CASINA DELLE CIVETTE: PERCORSO GUIDATO PER NON VEDENTI

1050x545_mic_evento-GIDAlla Casina delle Civette di Villa Torlonia il 3 dicembre visita guidata nell’ambito dell’iniziativa Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità. Accanto alla descrizione delle trasformazioni architettoniche dell’edificio, caratterizzato da un aspetto medioevale con un repertorio ornamentale che testimonia lo stile eclettico tipico degli inizi del Novecento a Roma, è possibile accompagnare il visitatore in un percorso guidato sulle Arti Applicate. Dall’ingresso di Villa Torlonia fino all’interno del recinto della Casina delle Civette si possono esplorare rilievi, sculture, ferri battuti, intarsi di legno, fontane di mosaico. All’interno del museo sono previsti percorsi tattili per scoprire alcuni dettagli degli diversi apparati decorativi.

GIORNATA DI PULIZIE A PIAZZA VERBANO E DINTORNI IL 4 DICEMBRE

volantino-pulizia-p.zza-VerbanoFa sapere Amuse: “Riprendono le attività del progetto “Noi puliAmo” di Amuse, Amici del Municipio II, che organizza, in collaborazione con Retake Roma, una giornata di pulizia volontaria sabato 4 dicembre con appuntamento a piazza Verbano a partire dalle 9:30 fino alle 12:30 circa. All’iniziativa, alla quale hanno aderito i comitati cittadini operanti nella zona (Comitato Amici di piazza Verbano, Comitato Condominio piazza Verbano 26, Comitato Panama Verbano) sarà presente anche l’Ama per garantire lo smaltimento dei rifiuti. Continue reading

AUDITORIUM: LA FONDAZIONE CARLI LANCIA UN PATTO PER L’ITALIA

FONDAZIONE CARLILa Fondazione Carli lancia un Patto per l’Italia. L’appuntamento è per il 3 dicembre, dalle ore 17:30, presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica. «La Fondazione Guido Carli – spiega la presidente Romana Liuzzo – si fa carico di un progetto ambizioso: concorrere alla Ripartenza, a quello che abbiamo definito Il Mondo Nuovo. Lo fa chiamando a questo tavolo il meglio dell’imprenditoria e dell’ingegno italiano, pronto a offrire un contributo di idee e progetti che, con il sostegno della nostra Fondazione, delle categorie produttive e delle parti sociali, potrà diventare un unico documento di sostegno all’azione di Governo. Lo immaginiamo così nei nostri sogni – continua ancora Liuzzo -: un vero e proprio “Patto per l’Italia”, che ponga al centro anche Ambiente e Sanità». Ad aprire la Convention “Il Mondo Nuovo/La Ripartenza”, il 3 dicembre, sarà il video saluto istituzionale del presidente del Consiglio Mario Draghi. A seguire, gli interventi del ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani e del generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. Infine, l’introduzione ai lavori del presidente onorario della Fondazione Guido Carli, Gianni Letta.

OGGI IN CENTRO CORTEO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

LOGO Non una di menoOggi, dalle 14 alle 20 è in programma in città la manifestazione nazionale  contro la violenza maschile sulle donne e di genere, indetta dell’associazione “Non una di meno”. Il corteo si snoderà lungo via Luigi Einaudi, piazza dei Cinquecento, via Cavour, piazza dell’Esquilino, via Liberiana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, via dello Statuto, piazza Vittorio e via Emanuele Filiberto.Sono attese cinquantamila persone. Per tale motivo ci saranno chiusure e deviazioni al traffico. In particolare, per quanto riguarda il trasporto pubblico, saranno deviate o limitate le linee 3, 5, 14, 16, 38, 40, 50, 51, 60, 64, 66, 70, 71, 75, 81, 82, 85, 87, 90, 92, 105, 117, 170, 223, 310, 360, 590, 649, 714, 792 e 910, C2, C3 e H. La Questura ha richiesto la chiusura, dalle 15, della stazione metro A di San Giovanni.

FABIANO: IL CONTRIBUTO PER UNA SOLUZIONE DEL PROBLEMA RIFIUTI

locandina261479711_4966496970047262_5399856962799274374_nFa sapere Rino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio: ” Pubblico la mia lettera all’assessora Alfonsi così da indicarle alcune situazioni fondamentali su cui prendere a breve dei provvedimenti riguardo le grandi lacune che il contratto Ama evidenzia nel nostro Municipio. Pubblico anche le linee guida aggiornate da Ama sotto forma di opuscoli per un corretto conferimento dei rifiuti nei cassonetti non domestici. Quasi tutti i commercianti conferiscono impropriamente a qualsiasi ora del giorno raccolta 1raccolta 2e della notte i loro rifiuti ovunque capita ( campane , cassonetti, cestini , marciapiedi). Sono in corso le operazioni di sostituzione di tutti i cassonetti su strada vecchi e usurati. Pubblico infine le immagini di alcuni dei tantissimi interventi raccolta 3che si stanno susseguendo sulle strade atti ad azzerare le criticità presenti sul territorio, comprese le foto della disostruzione di cadidoie nelle arterie principali. Ringrazio tutti gli uomini e le donne in campo che stanno con difficoltà e consapevolezza lavorando in strada in questi giorni. Tutti con la consapevolezza che si deve lavorare insieme affinché si passi assolutamente da una fase straordinaria ad un sistema ordinario che funzioni realmente”.

POLIAMBULATORIO A PIAZZA ISTRIA ANCHE IL SABATO E LA DOMENICA

A piazza Istria 2 (scala sx, interno 4) opera la Cooperativa Sociale Romamed, formata da medici di famiglia. A questa struttura possono rivolgersi gratuitamente tutti i pazienti del Municipio e non, in caso di necessità, dalle ore 8 alle ore 20, tutti i giorni. Lo studio medico, al quale aderiscono più di 50 medici, è aperto a tutti anche sabato, domenica, festivi e prefestivi, come vero e proprio pronto soccorso. E’ presente in studio anche personale infermieristico di supporto e sono erogabili le seguenti prestazioni sanitarie: prestazioni ROMAMEDmediche di base, prestazioni per situazioni di urgenza soggettiva o per situazioni che dovrebbero essere valutate dal medico di famiglia, medicazione di ferite superficiali, rimozione punti di sutura, fleboclisi (compatibilmente con gli orari), terapie iniettive (per cui si è rilevata al momento la necessità o, per la continuità terapeutica, per cui ha fatto richiesta il medico curante), terapie iniettive intramuscolari, lavaggi vescicali, controlli della pressione, istruzione sulla gestione e controllo di stomie/ glicemia/ insulina/ ulcere/cateteri vescicali, medicazioni e bendaggi, antitetanica e vaccinazioni. Tel. 06 86329969.

COME DONARE LIBRI ALLE BIBLIOTECHE SCOLASTICHE

koobFa sapere la libreria Koob di piazza Gentile da Fabriano a proposito di #ioleggoperché: “Parte la grande campagna per la donazione di libri alle biblioteche scolastiche. Fino al 28 novembre regalate un libro alle scuole gemellate con noi: Scuola Rossello – Ermenegildo Pistelli – Lucrezio Caro – Vittorio Gassman – Via Nitti – Giacomo Leopardi – Ls Talete.”

SAN LORENZO: IN TANTI ALLA “GIORNATA DELLA SALUTE”

san lorenzo 1san lorenzo 2san lorenzo 3Dice Rino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio II: “Grazie a tutti coloro che dalle prime ore del mattino hanno contribuito a questa Giornata della Salute importante e significativa. Un grazie di cuore ai dottori e alle dottoresse che questa mattina erano in piazza (San Lorenzo, piazza dell’Immacolata, ndr). Hanno dato un esempio eccezionale di sanità pubblica e di umanità. Nessuno si salva da solo.”

san lorenzo 4

PAPA FRANCESCO RISPONDE AI RAGAZZI DI VIA DEI SABELLI

ATLETICO SAN LORENZOL’aveva promesso e lo ha fatto. Papa Bergoglio ha scritto la lettera indirizzata ai ragazzi dell’Atletico San Lorenzo di via dei Sabelli. Ecco la lettera del Santo Padre, firmata da Edgar Peña Parra, sostituto agli affari generali della segreteria di Stato del Vaticano: “Le scelte della Proprietà rispettino la funzione sociale del Campo Benedetto XV e delle relative strutture”, si legge, oltre a  “ringrazia per il cortese e condente gesto esprimendo apprezzamento per l’impegno in favore delle fasce sociali più disagiate”. Mentre in conclusione della missiva, indica che “il problema è stato segnalato a chi di dovere”. Una risposta attesa alla lettera inviata al Pontefice diverse settimane fa in cui si rendeva nota la vicenda: l’arrivo delle transenne per ridurre il campo da calcio ad 11, allestire campi da padel e costruire un parcheggio per le auto. Continue reading

A VIA MICHELE DI LANDO 90 SI RACCOLGONO TAPPI DI PLASTICA

255969870_10227456339225111_2925788510756206739_nnaturideaC’è un nuovo punto di raccolta tappi nel municipio e si trova a NaturIdea, laboratorio/negozio che sta in via Michele di Lando 90 e vende artigianato artistico con materiali naturali o di recupero. Per anni è sembrata una leggenda metropolitana, eppure esiste davvero un modo per aiutare, proprio con i tappi, una serie di iniziative. Se tornano a nuova vita, infatti, i tappi sono in grado di aiutare chi ne ha bisogno e valere anche una piccola fortuna. Secondo i dati del Cicap, una tonnellata di tappi – circa 400mila – può valere circa 150 euro.

A VIA DEI FRENTANI, 18/19 NOVEMBRE, IL X CONGRESSO AUSER

auser“Tra presente e futuro, per una rinnovata visione sociale”.  È questo il titolo del X Congresso Nazionale dell’Auser – associazione per l’invecchiamento attivo – che  si terrà il 18 e 19 novembre, presso il Centro Congressi Frentani. Parteciperanno ai lavori circa 300 delegati in presenza e in remoto.  Un Congresso che definirà linee strategiche e organizzative per i prossimi quattro anni e vedrà il rinnovo delle cariche associative, ma che assume un valore particolarmente importante per Auser perché all’insegna del rilancio delle attività  dopo i difficili mesi di emergenza sanitaria. Costituita oltre 32 anni fa su iniziativa della Cgil e dello Spi Cgil per dare ruolo e valore agli anziani del nostro Paese,   oggi l’Auser è una grande associazione nazionale dove persone di ogni età si incontrano e praticano la solidarietà.

PIAZZA BOLOGNA: L’IMPEGNO E L’AZIONE DI RETAKE

257459713_10227506406390768_7370786914373473320_nScrive Roberta su Fb:Piazza Bologna, #cambiagesto! è il nostro invito a migliorarci, un invito a modificare le nostre cattive abitudini per il bene comune. Tanti sono i gesti, piccoli e grandi, da cambiare: dal non gettare le cicche di sigaretta a terra (ne abbiamo raccolte 600g solo nell’area calpestabile della piazza), al conferire tutti i rifiuti nei cassonetti (anche se questo significa fare due passi più in là), dal ridurre il consumo 257297427_10227506403470695_5531105533582213989_ndella plastica monouso allo smettere di lamentarsi per quello che non va e agire. Ieri la piazza, abbandonata all’incuria dall’#Ama, è diventata la piazza dell’impegno. Speriamo che #cambiagesto diventi uno stimolo per le istituzioni, per intervenire con azioni concrete. Grazie ai tanti amici che non si sono scoraggiati  nella speranza che piazza Bologna #cambiagesto! diventi un dato di fatto. #cambiagesto #retakeroma #siamocomunità

PIAZZA WINCKELMANN: RESTITUITI I GIARDINI ALLA CITTADINANZA

giardino villa blanc 6giardino villa blanc 5Fa sapere Rino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio a proposito del giardino di Villa Blanc in piazza Winckelmann: “A seguito del ritrovamento a terra di piccole lastrine di amianto si è reso necessario un intervento di bonifica e analisi complessiva di tutto il terreno del giardino. Le maestranze della Luiss, che ha realizzato il giardino e ne gestisce gli spazi in condivisione con il Municipio , sono intervenute in questi mesi per risolvere il problema prontamente con un lavoro di grande qualità. Oltre giardino villa blanc 4giardino villa blanc 3a riconsegnare ad uso pubblico l’intera area si è deciso anche di ampliare gli spazi ad uso specifico. L’area ludica per piccoli ,nella parte bassa del giardino, sarà ampliata nelle dimensioni e attrezzata con nuovi moduli ludici nei prossimi giorni. Verrà anche realizzata, nella parte superiore, dietro l’area fitness per adulti, un ampia area cani attrezzata con due abbeveratoi e dei giochi per i nostri amici a quattro zampe. Ringrazio la Luiss per aver provveduto in modo esemplare alle verifiche sul terreno e soprattutto per giardino villa blanc 2giardino villa blanc 1aver dato seguito alle richieste, da noi avanzate, di ampliare l’offerta di spazi dedicati. Ai miei concittadini non posso che augurare di godere al meglio questi meravigliosi 10mila mq di verde pubblico, prestando anche attenzione al mantenere integre le strutture di tutti e le essenze arboree”.

VIALE BRUNO BUOZZI: UNA PETIZIONE PER GLI INCIDENTI

largo-pizzetti-624x332Scrive Amuse, associazione Amici Municipio Secondo: “Trasmettiamo la petizione di raccolta firme ricevuta da una residente del Municipio II a seguito del recente incidente stradale avvenuto in viale Bruno Buozzi.  Il fatto, che ha provocato un morto ed il ferimento di due persone, è accaduto la sera del 26 ottobre scorso in prossimità di largo Ildebrandi Pizzetti. La petizione chiede che: “venga inserito un semaforo e un’illuminazione adeguata, e che si provveda affinché nel tratto di strada di viale Buozzi che costeggia il parcheggio sotterraneo, si impedisca il parcheggio. Le auto parcheggiate lì, nonostante il divieto, impediscono, infatti, del tutto la visuale a quanti, provenendo da via Tacchini e da via Benedetti in direzione largo Pizzetti, si accingono ad imboccare viale Bruno Buozzi.Chiunque volesse aderire non deve fare altro che compilare il modulo ed inviarlo al seguente indirizzo di posta elettronica: morlacchimaria@tiscali.it
Le firme raccolte verranno inoltrate alle autorità competenti perché intervengano. Per scaricare il modulo clicca qui.”