STRISCE BLU, ARRIVA LA STANGATA

via alessandriaMentre si ferma la delibera sull’istituzione di un ecopass a pagamento per l’ingresso nel centro storico, prosegue invece il progetto di Roma Capitale per modificare (ovviamente, al rialzo) le tariffe per la sosta delle auto in diverse zone della città. Fermarsi in centro, in un via pofuturo non troppo lontano – si parla di gennaio 2019 – e in molte altre strade limitrofe al salotto di Roma, costerà caro: fino a 3 euro l’ora. Il piano del nuovo sistema tariffario riguarda in primis la Zona 1 – Roma che comprende, tra le altre, via Antonio Gramsci, via Alessandria e via Po.

L’ELENCO DEI SERVIZI E DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI APERTI

logo-CNA-N-RomaLa Cna, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa di Roma, è l’associazione nazionale di rappresentanza delle imprese artigiane, degli imprenditori e delle piccole e medie imprese e del commercio. La Cna di Roma fornisce anche quest’anno l’elenco degli esercizi commerciali e dei servizi aperti nel mese di agosto.

SICUREZZA URBANA: ANCHE A PIAZZA EUCLIDE LE TELECAMERE

TELECAMERESono quasi cento le nuove telecamere in arrivo in 14 punti strategici di Roma, previste dal “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana” tra Prefettura di Roma e Campidoglio: dal Parco del Colle Oppio, dove sono previste circa 12 telecamere, al parco dei Ravennati, con un apparato di video sorveglianza costituito di altre 12 sistemi di videosorveglianza; dai Giardini Nicola Calipari di piazza Vittorio (8 telecamere alcune a 360 altre standard) a piazza dei giureconsulti (5); dal nuovo mercato Esquilino (12 telecamere), a largo Preneste (almeno 9), a piazza Euclide (3), a piazza Benedetto Cairoli (5), a piazza Marconi (almeno 1), a Porta Maggiore (almeno 3), a piazza Conca d’Oro (almeno 5), in viale Ferdinando Quaglia, nel quartiere di Tor Bella Monaca (4), nel parcheggio della stazione ferroviaria di Ponte Galeria (almeno 3 telecamere), al viadotto di Corso Francia (almeno 2). Per un totale di almeno 84 nuovi occhi elettronici in città. Il Patto per la sicurezza, firmato dalla sindaca Virginia Raggi e dal prefetto Paola Basilone, ha come obiettivo quello di “rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto alle forme di illegalità presenti nel territorio”, in particolare con “l’installazione e/o il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza comunali” in 14 “aree maggiormente interessate da situazioni di degrado e di illegalità”. Fonte:la Repubblica

DOMANI, 7 LUGLIO, AL VIA I SALDI ESTIVI

SALDII saldi estivi 2018 stanno per partire. L’estate è iniziata portando con se il caldo e le belle giornate. Più ore di luce e serate, vacanze e feste in spiaggia fanno venire voglia di un guardaroba tutto nuovo da sfoggiare. Al via la corsa allo shopping dunque: dal 7 luglio in tutte le città dello stivale, per circa sei settimane, compere a prezzi scontati. La data di fine è decisa dalle singole regioni e dai Comuni. Diverso per gli acquisti online, su alcuni portali i ribassi sono già iniziati, per la gioia degli amanti dell’e-commerce. Tutti in strada il primo sabato di luglio, specialmente nelle vie dello shopping della Capitale, con file per aggiudicarsi il capo d’abbigliamento o l’accessorio più ambito. Via i maglioni e i cappotti che con il cambio di stagione sono tornati in letargo negli armadi e spazio a colori e a tessuti leggeri, a scarpe aperte e a fantasie.

AL VIA GLI ESAMI DI MATURITÀ

LICEO GIULIO CESAREÈ iniziato l’esame di maturità per circa mezzo milione di studenti in tutta Italia, 50mila nel Lazio, che questa mattina hanno scelto una delle diverse tracce comprese nella prima prova, quella di italiano. Vigilia per molti all’insegna del relax, ma tutti a letto presto per affrontare la prova di oggi. Nella foto, il liceo Giulio Cesare

L’8 GIUGNO SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO

SCIOPERO BUSVenerdì nero sul fronte dei trasporti pubblici quello del prossimo 8 giugno quando i dipendenti dell’Atac e del Tpl incroceranno le braccia dalle 8.30 alle 12.30 nel primo sciopero d’estate. Secondo quanto appreso, a richiedere lo sciopero sono stati gli iscritti al sindacato Ugl della sezione degli autoferrotranvieri. Le altre sigle sindacali al momento non hanno aderito. I disagi saranno estesi anche ai pendolari della provincia di Roma, dal momento che alla protesta parteciperanno anche gli autisti del Cotral. I rappresentanti della sigla Ugl interni all’azienda di trasporti regionali hanno fatto sapere che il servizio sarà sospeso sempre dalle 8.30 alle 12.30. Fonte: il Messaggero

3 GIUGNO, PRIMA DOMENICA DEL MESE, MUSEI CIVICI GRATIS

musei_civici_aperti_prima_domenica_mese_d0Anche il 3 giugno, come tutte le prime domeniche del mese, l’ingresso a tutti i musei civici e alle mostre in programma in questi spazi sarà gratuito per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana. Inoltre, come prima domenica del mese, il percorso di visita nell’area dei Fori Imperiali sarà aperto al pubblico gratuitamente dalle ore 8.30 alle 19.15, con l’ultimo ingresso alle 18.15. L’apertura straordinaria prevede l’ingresso alla Colonna di Traiano e, dopo il percorso con passerella attraverso i Fori di Traiano e di Cesare, la prosecuzione attraverso il breve camminamento nel Foro di Nerva, che permette di accedere al Foro Romano mediante la passerella realizzata presso la Curia dalla Soprintendenza di Stato. Continue reading

GIRO D’ITALIA, ULTIMA TAPPA: TANTE GREEN ZONE NEL NOSTRO MUNICIPIO

downloadIl Giro d’Italia delle polemiche quello di quest’anno. Per la tappa di Roma, più che polemiche, vere e proprie misure di sicurezza. Dopo la partenza da Gerusalemme – annunciata come “Gerusalemme Ovest” una definizione subito contestata dai ministri del Likud – il Giro d’Italia arriva a Roma per la sua tappa conclusiva il 27 maggio. Sarà il 101 Giro d’Italia nella sua tappa conclusiva e interesserà un itinerario GIRO D'ITALIAdi 11,500 chilometri lungo le vie del Centro Storico, percorso dagli atleti per un totale di 10 giri. All’evento assisteranno migliaia di spettatori lungo tutto il percorso che per la sua collocazione nelle strade centrali della città e considerato il giorno festivo, vedrà l’afflusso di migliaia di turisti e cittadini. Continue reading

IERI ANCHE A VILLA BORGHESE LA MAGNALONGA IN BICI

MAGNALONGA 2018Logo_Magnalonga_verticaleSi è svolta ieri  a Roma la Magnalonga in bicicletta, manifestazione itinerante dedicata a mobilità sostenibile ed enogastronomia, nata nel 2009, che coinvolge, ogni anno, un migliaio di persone tra partecipanti, volontari, visitatori e partner. Il percorso dell’iniziativa diviso in 4 tappe (la Città dell’Altra Economia, piazza Cavour, Villa Borghese e piazza Vittorio) ha visto i partecipanti sostare per degustare prodotti a km0 e biologici, allietati da spettacoli teatrali o musicali e da dimostrazioni sportive.

TORNA “LA NOTTE DEI MUSEI” IL PROSSIMO SABATO 19 MAGGIO

la notte dei museiSabato 19 maggio 2018 l’arte a Roma resta accesa fino alle 2 di notte per la nuova edizione de “La Notte dei Musei”, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura. La manifestazione, che si svolgerà in contemporanea in 30 paesi europei, coinvolgerà quest’anno nella Capitale oltre 50 spazi – tra musei civici e statali, università pubbliche e private, istituzioni italiane e straniere, altri siti espositivi e culturali – che apriranno eccezionalmente al pubblico le proprie sedi dalle 20 fino alle 2 di notte (ultimo ingresso ore 01.00) con spettacoli, mostre, eventi e iniziative speciali, offrendo a cittadini e visitatori una festa straordinaria dedicata all’arte e alla cultura, con un biglietto d’ingresso simbolico pari a 1 euro oppure ad ingresso completamente gratuito, dove espressamente previsto. Continue reading

DOMENICA MUSEI CIVICI GRATIS PER TUTTI I RESIDENTI A ROMA

Museo-Bilotti2_jpgAnche domenica 6 maggio  come tutte le prime domeniche del mese,  l’ingresso a tutti i Musei Civici e alle mostre  in programma in questi spazi  è  gratuito per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana con  una  ricca offerta. Rimangono a pagamento: la mostra  Magnum Manifesto Guardare il mondo e raccontarlo in fotografia  in corso nello Spazio espositivo del Museo dell’Ara Pacis; la mostra Canaletto museo-canonica-la-fortezzuola-e-monumento-all'alpino1697-1768  in corso  al Museo di Roma a Palazzo Braschi. Inoltre, come prima domenica del mese, il percorso di visita nell’area dei Fori Imperiali sarà aperto al pubblico gratuitamente dalle ore 8.30 alle 19.15, con l’ultimo ingresso alle 18.15. L’apertura straordinaria prevede l’ingresso alla Colonna di Traiano e, dopo il percorso con passerella attraverso i Fori di Traiano museo_zoologia_facciata_d0e di Cesare, la prosecuzione attraverso il breve camminamento nel Foro di Nerva, che permette di accedere al Foro Romano, mediante la passerella realizzata presso la Curia dalla Soprintendenza di Stato. Fanno parte dei Musei in Comune: Musei Capitolini; Centrale Montemartini; Mercati di Traiano; Museo dell’Ara Pacis; Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco; Museo delle Mura; Museo di Casal de’ Pazzi; Villa di Massenzio; Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina; Museo di Roma Palazzo Braschi; Museo Napoleonico; Galleria d’Arte Moderna; Museo Carlo Bilotti; Museo Pietro Canonica; Museo di Roma in Trastevere; Musei di Villa Torlonia; Museo Civico di Zoologia.

“EUREKA!ROMA”, IL CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI NEL MUNICIPIO

Si svolge la prima edizione di “Eureka! Roma”, dedicata alla divulgazione e promozione scientifica. La manifestazione conterà in tutta la città  un totale di circa 800 appuntamenti. Ecco gli eventi nel nostro municipio. Sono previsti Bioblitz aperti a tutti per fotografare e geolocalizzare piante e animali nel Parco di Villa Torlonia e nel Parco di Villa Borghese. Il 28 aprile alle ore 17 al Maxxi l’incontro Petrolio, mon amour sulla  sostenibilità ambientale e il risparmio energetico nell’ambito dell’iniziativa Energia fatta ad arte – Piccole storie portatili per sopravvivere al blackout. Al Museo Civico logo_eureka_cmykdi Zoologia la Cooperativa Myosotis propone attività per bambini sabato 28 aprile (ore 15.30 e ore 16) con le iniziative di Animali velenosi, per conoscere le strutture velenifere di cui dispongono gli animali, e domenica 29  aprile (ore 15.00, 16.00 e 17.00), con l’appuntamento Discovery Room alla scoperta degli stravaganti gusti degli animali. Il 1° maggio alle 9.45 sarà la volta dell’escursione alla Riserva dell’Insugherata. Sempre sabato alla Sapienza, a cura del Polo Museale Sapienza, il seminario La fisica della musica e la musica della fisica e l’inaugurazione della mostra FisicArmonica presso il Museo dell’Arte Classica-Odeion.

STRADE CICLOPEDONALI UNA VOLTA AL MESE: DOVE NEL MUNICIPIO

STRADE CICLOPEDONALI UNA DOMENICA AL MESEDa giugno e per una domenica al mese una rete stradale di Roma lunga ben 24 chilometri sarà interdetta alle auto e resa ciclopedonale. L’iniziativa mutuata dall’esperienza di Città del Messico, dove la sindaca di Roma si è recata di recente per il C40, è stata presentata dalla prima cittadina. Nel circuito denominato “via libera” ci sono strade importanti come Cola di Rienzo, Appia Antica, Fori Imperiali, passando per Colosseo, Prati, Labicana, Tiburtina: una domenica al mese questa rete stradale diventerà off limits per auto e scooter. Per l’assessore alla Mobilità Linda Meleo in questo modo si «garantisce un cambiamento culturale. Io sono sicura che questi spazi, questo percorso ad anello sarà apprezzatissimo dalla cittadinanza». Continue reading

UN SABATO DI MUSEI GRATIS

1050x545_ok3_0Un week-end di festa con appuntamenti istituzionali, didattici e di intrattenimento. Così Roma festeggia il suo 2771° compleanno con un ricco calendario di eventi culturali, appuntamenti didattici, mostre e celebrazioni ufficiali. Il compleanno di Roma non poteva non prevedere anche una serie di appuntamenti culturali a partire dalla gratuità per tutti dei musei comunali e delle mostre per la giornata di oggi, 21 aprile.

OGGI SCIOPERANO I TRASPORTI E L’ANAGRAFE, DOMANI LA SCUOLA

SCIOPERO BUSOggi, trasporto pubblico a rischio a Roma per gli scioperi di 24 ore proclamati dai sindacati Faisa Confail, Orsa e Usb. Le agitazioni interesseranno sia la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle, Roma Civitacastellana-Viterbo) che i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl. Durante le proteste saranno comunque in vigore le fasce di garanzia: servizio regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Sempre oggi incrociano le braccia anche gli impiegati dell’Anagrafe. “Anche se c’è lo sciopero del trasporto pubblico gli anagrafici sciopereranno egualmente”, spiega in una nota Maria Regina Silvia Garau, rappresentante sindacale dell’Asbel/Cnl. Continue reading

IL 22 MARZO SCIOPERO DI 24 ORE DEL TRASPORTO PUBBLICO

SCIOPERO BUSGiovedì 22 marzo trasporto pubblico a rischio per gli scioperi di 24 ore proclamati dai sindacati Faisa Confail, Orsa e Usb. Le agitazioni interesseranno sia la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle, Roma Civitacastellana-Viterbo) che i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl. Durante le proteste saranno comunque in vigore le fasce di garanzia: servizio regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Lo comunica in una nota Roma Servizi della Mobilità.

PRESTO ESTESO L’ORARIO DELLA ZTL: VARCHI CHIUSI FINO ALLE 20

ztl a san lorenzo«Stamattina in commissione abbiamo dato il via libera alla delibera di indirizzo, che approderà presto in Aula Giulio Cesare, che prevede la progressiva estensione dell’orario della Ztl Centro Storico, dapprima alle 19 ed entro un anno alle ore 20». Così in un post su Facebook il presidente della commissione Mobilità di Roma Capitale Enrico Stefano. «Allo stesso tempo verrà studiata la possibilità di avvicinare gli orari delle Ztl Trastevere e Centro Storico, che ad oggi, essendo diversi, rischiano spesso di far diventare le due zone una il parcheggio di scambio dell’altra. Vogliamo infine rivedere le categorie e le tariffe secondo principi di equità e progressività». Continue reading

SCIOPERO 8 MARZO: A RISCHIO METRO, AUTOBUS, AEREI, SCUOLA

SCIOPERO BUSSciopero generale l’8 marzo. Si fermano i trasporti, la scuola, e in generale tutte le donne lavoratrici. Anche a Roma i  sindacati Usi, Slai Cobas, Cobas, Confederazione dei Comitati di Base, Usb, Sial Cobas, Usi-Ait, Usb, Sgb, Flc e Cgil incoceranno le braccia con particolari disagi per autobus e metro. Uno sciopero che anticipa quello del prossimo 22 marzo. Lo sciopero di giovedì 8 marzo coinvolgerà i trasporti pubblici. Il sindacato Usb ha indetto uno sciopero di 21 ore da mezzanotte alle 9 di sera per i lavoratori di autobus, metro e tram gestite da Atac: chiuse tutte e tre le linee della metro. Disagi sulle ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, chiusa la Roma-Lido, problemi alle linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl. Sono comunque previste delle fasce di garanzia fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Fonte: Romatoday

E DOMANI SCIOPERA ANCHE L’AMA

via tevereAgitazioni anche il settore dei rifiuti. Uno sciopero generale nazionale di tutte le categorie sia pubbliche che private, sempre per l’intera giornata di giovedì 8 marzo, è stato indetto da  Usi (Unione sindacale italiana) e Flaica Cub (Confederazione Unitaria di Base) e vi aderisce anche l’Usb. Ama, specifica l’azienda in una nota, basandosi su precedenti casi del genere, prevede un’incidenza limitata sull’erogazione complessiva dei servizi. Sono comunque attivate le procedure tese ad assicurare i servizi minimi essenziali e le prestazioni indispensabili come il pronto intervento a ciclo continuo; la raccolta di pile, farmaci e siringhe abbandonate; la pulizia dei mercati; la raccolta dei rifiuti prodotti da case di cura, ospedali e caserme. Lo sciopero si estende anche al settore funerario, ma anche in questo caso sono attivi i servizi minimi essenziali.

PRIMA DOMENICA DEL MESE, INGRESSO GRATUITO NEI MUSEI CIVICI

musei_civici_aperti_prima_domenica_mese_d0Anche il 4 marzo, come tutte le prime domeniche del mese, l’ingresso a tutti i musei civici e alle mostre in programma in questi spazi sarà gratuito per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana con una ricca offerta culturale. Inoltre, come prima domenica del mese, il percorso di visita nell’area dei Fori Imperiali sarà aperto al pubblico gratuitamente dalle ore 8.30 alle 17.00, con l’ultimo ingresso alle 16.00. L’apertura straordinaria prevede l’ingresso alla Colonna di Traiano e, dopo il percorso con passerella attraverso i Fori di Traiano e di Cesare, la prosecuzione attraverso il breve camminamento nel Foro di Nerva, che permette di accedere al Foro Romano, mediante la passerella realizzata presso la Curia dalla Soprintendenza di Stato. Continue reading