmente sanguinoso e corrotto dell’aristocrazia inglese e della sua feroce lotta per il potere.