“I MURI RICORDANO”: LE INIZIATIVE DEL 25 APRILE A SAN LORENZO

25 APRILEIn occasione del 74esimo Anniversario della Liberazione il Municipio Roma II
intende celebrare questa data con una serie di iniziative. La mattinata del
25 Aprile sarà dedicata alla deposizione di fiori presso alcune delle lapidi
commemorative presenti nel territorio.  “I Muri Ricordano” è un’iniziativa ormai storica che caratterizza il nostro territorio, consentendo una memoria
attiva ed animata che coinvolge la cittadinanza. Di seguito il programma
completo. Continue reading

GIARDINI DI VILLA MASSIMO, SE TUTTO VA BENE RIAPRONO IL 15 MAGGIO

Leggiamo sulla newsletter di Carlo Manfredi, consigliere municipale del Pd, il testo che riportiamo di seguito: “Venerdì scorso la Commissione ambiente del II Municipio ha effettuato un sopralluogo a Villa Massimo, in concomitanza con il sopralluogo programmato dall’omologa Commissione comunale. Erano presenti alcuni consiglieri comunali e municipali, la presidente Francesca Del Bello, l’assessore all’ambiente del giardino di villa massimoMunicipio Rino Fabiano e diversi cittadini. Abbiamo potuto verificare come i lavori di ripristino e riqualificazione siano quasi completati, e nell’occasione è stata annunciata la riapertura al pubblico della villa durante il prossimo mese. La data potrebbe essere il 15 maggio. Come molti sanno, la dolorosa vicenda della villa incominciò nel gennaio del 2013, quando il Comitato per la difesa di Villa Massimo presentò un ricorso contro il progetto di riqualificazione del “Punto verde infanzia” elaborato dal concessionario (Dafi Srl) e avallato dall’allora III Municipio. Ne scaturì un lungo iter giudiziario, che ha comportato la chiusura al pubblico della villa per quasi sei anni. Dopo alterne vicende – fra cui un pronunciamento del Consiglio di Stato che ha indicato le responsabilità del Comune, reo di aver dato in concessione la villa per la realizzazione dell’area giochi e dell’area ristoro senza il parere vincolante della sovrintendenza – le amministrazioni comunale e municipale hanno trovato un accordo per lavorare in sinergia su un progetto di riqualificazione e ripristino dello stato originale dei luoghi, approvato dal soprintendente Francesco Prosperetti nell’agosto del 2017. Continue reading

VIA DEI LUCANI, IL COMUNE LANCIA IL RECUPERO DELLE BARACCHE

raggi e del belloIl Campidoglio avvia l’iter per trasformare l’area abbandonata di via dei Lucani a San Lorenzo. E se i proprietari privati non risponderanno all’appello, è pronto all’esproprio per pubblica utilità. Il piano è stato presentato questa mattina a palazzo Senatorio dalla sindaca, Virginia Raggi, dall’assessore all’Urbanistica, Luca Montuori, e dalla presidente del II municipio, Francesca Del Bello. Come era stato anticipato da Romatoday, la preoccupazione in merito al destino dei circa 10 mila metri quadrati, inseriti da anni nel Progetto urbano San Lorenzo, è scattata all’indomani della morte di Desirèe Mariottini, ritrovata proprio all’interno di una delle baracche di via dei Lucani. Continue reading

MUNICIPIO: 1° TORNEO DI CALCIO A 5 INTITOLATO A GIULIO REGENI

REGENIDomenica 14 aprile presso il Circolo delle Muse si è svolto il 1° Torneo di calcio a 5 intitolato a Giulio Regeni, il giovane ricercatore italiano torturato e assassinato tre anni fa in Egitto. Alla manifestazione sportiva, organizzata dal Municipio Roma II in collaborazione con l’associazione Aipi e patrocinata dalla Regione Lazio, dalla Cgil nazionale e da Amnesty International Italia (che da febbraio 2016 ha lanciato, in collaborazione con La Repubblica, una campagna per chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni), hanno partecipato 8 squadre Marocco, Etiopia, Egitto, Libia Palestina, Italia, Mauritania e la compagine che rappresenterà il nostro Municipio. Con questo evento –– dichiara la Presidente Del Bello – abbiamo voluto dare un segnale forte affinché la ricerca della verità sulla morte di Giulio prosegua superando gli ostacoli che fino ad ora l’hanno bloccata. Ottenere giustizia in un episodio tanto doloroso ––ha  proseguito – deve diventare un
impegno di tutti per affermare l’inviolabilità dell’essere umano e la difesa dei diritti civili in Italia e nel mondo.

IL MUNICIPIO PROMUOVE “INSIEME PER IL BENE COMUNE”

Locandina-Jacovacci-DEFII Municipio Roma II ha organizzato e patrocinato  la  V Edizione della manifestazione “Insieme per il bene comune – Good Deeds Day 2019”  che vedrà associazioni, comitati e cittadini impegnarsi per migliorare il decoro del territorio contribuendo a diffondere la solidarietà e la pratica delle buone azioni. Programma: sabato 6 aprile 2019 dalle 8.30 interventi di recupero di via Francesco Jacovacci al Flaminio; sabato 6 aprile 2019 dalle 11 pulizia e cura di piazza Regina Margherita; domenica 7 aprile 2019 dalle 9 Retake a Villa Chigi; domenica 7 aprile 2019, con partenze alle 10. –  12 e 14.30, visite guidate gratuite in Villa Ada Savoia.

ALBERI CADUTI: CHI HA FATTO (MUNICIPIO), CHI NO (COMUNE)

ALBERI-VILLA-ADAScrive il consigliere municipale Andrea Rollin sulla sua newsletter: “In questo periodo numerosi alberi sono caduti , a causa del forte vento, e solo grazie a un lavoro del Municipio si sono potuti levare i  pezzi che ostruivano il passaggio delle macchine. Il Comune infatti  si è dimostrato essere totalmente assente:  ha subito proceduto,  attraverso il servizio giardini e le società che hanno vinto la gara di appalto per taglio e potatura di alberi,   ad abbattere numerosi alberi senza seguire nessun criterio, in particolare nelle ville. Inoltre lo stesso comune (servizio giardini) non rende noti i risultati del monitoraggio dello stato di salute di  molte essenze arboree presenti nel territorio di Roma. Continue reading

DECORO URBANO NEL MUNICIPIO, UN PROBLEMA SOCIALE

puliziaPacata ma efficiente e determinata. Nelle sue attività da residente attiva per il decoro del Trieste-Salario, Nicoletta Camboni preferisce restare dietro le quinte, ma è sempre presente. Tanto che nel 2015 ha fondato il comitato Piazza Caprera, che si occupa del decoro e della battaglia contro la movida “selvaggia” della zona, ma continua a seguire e a partecipare alle iniziative di altre cinque associazioni presenti sul territorio: Amici di Villa Leopardi, il gruppo di volontari attivi per la salvaguardia dell’area verde, Amici di Porta Pia, il comitato per la tutela della zona di piazza Alessandria, e Amo Quartiere Trieste, osservatorio delle criticità riscontrabili nel cuore del Trieste-Salario. A casa colleziona le pettorine delle associazioni con cui collabora, ed è sempre pronta a rimboccarsi le maniche. Secondo lei, infatti, il problema della nostra città, e del nostro quartiere, non è solo amministrativo, ma anche sociale. Fonte: Roma H24

LE ASSOCIAZIONI DEL MUNICIPIO SCRIVONO AL VICESINDACO

cittadinanzattiva[1]Cittadinanzattiva Flaminio  e  Associazione Cittadini del Flaminio, insieme a Carteinregola, Coordinamento Residenti Città storica e  varie associazioni e comitati di quartiere, hanno scritto a Luca Bergamo, Vice Sindaco e Assessore alla  Crescita culturale di Roma Capitale, chiedendo che nella Delibera riguardante gli “indirizzi strategico-operativi per la composizione del programma “Estate Romana 2019”che sarà a breve approvata dalla Giunta, sia previsto, per le  manifestazioni di pubblico spettacolo all’aperto in centro  abitato,  il limite orario massimo  della mezzanotte, sia per la musica dal vivo che per quella riprodotta*, senza che siano previste possibili  autorizzazioni in deroga  all’orario fino alle ore 04,00, nè  “in deroga ai limiti acustici fino al livello massimo di immissione in facciata ai recettori abitativi di 70dB (A) Leq”. La lettera è stata inviata anche ai Presidenti dei Municipi, poichè dalla Delibera approvata nel 2018 si evince che la decisione riguardo ai luoghi e alle deroghe ai limiti orari  è demandata ai Municipi.

DOMANI RACCOLTA DEI RIFIUTI INGOMBRANTI NEL MUNICIPIO II

rifiutiingombranti.thumbnail[1]Domenica 17 marzo 2019  torna la campagna Ama – Tgr Lazio “Il Tuo quartiere non è una discarica”, un occasione per i cittadini dei municipi pari (compreso il IV Tiburtino) di poter consegnare questi rifiuti nelle discariche indicate anche nella giornata festiva. A disposizione dei cittadini quindici diversi siti, dalle 8 alle 13. Anche i 9 Centri di Raccolta fissi, situati nei municipi dispari, saranno aperti con il consueto orario domenicale. In 8 postazioni (via dei Campi Sportivi, Ponte Mammolo, via Necchi, via Casal del Marmo, via di Macchia Saponara, piazza Bottero, piazza S. Giovanni di Dio, via Mattia Battistini) sarà anche possibile conferire contenitori con residui di vernici e solventi, rifiuti speciali che richiedono particolari procedure di smaltimento. I cittadini potranno poi disfarsi di vecchie biciclette, anche non funzionanti, consegnandole all’Associazione Culturale Ciclonauti, che Ama ospiterà nelle postazioni di piazza Valerio Massimo, Ponte Mammolo e piazza San Giovanni di Dio. Continue reading

IL CONSIGLIO MUNICIPALE DISCUTE SULL’EMERGENZA BUIO

BUIO QUARTIERE NEMORENSEIl Consiglio del Municipio II è convocato per martedì 19 marzo in via Dire Daua, alle 14:30, per discutere di un argomento di grande attualità e cioè sulle gravi carenze dell’Acea per quanto riguarda l’illuminazione pubblica del territorio municipale. Come i cittadini sanno il problema è di assoluta gravità e i residenti lo vivono sulla propria pelle per i rischi e pericoli che ciò comporta ogni volta al calar del sole.

IL MUNICIPIO ADERISCE AL ‘GOOD DEEDS DAY': COME PARTECIPARE

Good Deeds DayIl Municipio Roma II ha aderito per il terzo anno consecutivo  al Good Deeds Day, la  manifestazione  volta a diffondere la solidarietà e la pratica delle buone azioni: il 5-6-7 Aprile 2019 saranno giornate dedicate a questo in tutto il mondo. Il Municipio attraverso il coinvolgimento dei cittadini , associazioni , comitati  e le consulte del verde e del volontariato , intende promuovere numerosi eventi . Potranno essere proposte attività quali: pulizia e riqualificazione di un’area, visite guidate ,pulizia dei parchi educazione ambientale, laboratori, tornei, attività di beneficenza e solidarietà. Chiunque fosse interessato a partecipare può inviare una mail di adesione e descrizione dell’iniziativa  e scheda dell’ente promotore entro  il 18 marzo p.v.  Indirizzo mail: eleonora.tedeschi@comune.roma.it ; annarita.manca@comune.roma.it Il Municipio raccoglierà in un unico programma le attività promosse, riconoscendo loro il patrocinio  e divulgando tutti gli eventi attraverso i mezzi di comunicazione di cui dispone.

VILLA CHIGI NEL DEGRADO, LO DICE LA PRESIDENTE DEL BELLO

Panchine Villa Chigi 3“Denunciamo lo stato di degrado, abbandono e pericolo in cui versa Villa Chigi, una delle aree verdi più importanti e frequentate del nostro territorio”. Lo scrive la presidente del II Municipio, Francesca Del Bello, e con lei l’assessore all’Ambiente, Rosario Fabiano. “La situazione – proseguono – è diventata intollerabile, il parco è coperto di rifiuti, incolto e invaso dai ratti. Di tutto questo abbiamo chiesto conto alla sindaca e al Dipartimento tutela ambientale per sapere quali siano le azioni che intendono porre in atto”. “La situazione è diventata intollerabile”, aggiungono, ma le risposte, si legge sempre nella nota, tardano ad arrivare: “Dall’Amministrazione centrale riceviamo poche risposte per lo più evasive e poco trasparenti. Le nostre richieste di poter contare su un calendario di interventi di potatura ed abbattimenti delle alberate presenti sul territorio non hanno avuto esiti”.

VILLA PAGANINI DICE ADDIO AI PINI SECOLARI

VILLA PAGANINIVilla Paganini dovrà dire addio a quasi tutti i suoi pini secolari. In nome della sicurezza dei bambini che frequentano la scuola Montessori all’interno del parco, ma anche dei tanti cittadini che usufruiscono di quell’area verde all’inizio di via Nomentana. Che quella di Villa Paganini fosse un’emergenza vera, dopo il crollo dell’ennesimo pino secolare, sabato scorso, lo avevano denunciato dal II Municipio. E il Campidoglio non ha potuto che convenire sull’allarme lanciato all’indomani dell’allerta meteo dall’assessore municipale alla Scuola, Emanuele Gisci. «Abbiamo chiesto di accelerare i tempi e di garantire la sicurezza dei bambini, del personale scolastico e dei genitori che si dirigono a scuola – ha spiegato -. Finalmente è arrivata una decisione importante: il dipartimento Ambiente, a seguito dell’analisi svolta sullo stato di salute delle essenze arboree, ha deciso l’abbattimento di altri cinque alberi pericolosi». Continue reading

PRIMARIE DEL PD: DOVE VOTARE NEL NOSTRO MUNICIPIO

banner_primarie_2019Le elezioni primarie per il Segretario del Pd e l’Assemblea nazionale si svolgeranno domenica 3 marzo. I seggi saranno aperti dalle ore 8 alle ore 20. Per votare è necessario recarsi al seggio con un documento di riconoscimento in corso di validità, la tessera elettorale e un contributo minimo di due euro. Gli elettori fuorisede, i giovani fra i 16 e i 18 anni, i cittadini italiani residenti all’estero o temporaneamente all’estero che si siano precedentemente registrati online, devono presentarsi con un documento di riconoscimento e un contributo minimo di due euro. I cittadini comunitari non italiani ed extracomunitari, devono portare un documento di riconoscimento o il permesso di soggiorno o la ricevuta di richiesta di rinnovo e minimo due euro. L’elettrice/elettore esprime il suo voto tracciando un unico segno su una delle liste di candidati all’Assemblea nazionale. Ecco di seguito i seggi nel territorio del Municipio II. Continue reading