POSSIBILE MANCANZA D’ACQUA IL 24 NOVEMBRE: ECCO DOVE

acquaAcea comunica: “per consentire urgenti e indifferibili interventi di manutenzione ordinaria”, dalle 15.30 alle 22.30 di venerdì 24 novembre “si potrebbero verificare abbassamenti di pressione con possibile mancanza d’acqua” alle utenze di viale del Vignola, via Giovanni Battista Tiepolo e via Fracassini. Per limitare il disagio Acea fornirà acqua potabile con autobotte, in viale del Vignola angolo via Tiepolo e in viale del Vignola angolo piazza Melozzo da Forlì. Per i casi di effettiva necessità potrà venir predisposto il rifornimento di singole utenze (sempre con autobotte), da richiedersi preventivamente via fax al numero 06-57994116. Per segnalazioni, chiamare il numero verde 800130335.

RACCOLTA INGOMBRANTI, DOMANI, NEL MUNICIPIO SECONDO

Raccolta_rifiuti_ingombrantiTorna la campagna Ama-Tgr Lazio Il Tuo quartiere non è una discarica, raccolta straordinaria gratuita dei rifiuti urbani, ingombranti, elettrici ed elettronici. Domenica 12 novembre, nono appuntamento del 2017, sono coinvolti i municipi pari della Capitale. Dalle 8 alle 13 i cittadini avranno a disposizione 15 siti: 10 ecostazioni (postazioni mobili allestite per l’occasione) e 5 centri di raccolta aziendali presso cui conferire sia i tradizionali rifiuti ingombranti (tra cui mobili, sedie, letti, divani, scaffalature, materassi) sia le apparecchiature elettriche e elettroniche (i cosiddetti raee: tra cui computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori).

VIA NOMENTANA, UNA PEDANA SENSORIALE PER BAMBINI SORDI

marika_onlus_cerimonia_logoLa Fondazione L’arcobaleno di Marika onlus, con il patrocinio del Municipio Roma II, è lieta di invitare i cittadini interessati, sabato 11 novembre,alle ore 10, presso l’Istituto per Sordi, Tommaso Silvano Vestri-Magarotto, in via Nomentana 56,  alla cerimonia di consegna di un’innovativa  pedana sensoriale “Dedo”  e di una targa ricordo ai bambini dell’Istituto per Sordi.

ECCO I “PUNTI ROMA FACILE” NEL MUNICIPIO SECONDO

punti_roma_facilel Punti Roma Facile sono un’iniziativa dell’Assessorato Roma Semplice in collaborazione con il Dipartimento Comunicazione, il Dipartimento Innovazione Tecnologica, i Municipi e l’lstituzione Biblioteche di Roma. Sono spazi assistiti per facilitare il tuo accesso al digitale e per aiutarti a: – Usare i servizi on line – Navigare in internet – Cercare informazioni sul web – Diventare cittadino digitale. Per informazioni e prenotazioni contatta:

Municipio Roma II Biblioteca Villa Mercede
sede di Via Goito, 35 sede di Via Dire Daua, 11 Via Tiburtina, 113
Martedi e Giovedì
ore 9.00 – 12.00
ore 14.00 – 16.00
Martedi e Giovedì
ore 9.00 – 12.00
ore 14.00 – 16.00
Lunedì – Mercoledì – Venerdì
ore 16.00 – 19.00Sabato: ore 10.00 – 13.00
Tel. 0669603333
ld.mun02@comune.roma.it
Tel. 0669602333 – 334
ld.mun02@comune.roma.it
Tel. 0645460633
villamercede@bibliotechediroma.it

MUNICIPIO: QUESTO L’ELENCO DEI LAVORI FATTI AD OTTOBRE

municipio II mappaIl Municipio segnala che nell’appena trascorso mese di ottobre sono stati realizzati: la messa in sicurezza dell’entrata di accesso all’Auditorium Parco della Musica, il rifacimento della segnaletica stradale nei quartieri San Lorenzo, Parioli-Pinciano e Flaminio e nella zona piazza Bologna e vie limitrofe con riparazione delle lastre di pavimentazione. Sono stati installati parapedonali in via di Villa Narducci, fronte ingresso Centro Anziani e in via Reggio Calabria, fronte ingresso Sinagoga. Per quanto riguarda la manutenzione delle strade è stata sistemata la pavimentazione di piazza Crati, è stata effettuata la colmatura con intervento all’inizio di via di Priscilla e zone limitrofe, sono stati riparati  tratti di marciapiedi ammalorati in via Guido Reni ed effettuato intervento di sistemazione dei cigli per deflusso acque in via Tiepolo. Continue reading

SCARPATA DI VIA S. VALENTINO: QUEL CERCHIO PERFETTO

IL LUOGO Qualche mese fa è stata fatta da Amuse una segnalazione alle istituzioni municipali e comunali circa una delle tante situazioni di degrado che sono sotto gli occhi di tutti giornalmente.  Il tutto ha avuto inizio verso la fine di giugno con una richiesta all’Ufficio Giardini del Municipio II di intervenire in via San Valentino angolo via Archimede (fronte via A. Pollaiolo) per bonificare la scarpata che scende giù verso  viale Maresciallo Pilsudsky e anche tutta l’area circostante i cassonetti posizionati in via San Valentino. L’accumulo di immondizia si estende giù lungo la scarpata in mezzo ad erbacce alte, rovi e arbusti. Inoltre le scale che scendono fino al Flaminio sono in stato pietoso con gradini mancanti o spaccati. Continue reading

MUNICIPIO: I PROSSIMI APPUNTAMENTI DEL “TAVOLO DELLA QUALITÀ”

IL-LOGO-DEL-MUNICIPIO-II[1]Ecco alcuni appuntamenti del Tavolo della qualità, presso la Presidenza del Municipio di via Tripoli, angolo via Tripolitania, sui temi: Nettezza Urbana  il giorno 8 novembre alle ore 17  (percorso di individuazione dei Referenti di strada); Verde  (le aree a verde di competenza del Municipio, risorse e programma degli interventi previsti; rapporti con l’Ufficio giardini del Comune), il  15 novembre alle ore 17; Questioni specifiche: piazza Verdi/Poligrafico, Parcheggio sotterraneo piazza Annibaliano,  il 22 novembre alle ore 17. La partecipazione è libera  ma  è necessario  confermare la propria presenza  per motivi organizzativi scrivendo a: comunicazione@fincoweb.org

MUNICIPIO: NIENTE SCONTO SULLA TARI, I CITTADINI VANNO DAL GIUDICE

IMMONDIZIA A VIA TEVEREDa Parioli a San Lorenzo si appellano a un’ordinanza della Cassazione per ottenere uno sconto del 40% sulla Tari per «disfunzione del servizio di raccolta». Gli abitanti meditano anche una class action per mancata erogazione del servizio. «Qui gli avvocati non ci mancano». via-isonzoNell’affermare la supremazia cittadina in ambito legale, le 20 associazioni del Municipio II – area vasta e piena di esperti di diritto che va da San Lorenzo a piazza Bologna fino ai Parioli – si sono alleate sulla grana delle grane, i cassonetti pieni di rifiuti, annunciando una doppia iniziativa. La prima è di prospettiva: una class SAN LORENZOaction per chiedere sia ad Ama  sia al corpo di polizia locale un maxi risarcimento per «mancata erogazione del servizio». Il riferimento è alla mancata vigilanza delle pattuglie di vigili urbani e, soprattutto, alle difficoltà della municipalizzata dei rifiuti nella raccolta della spazzatura. Che, infatti, si accumula da giorni nei cassonetti dei quartieri «bene» del quadrante nord-est e, causa problemi nel porta a porta, davanti alle case degli abitanti di San Lorenzo. Un’azione legale a cui stanno arrivando adesioni su adesioni, del resto il bacino raccoglie oltre 200 mila abitanti e – dicono i promotori – vede la presenza sul territorio di istituzioni infastidite dai miasmi: Enel, Enea, il policlinico Umberto I e anche la Luiss, tanto per citarne alcune. La seconda iniziativa è forse RIFIUTI A NATALEancora più eclatante, anche perché può fare perno su un dispositivo della Cassazione. E prevede lo sciopero della Tari, la tassa sui rifiuti di Roma Capitale, per «disfunzione del servizio di raccolta». Il precedente è l’ordinanza numero 22531 del 2017 emessa dalla sezione tributaria civile della Cassazione: con il dispositivo è stata annullata la decisione della Ctr Sottopassi fuori controllo, degrado e sporcizia anche giardini Porta Pia foto protocampana che aveva ritenuto legittimo l’avviso inviato da Equitalia per conto del Comune di Napoli per il pagamento della Tarsu relativa al 2008 ad una società alberghiera. Secondo i giudici della Suprema Corte la riduzione della tassa (non oltre il 40%) «spetta per il solo fatto che il servizio di raccolta, debitamente istituito e attivato, non venga poi concretamente svolto, ovvero venga svolto in grave difformità rispetto alle modalità regolamentari relative alle distanze e capacità dei contenitori ed alla frequenza della raccolta; così da far venire meno le condizioni di ordinaria e agevole fruizione del servizio da parte dell’utente». Continue reading

MUNICIPIO: GIUNTA IN SCIOPERO DELLA FAME PER LO IUS SOLI

FRANCESCA DEL BELLONon solo i parlamentari a rafforzare lo sciopero della fame a ‘staffetta’ per arrivare all’approvazione dello ius soli. Anche la presidente del II Municipio e la Giunta hanno deciso di aderire all’iniziativa promossa dal senatore Luigi Manconi, alla quale ha aderito anche il ministro dei Trasporti Graziano Delrio. “E’ tempo che il nostro Paese riconosca come suoi cittadini  bambine e bambini nati e cresciuti nelle nostre città, che vivono nel nostro territorio e frequentano le nostre scuole” la breve nota diramata. Fonte: Romatoday

TUTTI MATTI PER IL RISO IN PIAZZA UNGHERIA, SAN SATURNINO, EUCLIDE

riso in piazzaSarà Filippo La Mantia, oste e cuoco dell’omonimo ristorante, il volto dell’iniziativa nazionale di raccolta fondi di Fondazione Progetto Itaca Onlus “Tutti matti per il riso”, giunta alla III edizione, organizzata per la Giornata mondiale della salute mentale indetta dall’Oms. Nella Capitale, domenica 8 ottobre, i volontari di Progetto Itaca Roma offriranno una confezione personalizzata di riso da un chilo in cambio di una piccola donazione in 9 delle più belle piazze: piazza San Lorenzo in Lucina, piazza del Gesù, Basilica di San Saba, piazza Ungheria, piazza Euclide, piazza S. Emerenziana, piazza S. Saturnino, piazza Sempione e piazza Cola di Rienzo.  Continue reading

FLAMINIO E PARIOLI: BLOCCO DEL FLUSSO IDRICO SABATO 7 OTTOBRE

sospensione_idrica_d0Abbassamento e possibile sospensione del flusso idrico sabato 7 ottobre, dalle 15, e fino  alle 3 di domenica 8 ottobre. I lavori, precisa Acea, si rendono necessari per migliorare il servizio e interessano viale Maresciallo Pllsudski (da via Flaminia a viale Parioli), via dei Campi Sportivi, viale della Moschea, via Anna Magnani, via Giacinta Pezzana, via Ettore Petrolini. Si invitano gli utenti interessati a predisporre adeguate scorte e a tenere chiusi i rubinetti per evitare inconvenienti alla ripresa della normale erogazione dell’acqua.

RACCOLTA RIFIUTI: ULTIMATUM DEL MUNICIPIO AL COMUNE

RIFIUTIUn’ultima lettera prima della grande protesta. L’ennesima possibilità di riscatto a chi, in più di un anno di governo, non ha mai ascoltato appelli, lamentele e proposte di amministratori e abitanti. Dopo gli appelli caduti nel vuoto, le petizioni e, appena una settimana fa, l’invio di un esposto in Procura, la presidente del II Municipio, la pd Francesca Del Bello, lancia un ultimatum alla sindaca Virginia Raggi riguardo all’emergenza rifiuti. “San Lorenzo soffoca, la raccolta porta a porta non funziona e gli androni dei palazzi assomigliano a discariche – dice Del Bello – Se la sindaca e l’assessora all’Ambiente, Pinuccia Montanari, non troveranno soluzioni urgenti e adeguate, scenderemo in piazza manifestando sotto al Campidoglio assieme ai residenti: organizzeremo sit-in durante le sedute dell’assemblea capitolina in Aula Giulio Cesare”. Una promessa-minaccia che la giunta del II Municipio intende mettere in atto se entro lunedì Raggi non convocherà una riunione urgente con i dirigenti dell’Ama. Continue reading

MUSEI CIVICI CONTRO BARRIERE SENSORIALI: DOVE NEL MUNICIPIO

8c85514177f92ba2d65321973e26fc0c_LAccogliere il pubblico di visitatori sordi e ampliare l’offerta comunicativa museale facilitando l’accesso al patrimonio culturale e valorizzando le buone pratiche rivolte all’inclusione: con questo intento sono stati realizzati video in Lingua dei Segni Italiana con sottotitoli, di presentazione della storia e delle collezioni di numerosi spazi del Sistema Musei Civici. Dopo il lancio dell’iniziativa presso il Museo di Roma a Palazzo Braschi, con il primo video Lis posizionato nel cortile del museo e presentato in occasione dell’inaugurazione del nuovo allestimento museale, sono stati realizzati altri dieci video, della durata di circa tre minuti e pietrocanonica2_57284367proiettati su supporti multimediali, ora disponibili nei seguenti spazi del Sistema: Mercati di Traiano-Museo dei Fori Imperiali, Centrale Montemartini, Museo Carlo Bilotti-Aranciera di Villa Borghese, Museo Pietro Canonica, Musei di Villa Torlonia: Casino Nobile e Casina delle Civette, Museo Napoleonico, Museo dell’Ara Pacis e Galleria d’Arte Moderna e prossimamente anche ai Musei Capitolini. Questi musei già sono coinvolti nel programma di iniziative “Musei da toccare”, ideato con l’obiettivo di realizzare musei ‘senza frontiere’, a misura di tutti, e offrire all’intero pubblico la possibilità di accedere alle strutture museali e aree archeologiche, abbattendo le barriere architettoniche e sensoriali.

RACCOLTE TANTISSIME FIRME PER LA TUTELA DI PARCO NEMORENSE

parco_nemorense_o_virgiliano_Raggiunte e superate abbondantemente mille firme raccolte per la tutela di Parco Nemorense. “Il millesimo – dice Alberto Ognibene, dell’assoziazione Quelli che il Parco – è stato un signore classe 1932, anche lui inferocito per questa turpitudine di sozzura e di abbandono. Continuo ancora una settimana poi assieme a molti firmatari che hanno offerto la loro disponibilità chiederemo un incontro con la presidente del Municipio e vediamo che succede!”.