FERROVIE DELLO STATO SCEGLIE ATLANTIA PER ALITALIA

FERROVIE DELLO STATO PIAZZA DELLA CROCE ROSSA“Il Consiglio di Amministrazione di Ferrovie dello Stato Italiane in data odierna (ieri: ndr), valutate le conferme di interesse pervenute, ha individuato Atlantia quale partner da affiancare a Delta Air Lines e al Ministero dell’Economia e delle Finanze per l’operazione Alitalia”. È quanto si legge in una nota. “FS Italiane inizierà a lavorare quanto prima con i partners individuati per condividere un Piano industriale e gli altri elementi dell’eventuale offerta”, continuava la nota di piazza della Croce Rossa.

MUNICIPIO: BILANCIO PARTECIPATIVO SUL TEMA DEL DECORO URBANO

municipioII_bilanccio_partecipativoC’è tempo fino al 20 luglio. Entro questa data i cittadini sono invitati a proporre progetti sul decoro urbano presentandoli in Municipio. Il decoro urbano è infatti il tema sul quale punta il Bilancio partecipativo del 2019-2020, secondo la delibera della Giunta capitolina, la 103 del 31 maggio scorso, nella quale sono anche stabilite le modalità del processo partecipativo stesso. Il Municipio ha aderito, come approvato nella Memoria di Giunta Municipale n. 17 del 28 giugno 2019, e ha quindi la possibilità di presentare fino a cinque proposte, che saranno realizzate con la participazione della cittadinanza e che saranno scelte durante incontri pubblici, organizzati proprio allo scopo di selezionare i cinque lavori migliori da trasmettere al Dipartimento Partecipazione e Comunicazione. I progetti possono essere inviati via e-mail: giuseppe.morganti@comune.roma.it, o direttamente consegnati alla Segreteria di Presidenza (via Tripoli 136, IV piano).

MAXXI: TUTTI SULLA LUNA , COME CINQUANTA ANNI FA

nasaVolge al termine la prima parte di #estatealMaxxi!  Appuntamento nella  piazza del Museo da settembre, non prima di aver dedicato la prossima settimana alla scienza (e agli strafalcioni dei film più famosi), ma soprattutto alla Luna, nel cinquantesimo anniversario della sua “conquista” da parte dell’uomo. Corner Maxxi, dal 21 AL 28 luglio, a cura di Alessandra Bonavina. Lunar City. The Exhibition, un percorso video-fotografico dietro le quinte dell’esplorazione spaziale. Era il 20 luglio 1969 quando Neil Armstrong posava il piede sulla Luna. Da quel giorno è trascorso mezzo secolo, nel corso del quale la scienza e la tecnologia sono state protagoniste di un’accelerazione inimmaginabile. Lunar City ripercorre il dietro le quinte di questi 50 anni di esplorazione spaziale in un viaggio video-fotografico.

GLOBE THEATRE: ARRIVA “LA BISBETICA DOMATA”

BISBETICA DOMATAAl Globe Theatre di Villa Borghese, dal 19 luglio al 4 agosto ore 21:15 (escluso i lunedì) va in scena “La bisbetica domata”, per la regia di Loredana Scaramella. Un allestimento de La Bisbetica domata non può prescindere, soprattutto oggi, da una riflessione su quell’ultimo lungo monologo nel quale la ex bisbetica e indomita Caterina tesse le lodi della mitezza e della soggezione allo sposo. Quello sposo che dal momento in cui la incontra la sfida, la affronta, la inganna, la porta con sé in una casa inospitale – ma, si sa, è per gioco! – e con gesti gentili, ovvero con gentilissime torture, la riduce prima al silenzio e poi alla conversione a discorsi non suoi. Si, perché se la ribellione di Caterina e il suo essere “bisbetica ” è soprattutto nella voce e nell’eloquio puntuto, brillante e inarrestabile con cui affronta il mondo, il suo pacato silenzio e il suo discettare a comando sono il segno di una riduzione forzata all’obbedienza.

CAVEA DELL’AUDITORIUM: CONCERTO PER CELEBRARE I PINK FLOYD

Nick Mason’s Saucerful Of SecretsNick Mason’s Saucerful Of Secrets, Nick Mason, Gary Kemp, Guy Pratt, Lee Harris e Dom Beken suoneranno le canzoni dei Pink Floyd in uno show incredibile questa sera alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica. Si tratta di un concerto unico per celebrare i primi lavori musicali dei Pink Floyd, che includono i brani tratti dagli album ‘The Piper At The Gates of Dawn’ e ‘A Saucerful Of Secrets’. Pochissime band al mondo sono state rilevanti culturalmente nel mondo come i Pink Floyd, uno dei gruppi con più dischi venduti di tutti i tempi. Nick Mason è uno dei fondatori e l’unico membro ad aver sempre fatto parte del gruppo, in tutti gli album e performance live.

VIA FLAMINIA: TEATRO-INCHIESTA AI GIARDINI DELLA FILARMONICA

Centrarte MediterraneaNei Giardini della Filarmonica Romana di via Flaminia, stasera l’associazione culturale Centrarte Mediterranea presenta “Le Toghe in giallo in teatro-inchiesta. Enzo Tortora: la colonna infame”, testo e regia di Luigi di Majo. Giudici e avvocati mettono in scena la drammatica vicenda del processo a Enzo Tortora, arrestato e condannato a dieci anni di reclusione dalla Corte di Assise di Napoli il 17 settembre 1985.In seguito all’arresto e alla condanna fu poi assolto per palese errore giudiziario. Enzo Tortora ha subito una grave ferita psichica e fisica che lo ha condotto alla morte il 18 maggio 1988.

VILLA ADA RICORDA ALDA MERINI

Alda MeriniStasera  Villa Ada 2019 Roma incontra il mondo ricorderà Alda Merini. Una vita di eccessi, alti e bassi nel dolore e nella felicità. Ogni notte per lei era tempesta di pensieri, e i suoi aforismi incantesimi da leggere e interpretare. Tanti mostri in testa da liberare e quella saggezza immortale nata nel tormento e nella serenità di chi ha vissuto tanti amori e inferni tali da non poter esser descritti, se non dalla sua poesia. A dieci anni dalla sua scomparsa Villa Ada le dedica un evento musicale con tante sorprese e gli artisti che le sono stati accanto fino alla fine. L’evento si terrà in via di Ponte Salario a partire dalle 20.

LA SAPIENZA METTE AL BANDO LA PLASTICA: BORRACCE AGLI STUDENTI

LA SAPIENZALa Sapienza mette al bando le bottigliette di plastica: fino a venerdì 19 gli studenti potranno acquistare le borracce in metallo personalizzate con il logo dell’Ateneo al prezzo di due euro, presso il Sapienza Store della città universitaria, in viale Regina Elena 334. Le borracce saranno, inoltre, distribuite alle matricole anche in occasione dell’open day “Porte Aperte” del 16, 17 e 18 luglio, per evitare il notevole impatto ambientale rappresentato dalle bottigliette in plastica usate nelle edizioni passate della manifestazione. Un’iniziativa a cui si affianca anche il potenziamento della rete di fontanelle di acqua potabile nei viali della Città universitaria, che passeranno da 11 a 22 e saranno dotate di una speciale placca con due cannelle rialzate per facilitare il riempimento delle borracce. Nelle giornate di orientamento, inoltre, saranno aggiunte altre 6 fontanelle provvisorie, collocate proprio all’ingresso del campus, presso l’edificio di Igiene, per aumentare la disponibilità di acqua per gli studenti che visiteranno l’Ateneo. Fonte: la Repubblica

SAN LORENZO: TARGA IN MEMORIA DI PADRE RAGANELLA

locandina raganellaVenerdì 19 luglio, alle ore 18:30, in piazza dell’Immacolata, apposizione della targa commemorativa in ricordo di padre Libero Raganella che per i cittadini del quartiere, luogo dove ha trascorso gran parte della vita, rappresenta una vera istituzione non solo in qualità di sacerdote ed educatore. La città ed il quartiere  lo ricordano  per il suo impegno nei confronti dei più bisognosi ma anche per aver salvato, durante la guerra, centinaia di vite umane  nascondendo concittadini ebrei perseguitati dai nazifascisti e dando rifugio a tutti coloro che ne avevano  bisogno durante i bombardamenti.

SAN LORENZO: TORNEO DI CALCETTO FEMMINILE

s_lorenzoGiovedì 18 luglio ore 19, presso il Centro Sportivo “Cavalieri di Colombo” Benedetto XVI, in via dei Sabelli 88,  Torneo  di Calcio a 5 femminile per commemorare il 76 ° anniversario del bombardamento di San Lorenzo. Abbiamo scelto il Centro Sportivo “Cavalieri di Colombo” Benedetto XVI in quanto proprio in quell’area esplosero tre bombe creando dei crateri che vennero utilizzati come prima raccolta delle salme, o ciò che ne restava, distese una accanto all’altra, prima di essere inviate per la sepoltura.

NOUVELLE VAGUE A VILLA ADA

NOUVELLE VAGUEEra il 2004, al culmine del French Touch, quando il gruppo parigino, guidato da Marc Collin e Olivier Libaux, pubblica il suo primo album, diffondendo il suo concetto fondante in tutto il mondo: New Wave = Wave Bossa Nova = Nouvelle Vague. Standard Punk e New Wave vengono reinterpretati nello stile sognante della Bossa Nova degli anni 50 e 60, con i suoi lussureggianti arrangiamenti e incantevoli melodie. E presto i Nouvelle Vague diventano un fenomeno globale. In pochi mesi, i Nouvelle Vague distruggono il vecchio concetto di  “cover band” e, sostenuti da alcune delle più important etichette (Peacefrog, Luaka Bop, Rough Trade, Pias), deliziano un pubblico che quasi dimentica le versioni originali. Insieme alle cantanti Camille e Mélanie Pain, Olivier Libaux and Marc Collin costruiscono il loro primo spettacolo dal vivo: uno show essenziale, con soltanto due voci, una chitarra e qualche tastiera. Stasera a Villa Ada.

PIAZZALE FLAMINIO: FERROVIA ROMA NORD A RISCHIO

STAZIONE DI PIAZZALE FLAMINIOC’è un treno che parte da una delle stazioni storiche di Roma, in pieno centro – piazzale Flaminio -, serve 70 mila pendolari al giorno, raggiunge l’area nord della città e dell’hinterland, ma si perde nella palude di binari vecchi e insicuri, con passaggi a livello a raso e in molti casi senza protezione. Si arriva così al paradosso che da Montebello (vicino a Prima Porta) in poi i treni oggi viaggiano solo in una direzione. Si tratta della Roma Nord, che passa da Saxa Rubra, copre la zona settentrionale della provincia, a binario unico raggiunge Civita Castellana e finisce la sua corsa a Viterbo. Continue reading

MASSIMO RANIERI IN CONCERTO ALLA CAVEA DELL’AUDITORIUM

RANIERIUno dei più grandi interpreti della canzone italiana questa sera alla Cavea dell’Auditorium per un concerto unico dedicato a tutti gli amanti della musica d’autore: Massimo Ranieri, presenta le canzoni del suo nuovo album Malìa, un viaggio attraverso i grandi classici della canzone napoletana rivisitati in chiave jazz, con l’accompagnamento sul palcoscenico di alcuni dei più grandi musicisti italiani che faranno rivivere la atmosfere dei favolosi anni ’50 e ’60. Da “Malafemmina” di Totò a “Dove sta Zazà”, passando per “Strada ‘nfosa” di Modugno e “Torero” di Carosone, Ranieri arriva al secondo capitolo del suo personale viaggio nella canzone napoletana declinata in versione jazz, iniziato nel 2015 con l’album Malia – Napoli 1950-1960. L’artista sarà accompagnato in questo inedito percorso da una rinnovata formazione composta da perle della musica italiana quali Stefano Di Battista ai sassofoni, Enrico Rava alla tromba e al flicorno, Rita Marcotulli al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria.

I CAMPI ESTIVI AL MUSEO EXPLORA DI VIA FLAMINIA

EXPLORA Si può partecipare ai Campus di Explora, in via Flaminia, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 16.30. La divisione in fasce d’età permette ai bambini di socializzare e confrontarsi con attività mirate:

  • Grandi – da 6 a 11 anni (devono aver frequentato la I classe della Scuola Primaria e non devono aver frequentato la Scuola Secondaria di primo grado ovvero le scuole medie) dal 10/06 al 13/09;
  • Baby –  da 3 a 6 anni (non hanno ancora frequentato la I classe della Scuola Primaria) (previo raggiungimento numero minimo) dal 1/07 al 13/09.

I Campus di Explora sono divisi in una programmazione ciclica di 4 settimane, ognuna dedicata ad un entusiasmante tema per diventare dei veri esploratori: Terra, Luna, Sole e Stelle.
Ogni settimana è dedicata a percorsi tematici di introduzione ai diversi argomenti, momenti di lettura, osservazione di fenomeni scientifici, atelier creativi d’arte, laboratori di cucina con anteprima delle ricette di Officina in Cucina 2019-20 e gioco libero nel Museo.

PORTE APERTE ALLA SAPIENZA IL 16/17/18 LUGLIO

LA SAPIENZALa XXIII edizione di Porte aperte alla Sapienza si svolgerà nei giorni 16-17-18 luglio 2019  con:stand informativi nei viali della Città universitaria dalle 9.30 alle 18; presentazioni delle facoltà in Aula magna; performance musicali e teatrali delle orchestre Sapienza e degli attori di Theatron – Teatro antico alla Sapienza; apertura straordinaria dei Musei Sapienza. Anche in questa edizione le nuove matricole saranno accolte da docenti, personale e studenti negli stand collocati nei viali della Città universitaria e potranno assistere alle presentazioni delle facoltà nella suggestiva cornice dell’Aula magna del rettorato. Le conferenze di presentazione saranno trasmesse anche in diretta streaming.

QUESTA LA SETTIMANA DI VILLA ADA

VILLA ADALa settimana di Villa Ada – Roma incontra il mondo inizia con la band francese fondata da Marc Collin e Olivier Libaux che ha conquistato il mondo con cover in chiave bossa nova di classici del punk e della new wave.  Oltre un milione di dischi venduti, tour in tutto il mondo, tra cui concerti alla prestigiosa Royal Albert Hall di Londra, all’Hollywood Bowl di Los Angeles e all’Olympia di Parigi, i Nouvelle Vague arrivano a Roma lunedì 15 luglio.Martedì 16 luglio è la volta di Monica Guerritore e Giovanni Nuti. “… Mentre rubavo la vita…!” è il concerto in cui i due artisti cantano – accompagnati da una band di sei elementi – gli appassionati, dolorosi e ironici versi della grande Alda Merini. “Nessuna donna resta indifferente davanti alla sua forza, all’energia libera, vitale, colorata e sensuale”: dice la Guerritore. “Al pubblico piacerà enormemente: ballerà, riderà e piangerà insieme a noi”.Rock puro, un concentrato di adrenalina. I californiani Rival Sons atterrano a Roma mercoledì 17 luglio per presentare il loro ultimo “Feral roots”, probabilmente l’album più sincero e personale. Continue reading

DECORO: MENO TASSE AI COMMERCIANTI CHE TENGONO PULITO

degrado_san_lorenzoCommercianti in soccorso dell’amministrazione per garantire il decoro di San Lorenzo. In cambio di interventi di manutenzione urbana, negozianti e artigiani potranno avere riduzioni e affrancazioni dalla tassa e dal canone per l’occupazione di suolo pubblico (Osp e Cosap). È quanto prevede il progetto approvato dalla giunta del Municipio II, impegnato da tempo nel rilancio di un quartiere che porta i segni di una movida notturna spesso senza regole. San Lorenzo è stato teatro negli ultimi mesi di violenti fatti di cronaca, dall’orribile morte di Desirée Mariottini, la 16enne di Cisterna di Latina trovata senza vita la notte tra il 18 e 19 ottobre in uno stabile abbandonato in via dei Lucani, al pestaggio di un giovane del Gambia a opera di due estremisti di destra lo scorso 17 giugno. Continue reading