VIALE REGINA MARGHERITA, UN PANETTONE CON I FIOCCHI

gruéIn viale Regina Margherita, fermatevi da Pasticceria Gruè. Il profumo dei dolci natalizi vi inebrierà. Troverete il panettone classico, il gianduioso, quello al caffè (secondo classificato tra i 15 migliori panettoni d’Italia a Panettone senza Confini 2019) e quello al caramello salato, il pandoro classico, alberi e palline di Natale dall’arte cioccolatiera in tanti colori e forme, casette natalizie, torroni artigianali, puzzle e tazze di cioccolato.

E A VIA TIRSO NON SONO DA MENO

santi Sebastiano e ValentinoRealizzati con farine antiche da veri maestri del pane a Roma, i panettoni artigianali di Santi Sebastiano e Valentino, in via Tirso, sono davvero buoni. C’è il Tradizionale con canditi e uvetta, quello all’Olio, senza burro e latte, con olive di semi candite e olio extra vergine d’oliva e quello con Curcuma e semi, ricoperto da una ghiaccia senza mandorle.

ENORME DEGRADO NEL GIARDINO DI VIALE DI VILLA MASSIMO

BAR GIARDINI VILLA MASSIMOScrive il comitato Viva Villa Massimo: “Queste le condizioni in cui versa l’ex locale bar adiacente al giardino di viale di Villa Massimo. Recinzioni pericolanti o divelte, abbandono e degrado più assoluti, insicurezza e pericolo evidenti. Attorno all’area giochi, inoltre, emergono dal terreno frammenti taglienti di mattoni e calcinacci a nostro avviso non compatibili con l’uso dell’area dedicato alla primissima infanzia giardini villa massimoperché evidentemente pericolosi se utilizzati dai bambini per giocare. Avevamo segnalato a suo tempo la presenza di queste masserizie nel parco sin dalla posa del fondo dei vialetti, quando assistemmo allo scarico di camionate intere di questi rifiuti di probabile provenienza edile. Rifiuti generalmente considerati pericolosi, che anche se abbandonati assieme ai rifiuti comuni, sono solitamente passibili di sanzione e giardini villa massimo 2denuncia. Venimmo insultati, derisi e minacciati. Oggi però ripetiamo la nostra obiezione sollevata mesi fa: perché invece questo materiale viene ritenuto idoneo come fondo per un’area giochi? Valuteremo nei prossimi giorni l’opportunità di rivolgere un formale esposto alle autorità competenti e alle forze dell’ordine, per segnalare adeguatamente tali fatti evidenti e richiedere urgentemente di porvi rimedio”.

SABATO “MUSEI IN MUSICA”: GLI APPUNTAMENTI NEL MUNICIPIO

MUSEI IN MUSICAAl via con l’undicesima edizione di sabato 14 dicembre di Musei in Musica gli appuntamenti delle Feste di Roma Capitale negli spazi dei Musei Civici e negli altri spazi culturali della città. Il consueto appuntamento di dicembre con la manifestazione culturale sarà il primo appuntamento del Natale con la Mic, il ricco programma delle Feste di eventi, attività didattiche, aperture straordinarie e laboratori pensato per i cittadini e per i turisti fino al 6 gennaio 2020. Si comincerà quindi all’insegna della grande musica e degli spettacoli dal vivo con l’edizione 2019 di Musei in Musica, in programma sabato 14 dicembre nei Musei Civici della città e in numerosi altri spazi cittadini straordinariamente aperti di sera dalle 20 alle 02 (o in orari differenti dove espressamente indicato). Un’opportunità per i visitatori per ammirare le collezioni e le mostre presenti negli spazi appartenenti al Sistema Musei Civici gratuitamente presentando la propria Mic Card o acquistando il biglietto d’ingresso di 1 euro, ad eccezione dei musei ad ingresso libero per tutti e della mostra Canova. Eterna bellezza che seguirà la bigliettazione ordinaria con riduzione per i possessori della Mic Card. Continue reading

PIAZZA VERBANO: QUELLA FARMACIA QUASI CENTENARIA

FARMACIA VERBANOLa Farmacia Verbano è un negozio storico che sorge a piazza Verbano. La farmacia è caratterizzata da un arredamento in noce intagliato in stile inizio Novecento, proveniente dalla farmacia di via del Quirinale, caratterizzata da elementi decorativi, incisioni e colonnine a tutto tondo sviluppati lungo le quattro pareti del locale. Il bancone, nello stile degli scaffali, presenta colonnine scanalate, testine “mostruose”, simboli farmaceutici (coppa e serpenti) e festoni fioriti, è reso funzionale da un piano di lavoro in granito nero lucido. La sua storia nasce nel 1893 quando la dottoressa Maria Farina Pierandrei apre ín via del Quirinale 44 nel Palazzo Pallavicini Rospigliosi la sua farmacia. La farmacia Pierandrei, quando nel 1914 fu istituita la Pianta Organica delle Farmacie istituita da Giolitti nel 1914, ottiene il “riconoscimento di legittimità”. Quella del Quirinale era una “grande Maria-Teresa-Carani-farmacista-piazza-Verbanofarmacia” in quanto in grado di produrre “farmaci da banco”. Il laboratorio chimico è molto fornito di droghe vegetali e prodotti chimici ed è in grado di produrre apprezzate preparazioni fitoterapiche come: infusioni, elisir e bevande salutari (tra le più note le Gocce Digestive Pierandrei e il Rabarbaro Composto) ed ebbe un ruolo di primo piano nel fornire la Casa Savoia e il personale dí corte. La Regina Elena che, di carattere riservato e poco incline alla vita mondana, fu sempre attratta dalla medicina tanto da meritare una laurea ad honorem, si dedicava personalmente all’assistenza dei malati e impegnava fondi per creare strutture sanitarie come l’Istituto Regina Elena o centri specializzati decentrati come l’Istituto di Riabilitazione per poliomielitici ad Ariccia, vicino Palazzo Chigi. Continue reading

FULMINACCI/YUMAN ALL’AUDITORIUM

YUMAN ALL'AUDITORIUMStasera alle 21, al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium,  esibizione di Fulminacci /Yuman. Fulminacci, nome d’arte di Filippo Uttinacci, è una delle più belle realtà della nuova musica romana. Classe 1997, cantautore, ha firmato all’inizio del 2019 il suo album d’esordio, “La vita veramente”, con il quale ha conquistato subito il favore del pubblico. Indie, pop, una vena di rock e un’altra da cantautore, per scrivere canzoni in cui parla “di amori e rincorse, di tangenziali e gite, tradimenti e caffè, sigarette, ascensori e semafori, insomma, della vita, veramente”. Yuman, ha  24 anni e una gran voce. Ha scelto di chiamarsi Yuman, con un bellissimo gioco di assonanze e ha da poco pubblicato il suo primo album, “Naked Thoughts”, un bel mix di soul, pop e melodia, cantata in inglese con un piglio completamente internazionale. Ha tutte le carte in regola per un brillante futuro.

VIA PAVIA, OGGI SI PARLA DEL LIBRO “LA FOLTA SCHIERA”

il libroOggi, alle 19, nella libreria l’altracittà di via Pavia, presentazione del libro “La Folta Schiera. La labirintite del potere” di Simona Verrusio e Alter. Con brindisi finale (laltracittaroma@gmail.com). Un viaggio nell’orrore di un mondo circoscritto a un palazzo del potere. Beatrix, addetta alle pulizie del palazzo, attraversa i lunghi corridoi, nel suo lavoro quotidiano, silenziosa testimone di ciò che accade nelle singole stanze. Ogni stanza è abitata da personaggi surreali e grotteschi, che esercitano il potere in modo brutale e bieco. Beatrix incontra i carnefici e le vittime di questo gioco. Un viaggio. I corridoi, le voci, i rumori, ballerine aprono le porte, fanno due passi di danza, can can osceni, e richiudono le porte…

CARTOLINE DAL PASSATO: PIAZZA QUADRATA

PIAZZA BUENOS AIRESPiazza Buenos Aires (piazza Quadrata), primi anni Cinquanta: all’incrocio una delle corriere noleggiate dall’Atac per i primi tempi delle ‘Linee Speciali Celeri’. Nella foto, la B rossa proveniente da piazza Vescovio. Nella foto più piccola, la piazza negli anni Trenta.

CERTIFICATI ORA ANCHE IN EDICOLA: DOVE, NEL MUNICIPIO

viale pinturicchio 8Certificati anagrafici e di stato civile da ottenere direttamente in edicola. Il servizio, da tempo allo studio di Roma Capitale, partirà a breve in via sperimentale. Come funzionerà? Sarà sufficiente presentare un documento di riconoscimento e codice fiscale, presso una delle edicole aderenti, compilare il modulo di richiesta e ottenere la stampa del proprio certificato (Stato di famiglia, Residenza, Matrimonio, Nascita, ecc.) al costo di 1,50 euro da corrispondere all’edicolante per l’erogazione del servizio, oltre al pagamento dell’imposta di bollo ove dovuta. Ecco dove nel II Municipio e dintorni: piazza Vescovio 2, viale Pinturicchio 8, piazzale Ponte Milvio alt.civ.44-45.

VERANO, L’ULTIMO SALUTO A PIERO TERRACINA

veranoVERANO 2Ha sfilato al Portico di Ottavia, nel cuore del ghetto ebraico di Roma, il feretro con la salma di Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti italiani ad Auschwitz morto a 91 anni nella Capitale. Diversi esponenti della comunità ebraica gli hanno reso omaggio, ma tra loro c’era anche tanta gente comune. Il rito funebre della sepoltura si è poi svolta a metà pomeriggio nell’area israelitica del cimitero del Verano. Lo stesso Sami Modiano ha lanciato la manciata di terra sulla tomba.

INAUGURATA LA PISTA DI GHIACCIO ALL’AUDITORIUM

AUDITORIUMAUDITORIUM 1È stata inaugurata la pista di ghiaccio all’Auditorium Parco della Musica dove grandi e piccini potranno pattinare a ritmo di musica durante le feste di Natale. Tanti gli eventi in programma fino alla chiusura della AUDITORIUM 2pista prevista per il 12 gennaio 2020, dagli spettacoli di Street Magic con i maghi provenienti dalla famosa manifestazione Super Magic alle esibizioni di Hockey sul ghiaccio. Da non perdere il 24 dicembre l’appuntamento con Babbo Natale che dopo aver salutato il pubblico presente, indosserà i pattini per volteggiare tra le cupole dell’Auditorium. Fonte: la Repubblica

IL CONSIGLIERE ANDREA ROLLIN SUL BILANCIO DEL MUNICIPIO

ROLLINScrive il consigliere municipale Andrea Rollin: “Il consiglio del Municipio II è stato chiamato, come ogni anno, a dare un parere  non vincolante al bilancio di previsione del Municipio II proposto dal comune. Il bilancio del Municipio si articola in due parti: quella relativa ai fondi ordinari e quella relativa agli investimenti. I fondi ordinari sono quelli necessari per la manutenzione delle strade, per garantire i servizi sociali, per garantire la curda del verde gestito dal municipio e per garantire la manutenzione degli edifici scolastici. Nel piano investimenti, invece, sono contenute le previsioni di spesa relative a lavori straordinari (per esempio sui mercati rionali e per la  pedonalizzazione di piazze e vie) .  Continue reading

“APELETTURA” NEL SECONDO MUNICIPIO DAL 16 AL 31 DICEMBRE

apeletturaPer diffondere l’abitudine alla lettura sin dalla più tenera età e fornire l’accesso ai diversi strumenti della conoscenza e della cultura, l’Istituzione Biblioteche di Roma Capitale  e i Municipi II e XV nel mese di dicembre promuovono un progetto di cultura itinerante mediante l’utilizzo dell’Apelettura. L’ApeLettura, il LibroMobile delle Biblioteche di Roma, è la vettura a tre ruote scelta per la Campagna di Promozione del libro e della lettura di Biblioteche di Roma Capitale, per intensificare il rapporto tra la biblioteca e il territorio di riferimento e per raggiungere allo stesso tempo quei luoghi che sono distanti dalle biblioteche. Continue reading

SEPOLTURA AL REPARTO ISRAELITICO DEL VERANO PER PIERO TERRACINA

terracinaCordoglio unanime per la morte di Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti italiani al campo di concentramento di Auschwitz. Terracina, romano, è scomparso all’età di 91 anni, ed aveva sempre portato vivo il suo ricordo di deportato e della barbarie nazifascista. Tutti i politici italiani hanno lasciato nelle ultime ore un messaggio di addio per il reduce, i cui funerali si tengono oggi, alle 13:30 al Portico d’Ottavia, nel cuore del ghetto di Roma. Poco dopo, alle 14.30 circa, la cerimonia funebre si sposterà al reparto israelitico del cimitero del Verano.

POLICLINICO UMBERTO I: PROCESSO PER I DUE DIPENDENTI ASSENTEISTI

POLICLINICO UMBERTO II due dipendenti del Policlinico Umberto I che erano stati scoperti dai carabinieri del nucleo Radiomobile, tra marzo e aprile scorso, a timbrare il cartellino e a non lavorare, andranno ora al processo: il pm Carlo Villani ha chiuso le indagini per concorso in truffa ai danni dello Stato.  Secondo quanto ricostruito i dipendenti arrivavano puntuali, strisciavano il badge, si facevano vedere nei corridoi e poi si allontanavano dal posto di lavoro per tornare anche dopo un’ora – tutto questo, spesso, per accompagnare i figli a scuola. Sono stati incastrati dalle telecamere di sicurezza, ma i due hanno posizioni diverse: al primo gli vengono contestati più episodi, all’altro collega solo una.

PIAZZALE MORO: CNR, 12 DICEMBRE, IL PREMIO GIANCARLO DOSI

CNRGiunge alla settima edizione il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi, iniziativa orientata a far conoscere ed approfondire la cultura scientifica che ogni anno vede la candidatura di centinaia di autori, tra ricercatori, docenti, giornalisti, studiosi e autori italiani o stranieri. Anche quest’anno sarà l’Aula Convegni del Cnr, in piazzale Aldo Moro, ad ospitare la cerimonia di premiazione che vedrà concorrere ben 15 finalisti all’interno della categoria “Libri”, e sei finalisti tra le sezioni “Articoli” e “Video”. L’evento, presentato da Elisabetta Guidobaldi (responsabile Ambiente dell’Agenzia Ansa), si svolgerà giovedi 12 dicembre, dalle ore 15 alle 18, con ingresso libero su prenotazione.

VIA SAVOIA, DOPPIA PROIEZIONE DEL FILM “IL MURO” AL GOETHE INSTITUT

Giovedì 12  dicembre, ore 19 e ore 21, nella Sala Conferenze del Goethe Institut di via Savoia 15, doppia proiezione del film Die Mauer (Il Muro), regia: Jürgen Böttcher, Germania 1990, colori e b/n, 96 min. Il film è un memorabile verbale di smantellamento del confine intertedesco a Berlino e, allo stesso tempo, un requiem per quel Paese al quale il cineasta IL MURO FILMe pittore Jürgen Böttcher è stato legato per 40 anni da uno stretto rapporto di amore e odio. La mostruosa opera di costruzione al centro di Berlino – per più di 25 anni simbolo della guerra fredda – diventa attraverso lo stratagemma del regista la cornice della propria storia.

11 DICEMBRE, PASSEGGIATA “VIRTUALE” PER VIALE DEI PARIOLI

il libro viale dei parioliLa libreria Eli  di viale Somalia 50a invita i cittadini interessati a una passeggiata virtuale l’11 dicembre alle ore 18. Comodamente seduti nella sala della libreria e con  l’aiuto di una serie di belle immagini, si potranno ascoltare Pietro Rossi Marcelli e Andrea Ventura che racconteranno del viale dei Parioli, dalla preistoria ai giorni d’oggi. Un luogo che si è conquistato un ruolo centrale,  dagli anni Trenta, nella vita della nuova Roma extra moenia e  che permette di raccontare una serie praticamente inesauribile di storie, personaggi, aneddoti. Rossi Marcelli e Ventura sono gli autore di “Viale dei Parioli”, il secondo libro della Collana Roma2pass (2019, Palombi Editore) in uscita nei primi giorni di dicembre. La durata della “passeggiata” è di circa 90 minuti.

APPUNTAMENTO PER LA CAMPAGNA D’ASCOLTO SUI PROBLEMI DI ROMA

LARGO DELLO SCAUTISMO“Destinazione Roma” è l’appuntamento di lunedì 9 dicembre allo Scout Center di Roma (largo dello Scautismo 1 – zona piazza Bologna) promosso dai gruppi consiliari in Campidoglio della Lista Civica Roma Torna Roma e del Partito Democratico che dà il via alla campagna di ascolto delle realtà romane. L’incontro si svolgerà dalle 17 alle 20 ed è aperto a cittadini, associazioni, comitati di quartiere e rappresentanti mondo del lavoro che intendano partecipare all’avvio di un percorso di contributi e idee per Roma. È responsabilità di tutti migliorare la qualità della vita e rafforzare il tessuto sociale della città, ormai ferma e in cui perfino la bellezza è ferita e offesa. Per Roma è importante voltare pagina e per l’Amministrazione individuare un nuovo passo. L’incontro sarà anche l’occasione per attivare gruppi di lavoro tematici. Ambiente e ciclo dei rifiuti, Decoro e lotta al degrado, Casa e beni comuni, Sport, Welfare, Cultura, Scuola e formazione, Smart city e big data sono alcuni degli argomenti scelti per i gruppi di lavoro che si riuniranno per formulare proposte e progetti per una nuova idea di città e che si daranno appuntamento già all’inizio del prossimo anno.

VIALE LIBIA: STRISCE BLU A PAGAMENTO ANCHE PER I RESIDENTI

MAPPA VIALE LIBIAÈ stato un anno intero chiuso nel cassetto. Ma ora la giunta Raggi ha deciso di riaprire quel cassetto e ritirare fuori il progetto di mettere a pagamento i parcheggi gratuiti per i residenti in viale Eritrea e viale Libia. Scatterà come sperimentazione durante le feste natalizie dal 13 dicembre al 6 gennaio. Ma è destinato a rimanere in modalità permanente. Così vuole la giunta capitolina. Continue reading

SIMONA QUADARELLA (AQUANIENE) DUE ORI AGLI EUROPEI DI NUOTO

Quadarella-Simona-Italia sempre protagonista agli Europei di nuoto in vasca corta di Glasgow. Nell’ultimo giorno di gare,  Simona Quadarella  – iscritta all’Aquaniene di viale della Moschea, nel secondo municipio – ha vinto l’oro nella finale dei 400 metri stile libero. Dopo il trionfo negli 800 stile libero, la romana Simona Quadarella si è imposta anche nei 400 stile libero scendendo sotto i 4 minuti, chiudendo in 3:59.75 davanti alla tedesca Isabel Marie Gose, argento in 4.00.01, e alla ungherese Ajna Kesely bronzo in 4.00.04.