NEMORENSE: SI PARLA DI MIGRANTI CON BIANCHI E MASTANDREA

CAFFè NEMORENSEGiovedì 20 giugno alle ore 19:30, per la Giornata Mondiale del Rifugiato e inserito nel programma “I migranti secondo noi” del Municipio II, si terrà l’incontro e dibattito “Oltre la Frontiera cosa succede sulla rotta del Mediterraneo“. L’evento, organizzato da Be Pop, sarà ospitato dal Caffè Nemorense e vedrà la partecipazione di Annalisa Camilli, Francesca Mannocchi, Diego Bianchi e Valerio Mastandrea, che leggerà alcuni brani tratti dal libro “La frontiera” di Alessandro Leogrande, a cui l’incontro è dedicato. La serata proseguirà alle 21:30 con “Vedute notturne”: proiezioni fotografiche al parco a cura di Maysa Moroni (Internazionale). Fotografie di César Dezfuli, Giulio Piscitelli, Valeria Scrilatti, Through our eyes, Patrick Willocq e Francesco Zizola. Informazioni: ingresso libero (preannuncia la tua partecipazione) https://tinyurl.com/bepoproma

PROGETTO PER L’ACCOGLIENZA VIENE PRESENTATO A VIA VOLSINIO

via volsinioVenerdì 21 giugno alle ore 19, per la settimana della Giornata Mondiale del Rifugiato e inserito nel programma “I migranti secondo noi” del Municipio II, si terrà l’incontro  “Accogliamoli a casa nostra”. L’evento, ospitato dall’associazione SinergieSolidali in via Volsinio, sarà occasione per presentare il progetto di accoglienza in famiglia per rifugiati organizzato in collaborazione con il Cir, Consiglio italiano per i rifugiati. Nel corso dell’incontro ci sarà una testimonianza di un beneficiario dell’iniziativa e di una famiglia che ha già fatto l’esperienza di accoglienza. Verrà inoltre trasmesso un breve cortometraggio e saranno esposte alcune foto. Ingresso libero.

VIA VOLSINIO: SINERGIE SOLIDALI, DIBATTITO E FILM SUI MIGRANTI

consulta-locandina-20-giuGiovedì 20 giugno alle ore 18, per la Giornata Mondiale del Rifugiato e inserito nel programma “I migranti secondo noi” del Municipio II, si terrà l’incontro “L’Europa e i rifugiati in questi ultimi anni. parliamone…”, con la proiezione del film “l’Ospite inatteso” di  Thomas McCarthy. L’evento è organizzato dalla Consulta del Volontariato del Municipio Roma II, si terrà presso la sede dell’associazione SinergieSolidali in via Volsinio, con la presenza delle Istituzioni del Municipio II. Il film sarà preceduto da una relazione di Francesco Petrelli, portavoce Concord Italia.

WWW.SALUTELAZIO.IT: A COSA SERVE, COME REGISTRARSI

SALUTELAZIONon hai ancora utilizzato i servizi di Salute Lazio? Registrati allora su https://service.regione.lazio.it/sspr/public/newuser . Tutte le info in tempo reale sulle strutture sanitarie del Lazio.  Pronto soccorso, ambulatori di cure primarie, centri vaccinali, case della salute, guardia medica e farmacie di Roma e Provincia. Con l’app è possibile visualizzare su mappa le strutture più vicine, selezionando il raggio di distanza in km, ed eventualmente avviare la navigazione guidata verso la struttura selezionata. In particolare: il pronto soccorso più vicino. Continue reading

OGGI LE AZALEE DELL’AIRC: DOVE NEL NOSTRO MUNICIPIO

aircTornano in tutta Italia le Azalee dell’Airc, l’Associazione italiana per la ricerca contro il cancro, che ogni anno in occasione della Festa della mamma organizza la vendita benefica dei fiori alleati della lotta ai tumori femminili. “Contro il cancro, io ci sono” è il motto della manifestazione in programma lungo la Penisola domenica 12 maggio (per conoscere la piazza più vicina cliccare su airc.it o chiamare il numero 840 001 001). Sicuramente, tra gli indirizzi del nostro municipio: piazza Fiume, piazza Ungheria, piazza Verbano, viale Regina Elena, piazza Euclide, piazza Bologna, piazza Sant’Emerenziana, piazza Vescovio.

GIGI PROIETTI ALL’AUDITORIUM PER LA FONDAZIONE AIRC

PROIETTIGigi Proietti continua a mietere successi con ‘Cavalli di Battaglia’ che torna oggi, con un nuovo appuntamento, all’Auditorium Parco della Musica. Una serata speciale a favore di Fondazione Airc Comitato Lazio per raccogliere fondi a sostegno dei migliori progetti di ricerca per la cura dei tumori pediatrici. ‘Cavalli di Battaglia’ è un imprevedibile excursus nel repertorio del grande artista romano che passa dal popolare al drammaturgico, dal canoro al mimico, dal poetico al parodistico, dal comico al multiculturale, trascinando il pubblico in una vera e propria girandola dei suoi personaggi più amati. Ad affiancare Proietti sul palco un’orchestra di 25 elementi diretti dal M° Mario Vicari, un corpo di ballo e alcuni attori del suo laboratorio che da diversi anni partecipano ai suoi spettacoli. Inoltre saranno presenti Susanna e Carlotta, le due figlie dell’artista, che sorprenderanno il pubblico con le loro qualità vocali e con la loro vis comica.

MACRO ASILO, GIORNATA DEDICATA AI MIGRANTI DALLA LIBIA

MACRO ASILOIl 3 maggio al Macro Asilo di via Nizza,  h.10-20, “Set Them Free! Rendiamo il possibile reale”, Laboratorio Costituente per la liberazione dei migranti dalla Libia. Serve da troppo tempo un’azione determinata e urgente per liberare i migranti schiavi in Libia, una emergenza che solo oggi gli eventi bellici hanno portato alla ribalta. Un’azione che irrompa nella ipocrita polarizzazione politica che sta lacerando l’Europa e che porta ad anteporre interessi di parte al ripristino dei diritti civili e costituzionali offesi da anni di politiche nazionali ed europee dissennate. L’Unione Europea e gli ultimi governi in Italia, quasi l’intero arco parlamentare italiano, hanno sostenuto accordi con la Libia che di fatto ci rendono complici di crimini contro l’umanità. Sono vicino a noi. In Libia, almeno 700.000 persone, che subiscono quotidianamente sevizie, ricatti, violenze. Sono donne, uomini e bambini. In tutto il Paese i migranti sono in stato di schiavitù, abusati, affamati, costretti a lavori forzati, se tentano di fuggire vengono reclusi in campi di concentramento. Continue reading

E A VIA VACUNA ANDATE A INCONTRARE PIETRO BARTOLO

BARTOLOIn vista delle prossime elezioni Europee l’associazione ParteCivile ha organizzato degli incontri, aperti a tutti i cittadini, per discutere di Europa e conoscere alcuni candidati e la loro storia. Giovedì 9 maggio alle 19:30 incontro con Pietro Bartolo, in via Vacuna 27, al Tiburtino. Bartolo dal 1992 è il medico di Lampedusa responsabile di tutte le visite dei migranti sbarcati sull’isola (ad oggi 350.000 visite) ed è tra i protagonisti del documentario “Fuocoammare”. Ogni volta che il suo lavoro lo permette, il dott. Bartolo gira l’Italia per combattere l’informazione distorta che viene data sulla realtà degli sbarchi e raccontare la verità sul dramma che i migranti, da lui chiamati “persone” e non numeri, vivono dal momento che vengono rinchiusi nei lager libici. Nell’incontro avremo la possibilità di conoscerlo e di ascoltare la sua testimonianza.

POLICLINICO: LA POLIZIA POSTALE SUONA ALL’ONCOLOGICO PEDIATRICO

POLIZIA POSTALE POLICLINICOL’esibizione della Banda della Polizia di Stato all’ingresso del reparto. Uova di cioccolato e peluche. Due postazioni con cui navigare su internet e il diploma da “Sentinella del web” per ogni bambino. Una mattinata diversa, e di festa, per i piccoli pazienti del reparto oncologia pediatrica dell’Umberto I di Roma. Iniziativa che ha un duplice scopo: fare gli auguri di Pasqua ai piccoli e insegnare la navigazione sicura sulla rete. “Grazie ad alcuni sponsor abbiamo potuto regalare queste due postazioni all’istituto – dice Nunzia Ciardi, direttore Polizia postale e delle comunicazioni -. Siamo sempre vicini ai ragazzi, andiamo sempre nelle scuole per insegnare loro a stare su internet in maniera sicura. Questo è un posto a cui teniamo particolarmente perché spesso qui i giovani pazienti hanno voglia di mettersi su internet per collergarsi con il mondo fuori dall’ospedale e hanno bisogno di farlo in sicurezza”. E con l’occasione sono state distribuite uova di Pasqua, dolci festivi e pupazzi. Fonte: Romatoday

AUDITORIUM, STASERA SPETTACOLO DI BENEFICENZA PER IL GEMELLI

AUDITORIUMUna serata di beneficenza all’Auditorium per dare una mano al “cancer center” del Policlico Agostino Gemelli. La lotta ai tumori si combatte anche partendo da un palco, così stasera alle 20,30, nella sala Sinopoli si alterneranno Renzo Arbore, Red Canzian, Simone Cristicchi, Gigi D’Alessio, Davide De Marinis, Flavio Insinna, Simona Izzo, Fausto Leali. E ancora, Marco Masini, Jessica Morlacchi, Ricky Tognazzi ed Enrico Nigiotti. Musica e spettacolo per raccogliere fondi e da destinare al centro tumori del Policlinico Universitario, uno dei principali centri oncologici italiani membro di Alleanza Contro il Cancro, il network di cui fanno parte tutti gli Istituti nazionali di ricovero e cura a carattere scientifico dedicati al trattamento e alla ricerca contro i tumori. Solo al Gemelli nel 2018 sono stati assistiti 48.500 pazienti oncologici, eseguiti più di 22.000 ricoveri, 12.600 interventi di chirurgia oncologica, più di 26.000 chemioterapie. Il biglietto per chi vuole partecipare alla serata è di 100 euro per i posti in platea e 40 in galleria. Fonte: la Repubblica

MUNICIPIO: 1° TORNEO DI CALCIO A 5 INTITOLATO A GIULIO REGENI

REGENIDomenica 14 aprile presso il Circolo delle Muse si è svolto il 1° Torneo di calcio a 5 intitolato a Giulio Regeni, il giovane ricercatore italiano torturato e assassinato tre anni fa in Egitto. Alla manifestazione sportiva, organizzata dal Municipio Roma II in collaborazione con l’associazione Aipi e patrocinata dalla Regione Lazio, dalla Cgil nazionale e da Amnesty International Italia (che da febbraio 2016 ha lanciato, in collaborazione con La Repubblica, una campagna per chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni), hanno partecipato 8 squadre Marocco, Etiopia, Egitto, Libia Palestina, Italia, Mauritania e la compagine che rappresenterà il nostro Municipio. Con questo evento –– dichiara la Presidente Del Bello – abbiamo voluto dare un segnale forte affinché la ricerca della verità sulla morte di Giulio prosegua superando gli ostacoli che fino ad ora l’hanno bloccata. Ottenere giustizia in un episodio tanto doloroso ––ha  proseguito – deve diventare un
impegno di tutti per affermare l’inviolabilità dell’essere umano e la difesa dei diritti civili in Italia e nel mondo.

PANINI “SOSPESI” E NON SOLO NEL QUARTIERE TRIESTE

piazza caprera clochardNon solo caffè ma anche cornetti, panini e pranzi “sospesi”: succede al bar Caprera, storico locale del quartiere Trieste, in piazza Caprera, nel municipio II. Che ha messo in pratica la tradizione napoletana del caffè sospeso, estendendola anche ai cornetti, ai panini e ai pranzi. “Chi arriva al bar consuma qualcosa e se vuole lascia un caffè o altro in ‘sospeso’ per gli altri. L’offerta è libera”, spiega Andrea Prezioso, titolare del bar da 7 anni. Anche se il locale di famiglia popola piazza Caprera da ben 50 anni.  “L’obiettivo – continua – è aiutare i più bisognosi e i senzatetto”.Come Arno, un clochard che dorme ormai da tempo sotto al portico a due passi dal locale. Continue reading

PIAZZA EUCLIDE, STAMATTINA PRESIDIO ANTIRAZZISTA

locandina piazza euclideSabato 6 aprile in piazza Euclide a Roma, dalle 10 alle 13.30 «Mamme per la pelle» hanno organizzato un presidio per esprimere il loro sdegno e manifestare contro il razzismo dopo la «terribile aggressione razzista subita da una mamma africana mentre passeggiava tranquillamente con i due figli in questa piazza» e dopo, si legge sempre sulla pagina Facebook di «Mamme per la pelle», «l’agghiacciante aggressione fascista subita da un diciassettenne di origine africana sul lungomare di Ostia». «Esprimiamo profonda condanna per questi episodi e facciamo appello a tutti coloro che condividono il nostro pensiero antirazzista: unitevi a noi in un presidio pacifico e colorato. Appuntamento davanti alla Basilica del Sacro Cuore Immacolato di Maria in Piazza Euclide. Vi aspettiamo. Per adesioni ufficiali: info@mammeperlapelle.it. Questo sul sito Fb di «Mamme per la pelle». La madre africana con figlia alla mano e piccolo in braccio era stata presa a calci e pugni qualche giorno fa mentre camminava tranquillamente per le strade dei Parioli. Fonte: Corriere della Sera

IL MUNICIPIO PROMUOVE “INSIEME PER IL BENE COMUNE”

Locandina-Jacovacci-DEFII Municipio Roma II ha organizzato e patrocinato  la  V Edizione della manifestazione “Insieme per il bene comune – Good Deeds Day 2019”  che vedrà associazioni, comitati e cittadini impegnarsi per migliorare il decoro del territorio contribuendo a diffondere la solidarietà e la pratica delle buone azioni. Programma: sabato 6 aprile 2019 dalle 8.30 interventi di recupero di via Francesco Jacovacci al Flaminio; sabato 6 aprile 2019 dalle 11 pulizia e cura di piazza Regina Margherita; domenica 7 aprile 2019 dalle 9 Retake a Villa Chigi; domenica 7 aprile 2019, con partenze alle 10. –  12 e 14.30, visite guidate gratuite in Villa Ada Savoia.

MAXXI: 5-7 APRILE, FILMFESTIVAL SULLA SALUTE MENTALE

spiraglioSi svolgerà dal 5 al 7 aprile, presso il Maxxi, la nona edizione de Lo Spiraglio FilmFestival della salute mentale, evento che prevede un concorso di corti e lungometraggi a ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Il festival conferma il suo scopo, ovvero di raccontare il mondo della salute mentale nelle sue molteplici varietà, attraverso le immagini. L’obiettivo è quello di avvicinare un vasto pubblico alla tematica, di contrastare lo stigma, di fare promozione della salute e permettere a chi produce audiovisivi, dedicati o ispirati all’argomento, di mettere in evidenza risorse creative e qualità del prodotto. Il festival presenterà lavori realizzati sia dai centri di produzione integrata (centri che lavorano sul disagio psichico) che dai videomaker ed è diviso in una sezione dedicata ai cortometraggi e una ai lungometraggi, con una significativa presenza, mai come questo anno, anche di produzioni provenienti dall’estero, che trattano il tema della salute mentale, in modo esplicito o simbolico, con risultati validi e originali, spaziando in vari generi dal documentario alla commedia, dall’animazione al thriller. Grande attenzione, nella selezione di questa edizione, il rapporto tra salute mentale e ambiente. Secondo filo rosso che attraversa Lo Spiraglio 2019 è senz’altro il rapporto tra infanzia, adolescenza e disagio psichico.