CENTENARIO DELLA NASCITA DEL PCI: SE NE PARLA SUL WEB

locandina pciIl Partito Comunista Italiano (Pci) è stato un partito politico italiano di sinistra, nonché il più grande partito comunista dell’Europa occidentale. Venne fondato il 21 gennaio 1921 a Livorno con il nome di Partito Comunista d’Italia come sezione italiana dell’Internazionale Comunista in seguito al biennio rosso, alla rivoluzione d’ottobre e alla separazione dell’ala di sinistra del Partito Socialista Italiano guidata tra gli altri da Nicola Bombacci, Amadeo Bordiga, Onorato Damen, Bruno Fortichiari, Antonio Gramsci e Umberto Terracini al XVII Congresso del Partito Socialista Italiano. Il 22 gennaio la Fondazione Gramsci organizza la lezione di Donald Sassoon dal titolo Il Pci, le Rivoluzioni e il Socialismo, in occasione del Centenario della nascita del Partito comunista italiano. Segui la diretta su @fondazionegramsci | www.fondazionegramsci.org alle ore 11:30.

IN DIGITALE IL FILMFESTIVAL DELLA SALUTE MENTALE

logo_biancoIn occasione del decennale de Lo Spiraglio –  Filmfestival della Salute Mentale e del blocco delle attività conseguenti alla pandemia le attività sono state trasferite su piattaforma digitale. Il festival è organizzato dalla Asl Roma 1 e da Roma Capitale. A maggio 2020 sono state realizzate alcune puntate speciali ispirate alla condizione di lockdown e di contagio. A dicembre è stato realizzato, presso il Museo Maxxi, il primo episodio di un nuovo format con cui il festival intende mantenere un contatto costante con il suo pubblico. Tutte le attività saranno disponibili sul sito del festival www.lospiragliofilmfestival.org e trasmesse sui canali social.

CASA DEL CINEMA: TUTTI I PROSSIMI APPUNTAMENTI ONLINE

Lunedì 18 gennaio terzo appuntamento dell’anno con i “lunedì della Cineteca Nazionale”. Nel 1951 usciva nella sale “Mater Dei”, di Don Emilio Cordero, primo lungometraggio di finzione a colori della cinematografia italiana. L’opera, in gran parte sconosciuta, nel 2005 è stata restaurata dal Centro Sperimentale di Cinematografia d’intesa con San Paolo CASA DEL CINEMAMultimedia.  Per celebrare i 70 anni dall’uscita pubblichiamo il documentario sul suo restauro, “Color Sacro. Il Restauro di Mater Dei”, di Stefano Landini. (ore 11:00). Per il ciclo una “Una mattina in Italia”, 15 lezioni di cinema realizzate da una partnership fra Casa del Cinema, Rai Cinema, Centro Sperimentale di Cinematografia e l’IIC di Continue reading

VIA SIACCI: CORSO INTERMEDIO DI FOTOGRAFIA DIGITALE

CORSO INTERMEDIO FOTOGRAFIA DIGITALELo studio di Gilberto Maltinti di via Siacci fa sapere che verrà organizzato un corso intermedio di fotografia digitale: “Vuoi migliorare le tue inquadrature e perfezionare le tecniche della fotografia? Apprenderai e metterai in pratica le tecniche, gli stili e le giuste inquadrature per fotografare in modo efficace, costruttivo e creativo. Da venerdì 22 gennaio.” info e iscrizioni

VIA SIACCI: CORSO BASE DI CAMERA RAW A “PARIOLI_FOTOGRAFIA”

Microsoft Word - camera raw.docQuante volte vediamo una fotografia e ci domandiamo perché non riesco ad ottenere lo stesso risultato con le mie? A via Francesco Siacci, nella sede di “Parioli_Fotografia” il corso ideale per archiviare e miglioreare concretamente le tue foto al computer. Dal 24 gennaio, un incontro a settimana per 3 domeniche, dalle ore 18.30 alle ore 20. Lezioni su piattaforma Zoom.
Il docente è Gilberto Maltinti. Per partecipare è necessario portare con sé il proprio pc/mac sul quale deve essere installato Adobe Photoshop CS6 o CC. Non è necessario alcun requisito di conoscenze pregresse per partecipare a questo corso di fotoritocco.

CASINA DI RAFFAELLO, LABORATORI SUL TEMA DEL COLORE

Esterno 4Lab2A Casina di Raffaello ogni martedì e giovedì pomeriggio i bambini dai 4 agli 11 anni compiuti potranno giocare e allo stesso tempo imparare divertendosi, con i nuovi laboratori creativi dedicati per questo mese al tema del colore, fino al 28 gennaio. Tutte le attività sono organizzate nel rispetto delle norme per il contenimento della diffusione del Covid-19. Previsti specifici percorsi per l’ingresso e per l’uscita, il “triage” di accoglienza e il distanziamento interpersonale. Obbligatorio l’uso della mascherina per i bambini dai 6 anni in su.Il costo di ciascun laboratorio, che dura circa 1 ora, è di € 7 a bambino. E’ possibile iscriversi a entrambe le attività previste nella giornata al costo di € 14. Prenotazione obbligatoria al contact center 060608 fino ad esaurimento dei posti disponibili.

VIA SIACCI: FOTOGRAFIA DIGITALE, NUOVO CORSO BASE

corso di baseGilberto Maltinti di Parioli Fotografia in via Siacci organizza un corso base di fotografia digitale. Hai una macchina fotografica digitale e non sai usarla bene? Vuoi sfruttare al massimo le sue possibilità? Non rinunciare a scattare belle fotografie con una macchina fotografica digitale. Dall’11 gennaio 2021 online e dal 26 gennaio in aula.

TRE INIZIATIVE ONLINE DEL FORUM AUSTRIACO DI VIALE BUOZZI

IL FORUM AUSTRIACOIl Forum Austriaco di viale Buozzi preannuncia tre iniziative online. Già dal prossimo lunedì 11 gennaio vi invita a un concerto virtuoso del Moritz Weiß Klezmer Trio. Fondato nel 2015, questo trio magistrale costruisce un ponte dal passato al presente e fa incontrare la musica ebraica tradizionale con forme e stili musicali di altre epoche. Il 25 gennaio presenta il nuovo documentario del regista austriaco Simon Wieland, Mauthausen – zwei Leben (Mauthausen – due vite), che documenta la storia di due persone che hanno assistito ai terribili eventi del campo di concentramento di Mauthausen durante il regime nazionalsocialista. Due destini che non avrebbero potuto essere più opposti – eppure con così tante inquietanti somiglianze. Il campo di concentramento e sterminio di Mauthausen è anche al centro dell’intervista che mi è stata concessa dal presidente dell’Associazione nazionale degli ex-deportati nei campi nNazisti (Aned), Dario Venegoni, alla quale si può accedere sul sito a partire dal 28 gennaio. L’intervista si focalizza sulla tragica storia dei molti prigionieri italiani in questo che è stato il maggiore e più crudele lager nazionalsocialista sul suolo dell’attuale Austria.

CASA DEL CINEMA: “VOCI DEL TEATRO”, APPUNTAMENTI ONLINE

newsletter-4-10-gennaio-570x238Da domenica 10 gennaio con “Voci del teatro” verranno riproposti online (dagli archivi della Casa del Cinema) gli incontri realizzati nel 2004/2005 con i protagonisti del teatro italiano (da Arnoldo Foà a Mariangela Melato, da Piera degli Esposti a Fabrizio Gifuni, da Ennio Fantastichini ad Alessandro Haber). E si comincia con Arnoldo Foà in dialogo con Ettore Scola (era il 24 gennaio 2005, giorno del suo ottantanovesimo compleanno).

IL MUSEO MAXXI CELEBRA I SUOI PRIMI DIECI ANNI

maxxiTreccani Arte/Maxxi è un progetto nato per celebrare il decennale del Museo nazionale delle arti del XXI secolo attraverso una produzione dedicata di 10 opere in edizione limitata commissionate ad altrettanti artisti italiani e internazionali i cui lavori hanno segnato la storia del Museo. L’iniziativa, nata da un’idea di Treccani Arte, progetto interamente dedicato al contemporaneo dell’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani, è curata dal Maxxi Arte. Fino al 31 gennaio 2021. La Collezione permanente è esposta con ingresso gratuito dal martedì al giovedì con opere a rotazione.

E SUL WEB LA MOSTRA DEL TALENT PRIZE AL MUSEO CANONICA

MUSEO CANONICAAl Museo Pietro Canonica a Villa Borghese a Roma è stata allestita, in modo semplificato, la mostra finale del Talent Prize 2020, premio internazionale di arti visive dedicato ai giovani artisti, fondato da Guido Talarico e realizzato da Inside Art, con il sostegno di Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale di Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale. In ottemperanza alle nuove misure di contrasto e contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 previste dal dpcm del 3 dicembre 2020, la mostra non è stata aperta al pubblico ma è fruibile online sul sito www.talentprize.it attraverso contenuti multimediali prodotti per raccontare le opere, far conoscere gli artisti, divulgare la storia del Talent Prize e testimoniare l’impegno di tutti i partner e sponsor del Premio.

APPUNTAMENTO SUL WEB CON IL MUSEO ETRUSCO DI VILLA GIULIA

ETRUAl Museo Etrusco di Villa Giulia Cristina Sanna, dottoranda dell’Università di Southampton (Uk), ha coinvolto il Museo nella ricerca “Exhibiting the Etruscans: museums and the public. A study on the reception and representation of the past”. La ricerca si concentra sui musei custodi della civiltà etrusca ed è dedicata al rapporto instaurato fra professionisti della cultura e pubblico con l’obiettivo di comprendere le modalità in cui il mondo etrusco è ricostruito, presentato, raccontato e vissuto nel contesto italiano. Oggi, alle ore 18, sarà online l’intervista che vede protagonista Anna Tanzarella, funzionario per la promozione e comunicazione del Museo. L’appuntamento è sul canale youtube Etruschannel e sulla pagina Facebook del Museo.

7/8/9/10 GENNAIO, BAMBINI UNDER 10 GRATIS AL BIOPARCO

bioparcoAl Bioparco di Roma si festeggia l’inizio del nuovo anno con un evento dedicato ai bambini. L’iniziativa “Al Bioparco cominciamo bene!”, promossa da Roma Capitale insieme a Maurizio Costanzo, è stata presentata oggi dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi. Presente anche il presidente della Fondazione bioparco 6Bioparco di Roma Francesco Petretti. L’evento prevede una promozione speciale: il 7, 8, 9 e 10 gennaio i bambini fino a dieci anni entreranno gratis. L’inaugurazione dell’iniziativa  il 4 gennaio alla presenza della sindaca Virginia Raggi e con la partecipazione speciale di Max Giusti. Insieme accoglieranno i bambini all’ingresso del Bioparco e doneranno loro un peluche, fino a esaurimento scorte. Il 9 gennaio sarà poi presente bioparco 1all’interno del parco l’attore Yari Gugliucci che interpreterà alcune delle più belle favole di Gianni Rodari dedicate agli animali, tratte dai libri “Favole al telefono” e “Fiabe lunghe un sorriso”. Il Bioparco di Roma si dedica alla conservazione in natura di specie minacciate di estinzione e organizza attività e percorsi per i più piccoli per educarli alla difesa dell’ambiente. I biglietti del Bioparco potranno essere acquistati on line sul sito bioparco.it o presso le biglietterie. In ottemperanza alle vigenti misure in materie di contenimento dei contagi BIOPARCOda Covid-19, la presenza contemporanea all’interno del parco sarà limitata a un numero massimo di visitatori previsto nel rispetto degli spazi utili necessari a mantenere un adeguato distanziamento sociale. Per questo motivo l’ingresso al Bioparco potrà essere momentaneamente interrotto e regolamentato in sintonia con i flussi di uscita. “Abbiamo voluto BIOPARCO I NUOVI LUPIfesteggiare insieme alla Fondazione Bioparco l’avvio di questo nuovo anno, così carico di attese e speranze per tutti noi, con un’iniziativa speciale nel periodo della Befana dedicata a tutti i bambini. Sono certa che sarà una visita sorprendente e istruttiva per i più piccoli, all’interno di un luogo unico immerso nel verde di Villa Borghese, LEMURI AL BIOPARCOdove potranno imparare a conoscere gli animali e a rispettarli”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi. “Il motivo che mi ha spinto a collaborare con il Comune di Roma è stato un incontro costruttivo con la sindaca Raggi. L’iniziativa con il Bioparco nasce dal desiderio di far comprendere ai bambini la differenza tra un orso di peluche e un orso vero, bioparcoinsegnando loro il rispetto per gli animali”, commenta Maurizio Costanzo.

Fonte: Romatoday

MUSEO ETRUSCO DI VILLA GIULIA, SU FACEBOOK SI RACCONTA…

MUSEO ETRUSCOSu Facebook si racconta la celebre  Cista Ficoroni, un oggetto straordinario delle nostre collezioni che fu donato da una madre alla figlia, probabilmente nel giorno delle nozze.
È il terzo appuntamento con “Identikit di un capolavoro”, ciclo di descrizioni audio delle opere identitarie del Museo, curato dal Servizio accessibilità, che consentirà al pubblico non vedente e ipovedente di scoprire i capolavori più celebri delle nostre raccolte, custoditi in vetrina in modo permanente e per questo non accessibili per l’esplorazione tattile. L’appuntamento è sul canale youtube Etruschannel e sulla pagina Facebook del Museo.

UN QUIZ PER SOSTENERE SANT’EGIDIO: COME PARTECIPARE

SANT'EGIDIOUn quiz show dal vivo online dove tutti giocano contro tutti: il Dr Why della Befana per sostenere la Comunità di Sant’Egidio. Un evento online dal vivo dove ognuno avrà una squadra e si sfiderà in contemporanea con tutti i partecipanti al Dr Why: un gioco quiz con premi per i primi 3 classificati. Con la conduzione online e la possibilità di interagire live. Un gioco adatto a tutti: coppie, famiglie, bambini. Per partecipare cerca un’e-mail con mittente orders@eventbrite.com