OGGI AL MAXXI MILITANT A

MAXXI_ Militant A 2 bOggi, alle ore 18 al Maxxi il rapper Militant A (Assalti Frontali) sarà il protagonista dell’ultimo appuntamento, dedicato al Rap, di Street Music, un ciclo di tre incontri al Maxxi a cura dei giornalisti e critici musicali Ernesto Assante e Gino Castaldo per raccontare il rapporto tra la strada e la musica in occasione della mostra La Strada. Dove si crea il mondo (in corso fino al 28 aprile 2019). Durante la serata il rapper degli Assalti Frontali presenterà in anteprima il video dell’ultimo singolo  “Simonetta”, uno struggente storytelling rap dedicato a Simonetta Salacone, la dirigente della scuola elementare “Iqbal Masih” della periferia di Roma (Casilino), scomparsa due anni fa, che ha fatto la storia della scuola pubblica a Roma.

TEATRO DELLE MUSE, IL 30 APRILE IN SCENA “CONFIDENTIAL N° 1″

Locandina orizzontale confidentialIl 30 aprile al Teatro delle Muse di via Forlì sarà in scena uno spettacolo particolare che nasce da un’idea di Mimmo Strati e Elena Rossetto. Si tratta di una rassegna di attori e storie, 6 nello specifico, dal titolo Confidential N° 1, che è al suo debutto nazionale. Protagonisti delle sei storie saranno Alexandra Filotei, Elena Fiorenza, Robert Madison, Elena Rossetto, Mimmo Strati e Francesco Trifilio. Al centro di questo spettacolo c’è l’attore, con la sua straordinaria capacità di rivivivere ciò che racconta, raccogliendo in sé le emozioni e offrendole, di getto e in confidenza, al pubblico in sala. Per creare suggestioni, per divertire e per dare emozioni, all’attore bastano soltanto una storia e una sedia. I testi, scritti da Mimmo Strati, Elena Rossetto, Francesco Trifilio e Alexandra Filotei, riguarderanno le avventure di un campione di wrestler in declino, il segreto della coppia perfetta, un viaggio nel mito dello spaghetti western, un rapporto conflittuale tra padre e figlia, le metamorfosi di una creatura aliena e un addio al nubilato. Continue reading

AUDITORIUM: “ITACA” IN ANTEPRIMA (SPECIAL GUEST, VIANELLO)

itacaSi intitola Itaca, Storie epiche ai confini di una città il nuovo progetto musicale del cantautore e chitarrista Alessandro D’Orazi che verrà presentato in anteprima live all’Auditorium Parco della Musica il 30 aprile 2019, alle ore 21 presso la Sala Petrassi.
Insieme alla band capitanata da Alessandro (voce, banjo chitarra e narrazione) e composta da Pino Iodice (chitarre), Primiano Di Biase (pianoforte e fisarmonica), Alessandro Sanna (basso), Simone Federicuccio Talone (percussioni e batteria), Lucrezio d'oraziDe Seta (batteria) e Dedo (fiati), sarà “special guest” della serata il “Re Mida dell’estate” Edoardo Vianello, con cui l’artista ha fondato una scuola di musica (Sotto i raggi del sol) e che regolarmente accompagna nei suoi concerti tuttora in giro per l’Italia. Il lavoro discografico, secondo per D’Orazi dopo Alé, è un vero e proprio concept album che comprende 12 brani correlati di cartoline ricche di disegni simbolici che fungono da traccia nell’itinerario di un viaggio musicale pervaso da sentimenti genuini e atmosfere sonore differenziate.

CROLLO AL FLAMINIO: “LAVORI A CARICO DEI RESIDENTI”

lungotevere flaminioFlaminio, c’è un progetto ed è stato appena depositato al Genio civile: prevede la messa in sicurezza e il recupero totale del palazzo in cui si verificò il crollo degli ultimi tre piani il 22 gennaio del 2016, in seguito ai massicci lavori di ristrutturazione in un appartamento al quinto piano. Ma i soldi dell’assicurazione non riusciranno a coprire lintera opera, la giustizia ha i suoi tempi. Dunque ad anticipare saranno i condomini. Quanto? Una cifra variabile, potrebbe essere un massimo di 15mila euro a famiglia come invece poco e niente, dal momento che chi sta portando avanti il progetto si muove nell’ambito del sisma bonus, che prevede potenziamenti importanti, e in tal caso un finanziamento di 80mila euro a nucleo familiare interessato. «L’assicurazione ha già pagato un milione e 250mila euro, il massimo – spiega Vincenzo Marcialis, l’amministratore del palazzo – circa 450mila sono stati spesi per rimuovere le macerie. Ne restano circa 800mila. Mentre la stima è che ci vorranno 3, forse 4 milioni. Dovranno anticiparli i condomini, poi si spera si possano recuperare con l’evolversi del discorso giudiziario, qualcuno dovrà pagare». Fonte: il Messaggero

PARIOLI FOTOGRAFIA: A VIA SIACCI CORSO BASE DI LIGHTROOM

PARIOLI FOTOGRAFIADal 10 maggio tutti i venerdì, dalle ore 20 alle ore 21:45, in via Siacci, presso “Parioli Fotografia”, corso base di lightroom, una soluzione semplice, completa e intuitiva, adatta a tutti gli appassionati che desiderano ottenere il meglio dalle proprie foto. Permette di organizzare, perfezionare e condividere tutte le immagini in un’unica soluzione. Se queste risultano storte, sottoesposte, con poco contrasto o non mostrano profondità di campo, Adobe Photoshop Lightroom offre una vasta gamma di strumenti per risolvere i problemi.

NUOVE PREOCCUPAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DI VILLA PAOLINA

PIAZZA XXI APRILE VILLA PAOLINAIl Comitato per la salvaguardia di Villa Paolina scrive in un comunicato: “Ci hanno informato che la proprietà ha presentato un nuovo progetto di edificio in sostituzione del precedente che era risultato inaccettabile. Temiamo che le autorità competenti ritengano ora accettabile tale nuovo progetto. È piu di un anno che il nostro Comitato, insieme ad altri Comitati di quartiere e a Italia Nostra, stanno sollecitando l’apposizione di Vincoli a tutela dei villini storici e in particolare di Villa Paolina. Nel corso di alcune riunioni,avute con i vari responsabili del Comune e della Soprintendenza,questi hanno assicurato che i vincoli sarebbero stati fatti: ancora oggi nulla è cambiato, solo parole e promesse nonostante le documentazioni e le evidenze del valore storico e culturale di Villa Paolina che da parecchi mesi sono state prodotte e distribuite dagli uffici competenti e da noi stessi. Continue reading

VIA DEI LUCANI, IL COMUNE LANCIA IL RECUPERO DELLE BARACCHE

raggi e del belloIl Campidoglio avvia l’iter per trasformare l’area abbandonata di via dei Lucani a San Lorenzo. E se i proprietari privati non risponderanno all’appello, è pronto all’esproprio per pubblica utilità. Il piano è stato presentato questa mattina a palazzo Senatorio dalla sindaca, Virginia Raggi, dall’assessore all’Urbanistica, Luca Montuori, e dalla presidente del II municipio, Francesca Del Bello. Come era stato anticipato da Romatoday, la preoccupazione in merito al destino dei circa 10 mila metri quadrati, inseriti da anni nel Progetto urbano San Lorenzo, è scattata all’indomani della morte di Desirèe Mariottini, ritrovata proprio all’interno di una delle baracche di via dei Lucani. Continue reading

SAN LORENZO: CHIUDE L’EX DOGANA, DIVENTA UN OSTELLO

ex dogana san lorenzo-2Chiude l’ex Dogana. O meglio. Spazio Temporaneo srl, società che ha organizzato gli eventi negli ultimi anni all’interno degli spazi di via dello Scalo di San Lorenzo, ha deciso di riconsegnarli al proprietario. L’area di oltre 24 mila metri quadrati torna nelle mani di Residenziale Immobiliare 2004, la controllata di Cassa depositi e prestiti immobiliare, che è pronta ad avviare i cantieri per la costruzione del The Student Hotel insieme al gruppo olandese inventore della catena di ostelli. Concerti e serate a tema, in realtà, sono terminati già a gennaio. Da quasi quattro mesi infatti la società non ha i permessi degli uffici capitolini per organizzare eventi con bigliettazione. Continue reading

PINCIO E GALOPPATOIO, IN ARRIVO IL VILLAGGIO PER LA TERRA

Tramonto-sul-Pincio-Villaggio-per-la-TerraPrende il via, dal 21 al 25 aprile, l’appuntamento con il Villaggio per la Terra al Galoppatoio di Villa Borghese e sulla Terrazza del Pincio, a Roma, con una cinque giorni di iniziative dedicate alla tutela del pianeta. L’obiettivo è di creare e diffondere una maggiore sensibilizzazione verso l’ambiente attraverso la condivisione, il divertimento, la conoscenza, le esperienze. Il tema di quest’anno è il Dialogo interculturale. Dedicato sia ai grandi che ai più piccoli, agli sportivi, alle famiglie, agli studenti e agli esperti, nel villaggio sono in programma eventi di musica, scienza, sport, giochi, arte e cibo. Tra le attrattive ci saranno laboratori ludici, didattici, un villaggio dei bambini, laboratori di sismologia e vulcanologia, il planetario gonfiabile, corsi di giornalismo ambientale, dimostrazioni sportive a cura di campioni olimpici e paralimpici, biciclettate, tornei e competizioni sportive. Continue reading

VILLAGGIO OLIMPICO: SVERSAVANO OLIO ESAUSTO IN UN TOMBINO

Le immagini del video girato dai residenti del Villaggio Olimpico non lasciano spazio ad alcun dubbio. Mentre un’operatrice titolare del banco friggitoria del mercato settimanale e una dipendente gettano decine di litri d’ olio da frittura esausto nel tombino di una fontanella aiutate da quattro spazzini dell’Ama. Due donne, con fare circospetto trascinano villaggio olimpico olio esaustouna friggitrice per una trentina di metri dal mercato dei via Olanda verso il parco. Si guardano prima intorno e poi due dei quattro operatori ecologici dell’Ama, si posizionano lateralmente alla strada come vedette. Gli altri colleghi, vestiti in abiti da lavoro arancioni, gli aprono un chiusino dove le commercianti dopo aver sversato gli oli lavano, con prodotti chimici, l’enorme friggitrice utilizzata fino a poco prima al mercato rionale per friggere pesce e altri prodotti alimentari. Il filmato, pubblicato in esclusiva da Leggo, riprende nitidamente la scena ed è stato acquisito anche dalla polizia municipale del II gruppo Parioli e dagli agenti del Pics che già nei giorni scorsi hanno denunciato le due donne per il reato d’ inquinamento ambientale. Continue reading

POLICLINICO: LA POLIZIA POSTALE SUONA ALL’ONCOLOGICO PEDIATRICO

POLIZIA POSTALE POLICLINICOL’esibizione della Banda della Polizia di Stato all’ingresso del reparto. Uova di cioccolato e peluche. Due postazioni con cui navigare su internet e il diploma da “Sentinella del web” per ogni bambino. Una mattinata diversa, e di festa, per i piccoli pazienti del reparto oncologia pediatrica dell’Umberto I di Roma. Iniziativa che ha un duplice scopo: fare gli auguri di Pasqua ai piccoli e insegnare la navigazione sicura sulla rete. “Grazie ad alcuni sponsor abbiamo potuto regalare queste due postazioni all’istituto – dice Nunzia Ciardi, direttore Polizia postale e delle comunicazioni -. Siamo sempre vicini ai ragazzi, andiamo sempre nelle scuole per insegnare loro a stare su internet in maniera sicura. Questo è un posto a cui teniamo particolarmente perché spesso qui i giovani pazienti hanno voglia di mettersi su internet per collergarsi con il mondo fuori dall’ospedale e hanno bisogno di farlo in sicurezza”. E con l’occasione sono state distribuite uova di Pasqua, dolci festivi e pupazzi. Fonte: Romatoday

AUDITORIUM, STASERA SPETTACOLO DI BENEFICENZA PER IL GEMELLI

AUDITORIUMUna serata di beneficenza all’Auditorium per dare una mano al “cancer center” del Policlico Agostino Gemelli. La lotta ai tumori si combatte anche partendo da un palco, così stasera alle 20,30, nella sala Sinopoli si alterneranno Renzo Arbore, Red Canzian, Simone Cristicchi, Gigi D’Alessio, Davide De Marinis, Flavio Insinna, Simona Izzo, Fausto Leali. E ancora, Marco Masini, Jessica Morlacchi, Ricky Tognazzi ed Enrico Nigiotti. Musica e spettacolo per raccogliere fondi e da destinare al centro tumori del Policlinico Universitario, uno dei principali centri oncologici italiani membro di Alleanza Contro il Cancro, il network di cui fanno parte tutti gli Istituti nazionali di ricovero e cura a carattere scientifico dedicati al trattamento e alla ricerca contro i tumori. Solo al Gemelli nel 2018 sono stati assistiti 48.500 pazienti oncologici, eseguiti più di 22.000 ricoveri, 12.600 interventi di chirurgia oncologica, più di 26.000 chemioterapie. Il biglietto per chi vuole partecipare alla serata è di 100 euro per i posti in platea e 40 in galleria. Fonte: la Repubblica

LIBRERIA KOOB: SI PARLA DE “IL GIOCO DELLE OMBRE”

COPERTINA IL GIOCO DELLE OMBREOggi, alle 18:30, presso la libreria Koob di piazza Gentile da Fabriano, presentazione de “Il gioco delle ombre” di Maria Laura Achille (Montag). James e Katrina Benson rappresentano la coppia perfetta: si amano e sono felicemente sposati da dieci anni. Nella New York dei quartieri alti, la loro vita viene d’improvviso stravolta quando, al ritorno da una festa, sono vittime di un incidente nel quale James perde la vita. Katrina, già sconvolta per la perdita del marito, lo sarà ancor di più quando scoprirà che si tratta di un suicidio. Per la giovane comincerà un periodo buio…