SONDAGGIO SUI SERVIZI PUBBLICI DURANTE L’EMERGENZA

Screenshot_2019-07-01 Roma Capitale Sito Istituzionale Informazione di servizioL’Agenzia per il Controllo e la Qualità dei Servizi Pubblici Locali di Roma Capitale propone un questionario di indagine on line sui servizi pubblici locali nel contesto dell’emergenza Covid-19 e delle sue evoluzioni: pulizia strade e raccolta rifiuti, trasporto pubblico, servizi culturali e la comunicazione istituzionale di Roma Capitale ai cittadini. Chiediamo agli utenti di rispondere a undici domande sul livello di soddisfazione nei confronti dei servizi offerti in queste settimane, il gradimento e la percezione. Il sondaggio è anonimo e i risultati saranno trattati sottoforma di statistiche aggregate, elaborati graficamente e sintetizzati in un report. Grazie per la partecipazione. https://monitoraggi.agenzia.roma.it/emergenza_covid_19

SUPERMARKET: RAGGI CHIEDE DI RIPRISTINARE GLI ORARI NORMALI

DOC VIA TEVERERipristinare i consueti orari di apertura e chiusura dei supermercati. E’ quanto chiede la sindaca di Roma Virginia Raggi attraverso una lettera indirizzata al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. La modifica degli orari per gli esercizi commerciali con la chiusura anticipata (alle 19), imposta dalla Regione per contenere il diffondersi del virus Covid-19, ha creato, secondo la prima cittadina di Roma, “criticità”. In sostanza, lunghe file davanti ai market e ai negozi di generi alimentari, che – si legge nella lettera – il personale degli esercizi interessati non riesce ad arginare efficacemente con la conseguenza di dover spesso coinvolgere la Polizia locale. Continue reading

CHIUSI I PARCHI, VILLA BORGHESE PRESIDIATA DAI VIGILI URBANI

casino orologio villa borgheseIl Campidoglio chiude tutti i parchi e le ville storiche. Così, dopo aver visto decine di foto e filmati con giardini pieni di romani, la sindaca Virginia Raggi ha deciso di rispondere all’emergenza coronavirus con un’ulteriore misura. Nella sua ordinanza, la prima cittadina vieta l’ingresso del pubblico in ogni parco recintato della città. Dall’elenco resta quindi fuori villa Borghese che, però, sarà presidiata a vista dai vigili urbani.

CORONAVIRUS: MESSAGGIO DI VIRGINIA RAGGI AI CITTADINI ROMANI

VIRGINIA-RAGGILa sindaca di Roma Virginia Raggi, con un video messaggio sul suo profilo Facebook, ha voluto lanciare un messaggio ai romani che stanno affrontando una sfida senza precedenti, quella del coronavirus. “Il nostro primo obiettivo è frenare il contagio. A ciascuno di noi viene richiesto di mettere in campo una serie di comportamenti non facili e, a volte, anche poco piacevoli: non dare la mano, non abbracciarsi. Sono gesti quotidiani ai quali dobbiamo rinunciare. Perché? Perché la sfida per fermare il contagio è una cosa alla quale dobbiamo contribuire tutti. Anzi, in questo momento, sono molto orgogliosa di quello che sta facendo la nostra comunità: Roma e l’Italia si stanno comportando davvero bene”, ha esordito la sindaca. Continue reading

ANDREA ROLLIN: “QUEI LAVORI A RILENTO AL PARCO NEMORENSE”

parco_nemorense_o_virgiliano_Scrive il consigliere municipale Andrea Rollin: “Il Comune di Roma ha deciso di effettuare dei lavori di manutenzione straordinaria all’interno del Parco Nemorense.  Lo stesso Comune ha determinato per tutta la  durata dei lavori la chiusura dell’intero parco e del chiosco bar adducendo come motivo  un avanzamento dei lavori più rapido dei previsti 6 mesi.  Il  Municipio si è opposto a questa chiusura, visto che si poteva benissimo chiudere porzioni di parco a seconda delle esigenze. Purtroppo fin dall’apertura del cantiere i lavori sono proceduti a rilento, contrariamente a quanto promesso dal Comune, e solo dopo vari interventi del Municipio,  verso gennaio, la società esecutrice ha iniziato ad eseguire  gli interventi previsti. Continue reading

MUNICIPIO, ASSEMBLEA DEL PERSONALE: PROBABILI DISSERVIZI

IL-LOGO-DEL-MUNICIPIO-II[1]È stata indetta un’assemblea generale di tutto il personale di Roma Capitale mercoledì 4 marzo, con la seguente articolazione oraria: polizia locale dalle ore 13.40 alle 16.40; asili nido e scuole dell’infanzia dalle 14 alle 18; tutti gli altri servizi amministrativi dalle 14.00 alle 18. Si potrebbero pertanto verificare disagi per i cittadini che volessero usugìfruire dei servizi comunali e municipali.

SAN LORENZO: IL FUTURO DI VIA DEI LUCANI

via dei lucaniDopo la presentazione in Campidoglio, gli incontri con i cittadini e le riunioni con i proprietari e con i soggetti privati interessati, l’iter per la riqualificazione dell’area di via dei Lucani a San Lorenzo entra nel vivo. Venerdì 21 febbraio sono scaduti i termini per rispondere alla manifestazione di interesse lanciata dal Campidoglio. “Sono arrivate due proposte”, spiega l’assessore capitolino all’Urbanistica, Luca Montuori, “Ci sarà una fase di pre-istruttoria: gli uffici dovranno aprire le buste e verificare che le proposte abbiano tutti i requisiti richiesti, dal rispetto del mix funzionale prospettato dall’amministrazione alla solidità del progetto, che per prima cosa deve prevedere un accordo con i numerosi proprietari dell’area. La fase pre-istruttoria dovrebbe durare una quindicina di giorni anche se non lo possiamo dire con certezza. Speriamo che i tempi siano rapidi, almeno per capire se i progetti sono validi e sono meritevoli di una valutazione più approfondita. Sulla base degli esiti di questa fase, nel prossimo mese, fisseremo le scadenze per il futuro“.

PROTESTA CONTRO LA “RIQUALIFICAZIONE” DEL TIBURTINO

tiburtinola protestail comitatoScrive su Facebook il gruppo di cittadini nato per difendere il proprio quartiere al Tiburtino: “Questa mattina (ieri, ndr) con il Comitato Cittadini Stazione Tiburtina abbiamo fatto un sopralluogo su tutto il quadrante. Nella fase di attuazione finale del Piano d’Assetto della Stazione Tiburtina è previsto l’abbattimento di tante alberature in buona salute che fanno parte del patrimonio del quartiere e della città. La richiesta alla Sindaca è di modificare la progettazione salvaguardando la sosta dei residenti e delle alberature. Ogni ipotesi di riqualificazione non può che avere alla base la valorizzazione del verde esistente e la tutela dei cittadini”.

IL MUNICIPIO II CONTRARIO ALLO SPOSTAMENTO DI TIBUS

Tibus-AutostazioneL’autostazione delle linee a lunga percorrenza deve rimanere nel piazzale ovest della stazione Tiburtina in vista dello sviluppo di un hub moderno e intermodale. Lo chiede alla Giunta Raggi il Consiglio del Municipio Roma II con una delibera che verrà portata all’attenzione dell’Assemblea capitolina. Il Municipio si è dichiarato nettamente contrario alla decisione del Comune di Roma di spostare l’autostazione ad Anagnina. “Il Comune di Roma e la giunta Raggi non possono ignorare il progetto di riqualificazione presentato dai cittadini e corredato da oltre 8mila firme – ha dichiarato un consigliere -. Il primo obiettivo dovrebbe essere quello di creare un hub che preveda metropolitana, capolinea Atac e Cotral, autostazione a lunga percorrenza nazionale e internazionale e alta velocità ferroviaria. Continue reading

SMOG, DIESEL FERMI ANCHE OGGI

smogDiesel fermi anche oggi. Per il quarto giorno di seguito  il Campidoglio proroga il blocco della circolazione nella Ztl fascia verde con le stesse fasce orarie dalle  7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30. La limitazione riguarda  per tutti gli autoveicoli diesel da euro 3 fino a euro 6.

RAGGI E DEL BELLO INAUGURANO IL NUOVO MERCATO TRIESTE

RAGGI E DEL BELLO MERCATO TRIESTELa sindaca Virginia Raggi e la presidente del municipio Francesca Del Bello sono intervenute all’inaugurazione del nuovo Mercato Trieste. “Questa è una giornata di festa – ha detto la Del Bello – perché abbiamo investito circa 750mila euro per mettere in sicurezza questo mercato. Dobbiamo completare i lavori al parcheggio ora. Il Municipio vuole riqualificare altri mercati rionali quest’anno, da piazza Bologna a quello di piazza Alessandria per i quali abbiamo già individuato i fondi”.

SMOG: DOMANI SI FERMANO ANCHE LE AUTO DIESEL?

smogPer il quinto giorno consecutivo i livelli di concentrazione delle polveri sottili a Roma sono superiori alla norma in quasi tutte le centraline disponibili. I dati di Arpa Lazio riportano uno sforamento in 9 centraline su 11 disponibili (due erano fuori servizio) del valore massimo tollerato di Pm10 nell’aria, fissato alla quota di 50 microgrammi per metro cubo per evitare possibili rischi per la salute. Oltre i limiti i valori segnati ad Arenula (58), Preneste (66), Corso Francia (56), Magna Grecia (70), Villa Ada (51), Bufalotta (62), Cipro (55) e Tiburtina (77) e Malagrotta (56). A Cavaliere invece il valore si è fermato a 49 appena dentro il limite. E  visto il protrarsi dei livelli inquinanti  e le previsioni di Arpa Lazio che indicano il perdurare della criticità nei prossimi giorni, è possibile – fa sapere il Campidoglio – che per la giornata di martedì 14 si vada incontro a un blocco più restrittivo per tutti i Diesel, fino ad Euro 6.

NUOVE PISTE CICLABILI IN VIALE XXI APRILE, PILSUDSKI, DELLE PROVINCE

VIALE PILSUDSKINon sono i 19 chilometri previsti nel progetto “Roma in movimento”. Ma si tratta comunque di un’integrazione significativa alle piste già esistenti. La Giunta Raggi, il 20 dicembre 2019, ha deciso di “donare” alla città nuove ciclabili. Sono sette e si sviluppano in tutto il territorio cittadino. Gli interventi, già previsti nel Piano Generale del Traffico Urbano,  sono previsti nei municipi di Roma Sud (IX e VIII) e di Roma Nord (III) ma ne beneficeranno anche i quartieri più centrali. Nella maggior parte dei casi si tratta di prolungare le piste già esistenti. E’ il caso della dorsale Tevere Sud, che verrebbe unita a viale egeo e via del Cappellaccio. Ma anche della pista presente sulla Cristoforo Colombo Roma. Piste ciclabili. Punti criticiper cui si prevede un collegamento, passando per viale Giustiniano Imperatore, con la Metro San Paolo. Gli interventi su cui è arrivato l’avvallo della giunta Raggi sono i seguenti: 1. Via De Coubertin – Via G. Gaudini – V.le M. Pilsudski; 2. V.le XXI Aprile – V.le delle Province; 3. Via Ugo della Seta – Via Monte Cerviato- Metro B1 Jonio; 4. Viale Tirreno – Piazza Sempione -Ponte Tazio -Via Valsolda; 5. Via del Campo Boario da Piazzale Ostiense a Via N. Zabaglia; 6. Metro San Paolo – Via G. Imperatore – Via C. Colombo; 7. V.le Tre Fontane dorsale Tevere Sud – Viale Val Fiorita – V.le Egeo – Via del Cappellaccio.

DEGRADO DI VILLA NEMORENSE: DEL BELLO SCRIVE A RAGGI

La presidente del Municipio Del Bello, nei giorni scorsi, ha inviato insieme all’assessore all’ambiente e a quello delle attività produttive, una lettera alla sindaca Raggi per lamentare lo stato di degrado ulteriore del Parco Nemorense sempre in attesa dei lavori di ripristino del decoro urbano in questa villa tanto cara ai residenti. Le foto sono eloquenti, a miglior commento di quanto denunciato.

parco nemorense 5parco nemorense 4parco nemorense 3parco nemorense 2parco nemorense 1parco nemorense

L’ASSESSORE FIORINI ELOGIA AMUSE PER L’IMPEGNO SUL VERDE

LOCANDINA AMUSECon un post su Facebook, l’assessore del Comune di Roma alle Politiche del verde, Laura Fiorini, riconosce l’impegno di Amuse per il progetto “Dona un albero al tuo quartiere”. Dice, tra l’altro, la Fiorini: “Insieme alle associazioni e ai cittadini rigeneriamo il patrimonio arboreo con nuovi alberi per Roma. Insieme a cittadini e volontari facciamo squadra per migliorare il verde di Roma. Voglio ringraziare tutti quelli che si stanno mettendo in gioco, e non sono pochi, per migliorare la città insieme a noi”.

CAMPIDOGLIO: SI VOTA SUGLI EX STABILIMENTI DI VIA GUIDO RENI

caserma via guido reni-3Giovedì 21 novembre arriverà al voto dell’Assemblea Capitolina la proposta di delibera sul progetto per gli ex Stabilimenti militari macchine elettriche di precisione (Smmep) di via Guido Reni al Flaminio, approvata dalla Giunta Raggi,con l’adozione della variante urbanistica. Il 7 e l’8 novembre è stata sottoposta al parere preliminare rispettivamente del Consiglio del II Municipio (parere non vincolante) e a quello della Commissione urbanistica comunale. Proponiamo una sintesi del progetto di trasformazione urbanistica e delle modifiche apportate dalla nuova proposta di delibera, con una disamina di alcuni punti controversi che sono stati sollevati da Carteinregola (e non solo).

VIA G. BATTISTA MORGAGNI, RIMESSE A NUOVO LE CORSIE PREFERENZIALI

VIA MORGAGNILe corsie preferenziali di Roma si rimettono a nuovo. I lavori di manutenzione ordinati dal Campidoglio hanno riguardato anche quelle di via Giovanni Battista Morgagni. “Sono lavori che contribuiscono a migliorare la sicurezza delle nostre strade e la velocità del trasporto pubblico. Tutto questo – ha detto la Sindaca di Roma, Virginia Raggi – si traduce per i cittadini in meno attesa alle fermate dei bus”.