BIBLIOTECA NAZIONALE: SI PARLA DI UN LIBRO SU DOMENICO JACOVACCI

COPERTINALa Biblioteca Nazionale Centrale di viale Castro Pretorio ospiterà nella Sala 1 la presentazione del volume Domenico Jacovacci: Collezionista e Maestro delle strade nella Roma berniniana di Maria Barbara Guerrieri Borsoi (Gangemi Editore, 2017). Con questo volume l’autrice torna a indagare il collezionismo romano, tema già affrontato da molte angolature diverse negli anni passati in numerosi saggi e volumi tra i quali Gli Strozzi a Roma e Raccogliere ‘curiosità’ nella Roma barocca. L’evento sarà introdotto dal Direttore della Biblioteca Nazionale Andrea De Pasquale e dal Direttore del Centro Studi Cultura e Immagine di Roma Marcello Fagiolo; interverranno Barbara Jatta, Direttore dei Musei Vaticani, e la storica dell’arte Maria Grazia Bernardini. Negli anni del barocco romano Domenico Jacovacci fu un personaggio poliedrico e affascinante: un nobile arrogante e spregiudicato, un cortigiano e un funzionario potente, un uomo con molti interessi; fu “amicissimo” di Gian Lorenzo Bernini e suo committente, ma soprattutto fu raffinato ed esigente collezionista di opere appositamente ordinate ai migliori pittori e scultori del tempo.

LA PRIMA SINFONIA DI BRAHMS NELL’AULA MAGNA DELLA SAPIENZA

Spira_2016_credit Giancarlo Pradelli (1) ridottaSpira mirabilis, non un’orchestra ma un laboratorio, ideato da alcuni dei migliori elementi delle principali orchestre europee per studiare e provare insieme i capolavori del sinfonismo, senza i tempi ristretti e le imposizioni del mondo musicale professionistico. Spira mirabilis esegue la Prima Sinfonia di Brahms nei concerti della Iuc all’Aula Magna della Sapienza, martedì 21 novembre alle 20:30.

MACRO DI VIA NIZZA, RASSEGNA SUL CINEMA NEOSPERIMENTALE

macro_via_nizza_d0Nell’ambito della rassegna cinematografica Fuorinorma. La via neosperimentale del cinema italiano, che fino a dicembre tocca diverse sale romane, nella Sala Cinema del Macro, a via Nizza, una selezione di opere di cinema neosperimentale italiano realizzate tra il 2006 e il 2017. Il progetto mostra al pubblico opere che propongono strategie espressive, ipotesi narrative o strutture drammaturgiche e opzioni di messa in scena nuove. Si tratta quindi di lavori fuori dal sistema industriale e perciò poco visti. Il Macro partecipa con appuntamenti pomeridiani,  a ingresso gratuito, fino al 14 dicembre,  con film tra quelli selezionati dalla rassegna, realizzata dall’Associazione Fuorinorma e curata da Adriano Aprà.

DERBY, ARRIVARE ALL’OLIMPICO E PARCHEGGIARE: ISTRUZIONI

Roma-LazioÈ tutto pronto per  il derby Roma-Lazio di oggi, che si giocherà all’Olimpico alle 18. Per la stracittadina saranno previsti  divieti di sosta  ad ampio raggio e già molte ore prima dell’incontro, anche nell’area del parcheggio di scambio di Cipro. Ai  tifosi giallorossi  è richiesto di arrivare allo stadio dalla direttrice  piazzale Clodio, ponte della Musica e ponte Duca D’Aosta, mentre ai sostenitori  biancazzurri  è raccomandata la direttrice di afflusso  Ponte Milvio/Tor di Quinto. Le chiusure sono previste dalle 15. Durante le fasi di afflusso e deflusso dei tifosi sono previste chiusure al traffico su Ponte Duca D’Aosta, viale dei Robilant e viale Antonino di San Giuliano. Durante le fasi di deflusso, viale di Tor di Quinto sarà temporaneamente a senso unico da Ponte Milvio verso la Tangenziale. Continue reading

SEMINARIO SULL’IPOVISIONE AL POLICLINICO UMBERTO I

ZONA POLICLINICOL’ipovisione è una condizione visiva in forte crescita, che attualmente colpisce circa un milione e mezzo di persone in Italia. Nonostante ciò, l’argomento è ancora poco conosciuto e ancor meno discusso: chi vive a contatto con persone ipovedenti raramente ne capisce appieno la situazione. Non solo, le stesse persone ipovedenti non sono in genere consapevoli delle soluzioni, mediche e non, che già oggi possono alleviare i disagi della loro situazione. L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (Uici), la Sezione Italiana dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (Iapb) e la Clinica Oculistica dell’Università “La Sapienza” di Roma organizzano un seminario per focalizzare l’attenzione sui problemi legati al mondo dell’ipovisione, sulle soluzioni oggi esistenti e su quelle che occorrerà ricercare in futuro. Il seminario nazionale “Ipovisione tra aspettative e realtà” V edizione si terrà oggi, 18 novembre. a partire dalle 9 presso l’aula della Clinica Oculistica dell’Università “La Sapienza” – Policlinico Umberto I (ingresso da via Lancisi). Fonte: il Messaggero

SMOG, DOMANI BLOCCO DEL TRAFFICO A ROMA

smog a romaDal 19 novembre tornano le le ‘domeniche ecologiche’. La giunta capitolina ha dato il via libera all’iniziativa che prevede il divieto totale della circolazione ai veicoli all’interno della fascia verde del Pgtu, nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30. Il divieto riguarda anche i diesel euro 6. Le altre domeniche ecologiche programmate sono il 17 dicembre, il 21 gennaio 2018 e l’11 febbraio 2018. Le date potranno essere suscettibili di modifiche, qualora si dovessero verificare eventi, non previsti e non prevedibili, che, da valutazioni effettuate dagli organi di governo competenti, dovessero essere ritenuti non compatibili e di interesse pubblico prevalente. L’assessorato alla Città in movimento e i relativi uffici dipartimentali hanno comunicato che provvederanno al potenziamento del trasporto pubblico locale durante le giornate di blocco totale ed in particolare durante le fasce orarie di interdizione. La polizia locale di Roma capitale dovrà provvedere alla vigilanza al fine di garantire l’osservanza del provvedimento di limitazione della circolazione da parte della cittadinanza.

VILLA MASSIMO: AL VIA FRA 3 MESI I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

GIARDINI VILLA MASSIMO“La Soprintendenza speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma autorizza le opere di ripristino come da elaborati con la prescrizione che la nuova giostra per l’infanzia dovrà essere posizionata nella stessa situazione del 1949 e che dovranno essere piantumati sotto i pini essenze di ginepro”. Dopo anni dalla chiusura il progetto per la riqualificazione e la riapertura di Villa Massimo, presentato dal II Municipio guidato dalla dem Francesca Del Bello, è stato approvato ad agosto dal soprintendente Francesco Prosperetti, che ha anche comminato al Municipio stesso una multa di 2500 euro per lo stato di degrado dello storico parco, sottoposto a tutela monumentale e paesaggistica, acquistato dal Governatorato di Roma nel 1934. E dunque fra tre mesi potranno iniziare i lavori, come annuncia la minisindaca, che ha annunciato la svolta. Il progetto prevede in sostanza che la villa torni esattamente a come era nell’immediato dopoguerra. Continue reading

DELITTO DI PORTA PIA: FERMATO UN CLOCHARD DI 55 ANNI

sottopasso piazza croce rossaC’è un fermo del pm di Roma per la morte di Norma Maria Moreira da Silva, la 49enne brasiliana il cui cadavere è stato trovato tra giorni fa in un sottopassaggio nel centro di Roma. Si tratta di Aldobrando Papi, 55 anni, clochard. E’ accusato di omicidio volontario. L’uomo ha ammesso di avere aggredito la brasiliana. “E’ morta per la caduta, non l’ho stuprata”, ha affermato il clochard. Papi ha detto ai magistrati di aver dato uno schiaffo alla brasiliana, al culmine di una lite, dopo aver avuto un rapporto sessuale consenziente. La donna sarebbe morta a causa della caduta. “L’ho visto litigare con la vittima”, hanno confermato alcuni senzatetto ascoltati in questura. Ieri sono stati proprio loro ad indicare agli inquirenti che A.P., il 55enne indagato dalla procura per omicidio volontario, solo qualche ora prima della morte di Norma Maria Moreira da Silva aveva litigato con la vittima. Intanto a piazzale Clodio è arrivato l’esito preliminare dell’autopsia. La brasiliana, 49 anni, è stata colpita più volte alla testa, forse con un bastone. Sarebbe morta in seguito alle diverse ferite riportate dai colpi violenti. Oltre ai traumi sul cranio ne sarebbero stati riscontrati altri più lievi sul resto del corpo. Bisognerà invece attendere l’esito di ulteriori analisi per stabilire se la donna, trovata nuda, abbia subito anche una violenza sessuale. Fonte: la Repubblica

AUDITORIUM, L’ECONOMIA SPIEGATA CON I BEATLES

rampiniAll’Auditorium, in Sala Sinopoli, stasera alle ore 21, All you need is love: l’economia spiegata con i Beatles. Ne parla Federico Rampini. Erano quattro ragazzi cresciuti nella Liverpool povera degli anni Cinquanta. Non solo hanno rivoluzionato la pop music, ma in alcuni brani hanno “intuito” drammi e sfide dell’economia contemporanea. Uno spettacolo di musiche e provocazioni, autobiografia e denuncia, utopia e cambiamento. Come rileggere la crisi economica e immaginare un futuro migliore attraverso le canzoni di John, Paul, George e Ringo. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili. Info 06 80241281.

PIAZZA FIUME: BICI ED ECO BOX, LA DIFFERENZIATA È ROM

via-sulpicio-massimoArriva con la bicicletta a piazza Fiume, l’accosta alla fila di cassonetti e si mette al lavoro. Sul sellino, un contenitore verde e alto, di cartone plastificato. C’è scritto Eco box Raccolta differenziata. La fa a modo suo, con l’uncino: affonda il ferro ricurvo nella monnezza, tira fuori sacchetti, li apre e poi li ributta via, qualcuno scivola a terra. Ecco cosa ha differenziato in pochi minuti nel suo Eco box: un paio di scarpe di pelle marrone, una camicetta a fiori, qualche filo elettrico strappato a non si sa cosa, stampelle, una borsetta nera. Finiranno sull’asfalto di qualche mercatino dove si vende il meglio della spazzatura. E chi compra il rifiuto rifiutato prima o poi lo rifiuterà a sua volta, è l’eterno ritorno dello scarto. In una città che i sacchetti li mette in mostra piuttosto che farli sparire, dove il porta a porta avanza dello 0,000 e qualcosa, i rovistatori si sono attrezzati e si “spacciano” per netturbini che fanno la differenziata, con tanto box ecologici. Il Comune aveva promesso: multe a chi rovista (finirebbero nella carta) via 60mila cassonetti, lotta al racket dei metalli scartati che causa all’Ama un danno da 8 milioni con quasi 2.000 contenitori che vengono presi d’assalto dagli uncini ogni giorno. Ci vorrà tempo – l’avevano detto, però – intanto la raccolta alternativa e parallela cresce, si organizza, si mimetizza. Ci ritroveremo i rom in divisa arancione (qualcuno è stato già fotografato con la giacca Ama) e camioncini. Si accettano scommesse su chi vincerà la gara di efficienza. Fonte: il Messaggero

PORTA PIA: CONTINUANO LE INDAGINI SULLA MORTE DELLA CLOCHARD

Norma Maria Moreira da SilvaColpita alla testa più volte con un corpo contundente. Sarebbe morta in seguito alle diverse ferite riportate dai colpi violenti Norma Maria Moreira da Silva, la 49enne brasiliana trovata morta alcuni giorni fa in un sottopassaggio di Corso d’Italia. È quanto emergerebbe dai primi risultati dell’autopsia effettuata all’Istituto di medicina legale della Sapienza. Sul cranio sarebbero stati riscontrati vari traumi. Altri più lievi sul resto del corpo. Bisognerà invece attendere l’esito di ulteriori analisi per stabilire se la donna, trovata nuda, abbia subito anche una violenza sessuale. E intanto proseguono le indagini per risalire al suo aggressore che potrebbe avere le ore contate. I sospetti degli investigatori si starebbero concentrando su un clochard che bazzica abitualmente in zona. Continue reading

VIA SAVOIA, AL GOETHE INSTITUT UN FILM SULLA GERMANIA DI OGGI

SCENA DEL FILMNella Sala Conferenze del Goethe Institut in via Savoia 15, 2° appuntamento della rassegna Il migliore dei mondi possibili? Famiglia e società nella Germania di oggi. Si proietta il film Hördur – Zwischen den Welten, regia: Ekrem Ergün, D 2015, 80 min., v.o., sottotitoli in italiano, con Almila Bagriaçik, Hilmi Sözer, Felicitas Woll. Appuntamento  giovedì 23 novembre 2017, doppia proiezione: ore 19 e ore 21. Nata in una famiglia turca e orfana di madre, la giovane Aylin è il bersaglio prediletto dei bulli della scuola. Quando però reagisce con violenza all’ennesimo attacco, viene condannata a un lavoro socialmente utile in un centro ippico, dove conosce Hördur, un cavallo bello e intrattabile. Tra i due nasce una singolare amicizia, al punto che Aylin impara a cavalcarlo e arriva a iscriversi a una gara di equitazione, scontrandosi con la volontà del padre… Un racconto appassionante di formazione ed emancipazione in cui la ricerca di un’identità da parte della protagonista riesce a oltrepassare ogni pregiudizio.

IL 26 NOVEMBRE SI CORRE “RUN FOR AUTISM”

run-for-autismL’Asd Associazione Sport e Società – Progetto Filippide Roma, con la collaborazione della Asd Forhans Team e con il patrocinio del Comune di Roma, della Fidal Lazio e della Fisdir Lazio, organizza la 6^ edizione della “Run for Autism”, corsa su strada competitiva a carattere regionale sulla distanza di 10 Km e non competitiva a passo libero sulla distanza di 2,5 Km, che si svolgerà il 26 novembre alle ore 8. La Run For Autism è una gara podistica di corsa su strada interamente e unicamente dedicata alla sensibilizzazione sull’autismo non solo in Italia, ma in Europa. Continue reading

PIAZZALE MORO: CNR, CONVEGNO SULL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

CONVEGNOMercoledì 22 novembre 2017 nell’Aula Magna del Cnr in piazzale Aldo Moro 7 (ingresso via dei Marrucini) si terrà A Future Open Day – the Awareness Building Conference. Registrazione obbligatoria al sito https://www.eventbrite.it/e/biglietti-humans-the-next-ones-the-everyday-life-the-age-of-ai-39003377151?aff=es2 Il rapporto uomo-macchina da tempo indagato dalle scienze umane e dalla ricerca scientifica, deve trovare oggi – alle soglie del tempo dell’Intelligenza Artificiale che lascia intravedere un salto di paradigma epocale nel tessuto connettivo dei sistemi della conoscenza, della produzione e dell’economia – un rinnovato livello di consapevolezza da parte di tutti gli attori della scena sociale, culturale ed istituzionale, chiamati come mai prima ad affrontare il tema inesplorato del rapporto tra intelligenze diverse – biologica una e non biologica l’altra -, ciascuna capace di creare, oggi e sempre di più in prospettiva, un ecosistema proprio ed autoreferenziale. Continue reading