VILLA BORGHESE: SPETTACOLI ALL’APERTO, ISTRUZIONI PER L’USO

modalitÀ-di-accesso-212x300Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, sono previste modalità particolari di accesso per la tutela della salute e la sicurezza degli spettatori.
Ci si può registrare alle serate a partire da due ore prima dall’inizio dell’evento con un controllo e una distribuzione dei posti attivata presso la portineria di Casa del Cinema; l’accesso sarà consentito un’ora prima delle proiezioni con posto garantito; gli spettacoli saranno a titolo gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

ARRIVA UN’APP PER TROVARE LE FONTANELLE DI ROMA

NASONE A VIA PINCIANADopo le app che mappano i ristoranti più vicini e i monumenti più importanti, arriva quella che fa lo stesso coi nasoni, le fontanelle di Roma. Si chiama Waidy e, completamente sviluppata dal team interno ad Acea, mostra circa 3mila punti di distribuzione d’acqua serviti dalla multiutility, digitalizzati. Dai nasoni di quartiere alle fontane, fino alle moderne case dell’acqua. In breve: ovunque ci si trovi, basta aprire l’applicazione (si scarica dagli store degli smartphone sia Apple che Android) e trovare fontane e fontanelle più vicine. Oltre alla basilare funzione di bere e rinfrescarsi, si potranno così scoprire diverse curiosità di ogni punto d’erogazione, dalla sua storia alla qualità dell’acqua. E grazie a un sistema intelligente e interattivo, detto “smart water grid” si possono anche segnalare i guasti che non vengono rilevati da Acea. Non è tutto: Waidy, precisa Acea, incentiva l’utilizzo dei contenitori refill (come le borracce), contribuendo così alla riduzione della plastica monouso, al fine di invitare i cittadini e i turisti a un uso responsabile della risorsa idrica. E dall’app, che segnala anche informazioni storiche e artistiche e gli eventi in programma nella prossimità dei punti d’erogazione, si può anche scoprire il proprio consumo idrico giornaliero ottimale. Continue reading

CAVEA DELL’AUDITORIUM: STASERA, “BALLO!”

ballo-3-3Nel bel mezzo del calendario di Auditorium Reloaded arriva Ballo! Una produzione della Fondazione Musica per Roma. Stasera, alle 21, avrà inizio una grande festa spettacolo dedicata alla riscoperta e alla reinterpretazione delle antiche danze popolari italiane, alla cavea dell’Auditorium. Un grande evento caratterizzato dalla presenza di oltre trecento danzatori, cantori e musicisti provenienti da varie regioni italiane che animerà l’Auditorium con laboratori teorico-pratici e spettacolazioni. Una grande festa, all’aperto e al chiuso, rivolta a tutti gli appassionati e protagonisti della riscoperta del grande fenomeno delle danze popolari. Ballo! rappresenta un’occasione speciale per conoscere la ricchezza del lavoro di ricerca e valorizzazione che l’Orchestra Popolare Italiana svolge da  anni all’interno dell’attività del Parco della Musica e in particolare attraverso i laboratori etnocoreutici coordinati da Francesca Trenta. Uno spettacolo originale che grazie alla forza della sua energia vitale e miracolosa coinvolgerà tutto il pubblico trasformando la cavea in una grande festa popolare.

AVVENTURE E GIOCHI PER BAMBINI A VILLA TORLONIA

Finalmente nel parco di Villa Torlonia con l’estate è arrivato il tempo delle avventure. L’iniziativa Techno@dventure proposta da Technotown, lo spazio dedicato alla creatività e alla scienza dell’assessorato alla persona, scuola e comunità solidale di Roma Capitale, con l’organizzazione di Zètema Progetto cultura, vuole offrire ai bambini e alle famiglie  nuove occasioni di svago e divertimento creativo che accompagnino soprattutto i più piccoli, a un graduale ritorno alla normalità dopo le restrizioni anticovid-19. La nuova programmazione estiva vede, accanto ai tanti e diversi contenuti online, fruibili sempre sul sito www.technotown.it e sui canali social, anche un’iniziale ripresa delle attività dal vivo. Sul web si troveranno nuove sfide, approfondimenti e tutorial speciali collegati e propedeutici alle attività che poi si svolgeranno all’aperto nel parco. Continue reading

GINO SANTERCOLE, DALLA VIA GLUCK AL QUARTIERE TRIESTE

santercole e celentanoIn pochi lo sanno, ma Gino Santercole era uno di noi. Uno del quartiere Trieste-Salario. Stroncato all’età di 77 anni (nel 2018, ndr) da un infarto, il cantautore – autore di brani storici come “Una carezza in un pugno” e “Svalutation” – aveva posseduto per tredici anni un ristorante in via Agri 25, all’incrocio con via Chiana. Si chiamava “Osteria 13 giugno”. È stata l’attuale proprietà, a cui Santercole decise di cedere il locale, a trasformarlo in “Osteria Chiana”. Santercole era un ristoratore vero. Gestiva in prima persona il “13 giugno”, aiutato dal figlio Adriano. Continue reading

POLIAMBULATORIO A PIAZZA ISTRIA ANCHE IL SABATO E LA DOMENICA

A piazza Istria 2 (scala sx, interno 4) opera la Cooperativa Sociale Romamed, formata da medici di famiglia. A questa struttura possono rivolgersi gratuitamente tutti i pazienti del Municipio e non, in caso di necessità, dalle ore 8 alle ore 20, tutti i giorni. Lo studio medico, al quale aderiscono più di 50 medici, è aperto a tutti anche sabato, domenica, festivi e prefestivi, come vero e proprio pronto soccorso. E’ presente in studio anche PIAZZA ISTRIA 2personale infermieristico di supporto e sono erogabili le seguenti prestazioni sanitarie: prestazioni mediche di base, prestazioni per situazioni di urgenza soggettiva o per situazioni che dovrebbero essere valutate dal medico di famiglia, medicazione di ferite superficiali, rimozione punti di sutura, fleboclisi (compatibilmente con gli orari), terapie iniettive (per cui si è rilevata al momento la necessità o, per la continuità terapeutica, per cui ha fatto richiesta il medico curante), terapie iniettive intramuscolari, lavaggi vescicali, controlli della pressione, istruzione sulla gestione e controllo di stomie/ glicemia/ insulina/ ulcere/cateteri vescicali, medicazioni e bendaggi, antitetanica e vaccinazioni. Tel. 06 86329969.

SOGGIORNO ESTIVO AL MARE PER GLI ANZIANI DEL MUNICIPIO II

soggiorno-estivo-al-mare-per-anziani_imagefullDal 5 al 19 settembre a Santa Severa soggiorno marino per anziani. Le domande possono essere presentate fino al 27 agosto 2020 presso l’Ufficio Centri Sociali Anziani Soggiorni del Municipio, via Tripoli, 136  – stanza n. 38 – previo appuntamento telefonico – negli orari di: martedì , giovedì, venerdì dalle  9.30 alle  13.30 – lunedì – mercoledì dalle 9.30- alle 13.30 e dalle 15. alle 18. Gli appuntamenti saranno presi esclusivamente per telefono con il Responsabile dell’Ufficio Soggiorni e Centri Sociali Anziani, F.A. Stefania Cartocci – tel. 3519665999 – e dovranno essere rispettati rigorosamente il giorno e l’ora assegnati, al fine di garantire le misure di contrasto al diffondersi del Covid 19. Al soggiorno possono partecipare i Cittadini che abbiano raggiunto il limite di età per il pensionamento di vecchiaia e che siano residenti nel territorio del Municipio II. Continue reading

PARTITA LA CAMPAGNA “SEMPRE INSIEME #IONONLIABBANDONO”

“Sempre Insieme #iononliabbandono”“Sempre Insieme #iononliabbandono” è tornata anche quest’anno la campagna di Roma Capitale per contrastare il fenomeno dell’abbandono estivo degli animali domestici. A fare da testimonial gli attori Enzo Salvi e Maurizio Mattioli che hanno prestato gratuitamente la propria immagine per la Campagna in cui compaiono con i loro cani Tyson e Peggy. Oltre mille i manifesti affissi sul territorio di Roma, nei punti più visibili, per sensibilizzare i cittadini. Obiettivi della campagna sono il contenimento dell’abbandono degli animali di proprietà nel periodo estivo e la promozione delle adozioni degli ospiti dei canili di Roma Capitale: Muratella e Ponte Marconi. Sul sito www.canilidiroma.it sono disponibili le foto di cani e gatti in adozione con le relative schede informative ed i contatti per la richiesta di affido. Con questa campagna si vogliono anche incoraggiare le adozioni consapevoli. Continue reading

BIMBI GRATIS AL BIOPARCO DAL 7 AL 9 AGOSTO

bioparcoPromozione speciale estate al Bioparco di Roma: da venerdì a domenica prossimi i bambini da zero a 12 anni entreranno gratis. L’acquisto dei biglietti avviene solo on line. Nuove modalità di visita, norme da rispettare, prezzi e orari su www.bioparco.it. Durante la visita, nell’area dei leoni asiatici si potranno scorgere Naisha e Aasha, le due piccole leonesse nate al Bioparco, bioparcoche hanno appena compiuto quattro mesi. I due cuccioli giocano sotto lo sguardo vigile della mamma Sajani e del padre Ravi. I leoni asiatici stanno scomparendo, ne sopravvivono in natura circa 500 esemplari presenti unicamente nella piccola riserva del Gir e nelle aree limitrofe, nell’India nord-occidentale. Il Bioparco dà la possibilità di adottare un leone asiatico per contribuire alla loro salvaguardia. Per donare: http://www.bioparco.it/adozioni/adotta-un-leone/

LA SAPIENZA, SI RIPARTE

la sapienzaA proposito di ripresa della didattica negli atenei, alla Sapienza sono previsti master e lezioni in presenza. Introdotti corsi per il post-Covid e master aderenti ai cambiamenti radicali causati dalla pandemia. Per i test d’ingresso, tra gli altri medicina, saranno abilitate le sedi regionali. Il rettore Gaudio: «Ora si deve ripartire».

MA AL PARCO NEMORENSE I CESPUGLI SONO GIÀ SECCHI

Parco-NemorenseScrive Floriana su Facebook: “Dopo 10 giorni dall’inaugurazione del Parco Nemorense la situazione è questa: tutti i cespugli piantati per abbellire il parco si sono seccati. Non so quanto sono costati, non so quanto l’apporto dell’agronomo che ha sovrainteso ai lavori abbia contribuito. Però ho sentito la sindaca promettere un domani migliore per il parco: basta avere fede e quei cespugli secchi diventeranno lussuregianti!”.

CAVEA DELL’AUDITORIUM, STASERA, A TUTTO MOZART

tuttomozart_d0[1]Gran finale sotto le stelle di agosto per l’ultimo concerto della stagione estiva di Santa Cecilia che, dopo il lockdown per l’emergenza sanitaria, ha ripreso i concerti live nella Cavea dell’Auditorium. Dopo il grande successo dell’integrale delle Sinfonie di Beethoven dirette da antonio Pappano, l’omaggio a Astor Piazzolla e alla musica sudamericana e il concerto dedicato a un must di stagione come i Carmina Burana, la stagione torna sul classico con un concerto che vede Carlo Rizzari alla guida dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia impegnati in un programma interamente mozartiano. Stasera, giovedì 6 agosto, Auditorium Parco della Musica, Cavea ore 21.