TORNANO LE DOMENICHE ECOLOGICHE DAL 19 NOVEMBRE

domanica-ecologicaContenere le emissioni inquinanti e contribuire a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e ad un uso responsabile delle fonti energetiche sono alcuni degli obiettivi delle domeniche ecologiche, che tornano nella Capitale a partire dal 19 novembre. La Giunta capitolina ha dato il via libera all’iniziativa che prevede il divieto totale della circolazione ai veicoli dotati di motore endotermico, nella Ztl Fascia Verde del Pgtu, nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30. A partire da novembre 2017 la limitazione si estenderà anche agli autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 6. Le domeniche ecologiche sono state programmate secondo il seguente calendario: 19 novembre 2017, 17 dicembre 2017, 21 gennaio 2018, 11 febbraio 2018. Continue reading

AMA: RACCOLTA DIFFERENZIATA ANCHE DOPO IL 31 OTTOBRE

differenziata_d0«Il servizio di raccolta differenziata svolto per conto di Ama dalla cooperativa 29 giugno continuerà anche dopo il 31 ottobre». Lo comunica in una nota l’azienda che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti a Roma, che assicura che altre ditte, che svolgono lo stesso servizio in altre zone della Capitale, sono già pronte a subentrare alla cooperativa simbolo di Mondo di Mezzo. «Ama ritiene ingiustificata l’indisponibilità degli amministratori a proseguire il servizio nei termini previsti dal contratto sottoscritto e dal codice degli appalti – prosegue l’azienda nel comunicato – ma preso atto della situazione, si sta in organizzando per ovviare a tale ingiustificata posizione, al fine di garantire, senza soluzione di continuità, i prelievi delle frazioni di rifiuto differenziato presso tutte le utenze non domestiche attualmente servite. Le altre aziende, da tempo in rapporti con Ama, tra l’altro non essendo obbligate, si sono rese disponibili a colloqui per integrare il personale assorbendo maestranze della stessa Coop 29 Giugno». L’azienda pertanto definisce la vicenda «circoscritta e in corso di soluzione». Fonte: il Messaggero

RINVIATO A DATA DA DESTINARSI LO SCIOPERO DEI TRASPORTI

BUS_910_fermata_Bioparco_d0[1]Trasporti regolari venerdì 13 ottobre a Roma. Lo sciopero di 24 ore indetto da  Faisa Confail, Orsa e Usb è stato rinviato a data da destinarsi. La decisione in seguito alla richiesta della Prefettura  di differire l’agitazione, in virtù  del crescente clima di tensioni tra passeggeri e operatori del trasporto pubblico, problemi di sicurezza alle banchine delle metropolitane nelle fasi di ripresa del servizio e il grave pregiudizio alla tutela della libertà di circolazione degli utenti. I sindacati hanno contestato le motivazioni illustrate dal capo di Gabinetto della Prefettura Giovanni Borrelli, ma di fronte alla volontà della Prefettura di procedere a una riduzione dello sciopero, “al fine di impedire che altri soggetti decidano i modi e i tempi dell’esercizio di un diritto costituzionalmente garantito quel è quello dello sciopero”, hanno deciso di differire l’astensione di 24 ore del 13 ottobre a data da destinarsi”.

NUOVO SCIOPERO DEI TRASPORTI IL PROSSIMO 13 OTTOBRE

SCIOPERO BUSAncora uno sciopero dei mezzi a Roma. Stavolta di 24 ore. L’ennesimo stop nella Capitale è stato indetto per venerdì 13 ottobre: lo sciopero interesserà l’Atac e i bus periferici della Roma Tpl. Per quanto riguarda la rete Atac – autobus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle – le agitazioni sono state indette dalle sigle Orsa Tpl, Faisa Confail e Usb. Per la Roma Tpl la protesta è del solo sindacato Usb. Saranno comunque in vigore le fasce di garanzia: servizio regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

RIDOTTO A 4 ORE LO SCIOPERO DEI TRASPORTI DEL 29 SETTEMBRE

SCIOPERO BUSIl prefetto di Roma, con propria ordinanza, ha disposto la riduzione a quattro ore dello sciopero del personale di Atac S.p.A. e di Roma Tpl S.c.a.r.l. programmato per la giornata del 29 settembre 2017, limitandolo alla fascia oraria 8.30-12.30. Lo comunica la prefettura di Roma. Il provvedimento, adottato a seguito degli incontri di mediazione tenuti nella giornata di ieri, “si è reso necessario – spiega la prefettura – in considerazione della circostanza che una contemporanea astensione dal lavoro del personale di entrambe le aziende della durata di 24 ore per la data del 29 settembre, coinvolgendo la quasi totalità del sistema di trasporto della Capitale, potrebbe causare agli utenti rilevanti difficoltà, aggravate dal fatto che le astensioni si collocano nel giorno di venerdì, notoriamente caratterizzato da una considerevole presenza di viaggiatori e pendolari, e dall’incremento dei flussi turistici previsto nei giorni dal 28 settembre al 1 ottobre determinato dalle favorevoli condizioni climatiche”. Continue reading

SCIOPERO IL 29 SETTEMBRE, TRASPORTI A RISCHIO

SCIOPERO BUSCon metro, bus Atac e Roma Tpl a rischio, sarà un venerdì nero per la Capitale. Il 29 settembre, infatti, ci sarà lo sciopero del trasporto pubblico locale: uno stop di 24 ore è stato proclamato dall’Usb. Nella stessa giornata la Faisa-Cisal ha indetto 4 ore di sciopero, dalle 8.30 alle 12.30. Ma non solo i trasporti, la Capitale rischia uno stop totale: sempre per la giornata del 29 è stato proclamato lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private che riguarderà le municipalizzate capitoline. Lo sciopero, indetto dall’Usb che durerà 24 ore, interesserà bus, tram, metropolitane, le linee periferiche del comune di Roma, oltre alle ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Saranno salvaguardate le fasce di garanzia.  Continue reading

UNA MATTINATA DI SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO

SCIOPERO BUSSciopero di 4 ore sulla rete Atac per oggi,ì 12 settembre, dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Nonostante alcune sigle, Sulct, Utl, Fast e Cambia-Menti, si siano sfilate la protesta relativa al concordato per l’azienda di trasporti è confermato. Non sarà quindi garantito il servizio di bus, filobus, tram, metropolitane e delle ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Nelle stazioni metroferroviarie delle linee che resteranno, eventualmente, attive potrebbe essere interrotto il servizio di scale mobili, ascensori e montascale. Possibili interruzioni del servizio biglietterie.

MALTEMPO: STRADE IMPRATICABILI, ALLAGAMENTI E RAMI CADUTI

pioggia san lorenzoEcco una di quelle notizie che sarebbe quasi superfluo dare. Chi abita a Roma non avrà faticato ad accorgersene: strade allagate, rami e cavi caduti in città a causa della pioggia forte che sta interessando da alcune ore la Capitale. Allagamenti in varie zone, anche a San Lorenzo (nella foto) e Nomentano. Meglio starsene a casa, se non bisogna necessariamente recarsi da qualche parte. Non sarà la Florida, ma qualche rischio si corre ugualmente.

IL 9 SETTEMBRE LA NOTTE BIANCA DELLO SPORT

NotteBianca_impiantisportivi_d0Il 9 settembre sarà inaugurata la prima edizione della Notte Bianca degli Impianti Sportivi di Roma Capitale. L’amministrazione intende valorizzare il proprio patrimonio impiantistico come veicolo di integrazione sociale e il 9 settembre sarà una festa aperta a tutti gli appassionati di sport. Fino a tarda notte gli impianti comunali che hanno aderito all’iniziativa saranno accessibili ai cittadini, offrendo loro la possibilità di praticare attività sportiva.Programma

TRASPORTO PUBBLICO, SCIOPERO DI 4 ORE IL 12 SETTEMBRE

SCIOPERO BUSDalle 8.30 alle 12.30  di martedì 12 settembre gli iscritti ai sindacati Orsa, Tpl Lazio, Faisa-Confail Sul ct, Utl e Fast-Confsal incroceranno le braccia. Uno stop che è figlio di quel conconcordato che ” metterebbe a serio rischio livelli occupazionali, diritti salariali e normativi dei lavoratori”. D’altra parte i sindacati fanno notare “la totale assenza di interlocuzione da parte dell’assessorato della città in movimento e della governance aziendale con le rappresentanze del lavoratori, unici a non venir ascoltati su una questione da cui dipende il loro prossimo futuro”.

LE TEMPERATURE A ROMA VERSO LA NORMALIZZAZIONE

difendersi-caldo-aSi ridimensiona l’allerta nella Capitale, e dal bollino arancione di domenica 27 e lunedì 28, con temperature elevate che possono avere effetti negativi sulle fasce di popolazione a rischio come anziani, bambini e persone affette da alcune patologie, si torna al giallo di martedì 29. Fino a scendere al livello verde previsto per mercoledì 30. Le temperature comunque oscillano tra 24 e 36 gradi, e le massime percepite raggiungono ancora i 36. Il bollettino  aggiornato.

CALDO: DOMENICA BOLLINO ARANCIONE

ondatecalore3_d0Prosegue il monitoraggio per prevenire i possibili effetti del caldo sulla salute di alcune fasce della popolazione a cura del Sistema Nazionale per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore. Risalgono ancora una volta le temperature nella Capitale, e dal bollino verde del 25 si passa gradualmente al giallo di sabato 26, fino a raggiungere il livello arancione previsto per domenica 27: temperature elevate che possono produrre effetti negativi nelle fasce di popolazione a rischio, come gli anziani, i bambini, o le persone affette da alcuni tipi di patologie. Le temperature oscillano tra 21 e 35 gradi, ma le massime percepite raggiungono i 36.

AUTOVELOX A ROMA, DOVE STANNO?

motori360_nuovi_autovelox_roma_2A Roma nelle ultime settimane sono stati installati, e saranno installati, decine e decine di autovelox fissi pronti ad elevare multe salate nelle vie più a rischio incidenti della Capitale per limiti da rispettare che vanno dai 30 ai 70 chilometri orari. A ciò si aggiungano i telelaser  mobili in pozioni assurde tipo salita-discesa dell’Olimpica. Ecco dove si trovano i nuovi autovelox. Continue reading

ONLINE ARTIGIANI/COMMERCIO/SERVIZI APERTI AD AGOSTO

artigiani_agosto_2017_d0Anche quest’anno l’iniziativa Artigiani, commercianti e servizi aperti ad agosto. La nona edizione del progetto della Cna di Roma, organizzata in collaborazione con Roma Capitale, nasce per offrire un servizio a romani e turisti in città nel mese di agosto. Online dal 1° agosto l’elenco di idraulici, fabbri, ascensoristi e tutte le attività di pronto intervento per rispondere alle esigenze di chi resta nel periodo estivo nelle periferie, nelle zone centrali e in quelle a ridosso del centro storico. L’elenco è aperto a tutte le imprese che vogliano iscriversi gratuitamente ed è consultabile tramite il sito dell’associazione www.cnaroma.it e l’app Mycna che si va arricchendo di giorno in giorno di nuove attività commerciali e artigiane. Tra i settori più rappresentati autoriparazione (15%), commercio e i servizi (9%), impiantistica (idraulica ed elettricisti, 13%) e acconciatura ed estetica (11%). Continue reading

MINIGUIDA FERRAGOSTANA: ECCO COSA FARE IN CITTÀ

Chi l’ha detto che a Ferragosto la città è chiusa per ferie? Non tutti sono in vacanza e gli eventi abbondano anche per il 15 di agosto, tra iniziative culturali, divertimenti per famiglie, spettacoli, cene a tema e serate in discoteca. Numerose le mostre aperte: ai Musei Capitolini c’è Pinturicchio, pittore dei Borgia, mentre Palazzo dei Conservatori ospita La Bellezza Ritrovata sulla tutela del patrimonio storico-artistico italiano. Spartaco. Schiavi e padroni a Roma è invece l’esposizione all’Ara Pacis. E ancora: ai Mercati di Traiano si ferragosto-2017-roma-cosa-farepuò visitare I Fori dopo i Fori, con i ritrovamenti degli ultimi 25 anni, mentre Contatto. Sentire la pittura con le mani. Caravaggio, Raffaello, Correggio in un’esperienza tattile è aperta a Palazzo Braschi, insieme a Piranesi. La fabbrica dell’utopia. E oltre alle esposizioni in corso a Macro e Maxxi, gli appassionati d’arte possono visitare anche Stanze d’artista. Capolavori del ‘900 italiano alla Galleria d’Arte moderna. Con “Ferragosto al Museo” – doppia apertura straordinaria per musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali, stabilita dal ministero dei Beni culturali – si potranno visitare, sia il 14 sia il 15, sia il Foro Romano, che il Colosseo e il Palatino. E di sera, ecco i viaggi nell’Antica Roma a cura di Piero Angela e Paco Lanciano, nei Fori di Augusto e di Cesare, dove i reperti diventano la scenografia tridimensionale per raccontare la vita dell’epoca. Continue reading