AL VIA DAL 1° MARZO I TAMPONI PER GLI STUDENTI DELLA SAPIENZA

LA SAPIENZAOra è ufficiale: sono infatti aperte le prenotazioni per i tamponi molecolari riguardanti gli studenti universitari della Sapienza. L’ateneo romano fa partire, dunque, una campagna di screening, a partire dal 1° marzo, in vista della ripresa delle lezioni in presenza nelle facoltà, nel secondo semestre. Il tampone molecolare rappresenta, infatti, l’esame principale e il più affidabile per stabilire la presenza del virus. Il test si fonda sulla ricerca dei frammenti del materiale genetico di cui è composto il Covid. Si esegue su un campione di muco prelevato da naso, bocca e faringe con un bastoncino di cotone.

LA SAPIENZA, OGGI INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO

POLIMENISi è tenuta stamattina la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2020-2021, 718° dalla fondazione dello Studium Urbis, avvenuta nel 1303. L’evento è stato aperto dalla prolusione della rettrice Antonella Polimeni dal titolo “Diseguaglianze, mobilità sociale e istruzione: quale ruolo per l’Università?”, cui hanno fatto seguito gli interventi di Antonio Lodise in rappresentanza degli studenti e di Leandro Casini in rappresentanza del personale tecnico-amministrativo.  Elena Cattaneo, scienziata, accademica e senatrice a vita della Repubblica italiana, ha tenuto la lectio magistralis “Competere ad armi pari nella ricerca e nella vita”. L’inaugurazione si è svolta  nell’Aula magna del Rettorato. In ottemperanza alle norme di distanziamento imposte dall’attuale emergenza sanitaria, quest’anno erano presenti in Aula magna solo alcune rappresentanze della comunità universitaria e civile.

VIA OMERO: UNO STUDIO SULLA SEDE DELL’ACADEMIA BELGICA

ACADEMIA BELGICACome annunciato qualche mese fa, l’Academia Belgica di via Omero ha avviato un vasto progetto di studio della costruzione della sua sede di Roma e dei suoi arredi originali, in gran parte conservati. Un gioiello architettonico che unisce modernismo e stile art déco, l’edificio è stato progettato e costruito tra il 1937 e il 1939 dall’italiano Gino Cipriani e dal brussellese Jean Hendrickx-Van den Bosch (vedi sotto e http://www.academiabelgica.it/progetti-di-ricerca (http://www.academiabelgica.it/progetti-di-ricerca ). Lo studio si basa, in parte, sull’esame sistematico degli archivi storici dell’Academia Belgica di Roma, che conservano le tavole originali, i disegni e gli schizzi dell’edificio (piante, prospetti delle facciate, particolari architettonici, ecc.) e della sua disposizione interna, sia le sale di rappresentanza (disegni originali per mensole, porte, tavoli, scrivanie, lampade in biblioteca, ecc.) sia le stanze per residenti-ricercatori e artisti (disegni originali per sedie, armadi, cassettiere, ecc.). Continue reading

VIA OMERO: GLI OSPITI DELL’ACADEMIA BELGICA NEL 2020

ACADEMIA BELGICAGrazie al sostegno di Kunsten en Erfgoed e di Wallonie-Bruxelles International, l’Academia Belgica di via Omero accoglie ogni anno due artisti in residenza per un soggiorno di cinque mesi. Nel 2020 sono stati accolti Lise Duclaux (Wbi) e Gauthier Oushoorn (K&E). Lise Duclaux durante la sua residenza si è occupata dell’origine delle piante selvatiche che crescono intorno all’Academia e le loro peregrinazioni attraverso la
storia e il mondo. Gauthier Oushoorn, che incentra il suo interesse per l’architettura antica e l’influenza di questa sulla società contemporanea, ha sviluppato tale attività durante la sua residenza all’Academia.

CANOTTIERI LAZIO, CENA D’AFFARI ALL’AMBASCIATA D’ALGERIA

italia-algeria-2La cena presso l’ambasciata algerina (via Bartolomeo Eustachio) con i Canottieri Lazio ha consolidato ancora di più i rapporti di amicizia che legano i due Paesi. All’evento anche il tradizionale scambio di doni. Condemi, presidente del Circolo Canottieri Lazio a margine dell’evento: “L’ambasciatore ha via bartolomeo eustachioespresso, in particolare, il desiderio di incontrare i nostri soci imprenditori per valutare eventuali proposte e/o forme di collaborazione da promuovere presso il Governo algerino”. Giovedì sera l’ambasciatore algerino Ahmed Boutache, ha invitato il presidente Raffaele Condemi e una “delegazione” del Canottieri Lazio, nella sua residenza per parlare non solo del Circolo ma anche di opportunità già avviate in passato: l’Italia è al terzo posto delle importazioni per un valore totale di 4,642 miliardi dollari, inoltre, pochi giorni fa la firma del Memorandum d’intesa sul Dialogo strategico sulle relazioni bilaterali e le questioni politiche e di sicurezza globale per il rafforzamento della collaborazione tra Italia e Algeria. Continue reading

LA SAPIENZA, A GENNAIO SALE DI LETTURA IN ALCUNE FACOLTÀ

LA SAPIENZAA partire da gennaio saranno rese fruibili, dalle 8 di mattina alle 8 di sera, sale di lettura e isole di studio all’interno di alcune facoltà della Sapienza, nel rispetto delle misure anticovid e con prenotazione del posto obbligatoria. I locali, tutti con collegamento wifi, saranno accessibili agli studenti disabili. La decisione è stata comunicata in Senato accademico. Con il riavvio delle attività didattiche dopo le festività, gli studenti della Sapienza avranno così a disposizione nella Città universitaria spazi tradizionalmente dedicati alle lezioni e allo studio, come la tensostruttura e le “isole” presenti nelle facoltà di Giurisprudenza e di Scienze politiche. Aperture previste anche per le sedi decentrate: ad esempio nel Centro linguistico che ha sede a San Lorenzo si potranno prenotare le postazioni collocate negli spazi comuni.

IL MUSEO DI VILLA GIULIA NELLA GIORNATA DELLE PERSONE DISABILI

museo etruscoIl Museo Etrusco di Villa giulia segnala: “In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità presentiamo le tante iniziative che stiamo portando avanti per rendere il nostro Museo sempre più accessibile e inclusivo, anche in versione digitale. Inauguriamo un nuovo appuntamento: “Identikit di un capolavoro”, un ciclo di descrizioni audio dedicato alle opere identitarie delle nostre collezioni, a cura del Servizio accessibilità del Museo. Seguiteci sulla pagina Facebook”.

CASTRO PRETORIO: LE INIZIATIVE DELLA BIBLIOTECA NAZIONALE

bncr“Un giorno all’anno tutto l’anno” è il motto dell’edizione di quest’anno della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, il 3 dicembre, istituita nel 1992 dall’Onu con la risoluzione 47/3, per promuovere l’inclusione delle persone con disabilità e combattere ogni forma di discriminazione. La Biblioteca nazionale centrale di viale Castro Pretorio ha scelto proprio questa data per inaugurare alcune novità davvero importanti, per rendersi ancora più disponibile, aperta e accogliente e per contribuire alla totale inclusione e alla lotta contro qualsiasi disuguaglianza. Continue reading

VALENTINA GRIPPO SULL’ATTO VANDALICO DI PIAZZA GIMMA

grippo“La piazza è per definizione il luogo in cui una comunità locale rappresenta se stella alla luce del sole, lo spazio ideale nel quale le persone, le famiglie, le libere associazioni intrecciano la loro partecipazione con l’operato delle istituzioni. C’è l’essenza della democrazia nelle mille e mille piazze del nostro Paese. Per questo chi si muove nel buio e furtivamente, per contrapporre la vernice del nostro tricolore nazionale al multicolore dell’arcobaleno, sicuramente ha un rapporto equivoco con la nostra bandiera e ha capito poco di convivenza democratica. Per tutte queste ragioni mi sento vicina agli amministratori del mio Municipio, alla consigliera Caterina Boca con la Commissione Politiche Sociali, al consigliere Gianluca Bogino, al Consiglio dei Giovani e alle organizzazioni che si sono mobilitate per l’iniziativa delle panchine arcobaleno in piazza Gimma”, così Valentina Grippo, Vicepresidente commissione scuola della Regione Lazio, alla notizia degli atti di vandalismo alle panchine, dipinte arcobaleno domenica scorsa, in II Municipio a piazza Gimma.

VIA OMERO: INIZIATIVA EDITORIALE DELL’ACADEMIA BELGICA

bibliotheca cumontiana_2L’Academia Belgica di via Omero, insieme con Nino Aragno Editore e Brepols Publishers, e in collaborazione con l’Istituto Storico Belga di Roma, cura e sostiene la riedizione completa delle opere di Franz Cumont. Per alcuni ambiti gli studi di Cumont sono stati fondanti e restano essenziali. Il suo pensiero rappresenta un momento ACADEMIA BELGICAstoriografico significativo che il progresso delle conoscenze e l’evoluzione degli interrogativi continuano a sollecitare. Per questo motivo la riedizione delle opere di Cumont si pone non soltanto nella storiografia, ma anche nell’attualità delle discipline storiche e filologiche. Il progetto editoriale della Bibliotheca Cumontiana, articolato nelle tre serie Scripta Maiora, Scripta Minora e Scripta Inedita, si avvale della collaborazione di studiosi di fama internazionale ed è diretto da un comitato scientifico composto da docenti delle più importanti università e centri di ricerca europei.

UNA DONNA ALLA GUIDA DELLA SAPIENZA: È LA PRIMA VOLTA

polimeniPer la prima volta una donna alla guida dell’Università La Sapienza: Antonella Polimeni, attuale preside della Facoltà di Medicina e odontoiatria è la nuova Rettrice della più grande università europea. La nuova rettrice è stata eletta oggi dalla comunità accademica alla prima tornata elettorale, ottenendo la maggioranza assoluta, pari a 2.529,74 voti su 4.170,32 voti totali, raggiungendo la percentuale del 60,7%. Polimeni, ordinaria nel settore scientifico disciplinare delle Malattie odontostomatologiche, sarà la rettrice della Sapienza per il sessennio 2020-2026. Succede a Eugenio Gaudio, che ha guidato la Sapienza dal 2014 al 2020. Gli altri candidati alla carica erano Federico Masini, sinologo della Facoltà di Lettere, che ha ottenuto 765,46 voti e Vincenzo Nesi, matematico della Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, che ha ottenuto 734,26 voti. Le schede bianche hanno pesato per 140,86 voti. La partecipazione al voto, che per la prima volta si è svolto online, è stata molto elevata: hanno votato complessivamente il 74,5% degli aventi diritto.

VIALE ROMANIA: NUOVO PORTALE WEB PER LA LUISS

LUISSLa Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli (Luiss) di viale Romania ha affidato a Wellnet (società controllata dal Gruppo Prismi) il restyling della piattaforma digitale attraverso un replatforming dei siti dipartimentali, per renderli più moderni, fruibili, smart e orientati all’utente. L’offerta formativa dell’Ateneo si rivolge ad oltre 45 mila alunni nel mondo e si articola in quattro dipartimenti: Dipartimento di Impresa e Management, Economia e Finanza, Giurisprudenza, Scienze Politiche. Il progetto si basa su un software di Content Management System di ultima generazione (Drupal), che punta ad aiutare gli utenti a creare, gestire e modificare in piena autonomia e facilità i contenuti del sito web. E’ previsto anche lo sviluppo di nuovi layout per singoli siti dipartimentali, la migrazione e il rinnovamento dei contenuti delle vecchie piattaforme.

LE INIZIATIVE DELL’ACADEMIA BELGICA DI VIA OMERO

ACCADEMIA_BELGICADal 2020, l’Academia Belgica di via Omero offre annualmente la possibilità a un ricercatore/una ricercatrice post dottorato di organizzare presso la sua sede un colloquio internazionale. Il prossimo colloquio si terrà nell’autunno del 2021. Condizioni di ammissibilità: Chi presenta la domanda deve essere un ricercatore/una ricercatrice post dottorato ed essere ufficialmente collegato/a a un’università, scuola superiore o istituto scientifico belga. Chi presenta la domanda deve aver soggiornato presso l’Academia Belgica negli ultimi tre anni accademici come ricercatore laureato/ricercatrice laureata del 2 ° o 3 ° ciclo o come borsista post dottorato. Continue reading

ELEZIONI ALLA SAPIENZA ONLINE (19/22 OTTOBRE) A CAUSA DEL COVID

LA SAPIENZAAlla Sapienza si è disposto il riavvio delle procedure elettorali, sospese a causa dell’emergenza Covid-19. Le votazioni si terranno nel periodo 19-22 ottobre 2020. Come deliberato, dal Senato Accademico nella seduta del 21.7.2020, per assicurare la “più ampia partecipazione al procedimento elettorale in condizioni di piena sicurezza ed in conformità alle misure di prevenzione sanitaria disposte in relazione al contenimento del contagio da covid-19″, le votazioni si terranno, in via eccezionale, nella modalità online, in deroga alle disposizioni di cui all’art.7 del regolamento elettorale.

CASTRO PRETORIO: DOMENICA APERTA LA BIBLIOTECA NAZIONALE

BIBLIOTECA NAZIONALELa Biblioteca nazionale centrale di viale Castro Pretorio sarà aperta domenica 27 settembre dalle 9 alle 19 in occasione delle Giornate europee del patrimonio. Sarà possibile fare richiesta di volumi in lettura o in prestito direttamente dalle postazioni interne alla Biblioteca, dalle 10 alle 17:30, e non sarà attivo il servizio di prenotazioni online. Nel rispetto delle normative anti Covid l’ingresso sarà consentito ad un massimo di 100 utenti.

20 E 21 SETTEMBRE, REFERENDUM SUL TAGLIO DEI PARLAMENTARI

Referendum del 20-21 settembre per il taglio dei parlamentariL’election day che comprende anche il referendum sul taglio dei parlamentari sarà il 20 e 21 settembre. Due giorni in cui i cittadini italiani verranno chiamati alle urne per confermare o meno il testo della legge costituzionale concernente le modifiche degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari, approvato dal parlamento e pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 12 ottobre 2019. Non è richiesto il quorum di partecipazione del 50% più uno, quindi il numeri di votanti non sarà fondamentale per l’esito del voto. La votazione doveva svolgersi il 29 marzo, ma è stata rinviata per l’emergenza Coronavirus.

LA GALLERIA BORGHESE HA UNA NUOVA DIRETTRICE

CAPPELLETTIFrancesca Cappelletti è la nuova direttrice della Galleria Borghese. Professoressa ordinaria di Storia dell’Arte Moderna, Membro del Comitato scientifico della Galleria Borghese, Direttore scientifico della Fondazione Ermitage Italia. Di elevato livello scientifico formativo, vanta un’importante e pluriennale esperienza nella curatela di mostre in Italia e all’estero. Il Museo della Galleria Borghese custodisce ed espone in 20 sale affrescate una collezione di sculture, bassorilievi e mosaici antichi, nonché dipinti e sculture dal XV al XIX secolo. Tra i capolavori della raccolta, il cui primo e più importante nucleo risale al collezionismo del cardinale Scipione (1579-1633), nipote di Papa Paolo V, ci sono opere di Caravaggio, Raffaello, Tiziano, Correggio, Antonello da Messina, Giovanni Bellini e le sculture di Gian Lorenzo Bernini e di Canova.

VIA SAVOIA: BIBLIOTECA EUROPEA, INCONTRI DI LETTERATURA ONLINE

biblioteca europeaLa rassegna Europa in circolo, organizzata dal cluster Eunic di Roma (la rete degli Istituti Nazionali di Cultura dell’Unione Europea) in collaborazione con la Biblioteca Europea di via Savoia riprende gli appuntamenti con la letteratura europea già da oggi con lo scrittore spagnolo Nacho Carretero. La manifestazione giunta alla terza edizione si svolge quest’anno interamente online con un ricco calendario di incontri virtuali: Nacho Carretero (10/09), Istituto Polacco con Witold Szabłowski (24/09), Goethe-Institut con Jana Revedin (8/10), Istituto Slovacco con Svetlana Žuchová (22/10), Ambasciata del Portogallo e Instituto Camões con José Luís Peixoto (5/11), Istituto Bulgaro di Cultura con Ina Vălčanova (19/11).