ACADEMIA BELGICA, CONVEGNO SU TEVERE E ARCHEOLOGIA

FOCE TEVEREIl primo incontro internazionale per dottorandi e giovani dottori di ricerca dal titolo “Ricerche Archeologiche alla Foce del Tevere” avrà luogo nelle giornate del 18-19 e 20 dicembre in via Omero e alla Sapienza. Lo scopo di questo convegno è quello di presentare le nuove ricerche in corso che hanno come argomento il Tevere e la sua foce e in particolare la città di Ostia. Il programma focalizzerà l’attenzione soprattutto sui nuovi approcci e le metodologie di ricerca usati per lo studio di questi territori. In quest’ottica ogni relatore avrà l’occasione di presentare le sue ricerche a un ampio pubblico di specialisti e di confrontarsi con la comunità scientifica che da anni si occupa di questi territori. Questa conferenza avrà luogo al Parco Archeologico di Ostia Antica, all’Academia Belgica di Roma e alla Sapienza – Università di Roma, con il supporto dell’Université de Liège (Ur-Art, Archéologie, Patrimoine, Service d’Histoire de l’Art et d’Archéologie de l’Antiquité gréco-romaine). L’incontro è inoltre patrocinato dall’Unione Internazionale degli Istituti di Archeologia, Storia e Storia dell’arte in Roma. Per maggiori informazioni si rimanda al programma definitivo. Academia Belgica – Via Omero 8, 00197 Roma – www.academiabelgica.it

“ROBOT E FUTURO”, SE NE PARLA A VIA GRAMSCI

ROBOT E FUTURO

L’Istituto Giapponese di Cultura e Sapienza Università di Roma presentano “Robot e futuro: scenari possibili”. Quando? Martedì 4 dicembre 2018 ore 18:30. Dove? All’Istituto Giapponese di Cultura, in via Gramsci 74, ingresso libero. Con Satoshi Tadokoro, professor, Department of Applied Information Sciences, Tohoku University e Daniele Nardi, ordinario di Intelligenza Artificiale, Sapienza Università di Roma. I robot hanno da sempre rappresentato nell’immaginario umano, nelle arti visive come nella letteratura, l’idea per eccellenza di futuro. Oggi, grazie ai progressi scientifici, i robot sono ormai parte della nostra realtà, utilizzati in scenari di emergenza o in ambienti domestici. Quali saranno gli ulteriori utilizzi dei robot? Quale sarà il futuro della ricerca sull’Intelligenza Artificiale? Ne parlano due massimi esperti del settore: il Professor Tadokoro della Tohoku University di Sendai e il Professor Nardi della Sapienza Università di Roma.

IL 23, BLACK FRIDAY DELLA CULTURA: AUDITORIUM, VILLA GIULIA…

MUSEO ETRUSCOE il Black Friday, il “venerdì nero” dello shopping a prezzi di saldo, fa breccia anche nella cultura. Metti un carnet di biglietti scontati per i concerti all’Auditorium, o gli scontrini “leggeri” al bookshop del Museo Etrusco di Villa Giulia, o ancora i ticket ridotti alla mostra di Picasso alle Terme di Diocleziano. Ma anche super offerte per gli spettacoli di alcune stagioni teatrali, e quelle occasioni da non perdere nelle librerie, al Palazzo delle Esposizioni di via Nazionale, e persino al Palazzo del Freddo di Andrea Fassi, il maestro gelataio, che riserva un venerdì di degustazioni (a prezzi stracciati) con un frullato al gusto cioccolato nero fondente. Sono solo alcuni spunti. La corsa al Black Friday fatto ad arte scatta da venerdì, e in molti casi continua per tutto il fine settimana. La festa, diventata un autentico fenomeno ultra-pop, è tutta made in Usa (sulla scia di Halloween). Talmente diffusa e popolare da divenire un appuntamento attesissimo. Ma stavolta la febbre da spesa contagia anche il settore dell’intrattenimento culturale. Insomma, il “venerdì nero” coinvolge musei, gallerie, teatri, concert hall, palazzi storici, parchi divertimento. L’arte vale una caccia al prezzo ribassato? Fonte: il Messaggero

ORIZZONTI DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE: SE NE PARLA AL MAXXI

 Cosa sarà delle relazioni umane quando le Intelligenze Artificiali proveranno delle emozioni? Come cambieranno le leggi e i diritti universali quando avremo perfette copie digitali delle nostre menti? Qual è l’impatto dei Big Data sulla geopolitica internazionale? Il 45% della popolazione mondiale ancora oggi non ha accesso a Internet: come garantirgli l’accesso all’istruzione, all’informazione, alla sanità? Un futuro che mette al centro del suo sviluppo le intelligenze artificiali è un futuro che ci impone di pensare: chi si adatta a chi? Giovedì 15 novembre alle ore 18 (Auditorium del Maxxi | Ingresso 5 €) nell’ambito dell’incontro dal titolo “Human Digital Transformation. Continue reading

VIA OMERO, SI PARLA DI I^ GUERRA MONDIALE E CHIESE IN EUROPA

ACADEMIA BELGICANella sede dell’Academia Belgica, in via Omero, dal 12 al 14 novembre il Deutsches Historisches Institut, l’Istituto Storico Austriaco, l’Ecole française de Rome e il Pontificio Comitato di Scienze Storiche organizzano un workshop internazionale su “Gli effetti della Prima Guerra Mondiale sulle chiese in Europa, 1918-1925”. Ricercatori promettenti ed esperti rinomati presenteranno innovativi risultati di studi su vari aspetti del tema centrale: le chiese in rapporto con gli stati moribondi e le nuove nazioni; le chiese e le sfide e le opportunità del dopoguerra; le relazioni sovranazionali; l’ecumenismo e i movimenti missionari; l’umanitarismo e la carità cristiana; il personale e le comunità religiose e il mondo postbellico; le relazioni tra Roma e le comunità cattoliche locali.

VILLA GIULIA: CONVEGNO “I GIOVANI E L’INNOVAZIONE SCIENTIFICA”

image001Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia ospita il 24 ottobre 2018, a partire dalle ore 9, il convegno I giovani e l’innovazione scientifica – Giornata dedicata a Luciana Drago e Maurizio Marabelli. La giornata, organizzata da Yococu – Youth in Conservation of Cultural Heritage, intende parlare di innovazione nel settore della conservazione dei beni culturali, presentando e premiando innovative ed integrate esperienze sviluppate da giovani ricercatori e professionisti, partendo dal ricordo e dall’espressione realizzata in tal senso da due studiosi fondamentali per il settore: Luciana Drago e Maurizio Marabelli. Continue reading

VIALE BUOZZI: MOSTRA E DIBATTITO SU ARCHITETTURA DI VIENNA E ROMA

KavalirekIn una mostra fotografica – allestita al Forum Austriaco di viale Bruno Buozzi – il 24 ottobre alle ore 18 Marina Kavalirek e Stephanie Villgratter presentano l’edilizia abitativa del XX e inizio XXI secolo di Vienna e Roma. A seguire le autrici delle guide architettoniche Dom su Roma e Vienna prendono parte a una discussione moderata dall’architetto Alessandro Franchetti Pardo. L’architettura, e in particolare l’edilizia residenziale, di Vienna e Roma ha subito sviluppi multiformi, originati da condizioni diverse in campo politico, economico, climatico e urbanistico. Continue reading

VIA NOMENTANA, ECCO LA STORIA

Di fronte a Porta Pia ha inizio l’alberata ed ampia via Nomentana che approssimativamente corrisponde all’antico tracciato della via romana che conduceva a Nomentum, l’antica Mentana a circa 21 km dalle mura. Livio ci informa che via Nomentana era detta anticamente via Ficulensis, dal nome di Ficulea, una delle antichissime città fondate dagli aborigeni ed ubicata tra le colline di Marco Simone Vecchio. E’ probabile che, dopo un tratto comune, dalla via Ficulensis si staccasse la via per Nomentum, divenuta poi di maggior importanza dopo la scomparsa di Ficulea e l’antico tracciato della via Ficulensis è da riconoscersi oggi nella moderna via Palombarense. Continue reading

LA SAPIENZA, SI DISCUTE PER 4 GIORNI DI NANOTECNOLOGIE

untitledDall’11 al 14 settembre, presso la sede della Facoltà di ingegneria Civile e Industriale della Sapienza, ci sarà una full immersione per discutere di nanotecnologie nelle sue molteplici sfaccettature; un mercato che negli ultimi anni ha registrato un’impennata esponenziale, grazie ai settori industriali a cui si rivolge e che coinvolgono inevitabilmente la vita di milioni di persone.

CON MIC NEI MUSEI PER TUTTO L’ANNO A 5 EURO

MICLa Mic è la nuova card che al costo di 5 euro offre l’accesso illimitato per 12 mesi nei Musei in Comune e nei siti storico artistici e archeologici della Sovrintendenza, rivolta ai residenti a Roma, ai domiciliati temporanei a Roma* e agli studenti di Università pubbliche e private presenti nel territorio cittadino. In vendita all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it  Ecco le caratteristiche: Continue reading

AMUSE: CICLO DI CONFERENZE A VILLA GIULIA

LOCANDINA AMUSE VILLA GIULIAAl via il ciclo di conferenze mensili Roma2pass #LaVallediVillaGiulia – Storia, architettura, eventi e personaggi del territorio intorno a #VillaGiulia”: cinque appuntamenti con specialisti #Roma2pass e esponenti del mondo della cultura romana. Gli incontri si svolgeranno il sabato alle 19:45 nella Sala della Fortuna del #MuseoNazionaleEtrusco, durata 1 ora e 15 minuti: 1. sabato 25 agosto: #PonteRisorgimento 2. sabato 8 settembre: La Vigna Alta di Papa Giulio e la #CollezioneCastellani 3. sabato 6 ottobre: Una passeggiata da #Porta delPopolo a Villa Giulia, 4. sabato 10 novembre: L’#Esposizionedel1911 a Valle Giulia, 5. sabato 1 dicembre: I #GiardiniSegreti e il #CasinodelGraziano a #Villa Borghese. Ogni dettaglio sulle singole iniziative sui siti www.associazioneamuse.it, www.roma2pass.it e www.villagiulia.beniculturali.it/ e sui relativi social network. #passeggiateromane#pinciano6##Romfuorilemura