RISSA CON BASTONI E COLTELLI IN VIA MIGIURTINA

Scene da film, l’altro pomeriggio, in zona quartiere Africano, all’altezza di via Migiurtina. Tre uomini, un romano di 43 ann e due cittadini filippini, di 29 e 30 anni incensurati, dopo una lite verbale scaturita per futili motivi, hanno deciso di regolare i conti affrontandosi in strada. Da una parte il romano, armato con un lungo bastone con l’estremità in metallo, dall’altra i due cittadini filippini, entrambi con coltelli da cucina in pugno.  Solo grazie all’intervento dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli la VIA MIGIURTINAsituazione non è degenerata. I militari si trovavano in zona nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio e hanno udito delle urla provenire da via Migiurtina.  Quando si sono affacciati sulla strada hanno subito intuito la potenziale pericolosità di quanto stava per accadere e sono intervenuti senza esitazioni, bloccando e disarmando i contendenti ancor prima che potessero iniziare a colpirsi. I Carabinieri hanno sequestrato due grossi coltelli da cucina con lame lunghe 20 centimetri, in possesso dei cittadini filippini, e un bastone lungo 90 centimetri impugnato dall’italiano.  Nei loro confronti è scattata la denuncia a piede libero per tentate lesioni personali e porto di armi o oggetti atti ad offendere. Fonte: Romatoday

BLITZ ANTIDROGA, DICIOTTO ARRESTI (ANCHE A SAN LORENZO)

Controlli vigili Movida San LorenzoDiciotto pusher arrestati, mezzo chilo di droga sequestrata, 100 persone identificate. Si intensificano i controlli nei luoghi della movida romana. Nel weekend  blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Tra le aree passate al setaccio il Centro, Termini, piazza Vittorio Emanuele II, San Lorenzo, Tiburtina, Torrevecchia e Montesacro. Continue reading

CURIOSITÀ D’EPOCA: IL PALAZZETTO DELLO SPORT IN COSTRUZIONE

palazzetto-in-costruzione Il Palazzetto dello Sport è un edificio multifunzione, adibito principalmente a uso sportivo, che sorge nel quartiere Parioli. Ideato e progettato nel 1956 dall’architetto Annibale Vitellozzi e dall’ingegnere Pier Luigi Nervi, e realizzato tra il 1956 e il 1957 quale impianto destinato ad accogliere alcuni eventi dei XVII giochi olimpici di Roma, è tuttora in funzione e ospita manifestazioni sportive e concerti. Vista la sua collocazione nei pressi di viale Tiziano, strada parallela di via Flaminia nel tratto tra viale delle Belle Arti e Ponte Milvio, l’impianto è talora chiamato PalaTiziano.

STORIE DA ASCOLTARE IN CUFFIA: IL 23 AGOSTO AL PONTE DELLA MUSICA

3-racconto-768x457Dal  21 al 26 agosto, una scatola sonora, come fosse la sonda Rosetta che torna sulla stessa antica Terra in forma di ricetrasmettitore, sarà inviata in diverse zone della città in cui gli abitanti e i cittadini di passaggio potranno fermarsi ad ascoltare in cuffia singoli racconti del romanzo  Anni senza fine  di Clifford Simak. Un racconto al giorno – della durata di circa 15 minuti – e ogni giorno in un luogo diverso. Sei racconti, insieme ai due conclusivi, formano l’intero romanzo di Simak che verrà presentato per intero nella  serata conclusiva del 27 agosto al Teatro India, in forma di singolare melologo, come un racconto musicale contemporaneo. Tutte le storie sono registrate, raccontate, lette, passate di voce in voce da nove attori che, all’interno di un impianto corale e con la complicità di un’originale partitura musicale, interpretano di volta in volta umani, mutanti, robot e cani. Nel mondo immaginato da Simak l’Uomo è infatti scomparso per una misteriosa catastrofe, e sono i Cani, intorno a fuochi notturni, a raccontarne la storia. Mercoledì 23 agosto, dalle 17 alle 22, al Ponte della Musica. Il calendario completo su http://www.pav-it.eu/ifinvasioni-dal-futuro-2017-dal-21-al-27-agosto-roma/

VIALE DELL’UNIVERSITÀ NEL TEMPO

VIALE DELL'UNIVERSITA'Anno 1925, così era viale dell’Università. Automobili, neanche a parlarne: solo un uomo con una carriola.  Sulla sinistra, tra qualche tempo sorgerà il Policlinico. A colori lo stesso tratto, oggi. Macchine parcheggiate e traffico quanto basta.

 

Immagine

ONLINE ARTIGIANI/COMMERCIO/SERVIZI APERTI AD AGOSTO

artigiani_agosto_2017_d0Anche quest’anno l’iniziativa Artigiani, commercianti e servizi aperti ad agosto. La nona edizione del progetto della Cna di Roma, organizzata in collaborazione con Roma Capitale, nasce per offrire un servizio a romani e turisti in città nel mese di agosto. Online dal 1° agosto l’elenco di idraulici, fabbri, ascensoristi e tutte le attività di pronto intervento per rispondere alle esigenze di chi resta nel periodo estivo nelle periferie, nelle zone centrali e in quelle a ridosso del centro storico. L’elenco è aperto a tutte le imprese che vogliano iscriversi gratuitamente ed è consultabile tramite il sito dell’associazione www.cnaroma.it e l’app Mycna che si va arricchendo di giorno in giorno di nuove attività commerciali e artigiane. Tra i settori più rappresentati autoriparazione (15%), commercio e i servizi (9%), impiantistica (idraulica ed elettricisti, 13%) e acconciatura ed estetica (11%). Continue reading

VIA ISONZO: SENZA SEGNALETICA, SI RISCHIA DI GIRARE A SINISTRA

VIA ISONZO CARTELLOCome si vede nella foto, il cartello stradale cerchiato in giallo è privo della segnaletica, per cui chi non fosse del luogo non saprebbe che c’è l’obbligo di girare a destra. A sinistra infatti arrivano autobus e macchine diretti a piazza Fiume, dato che via Salaria è a senso unico. E quindi la pericolosità è del tutto evidente.

VIA BOCCHERINI: LAVORATORI DEL POLIGRAFICO, IL SECOLO SCORSO

poligrgrafico foto storica piazza verdiQuesta è una foto storica dell’Istituto Poligrafico dello Stato, molti anni prima che annettesse anche la Zecca dello Stato, diventando nel 1978 Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Si tratta dell’ingresso di via Luigi Boccherini che si trova dietro Piazza Verdi. In questa foto storica sono immortalati i lavoratori di allora.

SALE SUL TRAM AL VERANO PORTANDOSI LA SEDIA DA CASA

tram 3 veranoTRAMForse aveva paura di non trovare posto nel sempre affollatissimo tram 3 e così ha deciso di munirsi di sedia. Una volta salita a bordo ha posizionato la seduta proprio davanti l’uscita del mezzo: per godersi, a questo punto, il panorama in tutta tranquillità. L’insolita scena è stata fotografata intorno alle 12 quando l’anziana signora di origini cinesi è salita nella zona del Verano ed è scesa, sedia alla mano, alla stazione di Trastevere. Fonte: la Repubblica

PIAZZA LEDRO, IERI E OGGI

PIAZZA LEDROPIAZZA LEDRO OGGIPiazza Ledro si trova tra via Nemorense e corso Trieste (vedi mappa). Nella foto più grande, ecco come appariva nel lontano 1937, anno in cui venivano costruiti PIAZZA LEDRO MAPPAalcuni palazzi nella stessa piazza e nei dintorni. La foto a colori dei giorni nostri mostra il luogo come è adesso.