AUDITORIUM: LA FONDAZIONE CARLI LANCIA UN PATTO PER L’ITALIA

FONDAZIONE CARLILa Fondazione Carli lancia un Patto per l’Italia. L’appuntamento è per il 3 dicembre, dalle ore 17:30, presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica. «La Fondazione Guido Carli – spiega la presidente Romana Liuzzo – si fa carico di un progetto ambizioso: concorrere alla Ripartenza, a quello che abbiamo definito Il Mondo Nuovo. Lo fa chiamando a questo tavolo il meglio dell’imprenditoria e dell’ingegno italiano, pronto a offrire un contributo di idee e progetti che, con il sostegno della nostra Fondazione, delle categorie produttive e delle parti sociali, potrà diventare un unico documento di sostegno all’azione di Governo. Lo immaginiamo così nei nostri sogni – continua ancora Liuzzo -: un vero e proprio “Patto per l’Italia”, che ponga al centro anche Ambiente e Sanità». Ad aprire la Convention “Il Mondo Nuovo/La Ripartenza”, il 3 dicembre, sarà il video saluto istituzionale del presidente del Consiglio Mario Draghi. A seguire, gli interventi del ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani e del generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. Infine, l’introduzione ai lavori del presidente onorario della Fondazione Guido Carli, Gianni Letta.

A VIA DEI FRENTANI, 18/19 NOVEMBRE, IL X CONGRESSO AUSER

auser“Tra presente e futuro, per una rinnovata visione sociale”.  È questo il titolo del X Congresso Nazionale dell’Auser – associazione per l’invecchiamento attivo – che  si terrà il 18 e 19 novembre, presso il Centro Congressi Frentani. Parteciperanno ai lavori circa 300 delegati in presenza e in remoto.  Un Congresso che definirà linee strategiche e organizzative per i prossimi quattro anni e vedrà il rinnovo delle cariche associative, ma che assume un valore particolarmente importante per Auser perché all’insegna del rilancio delle attività  dopo i difficili mesi di emergenza sanitaria. Costituita oltre 32 anni fa su iniziativa della Cgil e dello Spi Cgil per dare ruolo e valore agli anziani del nostro Paese,   oggi l’Auser è una grande associazione nazionale dove persone di ogni età si incontrano e praticano la solidarietà.

SOS FREDDO: CROCE ROSSA E SANT’EGIDIO RACCOLGONO COPERTE

CROCE ROSSASANT'EGIDIOCon l’arrivo del freddo la Croce Rossa di Roma sabato 6 novembre chiama tutti a fare un gesto concreto di solidarietà verso le persone che vivono in strada. Questi gli indirizzi della raccolta e gli orari dove donare le coperte pulite e in busta di plastica chiusa nella giornata di sabato 6 novembre: Comitato Area Metropolitana via B. Ramazzini 37 orario 10-18, Comitato Municipio 5 orario 10-18 via Verrio Flacco 60, Comitato Municipio 4 orario 9-13, Parrocchia S. Michele Arcangelo a Pietralata, largo Geltrude Comensoli 6, Parrocchia Santa Maria Maddalena dè Pazzi via Ludovico Caldesi, Comitato Municipio 8, -11-12 orario 10-18 via Antonio Pacinotti 18. Anche la Comunità di Sant’Egidio lancia il suo primo appello per l’inverno 2021: “Hai coperte e sacchi a pelo in buono stato che non usi? Ne abbiamo bisogno! Ti aspettiamo”. Appuntamento il 6 novembre dalle 16 alle 19 in via Castrense 48D, per informazioni contattare Capucine al 327/4913488.

IL POLICLINICO UMBERTO I ADOTTA IL PROGETTO “SALVAMAMME”

SALVAMAMME LOGOCovid, famiglie in difficoltà e con figli vulnerabili o malati. Sono questi i tre elementi fondamentali della ricerca realizzata da Salvamamme. Il «Dossier Salvamamme Crescibene» (con i risultati del progetto vincitore del bando del Dipartimento per le politiche della famiglia della presidenza del Consiglio) è stato condotto, a partire da aprile 2020 e per 18 mesi, su un campione di 303 nuclei familiari per capire come e quanto la pandemia abbia inciso nelle loro vite, acuendone le difficoltà. Contemporaneamente venivano sostenuti 420 bambini. Un progetto così importante non poteva concludersi. Infatti Salvamamme ha sottoscritto un protocollo di collaborazione con l’Umberto I. «Salvamamme è una realtà unica nel mondo del volontariato – ha dichiarato Fabrizio d’Alba, direttore generale del Policlinico Umberto I – e può essere un supporto insostituibile nel nostro lavoro di presa in carico e di cura dei pazienti più piccoli. Bambini e bambine che, in molti casi, oltre a soffrire per le loro patologie portano i segni di un male tremendo divenuto endemico con la pandemia: la povertà».

IN VIA DALMAZIA IL CENTRO ANTI VIOLENZA DEL SECONDO MUNICIPIO

CENTRO ANTIVIOLENZAI Centri anti violenza (Cav) forniscono informazioni e supporto alle donne che vogliono superare qualsiasi tipo di violenza di genere: psicologica, fisica, economica, domestica, intra ed extrafamiliare. Sono collegati al 1522 (www.1522.eu)  e garantiscono il servizio telefonico h 24.  È possibile contattare i Cav di Roma Capitale anche tramite mail. Sono disponibili altri canali di contatto – come WhatsApp, Facebook, form per richiesta informazioni- diversificati per ciascun Cav. I centri offrono gratuitamente alle donne servizi di ascolto, accoglienza, assistenza psicologica, consulenza legale, supporto ad eventuali figli/e minori, orientamento al lavoro, orientamento all’autonomia abitativa. Per ciascuna donna viene costruito un percorso personalizzato di sostegno e aiuto. Sono gestiti da organismi del terzo settore con competenza specifica nel contrasto alla violenza di genere e sostegno alle donne e i figli che ne restano vittime. Nel nostro municipio opera il Cav “Franca Rame”, in via Dalmazia 25, telefono 338.4715978, mail cav.municipio2@gmail.com. Orari: lunedì  10.00- 13.00   14.00 – 18.30 – martedì  10.00- 13.00   14.00 – 18.30 – mercoledì  10.00- 13.00   14.00 – 18.30 – giovedì   10.00- 13.00   14.00 – 18.30 – venerdì  10.00- 13.00   14.00 – 18.30.

ELEZIONI: SERVIZIO DI TRASPORTO AI SEGGI PER I DIVERSAMENTE ABILI

ElezioniIn occasione del turno di ballottaggio delle elezioni amministrative il 17 e 18 ottobre 2021, l’Amministrazione Capitolina ha istituito un servizio di trasporto dalle abitazioni ai seggi per gli elettori diversamente abili, ai sensi dell’art. 29 della legge 5 febbraio 1992, n.104. Per usufruire del servizio gli interessati potranno telefonare ai numeri 0667692540 e 0667692541 del Comando della Polizia di Roma Capitale, fino a sabato 16 ottobre dalle ore 8 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 20, nella giornata di domenica 17 ottobre dalle ore 7 alle ore 23, e nella giornata di lunedì 18 ottobre dalle ore 7 alle ore 15, fornendo le proprie generalità, l’indirizzo, il numero telefonico, nonché il Municipio di appartenenza. Infine, per rendere più agevole l’esercizio del diritto di voto, i predetti elettori dovranno munirsi dell’attestazione medica e del certificato di accompagnamento, che saranno rilasciati dalla Asl competente per territorio.