PARIOLI: OCCUPATO IL LICEO AZZARITA, MA LA PRESIDE NON CI STA

liceo azzarita logoUno striscione suggella l’occupazione del plesso dell’istituto Tommaso Salvini. Il liceo dei Parioli si aggiunge al lungo elenco di scuole occupate: trenta da settembre, quattordici solo negli ultimi tre giorni. Il blitz degli studenti è scattato all’alba. Secondo quanto riferito da un’impiegata del personale amministrativo alcuni ragazzi incappucciati sarebbero arrivati molto presto e all’urlo della dipendente si sarebbe scatenato il parapiglia. I liceali confermano di aver tentato di entrare verso le sei del mattino, ma negano il trambusto. «Abbiamo trovato il personale all’interno e quindi ci siamo allontanati», spiegano da dentro la scuola. E aggiungono: «All’entrata delle otto un compagno è stato placcato dai professori perché senza zaino e quindi sospettato di essere tra i possibili occupanti». Proprio durante l’ingresso a scuola è scattato il secondo tentativo di occupazione, questa volta riuscito. Continue reading

PORTA PIA E DINTORNI, LE LAMENTELE DEI COMMERCIANTI

PORTA PIASi lamentavano ieri i commercianti di Porta Pia e dintorni: “Oggi il piazzale di Porta Pia sarà oggetto di manifestazione e come sempre vietato alla sosta con le solite , pesanti, conseguenze per i residenti e commercianti. Non possiamo e non dobbiamo subire continuamente questa “tassazione” e disagio causato spesso da manifestazioni politiche , ultima quella dei 14 sindaci regione Lazio, con pochissime presenze a discapito di 40 autovetture spostate o rimosse con multe da 240 euro. Chi vuole potrà aderire al prossimo esposto in Procura della Repubblica e a tutte le azioni possibili perché questa continua e ingiusta vessazione abbia un termine.”

VIALE SOMALIA: PRESENTAZIONE DI “ELOGIO DELLA NONNA”

COVERElogio della nonna / solidità solidarietà emancipazione di Simonetta Robiony, giornalista di lungo corso per La Stampa, Radio Rai, Rai Educational, periodici Rizzoli, sarà presentato venerdì 3 dicembre alle ore 18:30 alla libreria Eli (viale Somalia 50/A). Con Simonetta Robiony si confronteranno Cristina Comencini, regista, sceneggiatrice, scrittrice e autrice della prefazione al libro, e Tiziana Gazzini, giornalista e scrittrice. Coordina Leonardo de Sanctis/Fefè Editore.

PANCHINA ROSSA A VILLA PAGANINI

CondexoQualche giorno fa, esattamente nella ricorrenza della Giornata contro la violenza sulle donne, Villa Paganini ha fatto la sua parte. Il parco ha infatti inaugurato una panchina rossa, sulla quale però è stato aggiunto un elemento simbolico: il “livido” di una donna vittima di violenza. L’opera d’arte è dello street artist romano Amars ed è stata promossa dall’azienda Condexo che nei mesi scorsi aveva contribuito al lancio delle coccinelle per salvare i pini dalla cocciniglia.

CASA DEL CINEMA: OMAGGIO A FURIO SCARPELLI

scarpelliL’ottavo volume dei Quaderni di Storia del cinema, collana diretta da Massimo Ghirlanda, rende omaggio a Furio Scarpelli, uno dei grandi sceneggiatori del cinema italiano, noto per aver lavorato in coppia con Age (ma non solo) e per aver scritto grandi capolavori della nostra cinematografia come I soliti ignoti, La grande guerra, I compagni, L’armata Brancaleone, C’eravamo tanto amati, La famiglia, Il postino e molti altri. Il catalogo dal titolo Furio Scarpelli. Pennello, china e macchina da scrivere curato da Sabrina Perucca, Alberto Sarasso, Giacomo Scarpelli e con la grafica di Cinzia Jelencovich (Collana I quaderni di Storia del Cinema – Centro Studi Commedia all’italiana – Edizioni Erasmo, 2021) sarà presentato al pubblico martedì 30 novembre alle ore 18, nel corso di una serata evento alla Casa del Cinema in cui, a dialogare con i curatori del volume, ci saranno Francesca Archibugi, Massimo Ghirlanda, Leone Pompucci, Marco Tiberi e Paolo Virzì. Modera l’incontro Gerry Guida. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, previa presentazione del Green Pass.

DAL 6 DICEMBRE OBBLIGO DI MASCHERINE ALL’APERTO?

mascherina ffp2Una decisione saggia in arrivo. “Stiamo lavorando a un’ipotesi di ordinanza che introduca l’obbligo di mascherina in zone ad alta concentrazione all’aperto prima del periodo delle feste, probabilmente dal 6 dicembre. Lavoriamo con la Prefettura e la Regione per attendere dati più recenti. A breve finalizzeremo il lavoro”. Così il sindaco di Roma, Gualtieri, la cui dichiarazione fa seguito a quella del presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, che sollecita l’adozione di misure anche “particolari”, dove necessario: “Mi riferisco in particolare all’obbligo di mascherine all’aperto, soprattutto nei luoghi di aggregazione e nei centri dello shopping”.

COMMISSARIATO DI PORTA PIA: PRESI DUE TOPI D’APPARTAMENTO

COMMISSARIATO PORTA PIAÈ una storia di qualche giorno fa che ci era sfuggita. Questi i fatti. Gli agenti del commissariato Porta Pia, della Sezione Volanti e di Sant’Ippolito, sono prontamente intervenuti dopo la segnalazione di uno scasso in atto arrivata dalla sala operativa della Questura. Gli agenti, si legge in una nota della Questura, hanno arrestato due topi d’appartamento specializzati nei furti. I due, questa volta, sono stati sorpresi sul pianerottolo proprio mentre uscivano dall’abitazione. Sottoposti a perquisizione, sono stati trovati in possesso di 19 grimaldelli, 3 paia di occhiali, 4 paia di orecchini e 15 medagliette in oro, 1 chiave passepartout. Quanto è bastato perché venissero arrestati i due, subito identificati come K.G. e R.V. di 34 e 46 anni di origine georgiana, in Italia senza fissa dimora e con numerosi precedenti di polizia.

NUOVI CASSONETTI IN ALTRE ZONE DEL MUNICIPIO

Rifiuti, al via piano di sostituzione di tutti i cassonetti stradali di Roma CapitaleSono stati messi nuovi cassonetti in alcune zone del municipio. Le prime sostituzioni erano state fatte a fine ottobre in strade del quartiere Africano (via Massaciuccoli, viale Libia, viale Eritrea). Ora l’azione è stata estesa anche ad altri quadranti. Un piano che rientra nell’operazione ‘La Differenziata cambia colore‘ e che, entro il 2023, dovrebbe interessare tutta la capitale, in applicazione di una normativa europea che impone una diversa colorazione ai contenitori della differenziata. E così, nella notte tra lunedì 22 e martedì 23 novembre, è partita una seconda fase d’installazione che porterà i residenti a gettare i rifiuti seguendo uno schema preciso: blu per la carta, giallo per la plastica e metalli. Stessi colori, invece, per gli scarti alimentari e organici (marrone), vetro (la campana verde) e l’indifferenziato (grigio).

GIORNATA DI PULIZIE A PIAZZA VERBANO E DINTORNI IL 4 DICEMBRE

volantino-pulizia-p.zza-VerbanoFa sapere Amuse: “Riprendono le attività del progetto “Noi puliAmo” di Amuse, Amici del Municipio II, che organizza, in collaborazione con Retake Roma, una giornata di pulizia volontaria sabato 4 dicembre con appuntamento a piazza Verbano a partire dalle 9:30 fino alle 12:30 circa. All’iniziativa, alla quale hanno aderito i comitati cittadini operanti nella zona (Comitato Amici di piazza Verbano, Comitato Condominio piazza Verbano 26, Comitato Panama Verbano) sarà presente anche l’Ama per garantire lo smaltimento dei rifiuti. Continue reading

AREE DEL BORGHETTO FLAMINIO DESTINATE ALLA SAPIENZA

AREE DI BORGHETTO FLAMINIO ALL’UNIVERSITÀ LA SAPIENZAOrmai è nero su bianco. Infatti, è agli atti l’approvazione della Giunta Capitolina della delibera  di autorizzazione alla cessione di parte delle aree di Borghetto Flaminio all’Università La Sapienza e di indirizzi al sindaco Gualtieri per il recupero e la valorizzazione delle aree in questione. Si tratta di un ok che prosegue l’iter che non era andato in porto nella scorsa consiliatura. Con questa delibera si autorizza il sindaco ad esprimere un parere favorevole in sede di Conferenza di servizi. A suo tempo, la procedura fu avviata dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti per un intervento concordato con la stessa Università, così come previsto dal Protocollo d’intesa sottoscritto nel 2002. Continue reading

CASA DEL CINEMA: OMAGGIO A LAURA ANTONELLI

ANTONELLIOggi avrebbe compiuto 80 anni l’indimenticata attrice Laura Antonelli e, per renderle il giusto omaggio, la Casa del Cinema si prepara a festeggiare la “Divina creatura” con una serie di iniziative in programma dal 29 novembre. Si parte con una mostra fotografica comprensiva di 17 scatti inediti dell’attrice, visitabile nelle Sale Age e Scarpelli da lunedì 29 fino al 12 dicembre. Sempre il 29 novembre prenderà avvio anche la rassegna cinematografica a lei dedicata che, proporrà fino al 1° dicembre, alcune delle pellicole più famose della Antonelli come Il Merlo Maschio di Pasquale Festa Campanile, Malizia di Salvatore Samperi e L’Innocente di Luchino Visconti. Nella stessa giornata inaugurale, a margine di un incontro, verrà inoltre presentato al pubblico un video, a cura di Bernard Bédarida e Nello Correale, tratto dal documentario in lavorazione Senza malizia. Prima di diventare la “Divina creatura” che tutti conosciamo, Laura Antonelli aveva avuto “un’infanzia disperata ed infelice”, come lei stessa ammetteva. Continue reading

AUDITORIUM: LA FONDAZIONE CARLI LANCIA UN PATTO PER L’ITALIA

FONDAZIONE CARLILa Fondazione Carli lancia un Patto per l’Italia. L’appuntamento è per il 3 dicembre, dalle ore 17:30, presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica. «La Fondazione Guido Carli – spiega la presidente Romana Liuzzo – si fa carico di un progetto ambizioso: concorrere alla Ripartenza, a quello che abbiamo definito Il Mondo Nuovo. Lo fa chiamando a questo tavolo il meglio dell’imprenditoria e dell’ingegno italiano, pronto a offrire un contributo di idee e progetti che, con il sostegno della nostra Fondazione, delle categorie produttive e delle parti sociali, potrà diventare un unico documento di sostegno all’azione di Governo. Lo immaginiamo così nei nostri sogni – continua ancora Liuzzo -: un vero e proprio “Patto per l’Italia”, che ponga al centro anche Ambiente e Sanità». Ad aprire la Convention “Il Mondo Nuovo/La Ripartenza”, il 3 dicembre, sarà il video saluto istituzionale del presidente del Consiglio Mario Draghi. A seguire, gli interventi del ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani e del generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. Infine, l’introduzione ai lavori del presidente onorario della Fondazione Guido Carli, Gianni Letta.

OGGI IN CENTRO CORTEO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

LOGO Non una di menoOggi, dalle 14 alle 20 è in programma in città la manifestazione nazionale  contro la violenza maschile sulle donne e di genere, indetta dell’associazione “Non una di meno”. Il corteo si snoderà lungo via Luigi Einaudi, piazza dei Cinquecento, via Cavour, piazza dell’Esquilino, via Liberiana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, via dello Statuto, piazza Vittorio e via Emanuele Filiberto.Sono attese cinquantamila persone. Per tale motivo ci saranno chiusure e deviazioni al traffico. In particolare, per quanto riguarda il trasporto pubblico, saranno deviate o limitate le linee 3, 5, 14, 16, 38, 40, 50, 51, 60, 64, 66, 70, 71, 75, 81, 82, 85, 87, 90, 92, 105, 117, 170, 223, 310, 360, 590, 649, 714, 792 e 910, C2, C3 e H. La Questura ha richiesto la chiusura, dalle 15, della stazione metro A di San Giovanni.

FABIANO: IL CONTRIBUTO PER UNA SOLUZIONE DEL PROBLEMA RIFIUTI

locandina261479711_4966496970047262_5399856962799274374_nFa sapere Rino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio: ” Pubblico la mia lettera all’assessora Alfonsi così da indicarle alcune situazioni fondamentali su cui prendere a breve dei provvedimenti riguardo le grandi lacune che il contratto Ama evidenzia nel nostro Municipio. Pubblico anche le linee guida aggiornate da Ama sotto forma di opuscoli per un corretto conferimento dei rifiuti nei cassonetti non domestici. Quasi tutti i commercianti conferiscono impropriamente a qualsiasi ora del giorno raccolta 1raccolta 2e della notte i loro rifiuti ovunque capita ( campane , cassonetti, cestini , marciapiedi). Sono in corso le operazioni di sostituzione di tutti i cassonetti su strada vecchi e usurati. Pubblico infine le immagini di alcuni dei tantissimi interventi raccolta 3che si stanno susseguendo sulle strade atti ad azzerare le criticità presenti sul territorio, comprese le foto della disostruzione di cadidoie nelle arterie principali. Ringrazio tutti gli uomini e le donne in campo che stanno con difficoltà e consapevolezza lavorando in strada in questi giorni. Tutti con la consapevolezza che si deve lavorare insieme affinché si passi assolutamente da una fase straordinaria ad un sistema ordinario che funzioni realmente”.

L’EPIDEMIOLOGA STEFANIA SALMASO ABITA DALLE NOSTRE PARTI

SALMASOLa vediamo spesso in tv in questi tempi di pandemia. È Stefania Salmaso, epidemiologa. Ha condotto numerose indagini su epidemie e sul controllo delle malattie infettive. In particolare ha lavorato nel settore della prevenzione con vaccinazioni, collaborando con il Ministero della Salute, a livello internazionale con l’agenzia europea Ema e l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Ha diretto il Reparto di Epidemiologia delle Malattie Infettive del laboratorio di Epidemiologia e Biostatistica dell’Iss e dal 2004 al 2015 ha diretto il Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute dell’Iss. Alla fine del 2015 ha lasciato l’Iss. Attualmente è un esperto indipendente. Non ha mai partecipato a studi direttamente sponsorizzati da case farmaceutiche, né è mai stata oggetto di trasferimenti di valore da ditte produttrici di vaccini, neanche per la partecipazione ad eventi congressuali. Non è iscritta ad alcuna associazione o società scientifica che riceve supporto da ditte farmaceutiche. Abita nel nostro municipio, dalle parti di viale Regina Elena.

VIA CHIANA, ENNESIMO INCIDENTE

VIA CHIANAIlaria su Facebook segnala l’ennesimo incidente in via Chiana: “ Stanotte, stessa dinamica, l’auto in velocità che sbanda e si schianta sulle auto parcheggiate. È il terzo incidente negli ultimi 20 giorni. Con i residenti e gli esercenti vogliamo iniziare una raccolta firme sul problema.”