GIRO D’ITALIA, ULTIMA TAPPA: TANTE GREEN ZONE NEL NOSTRO MUNICIPIO

downloadIl Giro d’Italia delle polemiche quello di quest’anno. Per la tappa di Roma, più che polemiche, vere e proprie misure di sicurezza. Dopo la partenza da Gerusalemme – annunciata come “Gerusalemme Ovest” una definizione subito contestata dai ministri del Likud – il Giro d’Italia arriva a Roma per la sua tappa conclusiva il 27 maggio. Sarà il 101 Giro d’Italia nella sua tappa conclusiva e interesserà un itinerario di 11,500 chilometri lungo le vie del Centro Storico, percorso dagli atleti per un totale di 10 giri. All’evento assisteranno migliaia di spettatori lungo tutto il percorso che per la sua collocazione nelle strade centrali della città e considerato il giorno festivo, vedrà l’afflusso di migliaia di turisti e cittadini. Continue reading

MUNICIPIO II: RACCOLTA DEGLI INGOMBRANTI DOMENICA 20 MAGGIO

rifiutiingombranti.thumbnail[1]Domenica 20 maggio torna la raccolta straordinaria gratuita dei rifiuti ingombranti e particolari. Dalle 8 alle 13 nei municipi pari, i cittadini potranno portare mobili, biciclette ma anche apparecchiature elettriche ed elettroniche (computer, stampanti, tv, cellulari ecc.). Nel Municipio II il centro di raccolta è,come al solito, in  via dei Campi Sportivi 100, dove sarà possibile portare anche contenitori vuoti di vernici e solventi. Sarà allestita invece a  via Tiburtina, fronte piazza Valerio Massimo, anche una ecostazione straordinaria dove consegnare i rifiuti. Per informazioni sull’iniziativa, i cittadini possono anche contattare il Numero Verde Ama, 800867035, attivo dal lunedì al giovedì dalle ore 8 alle ore 17 e il venerdì dalle ore 8 alle ore 14. Dal pomeriggio di venerdì a domenica, si potrà contattare la Sala Operativa Ama, tel. 0651693339/3340/3341.

CONTINUA LA MESSA IN SICUREZZA DELLE SCUOLE NEL MUNICIPIO

via volsinio scuola mazziniProseguono i lavori di manutenzione negli edifici scolastici e nei loro giardini. In particolare, grazie al lavoro del Municipio, tutti i giardini delle scuole e degli asilo nido sono in sicurezza e aperti (alcuni municipi hanno ancora i giardini chiusi). Sia dopo la nevicata che dopo le recenti piogge alcune scuole hanno subito danni. Alcune operazioni di messa in  sicurezza sono avvenute (scuola Mazzini, scuola Ronconi, scuola Falcone e Borsellino), altri lavori sono in corso. Purtroppo le risorse a disposizione non sono sufficiente per effettuare lavori strutturali , ma sono stati richiesti con urgenza maggiori fondi. La situazione dei fondi previsti e della manutenzione delle nostre scuole è stata affrontata nelle commissioni scuola del 18 aprile, del 26 aprile e del 3 maggio.

PIAZZA MINCIO/1: DOMANI SI VA SOLO A PIEDI

PIAZZA MINCIOIl 13 maggio  arriva la terza domenica dedicata alle pedonalizzazioni nei Municipi  di Roma. Diverse strade chiuse al traffico con aree dedicate ad eventi culturali e mercatini locali. I Municipi si animano per un giorno, creando un’occasione di festa per il quartiere e per riscoprire gli spazi sotto casa. L’impegno è dedicare almeno un giorno al mese a queste iniziative, e rendere le pedonalizzazioni un appuntamento fisso per sensibilizzare i cittadini verso i temi della sostenibilità ambientale, promuovendo eventi culturali e sociali sul territorio.Anche il II Municipio aderisce all’iniziativa e la zona interessata è quella di piazza Mincio e strade limitrofe.

VIA BOEMONDO: RACCOLTA DI OGGETTI PER I MENO ABBIENTI

ImmagineTerzo Tempo. Niente è da dimenticare!, è  l’iniziativa promossa dal Municipio per sensibilizzare la comunità sul tema del riuso. Un tema che negli ultimi anni ha rappresentato una delle azioni più semplici e dirette nel fornire aiuto e assistenza alle categorie sociali più deboli. L’iniziativa si svolge il 12 maggio dalle 9,30 alle ore 13 presso la Sala Cittadina di via Boemondo 7. L’obiettivo è raccogliere oggetti che possono essere utilizzati in un ambito socio ricreativo, come per esempio un’attrezzatura per creare una piccola palestra; apparecchi per la riproduzione di musica e immagini, mp3, ipod, video proiettori, macchine fotografiche, strumenti musicali, biciclette e telefoni cellulari. Tutto da destinare ai centri di accoglienza e alle organizzazioni che lavorano con i minori adolescenti.

QUANDO IL ‘SERVIZIO GIARDINI’ È VERAMENTE… PARCO

un giardino del municipioAncora un caso di protesta sui social. Questa volta l’autore della foto la butta sull’ironico e scrive: “Aiuto! Ho perso mia nonna ai giardinetti. L’ho persa di vista un attimo e non l’ho più trovata”. Del resto, come dargli torto, a giudicare dalla selva di sterpaglie che caratterizza il parco in questione. Ironia per ironia, bisognerebbe chiamare “Disservizio giardini” gli addetti al (mancato) decoro delle aiuole.

PIAZZA ANNIBALIANO: ARRIVA IL PARCHEGGIO DI SCAMBIO?

Ingresso-parking-Piazza-AnnibalianoSiamo vicini a una svolta per il parcheggio di scambio di piazza Annibaliano. “L’amministrazione di Roma Capitale – annuncia la presidente del II Municipio, Del Bello – ha reperito le risorse necessarie per il completamento dell’opera”. Si tratterebbe di fondi previsti dal programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale. Soldi destinati a ridurre i problemi economici, ambientali e sociali che affliggono le aree urbane, all’insegna di uno sviluppo urbano sostenibile. “In questa fase – dice la Del Bello – il Dipartimento per la mobilità del Comune sta realizzando la progettazione esecutiva del parking, che permetterà di andare a gara entro un anno”. L’obiettivo è quello di completare l’infrastruttura il prima possibile, così da offrire a cittadini e utenti del trasporto pubblico l’opportunità di parcheggiare in queste aree. In totale, i posti auto sarebbero circa 300. Si tratta di un intervento atteso da anni, che andrebbe a dare respiro all’intero quartiere. Fonte: Roma H24

NOMENTANO/SALARIO: UN PROBLEMA DI PARCHEGGI DA RISOLVERE

Il Municipio II si è attivato per venire incontro ai residenti del quartiere Salario che, a causa dei lavori per la Ciclabile Nomentana, si sono visti ridurre gli spazi disponibili per i parcheggi. Il Consiglio ha approvato una mozione, chiedendo alla presidente Del Bello e all’assessore competente Giovannelli un intervento presso l’assessorato alla mobilità parcheggio salariocapitolino e al Dipartimento VII – Mobilità e Trasporti –, per consentire ai residenti con il permesso per l’ambito Salario, zona 02, il parcheggio nell’ambito Nomentano zona 01. “II Municipio II sta lavorando per chiedere al Dipartimento Mobilità di Roma Capitale il diritto alla sosta gratuita per i residenti del quadrante di Porta Pia anche nel settore Nomentano”, ha dichiarato Valentina Caracciolo, Presidente della Commissione Lavori Pubblici e Urbanistica del Municipio II. La costruzione del nuovo percorso per le due ruote, positivo per la crescita della mobilità alternativa lungo l’asse Monte Sacro-Centro Storico, ha causato anche qualche disagio per gli abitanti della zona. “La realizzazione della Ciclabile Nomentana porterà benefici per tutti – ha sottolineato ancora la Caracciolo – ma al tempo stesso ha prodotto una perdita di posti auto che il quartiere vive con disagio”. Continue reading

MUNICIPIO: A PROPOSITO DI PROGETTI PER PERSONE DISABILI

IL-LOGO-DEL-MUNICIPIO-II 251x69Il Municipio Roma II dà il via alla raccolta delle domande per la realizzazione di progetti personalizzati a favore di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare “Dopo di Noi” (Legge 112/2016). L’intento progettuale  promuove soluzioni innovative che possano offrire alle persone con disabilità grave la possibilità di esercitare il diritto di vivere nella società, con la stessa libertà di scelta e autonomia propria di tutte le persone, trovando alternative possibili all’istituzionalizzazione. A questo scopo, verranno progettati percorsi per assicurare adeguata assistenza e qualità della vita secondo le proprie specifiche esigenze ed aspirazioni, attraverso lo sviluppo e la realizzazione di progetti personalizzati predisposti da una équipe multiprofessionale.

“EUREKA!ROMA”, IL CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI NEL MUNICIPIO

Si svolge la prima edizione di “Eureka! Roma”, dedicata alla divulgazione e promozione scientifica. La manifestazione conterà in tutta la città  un totale di circa 800 appuntamenti. Ecco gli eventi nel nostro municipio. Sono previsti Bioblitz aperti a tutti per fotografare e geolocalizzare piante e animali nel Parco di Villa Torlonia e nel Parco di Villa Borghese. Il 28 aprile alle ore 17 al Maxxi l’incontro Petrolio, mon amour sulla  sostenibilità ambientale e il risparmio energetico nell’ambito dell’iniziativa Energia fatta ad arte – Piccole storie portatili per sopravvivere al blackout. Al Museo Civico logo_eureka_cmykdi Zoologia la Cooperativa Myosotis propone attività per bambini sabato 28 aprile (ore 15.30 e ore 16) con le iniziative di Animali velenosi, per conoscere le strutture velenifere di cui dispongono gli animali, e domenica 29  aprile (ore 15.00, 16.00 e 17.00), con l’appuntamento Discovery Room alla scoperta degli stravaganti gusti degli animali. Il 1° maggio alle 9.45 sarà la volta dell’escursione alla Riserva dell’Insugherata. Sempre sabato alla Sapienza, a cura del Polo Museale Sapienza, il seminario La fisica della musica e la musica della fisica e l’inaugurazione della mostra FisicArmonica presso il Museo dell’Arte Classica-Odeion.

STRADE CICLOPEDONALI UNA VOLTA AL MESE: DOVE NEL MUNICIPIO

STRADE CICLOPEDONALI UNA DOMENICA AL MESEDa giugno e per una domenica al mese una rete stradale di Roma lunga ben 24 chilometri sarà interdetta alle auto e resa ciclopedonale. L’iniziativa mutuata dall’esperienza di Città del Messico, dove la sindaca di Roma si è recata di recente per il C40, è stata presentata dalla prima cittadina. Nel circuito denominato “via libera” ci sono strade importanti come Cola di Rienzo, Appia Antica, Fori Imperiali, passando per Colosseo, Prati, Labicana, Tiburtina: una domenica al mese questa rete stradale diventerà off limits per auto e scooter. Per l’assessore alla Mobilità Linda Meleo in questo modo si «garantisce un cambiamento culturale. Io sono sicura che questi spazi, questo percorso ad anello sarà apprezzatissimo dalla cittadinanza». Continue reading

APPELLO: INSERIRE VILLA PAOLINA NELLA “CARTA PER LA QUALITÀ”

PIAZZA XXI APRILE VILLA PAOLINA “Aiutateci a sollecitare l’Assemblea capitolina affinché Villa Paolina venga inserita nella Carta per la Qualità”. È l’appello lanciato dalla presidente del comitato Salviamo Villa Paolina, Cristina Rinaldi, nel corso della seduta del Consiglio del II Municipio sulle misure da adottare per la tutela dei villini storici del Trieste-Salario. “Abbiamo delle proposte concrete per salvare Villa Paolina e gli altri edifici storici del quartiere dalla demolizione. La prima – dice Rinaldi – è la richiesta dell’inserimento di Villa Paolina nella Carta per la Qualità”. Non si tratta di un vero e proprio vincolo urbanistico. La “Carta” indica quegli immobili o quelle aree cittadine che siano state sottoposte dal Comune di Roma a tutela. Continue reading