AUDITORIUM, EVENTO MUSICALE PER LA CHIUSURA DELL’HUB VACCINALE

In occasione della chiusura dell’Hub vaccinale anti-Covid allestito dalla Asl Roma 1 all’interno dell’Auditorium Parco della Musica, la Fondazione Musica per Roma ha organizzato, come segno di riconoscenza e ringraziamento verso tutto il personale sanitario che in questi mesi si è adoprato per sconfiggere la pandemia, un evento musicale che si è svolto il 3 novembre, nel Teatro Studio Gianni Borgna. Presenti in sala il direttore generale della Asl Roma 1 Angelo Tanese, la presidente della Fondazione Musica per Roma Claudia Mazzola, l’amministratore delegato Daniele Pittèri, il sovrintendente dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Michele Dall’Ongaro.

SOS FREDDO: CROCE ROSSA E SANT’EGIDIO RACCOLGONO COPERTE

CROCE ROSSASANT'EGIDIOCon l’arrivo del freddo la Croce Rossa di Roma sabato 6 novembre chiama tutti a fare un gesto concreto di solidarietà verso le persone che vivono in strada. Questi gli indirizzi della raccolta e gli orari dove donare le coperte pulite e in busta di plastica chiusa nella giornata di sabato 6 novembre: Comitato Area Metropolitana via B. Ramazzini 37 orario 10-18, Comitato Municipio 5 orario 10-18 via Verrio Flacco 60, Comitato Municipio 4 orario 9-13, Parrocchia S. Michele Arcangelo a Pietralata, largo Geltrude Comensoli 6, Parrocchia Santa Maria Maddalena dè Pazzi via Ludovico Caldesi, Comitato Municipio 8, -11-12 orario 10-18 via Antonio Pacinotti 18. Anche la Comunità di Sant’Egidio lancia il suo primo appello per l’inverno 2021: “Hai coperte e sacchi a pelo in buono stato che non usi? Ne abbiamo bisogno! Ti aspettiamo”. Appuntamento il 6 novembre dalle 16 alle 19 in via Castrense 48D, per informazioni contattare Capucine al 327/4913488.

AUDITORIUM: IL FESTIVAL DELLE SCIENZE DAL 22 AL 28 NOVEMBRE

Festival delle ScienzeLa sedicesima edizione del Festival delle Scienze di Roma si terrà dal 22 al 28 novembre all’Auditorium e sarà dedicata al ruolo della scienza di fronte alle sfide globali. Una riflessione focalizzata in particolare a comprendere come possiamo indirizzare il futuro di noi stessi, della Terra e delle specie che vi convivono, alla luce anche degli eventi dello scorso anno, che ci hanno costretto a misurarci con i nostri limiti e con le conseguenze delle nostre azioni. Come di consueto, diverse saranno le aree tematiche sulle quali si concentreranno gli incontri (Pianeta. Il mondo che cambia, Società e economia, Salute e medicina, Universo e spazio, Tecnologia e innovazione, Cervello e pensiero, Snodi della scienza), in una modalità ibrida in cui a eventi in presenza si affiancheranno appuntamenti in remoto che sarà possibile seguire in streaming sul sito del Festival e tramite i suoi canali social.

IL MUNICIPIO VUOLE INTITOLARE UN’OPERA A QUATTRO PARTIGIANE

piazza gimmaLa notizia è di questi giorni. Il II Municipio, nella persona della presidente Francesca Del Bello, promuove iniziative volte ad esaltare la memoria storica e, in particolare, il ruolo delle donne durante la II Guerra Mondiale. In quest’ottica nasce l’idea di realizzazione ed installazione di un’opera di ingegno artistico nel ricordo di quattro donne partigiane da collocare in piazza Gimma, lato viale Libia. Del Bello, ha dato mandato di indire un concorso pubblico, in accordo con l’assessora uscente alla Cultura, Arianna Camellini: “Questo progetto è legato alla ricorrenza del 25 aprile”, spiega a Roma H24. “Come II Municipio abbiamo deciso di dedicarlo alle quattro donne partigiane romane: Carla Capponi, Marisa Musu, Maria Teresa Regard e Lucia Ottobrini”.

STANOTTE È TORNATA L’ORA SOLARE

Questa notte è tornata l’ora solare “invernale” (fino alla fine di marzo). Si dorme un’ora di più ma le giornate, inevitabilmente, si accorciano.  Al momento del cambio, le lancette dovranno essere portate indietro di un’ora allo scoccare delle tre di notte. Ormai la tecnologia fa tutto in automatico, i nostri smartphone si aggiorneranno da soli e toccherà modificare gli orologi a parete e quelli da polso tradizionali, ma è sempre bene ricordarsi quando avviene questo passaggio. Con l’ora solare si dormirà, dunque, un’ora in più ma le giornate saranno più corte perché farà buio prima (e sarà davvero “inverno”). L’ora solare resterà in vigore fino all’ultimo weekend di marzo 2022, ossia tra sabato 26 e domenica 27, quando le lancette andranno spostate in avanti.

RICORRENZA DEFUNTI: ORARI DEI CIMITERI CAPITOLINI

I cimiteri capitolini fino al 2 novembre saranno aperti secondo i seguenti orari: Verano, Flaminio e Laurentino dalle 7.30 alle 18; Ostia Antica San Vittorino dalle 7 alle 17; Cesano, Santa Maria di Galeria, Maccarese, Isola Farnese, Castel di Guido e S. Maria del Carmine (Parrocchietta) dalle 8 alle 17.

METRO B DI CASTRO PRETORIO, IL LUNGO CALVARIO CONTINUA

Sembra una maledizione infinita. La stazione metro B di Castro Pretorio, riaperta appena due settimane fa, dopo lunghi lavori di rifacimento degli impianti di traslazione, comprensivi del restauro delle impalcature di sostegno, durati ben 371 giorni, si ritrova già  con un primo guasto tecnico che ha messo ko uno dei nuovi impianti di risalita: Atac prova a rassicurare l’utenza: “Si è trattato di una breve interruzione. La scala è stata riavviata e funziona correttamente”. Aspettiamo (s)fiduciosi la prossima volta.

LUNGOTEVERE ACQUA ACETOSA: LE “OLIMPIADI GASTRONOMICHE”

Qualche giorno fa si sono svolte le “Olimpiadi gastronomiche” dei circoli sportivi romani. La competizione, nata nel 2013 da un’intuizione di Sergio Rossi, storico fondatore scomparso di recente, mette a confronto i club della Capitale non sui campi da gioco ma ai fornelli, attraverso l’esibizione culinaria dei rispettivi chef. L’appuntamento si è tenuto nei saloni del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo al lungotevere dell’Acqua Acetosa , ed è stato presieduto dal campione Daniele Masala, medaglia d’oro nel pentathlon a Los Angeles, nel 1984: quindi, appropriatamente in tema con la competizione culinaria.