LA SAPIENZA RACCOGLIE FONDI PER GLI STUDENTI AFGHANI

LA SAPIENZA LOGOSi è aperta una gara di solidarietà per gli studenti afghani. A promuoverla la Sapienza di Roma con una raccolta fondi che sarà lanciata questa sera, sabato 18, in occasione di un evento in diretta streaming dallo Spazio Rossellini. Il mondo della cultura e dello spettacolo si mobilitano a sostegno del progetto AssK – Afghan Students Seek Knowledge che vuole mettere l’accento sull’importanza della formazione universitaria per tutte le ragazze e i ragazzi in difficoltà nell’attuale situazione in Afghanistan, fornendo un contributo attivo e concreto al diritto allo studio. La serata, in collaborazione con la Regione Lazio e Atcl – Associazione teatrale fra i comuni del Lazio- inizierà alle 20 con i saluti della rettrice Antonella Polimeni e del vice direttore di Rai1 Giovanni Anversa. Seguiranno i contributi di artisti, curatori e creativi ospiti della manifestazione condotta da Riccardo Festa e Arianna Campoli.

SAPIENZA: TEST SENZA PROBLEMI PER L’ISCRIZIONE A MEDICINA

LA SAPIENZA LOGOControlli senza intoppi alla Sapienza per l’accesso ai test di Medicina, che si sono svolti ieri. Le aspiranti matricole hanno cominciato a fare il loro ingresso in università secondo gli scaglioni predisposti dall’Ateneo per evitare assembramenti e lunghe file. Doppio controllo Green pass per gli studenti, uno all’ingresso della città universitaria e un altro all’ingresso nell’istituto dove si è svolta la prova. Tutti hanno presentato il loro certificato verde, come peraltro previsto per l’accesso in tutte le università italiane. Oltre al Green pass (o al risultato negativo di un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti) gli studenti indossavano mascherine Ffp2, da tenere anche durante lo svolgimento del test, e hanno presentato un documento che autocertificasse l’assenza di sintomi riconducibili al Covid. Alla Sapienza gli studenti iscritti sono stati 3.368. I posti disponibili,come lo scorso anno, sono 1.030 più 84 per Odontoiatria.

VERTICI BIOPARCO, FUTURO INCERTO

fondazioneBioparco_logoCosa c’è all’orizzonte del Bioparco? Il Campidoglio è alla ricerca di candidature per la presidenza ed il consiglio d’amministrazione. Il 13 agosto il Gabinetto della sindaca ha pubblicato la manifestazione d’interesse finalizzata a raccogliere i curricula. Era possibile inoltrarli  fino alle 18 di ieri. La tempistica, però, ha suscitato ampie proteste. Per Andrea De Priamo, capogruppo in Campidoglio di Fratelli d’Italia, l’iniziativa dimostra che la sindaca “è ancora una volta campionessa di bizzarre procedure amministrative”. Continue reading

LA SAPIENZA AL TERZO POSTO TRA GLI ATENEI ITALIANI

LA SAPIENZAA quanto pare, l’università della Sapienza è fra le migliori università d’Italia. Nell’apposita  classifica stilata dal Centro studi investimenti sociali (Censis) al termine di una lunga analisi, la Sapienza è stata collocata al terzo posto. Rispetto ad un anno fa, La Sapienza ha guadagnato una posizione, scavalcando l’Università di Firenze, e salendo a quota 85,5 punti. Davanti all’ateneo romano, soltanto l’Università di Bologna e l’Università di Padova.

“GRADUATION DAY” ALLA SAPIENZA

la sapienzaOggi, alle ore 18, si terrà il Graduation Day dedicato ai laureati delle Facoltà di Medicina e odontoiatria, Farmacia e medicina e Medicina e psicologia della Sapienza che, nel periodo del lockdown dovuto all’emergenza sanitaria, hanno discusso la tesi in modalità telematica. Durante l’evento sarà consegnato ai neolaureati il Giuramento di Ippocrate. L’evento si svolgerà presso il piazzale della Minerva all’interno della Città universitaria.

LA SAPIENZA: CAMBIA LA MODALITÀ PER PRENOTARE GLI ESAMI

LA SAPIENZAUna notizia per chi frequenta l’università della Sapienza. Dal 12 luglio cambiano le modalità di accesso a Infostud, il portale dedicato agli studenti Sapienza per prenotare gli esami e gestire tutti gli aspetti della carriera accademica. A partire da quella data sarà possibile accedere a Infostud esclusivamente con le credenziali Spid o Cie (Carta d’identità elettronica). Sull’applicazione per smartphone, invece, fino al 30 settembre l’accesso funzionerà ancora con le vecchie credenziali, dopo questa data anche via app sarà necessario accedere con Spid o Cie. Tale obbligo è previsto per legge, in base al Decreto  “Semplificazione e innovazione digitale”. Le credenziali Spid possono essere richieste online a questo link. Per accedere tramite carta di identità elettronica, invece, tutte le informazioni sono disponibili qui. Le vecchie credenziali Infostud (matricola e password) saranno comunque valide per accedere ad altri servizi digitali di ateneo che non prevedono l’obbligatorietà del sistema Spid o Cie (posta elettronica istituzionale, rete wi-fi di ateneo, la piattaforma per prenotare il posto in classe Prodigit). Chi si registra a Infostud per la prima volta, per avviare la procedura dovrà essere in possesso delle credenziali Spid o Cie.

LA SAPIENZA: 500.000 € PER BENESSERE PSICOLOGICO STUDENTI

 Ansia, stress, a volte depressione, disagio. La pandemia ha aumentato il malessere psicologico anche tra gli studenti, le conseguenze si ripercuotono nel percorso di studi. L’università “La Sapienza” ha deciso di andare incontro ai ragazzi e ai docenti potenziando i servizi di counselling psicologico per una formazione universitaria di qualità, sempre più equa ed inclusiva. Su impulso della rettrice Antonella Polimeni, il Senato Accademico ha approvato una importante azione di ristrutturazione e potenziamento dei servizi di Counselling Psicologico dell’Ateneo. Un investimento senza precedenti, oltre 500.000 euro, con l’obiettivo fondamentale di sostenere e promuovere il benessere psicologico e attivare percorsi di superamento del disagio della comunoità accademica. Continue reading

LA SAPIENZA: UN PORTALE ONLINE AIUTA A SCEGLIERE LA FACOLTÀ

la sapienzaCi siamo quasi: finito il liceo arriva il momento, per chi prosegue gli studi, di iscriversi all’università. “La scelta dell’università alla quale iscriversi e del corso di studi che si vuole intraprendere rappresenta uno dei momenti più importanti nella vita di ognuno. Qualsiasi sia la vostra decisione è importante che sia guidata e sorretta da una profonda motivazione”. Così dice il messaggio con cui la rettrice della Sapienza, Antonella Polimeni, accoglie gli studenti che si preparano a entrare nel mondo dell’università, in un momento molto particolare, in cui l’ateneo di piazzale Aldo Moro punta a riprendere tutte le attività in presenza dopo i difficili mesi della pandemia. Per aiutare i ragazzi ad orientarsi tra gli oltre 300 corsi di laurea offerti dall’ateneo più grande d’Europa e decidere quello più adatto a loro, la Sapienza ha messo a disposizione un nuovo portale di orientamento. Il sito è raggiungibile cliccando qui.

LUISS: OPEN DAY SU WEBINAR IL 20 MAGGIO PER PARLARE DI…

LUISSIl 20 maggio, alle ore 16, alla Luiss, Open Day in formato digitale, che permetterà ai partecipanti di approfondire temi riguardanti i requisiti d’accesso e verranno dati suggerimenti per la preparazione alle prossime selezioni.  Verranno, inoltre, approfondito il percorso professionale e i laboratori previsti durante il biennio 2021-2023. Un Virtual Tour mostrerà il Campus, guidando i partecipanti alla scoperta della redazione di Zeta, testata giornalistica ufficiale del Master, in attesa che vengano autorizzate visite dell’Ateneo in presenza. Ospiti dell’evento: Francesca Mannocchi, corrispondente di guerra e giornalista de l’Espresso, Claudio Lavanga,  corrispondente e produttore Nbc news, David Ghiglione, giornalista Financial Times, Federica Angeli, giornalista di cronaca giudiziaria de La Repubblica, Maurizio Paglialunga, coordinatore del Comitato tecnico scientifico dell’Ordine dei Giornalisti, Eleonora Cozzella, giornalista enogastronomica gruppo Gedi, Annalisa Cuzzocrea, firma de La Repubblica . All’evento prenderanno parte i praticanti del Master e alcuni ex-studenti, insieme ai condirettori Alberto Flores d’Arcais e Giorgio Casadio. Modera l’incontro il direttore del Master di giornalismo e comunicazione multimediale, Gianni Riotta.

LA SAPIENZA POTENZIA IL SERVIZIO DI SCREENING ANTI-COVID

la sapienzaL’università della Sapienza potenzia il servizio di screening anti-Covid per gli studenti. Da circa un mese è tornata in funzione la postazione per effettuare i tamponi molecolari nella Città universitaria, in corrispondenza degli uffici del Ciao (Centro informazioni accoglienza e orientamento). Adesso, la novità principale è che gli universitari, in caso di tampone negativo, potranno ripetere il test, sempre gratuitamente e volontariamente, purché tra un esame e l’altro siano passati almeno sette giorni.

VILLA CHIGI DOVREBBE TORNARE AGLI ANTICHI SPLENDORI

villa_chigi_Ormai da parecchio tempo Villa Chigi è abbandonata al degrado: deiezioni canine, erba incolta, cancelli aperti anche di notte, bivacchi, mancanza di cestini e rifiuti ovunque. Ma ora qualcosa pare si stia muovendo. È nato, infatti, un tavolo condiviso tra polizia locale, Ama e Comune per il recupero e il rilancio della villa. Ne fanno la dirigente del II gruppo Parioli della polizia locale Donatella Scafati, il responsabile area operativa Nord di Ama Nazario D’Antoni, il segretario particolare della sindaca di Roma Fabrizio Belfiori, il responsabile della direzione tecnica di Ama Marco Casonato, il vice capo di Gabinetto di Roma Capitale Marco Cardilli, Gianluca Colombini dell’assessorato all’Ambiente e Tiziana Pescosolido dell’Ufficio curatore ville storiche. Continue reading

VIA OMERO: ONLINE, CONFERENZA DELL’ACADEMIA BELGICA

ACADEMIA BELGICAL’Academia Belgica di via Omero promuove un ciclo di conferenze sull’architettura moderna belga e italiana. Primo incontro giovedì 18 marzo alle 17:30. Housing the Nation Abroad. The Architecture and Interior Design of Belgian Diplomatic Premises (http://www.academiabelgica.it/events/conferenza/housing-nation-abroad-architecture-and-interior-design-belgian-diplomatic ). La conferenza sarà tenuta online in lingua inglese da Charlotte Rottiers e Bram De Maeyer del Dipartimento di Architettura della Ku Leuven. Link : https://zoom.us/j/91322723420?pwd=TkRXeUMvdDVkRDlPY1piQVVxZ2gydz09 ( https://zoom.us/j/91322723420?pwd=TkRXeUMvdDVkRDlPY1piQVVxZ2gydz09 ) (ID
meeting: 913 2272 3420 Passcode: 714352)

LA SAPIENZA ISTITUISCE UN COMITATO PER LA SOSTENIBILITÀ

LA SAPIENZATre giorni fa sono partiti i lavori del nuovo Comitato tecnico-scientifico per la sostenibilità che La Sapienza ha istituito per allinearsi con gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e aumentare l’impegno dell’ateneo sul fronte climatico e ambientale. Il suddetto comitato è costruito da docenti di tutte le aree e da rappresentanti degli studenti, ed è coordinato dal prorettore per la Sostenibilità,  Livio de Santoli. Il programma si sviluppa su un periodo di sei anni attraverso didattica a distanza, ricerca e presenza sul territorio attraverso la terza missione, e potrebbe in futuro sfociare in un vero e proprio corso di laurea triennale.

VIA OMERO: UNO STUDIO SULLA SEDE DELL’ACADEMIA BELGICA

ACADEMIA BELGICACome annunciato qualche mese fa, l’Academia Belgica di via Omero ha avviato un vasto progetto di studio della costruzione della sua sede di Roma e dei suoi arredi originali, in gran parte conservati. Un gioiello architettonico che unisce modernismo e stile art déco, l’edificio è stato progettato e costruito tra il 1937 e il 1939 dall’italiano Gino Cipriani e dal brussellese Jean Hendrickx-Van den Bosch (vedi sotto e http://www.academiabelgica.it/progetti-di-ricerca (http://www.academiabelgica.it/progetti-di-ricerca ). Lo studio si basa, in parte, sull’esame sistematico degli archivi storici dell’Academia Belgica di Roma, che conservano le tavole originali, i disegni e gli schizzi dell’edificio (piante, prospetti delle facciate, particolari architettonici, ecc.) e della sua disposizione interna, sia le sale di rappresentanza (disegni originali per mensole, porte, tavoli, scrivanie, lampade in biblioteca, ecc.) sia le stanze per residenti-ricercatori e artisti (disegni originali per sedie, armadi, cassettiere, ecc.). Continue reading

COMPIE 200 ANNI L’ACCADEMIA FILARMONICA DI VIA FLAMINIA

via_Flaminia_-_sede_Filarmonica_romanaL’Accademia Filarmonica Romana di via Flaminia celebra quest’anno i duecento anni dalla nascita. I festeggiamenti per questo importante traguardo che colloca l’istituzione tra le più antiche e durature non solo della città di Roma ma di tutta Italia, debbono purtroppo fare i conti con le limitazioni conseguenti alle misure di contenimento dell’epidemia di Covid-19. Gli organizzatori, però, non si sono del tutto arresi e, tramite l’inevitabile (per ora) ricorso allo streaming, onoreranno questo importante traguardo organizzando incontri e concerti dedicati a compositori, artisti, figure illustri che hanno contribuito a rendere inossidabile la fama e che, con l’Accademia Filarmonica, hanno avuto un rapporto privilegiato.

VIA DI VILLA ALBANI: L’ISTITUTO CERVANTES FESTEGGIA I SUOI 30 ANNI

cervantes_roma[1]Una rassegna cinematografica sulle grandi registe e cineaste spagnole, due mostre, l’omaggio a Dante Alighieri, il club di lettura, incontri e conferenze in streaming. L’Instituto Cervantes di Roma (che ha sede in piazza Navona, ma anche in via di Villa Albani) quest’anno festeggia il suo trentesimo anniversario e presenta in questo mese un programma di attività culturali in gran parte dedicato alle donne. Con un calendario di appuntamenti – in presenza e online – tra arte, cinema, letteratura, poesia e uno sguardo al contemporaneo.

LA SAPIENZA: GLI STUDENTI TORNANO A FREQUENTARE L’ATENEO

LA SAPIENZALa Sapienza si organizza in questi tempi difficili: e così avvia tamponi molecolari gratuiti per gli studenti e didattica al 50 per cento in presenza. Nel primo semestre all’università di piazzale Moro l’accesso alle lezioni era avvenuto in modalità online, fatta eccezione per le matricole; nel secondo semestre anche gli iscritti agli anni di corso successivi potranno tornare a seguire le lezioni in presenza. L’ateneo, infatti, ha messo in piedi un complesso sistema organizzativo per conciliare il diritto allo studio con la necessità di garantire il rispetto delle norme anti-Covid. Continue reading

LA SAPIENZA PRIMA NEL MONDO PER GLI STUDI CLASSICI

 L’ateneo aveva già raggiunto il primato nel 2018, lo ha confermato nel 2019, scendendo poi in seconda posizione nel 2020 dietro proprio all’Università di Oxford. La Sapienza si conferma così leader mondiale degli studi classici e l’unica università italiana a vantare un primo posto assoluto a livello internazionale. L’ateneo si colloca al decimo posto a livello internazionale con Archeology (al primo posto in Italia) e cresce nella MacroArea “Arts & Humanities” collocandosi al 65/o posto (+ 16 posizioni rispetto al 2020). “Questo brillante risultato, frutto di impegno e di passione – spiega la rettrice Antonella Polimeni – si inserisce nel solco della tradizione di eccellenza nel campo degli studi classici del nostro ateneo, con corsi innovativi interamente in inglese, spazi per studiare tra statue e fregi decorativi nelle aree di lettura del Museo di Arte classica, ma anche operazioni culturali come quelle legate al Progetto Theatron in cui gli studenti adattano e mettono in scena i testi greci e latini”. Continue reading

AL VIA DAL 1° MARZO I TAMPONI PER GLI STUDENTI DELLA SAPIENZA

LA SAPIENZAOra è ufficiale: sono infatti aperte le prenotazioni per i tamponi molecolari riguardanti gli studenti universitari della Sapienza. L’ateneo romano fa partire, dunque, una campagna di screening, a partire dal 1° marzo, in vista della ripresa delle lezioni in presenza nelle facoltà, nel secondo semestre. Il tampone molecolare rappresenta, infatti, l’esame principale e il più affidabile per stabilire la presenza del virus. Il test si fonda sulla ricerca dei frammenti del materiale genetico di cui è composto il Covid. Si esegue su un campione di muco prelevato da naso, bocca e faringe con un bastoncino di cotone.

LA SAPIENZA, OGGI INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO

Si è tenuta stamattina la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2020-2021, 718° dalla fondazione dello Studium Urbis, avvenuta nel 1303. L’evento è stato aperto dalla prolusione della rettrice Antonella Polimeni dal titolo “Diseguaglianze, mobilità sociale e istruzione: quale ruolo per l’Università?”, cui hanno fatto seguito gli interventi di Antonio Lodise in rappresentanza degli studenti e di Leandro Casini in rappresentanza del personale tecnico-amministrativo.  Elena Cattaneo, scienziata, accademica e senatrice a vita della Repubblica italiana, ha tenuto la lectio magistralis “Competere ad armi pari nella ricerca e nella vita”. L’inaugurazione si è svolta  nell’Aula magna del Rettorato. In ottemperanza alle norme di distanziamento imposte dall’attuale emergenza sanitaria, quest’anno erano presenti in Aula magna solo alcune rappresentanze della comunità universitaria e civile.

VIA OMERO: GLI OSPITI DELL’ACADEMIA BELGICA NEL 2020

ACADEMIA BELGICAGrazie al sostegno di Kunsten en Erfgoed e di Wallonie-Bruxelles International, l’Academia Belgica di via Omero accoglie ogni anno due artisti in residenza per un soggiorno di cinque mesi. Nel 2020 sono stati accolti Lise Duclaux (Wbi) e Gauthier Oushoorn (K&E). Lise Duclaux durante la sua residenza si è occupata dell’origine delle piante selvatiche che crescono intorno all’Academia e le loro peregrinazioni attraverso la
storia e il mondo. Gauthier Oushoorn, che incentra il suo interesse per l’architettura antica e l’influenza di questa sulla società contemporanea, ha sviluppato tale attività durante la sua residenza all’Academia.

CANOTTIERI LAZIO, CENA D’AFFARI ALL’AMBASCIATA D’ALGERIA

italia-algeria-2La cena presso l’ambasciata algerina (via Bartolomeo Eustachio) con i Canottieri Lazio ha consolidato ancora di più i rapporti di amicizia che legano i due Paesi. All’evento anche il tradizionale scambio di doni. Condemi, presidente del Circolo Canottieri Lazio a margine dell’evento: “L’ambasciatore ha via bartolomeo eustachioespresso, in particolare, il desiderio di incontrare i nostri soci imprenditori per valutare eventuali proposte e/o forme di collaborazione da promuovere presso il Governo algerino”. Giovedì sera l’ambasciatore algerino Ahmed Boutache, ha invitato il presidente Raffaele Condemi e una “delegazione” del Canottieri Lazio, nella sua residenza per parlare non solo del Circolo ma anche di opportunità già avviate in passato: l’Italia è al terzo posto delle importazioni per un valore totale di 4,642 miliardi dollari, inoltre, pochi giorni fa la firma del Memorandum d’intesa sul Dialogo strategico sulle relazioni bilaterali e le questioni politiche e di sicurezza globale per il rafforzamento della collaborazione tra Italia e Algeria. Continue reading

LA SAPIENZA, A GENNAIO SALE DI LETTURA IN ALCUNE FACOLTÀ

LA SAPIENZAA partire da gennaio saranno rese fruibili, dalle 8 di mattina alle 8 di sera, sale di lettura e isole di studio all’interno di alcune facoltà della Sapienza, nel rispetto delle misure anticovid e con prenotazione del posto obbligatoria. I locali, tutti con collegamento wifi, saranno accessibili agli studenti disabili. La decisione è stata comunicata in Senato accademico. Con il riavvio delle attività didattiche dopo le festività, gli studenti della Sapienza avranno così a disposizione nella Città universitaria spazi tradizionalmente dedicati alle lezioni e allo studio, come la tensostruttura e le “isole” presenti nelle facoltà di Giurisprudenza e di Scienze politiche. Aperture previste anche per le sedi decentrate: ad esempio nel Centro linguistico che ha sede a San Lorenzo si potranno prenotare le postazioni collocate negli spazi comuni.