POLIAMBULATORIO A PIAZZA ISTRIA ANCHE IL SABATO E LA DOMENICA

A piazza Istria 2 (scala sx, interno 4) opera la Cooperativa Sociale Romamed, formata da medici di famiglia. A questa struttura possono rivolgersi gratuitamente tutti i pazienti del Municipio e non, in caso di necessità, dalle ore 8 alle ore 20, tutti i giorni. Lo studio medico, al quale aderiscono più di 50 medici, è aperto a tutti anche sabato, domenica, festivi e prefestivi, come vero e proprio pronto soccorso. E’ presente in studio anche personale infermieristico di supporto e sono erogabili le seguenti prestazioni sanitarie: prestazioni ROMAMEDmediche di base, prestazioni per situazioni di urgenza soggettiva o per situazioni che dovrebbero essere valutate dal medico di famiglia, medicazione di ferite superficiali, rimozione punti di sutura, fleboclisi (compatibilmente con gli orari), terapie iniettive (per cui si è rilevata al momento la necessità o, per la continuità terapeutica, per cui ha fatto richiesta il medico curante), terapie iniettive intramuscolari, lavaggi vescicali, controlli della pressione, istruzione sulla gestione e controllo di stomie/ glicemia/ insulina/ ulcere/cateteri vescicali, medicazioni e bendaggi, antitetanica e vaccinazioni. Tel. 06 86329969.

PARCO RABIN: SI VEDE LA LUCE IN FONDO AL TUNNEL

parco rabin 2parco rabin 3Scrive Rino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio: “In questi giorni l’Ufficio Giardini di Roma Capitale sta eseguendo degli interventi atti a liberare le aree interdette da oltre dieci anni a seguito dello sprofondamento di una grande porzione di terreno del parco al confine con le mura perimetrali di Villa Ada Savoia. Una vicenda su cui come Municipio abbiamo lottato senza sosta affinché gli organi competenti si asumessero le proprie responsabilità. Finalmente partono i parco rabin 4parco rabin 5lavori per la messa in sicurezza di Parco Rabin e delle cavità sottostanti Villa Ada (ambienti Ipogei ad elevato rischio crollo). Il Simu ordina l’esecuzione dei lavori alla ditta Sondedile srl che dovrà svolgere le indagini finalizzate alla fattibilità tecnica ed economica relativa ai “ rilievi geognostici e strumentali delle cavità sottostanti Villa Ada Parco Rabin”. Lavori: 1) tomografia elettrica 2D , 2 stese da circa 150 metri , 14 stese da 60 /70 metri, 4 sondaggi a carataggio continuo spinti fino a 15 metri , parco rabin 6preceduti da prescavo a mano sino a 150 metri da ubicarsi in conseguenza delle indagini geofisiche con prelievo a campioni. La Società dovrà produrre giornalmente schede tecniche sulle attività svolte e a fine lavori rapporto tecnico conclusivo contenente descrizioni delle attività e mezzi utilizzati inoltre le attività devono essere corredate da adeguata documentazione fotografica delle condizioni dell’area prima e dopo i lavori. Come assessore al Verde del Municipio informo la cittadinanza di questi interventi nel rispetto del mio lavoro di controllo e indirizzo di funzioni a me non decentrate ma che rappresentano gli interessi del territorio della mia comunità.”

METRO B: NON RIAPRE (PARE) LA FERMATA DI CASTRO PRETORIO

METRO ROMAIl prossimo 5 ottobre, a meno che la situazione non si sblocchi a strettissimo giro, la stazione della metropolitana di Castro Pretorio (sulla linea B) “festeggerà” un anno di chiusura. Eppure, a quanto si diceva lo scorso autunno, avrebbe dovuto riaprire in tempi «ragionevolmente brevi». Poi, il 29 novembre, il poco onorevole traguardo dei 12 mesi di stop verrebbe raggiunto anche dalla fermata Policlinico (4,8 milioni di passeggeri registrati nel 2019). Eppure qui non si sono verificati incidenti con feriti – come nella stazione metro di piazza della Repubblica, quasi tre anni fa – né conseguenti sequestri da parte della Procura. La chiusura delle due fermate (consecutive tra loro), nella trafficata tratta compresa tra Termini e piazza Bologna, è dovuta semplicemente a «lavori di sostituzione integrale degli impianti di traslazione, scale mobili e ascensori, arrivati a fine vita tecnica”, come spiega una nota.

IL 17 SETTEMBRE SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO A ROMA

AtacIn arrivo un’altra giornata difficile per Roma. Infatti, venerdì 17 settembre ci sarà uno sciopero nazionale di 24 ore proclamato dal Coordinamento Nazionale Usb lavoro privato, settore trasporto pubblico locale, “contro l’attacco ai diritti dei lavoratori, per il contratto e la sicurezza”. Lo sciopero di 24 ore riguarderà la rete Atac e RomaTpl e prevede le fasce di garanzia (prima fascia: dall’inizio del servizio alle ore 8:30, seconda fascia: dalle ore 17 alle ore 20). L’agitazione riguarderà bus e tram (ovvero Servizio Automobilistico e Filoviario, Servizio Tranviario e Servizio Metroferroviario), Metro A, Metro B e B1, Metro C, Roma-Lido e le linee Roma/Pantano – Roma/Viterbo.

CAMBIARE MEDICO DI BASE: ECCO COME FARE (ANCHE ONLINE)

MEDICO DI BASEOgni persona, in qualunque città italiana, ha diritto ad avere un proprio medico di base, professionista che riveste un ruolo fondamentale in ogni famiglia. Si tratta di colui al quale ci si rivolge in caso di malattie, di visite, di certificati e di qualunque altra esigenza sanitaria. Proprio come il pediatra per i bambini, il medico di base è un vero punto di riferimento per qualunque adulto. A volte, però, magari perché ci si trasferisce da altra città o da altro municipio, per esigenze di orari particolari o, più semplicemente, perché si ha fiducia di un determinato professionista, si decide di voler cambiare il medico di base. Come poterlo fare anche a Roma? Continue reading

PIAZZA ANNIBALIANO, INIZIANO I LAVORI PER IL PARKING

piazza annibalianoNon è mai troppo tardi. Di che si tratta? Del parking di piazza Annibaliano. Infatti, erano stati realizzati durante la costruzione della linea B1 della metro. Due grandi parcheggi interrati molto attesi dai residenti delle zone di Corso Trieste/Istria e Conca d’Oro che però non hanno mai aperto. La struttura di cemento armato rischiava di andare in rovina e più volte si erano sollevati appelli al Campidoglio perché sbloccasse la situazione ferma da 10 anni. La buona notizia è arrivata in agosto: i lavori sono iniziati in entrambi i parking e nell’autunno o alla fine del prossimo anno potrebbero aprire al pubblico. Fatto sta che finalmente due importanti opere pubbliche potranno essere a servizio dei cittadini anche se l’assegnazione ad Atac lascia molto perplessi, vista la pessima gestione che l’azienda fa dei suoi parcheggi (vedi il caso via Chiana).

VIA GOITO 35, SPORTELLO ANTIUSURA DEL MUNICIPIO SECONDO

via goitoIl II Municipio ha aperto da qualche tempo, nella sede di via Goito 35, uno sportello antiusura. Lì si potranno ricevere informazioni, orientamento e avere consulenza gratuita. L’ufficio è operativo il martedì e giovedì, ore 9-12. Per accedere è necessario prenotare un appuntamento al numero 06 44252248. Un gruppo di professionisti dell’Ambulatorio antiusura onlus darà assistenza legale ed eventualmente supporto psicologico. Avendo i requisiti necessari, si potrà risolvere il proprio indebitamento accedendo ai fondi di prevenzione dell’usura messi a disposizione dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e dalla Regione Lazio. Per informazioni è possibile anche inviare una mail all’indirizzo municipio2@ambulatorioantiusura.it

IN VIA DELLA LEGA LOMBARDA SORGERÀ LA CASA DELLA CULTURA

CASA DELLA CULTURA 1Scrive Francesca Del Bello, presidente del Municipio: “Sarà più di una Biblioteca. Sarà la Casa della cultura, dell’arte e della socializzazione. L’ex deposito Atac a via della Lega Lombarda tornerà presto a ad essere un luogo vivo. CASA DELLA CULTURA 2Per leggere, per studiare ma anche per incontrarsi, ammirare mostre, presentare libri, prendere un caffè. I lavori sono già in corso per la realizzazione di un progetto ambizioso che prevede, da un lato il rispetto dell’identità del manufatto originario, della sua struttura spaziale, del suo carattere industriale; dall’altro la realizzazione di un luogo aperto alla città e alla collettività. La parte centrale dell’edificio, caratterizzata dall’ampia campata un tempo dedicata all’accesso e alla manovra dei mezzi di trasporto, diventerà l’area per la libera fruizione della biblioteca. Qui sarà realizzata una galleria urbana aperta che collegherà via della Lega Lombarda e gli spazi pubblici della Città del Sole. Continue reading

FABIANO: TANTISSIMI INTERVENTI DI MANUTENZIONE NEL MUNICIPIO

240759687_4671135306250098_5804230745736049833_n240708790_4671134549583507_1948569803520714774_n240792850_4671135856250043_3426896351506567544_n

Fa sapere Rino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio: “A piazza Mincio abbiamo messo un po’ di ordine nonostante l’abbandono di Ama e ufficio decoro; piazza Verbano rientra nei nostri compiti ed è stata 240792882_4671135742916721_58505076487885857_n240522481_4671135602916735_2078497874190620522_ncome da dovere risistemata; al Parco Caduti sono cominciati i lavori per il montaggio di una palestra all’aperto a cui seguirà anche la risistemazione di tutta l’area ludica e sulla quale abbiamo anche chiesto ad Acea di potenziare l’illuminazione; a 240734529_4671135196250109_4680349617962359290_n240785407_4671135106250118_2854645025925801856_nlargo Passamonti finiti gli scavi, finalmente è stata montata la nuova fontanella, tassello fondamentale per migliorare ancora di più i servizi nel parco, come al Giardino dei galli anche questo con fontanella, 240723756_4671135389583423_7761119944171466133_n240792928_4671134806250148_5731089065104841129_nsostenuta economicamente dal Municipio, nonostante non sia una sua funzione, in questi giorni praticheremo una risistemazione per permettere ai bambini di poterlo utilizzare in sicurezza mentre le associazioni le Gru e Sportiva 240795435_4671134696250159_5522645043497003151_n240803774_4671136079583354_3776701427229710888_nPopolare penseranno alle  zanzare. In tutti i giardini dei nostri asili nido sono in corso interventi per permettere a tutti i bambini e le bambine di poterli usare dal 1° settembre. Tutto doveroso in un regime di ordinaria amministrazione, ma 240671306_4671134896250139_1737165462818891340_n240789933_4671135009583461_2049770248487698295_nvisto che qui a Roma di ordinario non c’è più nulla mi premeva far conoscere questi interventi.”

ECCO UN’APP PER CHIEDERE AIUTO ED ESSERE SOCCORSI DAL 112

flagmiiFlagMii è l’app più efficace per chiedere aiuto ed essere soccorso dal 112.
Con un solo tasto chiami il 118, il 112, la polizia e altri numeri di emergenza e invii automaticamente alle Centrali Operative i dati gps di geo-localizzazione che serviranno per trovarti. E’ gratis ed è collegata direttamente alle centrali 112 e 118.
Ti aiuta in luoghi isolati o se stai così male da non poter chiedere soccorso in modo efficace.

+ Collegamento diretto con i soccorritori e invio gps alla centrale di emergenza
+ Chiamata al 112, al 118 e ad altri numeri di soccorso
+ Rilevamento intelligente della tua posizione geografica
+ Ricezione delle notizie ufficiali degli Enti preposti alla comunicazione in caso di emergenza e non Continue reading

LA SINDACA VIETA GLI SPRECHI D’ACQUA, MA…

eddie bevePer le elevate temperature e il relativo incremento dei consumi idrici, la sindaca Raggi ha disposto che fino alla fine di settembre 2021 i prelievi di acqua dalla rete idrica di distribuzione comunale siano consentiti esclusivamente per i normali usi domestici e sanitari. Nell’ordinanza è stato vietato l’utilizzo dell’acqua potabile nei seguenti casi: irrigazione o simili di orti  e giardini; riempimento di ogni tipo di piscina mobile 0 da giardino; lavaggio automobili/cicli/motocicli; qualunque uso ludico o che non sia quello del servizio personale. Acea, polizia locale e forze dell’ordine effettueranno controlli a campione per verificare i corretto uso dell’acqua potabile. La violazione dei divieti comporta una sanzione da 25 a 500 euro. Resta il fatto, aggiungiamo noi, che  gli sprechi maggiori dipendono dalle falle del servizio idrico i cui tubi sotterranei sono spesso rotti, per non parlare delle fontanelle che non hanno rubinetti che blocchino il flusso dell’acqua.

POLICLINICO E G. EASTMAN: VACCINO, OPEN DAYS PER I RAGAZZI

logo-policlinico-umberto-ICi siamo. Stanno per tornare gli open days vaccinali al Policlinico Umberto I. E stavolta sono dedicati ai giovanissimi: i ragazzi dai 12 ai 18 anni che, a partire dal 13 settembre, torneranno in classe. L’obiettivo della Regione è arrivare al suono della prima campanella con il maggior numero possibile di studenti immunizzati. Nel nostro quadrante gli open days si svolgeranno pure al presidio ospedaliero G.Eastman, in viale Regina Elena 287b, lunedì 23 e martedì 24 agosto, dalle 8,3o alle 14 e dalle 14,30 alle 19. Non è necessaria la prenotazione

POLICLINICO E EASTMAN, VACCINI SENZA PRENOTAZIONE PER I GIOVANI

COVIDCome era stato annunciato, arrivano per i giovani i vaccini senza prenotazione. E allora tornano gli open days vaccinali al Policlinico Umberto I, dedicati ai ragazzi dai 12 ai 18 anni che, a partire dal 13 settembre, torneranno in classe. E l’obiettivo della Regione è arrivare al suono della prima campanella con il maggior numero possibile di studenti immunizzati. Anche al presidio ospedaliero George Eastman, in viale Regina Elena 287b, lunedì 23 e martedì 24 agosto, dalle 8:3o alle 14 e dalle 14:30 alle 19. Non è necessaria, come detto, la prenotazione.

ATAC: METRO, PROLUNGATI GLI ORARI ESTIVI NEL WEEKEND

Da ieri è tornato attivo l’orario prolungato di apertura delle linee metro di Roma nel weekend. Infatti, nelle notti tra il venerdì e il sabato e tra il sabato e la domenica, l’ultima corsa dei treni delle tre linee metro sarà alle ore 1:30 dal capolinea anziché alle ore 23:30. Lo comunica Atac con un apposito avviso pubblicato sul suo sito ufficiale.