LA CONSIP NEGA GLI ATTI DI UN BANDO. IL TAR: “DEVE CONSEGNARLI”

Sede_Consip_Roma_via_IsonzoLa Consip (che ha sede in via Isonzo) dovrà mettere a disposizione di una società esclusa da un appalto da 1,4 miliardi parte della documentazione che ha decretato la vittoria provvisoria – con posizione utile in graduatoria – di altre nove aziende. Tra queste spunta anche la “Romeo gestioni”, dell’imprenditore napoletano Alfredo Romeo, arrestato per aver corrotto il dirigente Consip Marco Gasparri in relazione a un altro appalto del valore di 2,7 miliardi. I giudici della II sezione del Tar hanno infatti stabilito che la ricorrente – il Consorzio Servizi Integrati – abbia il diritto di visionare i verbali delle sedute della procedura, la deliberazione d’indizione e quella di nomina della commissione di gara, oltre ai curriculum vitae dei commissari. Continue reading

ATTORE INDAGATO PER AVER PICCHIATO UN UOMO A SAN LORENZO

PESCEForse ha preso troppo sul serio il personaggio che ha interpretato sul piccolo schermo, Edoardo Pesce, che nella serie tv Romanzo Criminale vestiva i panni di Ruggero Buffoni, uno dei picchiatori della batteria di Testaccio. Durante una jam session in un locale di San Lorenzo, ha preso a pugni l’organizzatore della serata, rompendogli il naso e scheggiandogli due denti. Ora, è finito sul registro degli indagati della Procura di Roma. Il pm Stefano Fava procede nei suoi confronti per lesioni. Fonte: il Messaggero

A PIAZZA BOLOGNA, OGGI, IL TAPPABUCA DAY

piazza bolognaOggi, a piazza Bologna, il TappaBuca Day. Con 750 chilogrammi di bitume i volontari dell’associazione culturale Tappami, si sono dati appuntamento per tappare le buche segnalate dai cittadini e dalla polizia locale nel territorio del Municipio dando la precedenza alle situazioni di maggiore pericolosità.  L’appuntamento alle ore 10:30, alla presenza della presidente del Municipio II, Francesca Del Bello. L’iniziativa è stata organizzata per dare seguito al Protocollo d’intesa del 13 marzo  tra il Municipio e l’associazione Tappami che ha formalizzato la collaborazione gratuita di cittadini volontari per interventi urgenti di messa in sicurezza delle buche. Fonte: Romatoday

WEEK END, TUTTI FERMI: SABATO BLINDATO E DOMENICA ECOLOGICA

Domenica-EcologicaSabato Roma sarà paralizzata a causa delle celebrazioni in centro del Sessantesimo anniversario della firma dei Trattati che misero le basi della Comunità europea. Ma anche il giorno successivo – e suona come una beffa per i romani – spostarsi sarà assai complicato, visto che in tutta la fascia verde ci sarà il blocco totale del traffico a causa della domenica ecologica già programmata. Forse sarebbe stato il caso di rinviare la domenica ecologica di una settimana, visto che Roma già sarà sotto assedio nel fine settimana a causa delle celebrazioni dell’Unione europea che sabato porteranno 40 tra capi di Stato, di Governo e vertici delle istituzioni europee e, dunque, si poteva concedere ai romani di muoversi liberamente quanto meno il giorno successivo. Continue reading

SAN LORENZO, CATTURA PARTICOLARE DI UNO SPACCIATORE

2329272_poliziaarrestoinverno.jpg.pagespeed.ce.s4G6URTnwQNon capita solo nei film: un poliziotto ha bloccato una motociclista ed è montato in sella alla moto con lei per inseguire un pusher ed arrestarlo. È successo a San Lorenzo. Una pattuglia della polizia del Reparto prevenzione crimine, durante un servizio volto alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha notato un uomo aggirarsi con fare sospetto. Bloccato, è sembrato subito nervoso agli agenti che gli hanno chiesto i documenti. Continue reading

SI VA VERSO LA RIAPERTURA DI VILLA MASSIMO (ENTRO L’ESTATE)

VILLA MASSIMO“Stiamo per firmare con l’assessorato all’Ambiente un protocollo, stenderemo un progetto comune per la riapertura di villa Massimo, che dovrebbe finalmente realizzarsi a quattro anni dalla chiusura, entro l’estate, dopo l’approvazione del piano da parte della Sovrintendenza”. La minisindaco dem del II Municipio Francesca Del Bello ieri mattina ha aperto i cancelli dello storico spazio verde vicino piazza Bologna, dove si è tenuta la riunione della commissione municipale che sta decidendo i destini del parco. “Il piano” aggiunge “prevederà l’abbattimento di tutte le strutture che sono state giudicate illegali e il ripristino dell’area così come era stata consegnata nel 1934 dal proprietario al Governatorato di Roma, con i suoi vialetti, i pini, che saranno ripiantati, e una piccola giostra. Aspetteremo la sentenza di merito del Consiglio di Stato che si pronuncerà sulle opere costruite dal gestore sulla base della vecchia convenzione e le faremo abbattere “in danno”, ovvero l’abbattimento sarà pagato dal gestore stesso”. Continue reading

VIALE PARIOLI: NUOVO RISTORANTE AL POSTO DELLA CELESTINA

Aperta a Roma quasi novant’anni fa, la bottega Ercoli è sempre stata sinonimo di eccellenze alimentari. L’apertura della seconda sede su viale Parioli, nei locali che furono dell’ex ristorante Celestina, l’ha proiettata di fatto tra quelle gastronomie che si sono sapute evolvere, diventando locali dove non solo si può fare la spesa, ma anche fermarsi a gustare le prelibatezze in vendita o i piatti preparati dalla cucina. A dire il vero Ercoli non  è nuovo a questo format, visto che già nella sede storica di Via Montello a Prati offriva questo servizio, ma qui, in questa location molto bella, ha fatto il salto qualità. Calpestando un magnifico parquet di rovere dalle tonalità calde si entra nel locale, che accoglie la clientela con il grande banco dei salumi e dei formaggi: un biglietto da visita certamente azzeccato, tanto per sottolineare il fatto che Ercoli è soprattutto una bottega di qualità e poi tutto il resto. Negli scaffali disposti lungo le pareti delle altre sale sono esposti numerosi prodotti alimentari come sott’olii, marmellate, mieli, paste artigianali, biscotti, risi e olio extravergine di oliva, mentre in fondo si apre il Vermouth Bar, un angolo dedicato soprattutto al bere dove fermarsi anche solo per un aperitivo; al piano inferiore, infine, c’è una saletta con pochi coperti adatta a chi cerca un po’ di privacy. Continue reading

RICATTAVA LA EX, ARRESTATO NEL COMMISSARIATO DI VILLA GLORI

IL COMMISSARIATO DI VILLA GLORIÈ durato quattro anni l’incubo di una ragazza di 26 anni continuamente minacciata dall’ex ragazzo che non si rassegnava alla fine della loro storia. Una vicenda conclusa e che durava nonostante le denunce presentate alla Polizia  e la misura di prevenzione del divieto di ritorno a Roma per tre anni, comminata dalla Divisione Anticrimine della Questura. Lo stalker, romeno di 31 anni, continuava imperterrito a terrorizzare la donna facendosi trovare costantemente nella via dove lavora come badante, ed inviandole messaggi nei quali la minacciava esplicitamente di morte se non fosse tornata con lui. La vicenda andava avanti tempo. Continue reading

PARIOLI: CERCANO UNA SEGRETARIA “UBBIDIENTE E SERVIZIEVOLE”

315x115x2325309_annuncio1.jpg.pagespeed.ic.37ToEQRq7Y«A.A.A. cerco segretaria e collaboratrice di carattere ubbidiente e servizievole». L’annuncio è apparso un paio di giorni fa su un noto sito di ricerca di lavoro e ha fatto subito indignare tantissime aspiranti segretarie romane. Quelle due parole “ubbidìente e servizievole” non sono andate giù. «Ormai noi ragazze ci siamo tristemente abituate ad altre due parole discriminatorie negli annunci, ovvero “bella presenza”, ma ora addirittura c’è chi ci vuole obbedienti e servizievoli», dice Alessia, di Monterotondo. Continue reading

GOETHE INSTITUT, INCONTRO E RIFLESSIONI SUL FOTOGIORNALISMO

mostraAll’istituto Goethe di Roma, (via Savoia 15) il 21 marzo alle 18 l’incontro “Il fotogiornalismo come strumento d’inchiesta”, riflessioni di Manuela Fugenzi e Dario Coletti, docenti di fotogiornalismo. L’incontro prevede le proiezioni dei documentari prodotti dagli allievi della Scuola di Fotogiornalismo dell’Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata (Isfci) sul tema del conflitto la mostra 1ambientale. Il lavoro prodotto, dal titolo Underground, è a cura di Isfci, dell’Associazione a Sud e del Centro di Documentazione dei Conflitti Ambientali (Cdca). Segue una visita guidata ai contenuti della mostra “Più Culture – Migranti nel Municipio II di Roma” a cura di Eliana Bambino, visitabile fino al 14 aprile. Fonte: la Repubblica

RUBA CARROZZINA PER DISABILI ALLA SAPIENZA: DENUNCIATO

L A SAPIENZA LETTEREGirava per la facoltà di Lettere a bordo di una carrozzina per disabili, il giovane 26enne, romano, e senza problemi fisici, è stato denunciato per furto aggravato dagli agenti della Polizia di Stato. Uno studente disabile, dopo aver lasciato la sua carrozzina elettrica, davanti al centro sportivo universitario, era entrato in palestra, aiutato da alcuni istruttori ed amici. All’uscita però, non ha più trovato il suo mezzo di trasporto, strumento peraltro fondamentale per muoversi autonomamente; accertato che non si trattasse di uno scherzo di cattivo gusto, il giovane ha chiesto aiuto agli amici ed agli istruttori del centro sportivo, i quali si sono immediatamente attivati cercando la carrozzina. Continue reading

STORICO ACCORDO TRA POLO MUSEALE E ATENEO DELLA SAPIENZA

MUSEO DI CHIMICA ALLA SAPIENZAMusei e Ateneo diventano ‘soci’, a Roma: siglato un accordo di collaborazione tra il Polo Museale del Lazio e l’università Sapienza. È la prima volta che due istituzioni culturali (la prima riunisce 43 musei non solo nella Capitale visitati da oltre 12 milioni di turisti all’anno, la seconda è tra le più importanti università d’Italia), si mettono in rete per sommare le proprie esperienze. Punto di incontro tra Musei laziali e Sapienza, l’educazione alla bellezza, la sperimentazione e l’innovazione applicate alla formazione. L’accordo mira all’attivazione di partnership su specifici progetti didattici e di ricerca, alla sperimentazione congiunta di nuove tecnologie, alla partecipazione a programmi di ricerca regionali, nazionali e internazionali e al la promozione di borse di studio, stage e tirocini. Fonte: la Repubblica

DOPO LA PROTESTA ALLA SAPIENZA IL RETTORE RICEVE GLI STUDENTI

gaudio“Venerdì riceverò gli studenti dei collettivi. Non è certo un trattamento di favore: come sanno bene anche loro, ogni venerdì, alle 13, ricevo chiunque abbia qualcosa da dirmi. Lavoriamo nella massima trasparenza, le mie porte sono sempre aperte a tutti”. Dopo le tensioni tra studenti e polizia di martedì scorso, in occasione della visita del ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, e la protesta sotto le finestre del Rettorato il giorno seguente, il Magnifico Rettore, Eugenio Gaudio, fa chiarezza sul clima che si respira in ateneo. “Non si trattava di un convegno aperto al pubblico – dice Gaudio – ma di un evento al quale si accedeva su invito. L’associazione Treelle ci ha chiesto la sala per presentare un volume e l’abbiamo concessa, non era un appuntamento organizzato da La Sapienza. E in ogni caso, gli studenti e i ricercatori in sala, sono stati liberi di parlare. Gli studenti hanno un’ampia rappresentanza all’interno degli organi collegiali. Dopodiché, per quanto concerne la protesta, non siamo certo per il pensiero unico, ma esistono  le forme e i modi della democrazia rappresentativa”. Fonte: la Repubblica

GIUDICE MINACCIATO DI MORTE SI RIFUGIA IN COMMISSARIATO

IL COMMISSARIATO DI VILLA GLORIMinacciato di morte da un conoscente armato di coltello da sub sotto la propria abitazione ai Parioli, fugge in auto e si rifugia nel commissariato di polizia Villa Glori. Sono stati momenti di paura quelli vissuti da Tommaso Marvasi, presidente della IX sezione (Imprese) del Tribunale civile di Roma, lo scorso lunedì pomeriggio. Sulla vicenda indaga anche la Digos. L’episodio di lunedì, secondo quanto ha raccontato il giudice agli agenti, è arrivato dopo mesi di vessazioni. Continue reading